Recensione della camera 120 del Royal Bath Hotel a Bournemouth

In Forum > Recensioni > + recente

Recensione della camera 120 del Royal Bath Hotel a Bournemouth

“Ora che avete visto la camera, siete disposti a spendere qualcosa in più per avere una camera migliore?“


Questo potrebbe essere lo slogan della camera 120 del Royal Bath Hotel a Bournemouth. Ed in effetti proprio questa è stata la domanda che ci è stata posta attraverso la porta, dieci minuti dopo che abbiamo preso possesso della camera.

L’hotel l’abbiamo prenotato tramite Booking.com, camera con letto matrimoniale, tre notti (dal 15 al 18 aprile 2022), £326 (il cambio sterlina / euro e’ circa 1,1 a 1) ed e’ facile da trovare, visto che e’ lungo Bath Road, una delle strade principali di Bournemouth. Non è disponibile un parcheggio per l’auto, quindi la nostra Punto ha dormito in un vicino parcheggio non custodito per la modica cifra di 20 sterline a notte.

Parcheggiata l’auto, passiamo dalla reception, dove effettuiamo rapidamente il check-in. Ci viene chiesto se desideriamo un upgrade ad una stanza migliore, cosa che ci fa drizzare le antenne… rispondiamo di no. Andiamo verso la nostra camera, e non la troviamo. Incontriamo una signora delle pulizie, ci spiega che la camera 120 e’ in un seminterrato, la troviamo, entriamo, e veniamo accolti da un’ondata di calore: nel resto dell’hotel si sta bene, in camera ci sono almeno cinque gradi di troppo, e infatti c’è un ventilatore in bella vista. Rumoroso. Decidiamo di farne a meno, il rumore e’ ancora più fastidioso del caldo.

Dopo una decina di minuti qualcuno bussa alla porta e, come dicevo all’inizio, ci chiede se desideriamo un upgrade. Rispondiamo di no, irritati. Mi vengono in mente le truffe “bait and switch”, in cui un cliente arriva in un negozio attirato da un’offerta speciale, ma il prodotto in offerta e’ esaurito e ne è disponibile solo uno più costoso. No, questa non e’ una truffa, non e’ un caso di bait & switch, ma e’ facile pensare che ci siano solo poche, terribili camere al prezzo base (o magari solo la camera numero 120) da cui i clienti scappano atterriti dopo il primo contatto, disposti ad accettare camere più costose purché siano normali.

Il calore insopportabile e’ il difetto peggiore della stanza, ma non certo l’unico. Non ci sono finestre, manca la cassaforte, la doccia e’ bassa e ti obbliga a piegare le gambe se sei sopra il metro e 70.

Parliamo del letto: rigido il giusto ma largo a sufficienza solo se siete snelli: 140 centimetri, che - a quanto ho appena visto - identifica questo letto come un “matrimoniale alla francese”. Due adulti di dimensioni normali, magari abituati ad un letto di dimensioni normali, finiranno col rubarsi spazio a vicenda.

Infine, il bollitore dell’acqua per il tè. E’ un accessorio che vedo da oltre trent’anni in ogni stanza dei B&B e degli alberghi del Regno Unito, ma questo nella camera 120 del Royal Bath Hotel e’ il primo che vedo privo di un sistema automatico di arresto. Metti dell’acqua a bollire, vai in bagno, esci dal bagno dopo cinque minuti e ti ritrovi la camera piena di vapore, con l’acqua che bolle. Non il problema maggiore di questa camera, ma pare proprio che qualcuno abbia studiato a tavolino come rendere insopportabile la stanza.

“Mancava anche l’asciugacapelli”, dice mia moglie. Giusto.

Foto

Ti piace il football americano? Per chi tifi? Parliamone su Terzo & Lungo

Ospiti indesiderati

Mi viene in mente "La spada nella roccia", Mago Merlino ed Anacleto nella stanza degli ospiti...indesiderati

piove - la spada nella roccia
YouTube · CrudElia
5 nov 2009

Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia

Descrizione

In sede di prenotazione c'era scritto che la stanza si trova nel seminterrato? Senza finestra?

In Italia direi che non potrebbe avere la "agibilità"

Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia

Informazioni ambigue

Ciao Andrea,
In fase di prenotazione era presente una frase tipo "le stanze di quest'hotel potrebbero non avere finestre", ma non c'erano indicazioni sulla posizione sotterranea e sulla temperatura torrida, probabilmente conseguente alla vicinanza rispetto al centro del pianeta...

Ti piace il football americano? Per chi tifi? Parliamone su Terzo & Lungo

Upgrade 

Mi è capitato di ricevere un upgrade gratuito

Altre volte l'hotel, pur avendo stanze libere migliori, preferisce non offrirle a chi ha prenotato una "standard", confidando di riuscire a venderle ad un cliente di passaggio.

Ok per entrambe le scelte

Mi darebbe molto fastidio, a fronte dell'assegnazione di una stanza seminterrata e di numerose stanze "vuote", vedermi offrire un upgrade a pagamento

Motivo sufficiente per bannare l'hotel e rivolgermi altrove in occasione di successivi soggiorni

Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia



Vuoi essere aggiornato?

Segnalami i prossimi commenti via e-mail, registrati!


Ritorna alla lista delle aree del forum


Avvisi dagli amministratori

01/10/2021: Aggiornamento indirizzo chat Ryanair
Segnaliamo agli utenti che abbiamo modificato la pagina con l'indirizzo della chat Ryanair, visto che l'azienda irlandese ha spostato tale servizio. L'articolo e' qui.