Venite in Inghilterra, fa caldo

Non c'e' bisogno di vestirsi come Reinhold Messner sul'Everest o come Toto' e Peppino
31/12/2018 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti

Un post breve breve per segnalare ai visitatori di Londra che NON c'è bisogno di colbacco, piumino polare e due paia di guanti, per visitare la capitale britannica a dicembre, soprattutto se arrivate da città italiane in cui il freddo e' un compagno quotidiano. Domenica mattina la temperatura a Torino era di -1° e a Londra c'erano 8°. Nove gradi di differenza a favore di Londra.





Informazioni a cura dell'ufficio meteorologico britannico (metoffice.gov.uk).

Milano, per esempio, e' un altro posto in cui fa piu' freddo che nel sud dell'Inghilterra:




Argomenti: meteo, abbigliamento, stereotipi, Londra e dintorni, Inghilterra
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Bournemouth Air Festival 2018
Successivo
Cose nuove che ho fatto, visto, imparato nel 2018


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Undici meno sette uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.