Italiani, non volate con Ryanair, non ne siete capaci [Forum]

In Forum > Linee aeree

Italiani, non volate con Ryanair, non ne siete capaci

Dopo aver visto l'ennessima scena da b-movie anni 80, voglio scrivere qualche riga sugli italiani che prendono le low-cost, in particolar modo Ryanair......
Sono tutte cose dette e ridette, lo so, ma almeno mi tolgo un peso.

Vi arriva la mail e c'è scritto che DOVETE stampare la boarding card, ma voi non la stampate e al check in non volete pagare i 40 €..."ma io pensavo che la stampavate voi, siete dei ladri".

Arrivate con valigie che mi fanno chiedere se andatenin vacanza o fate trasloco, e quando vi sparano 20€ al kilo, dite "cooosaaaaa? Ma è un furto è troppo caro". E dite che con le altre compagnie costa meno.....e allora prendetele dico io.

Pretendete di salire in cabina con borsoni che non vi farebbere entrare neanche sul pullman che vi porta in gita la domenica, e vi lamentate se ve li fanno imbarcare.

Devo sempre beccarmi il tipo che apre il panino con la frittata di cipolle vicino, perchè "sti ladri non ti danno neanche un bicchiere d'acqua gratis"

E soprattutto PRETENDETE che parlino italiano, invece di essere voi a parlare inglese.

Se non sapete viaggiare state a casa, sono atanco di fars ore di coda per colpa vostra.

E benedetta sia Ryanair che ha ermesso a tutti, persino a voi, di prendere l'aereo.
Ovviamente non mi rivolgo direttamente a chi legge, che, credo,sia un viaggatore evoluto, ma a quella massa di analfabeti del volo che ho la sfortuna di avere er connazionali
Scusate li sfogo, sono stanco di essere italiano.

Clonato

questo post è "leggermente" clonato da:
http://gabrielemassari.it/2011/01/italiani-non-viaggiate-con-ryanair-non-ne-siete-in-grado/

Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia

Che bravo

Il solito imbecille che crede di essere intellifente....bravo dai un senso alla tua inutile vita....che idiota

Italiani, non volate con Ryanair ... again?

Andrea,
Leggendo il titolo del messaggio di LupoSolitario mi aspettavo anch'io di trovarmi davanti ad un pezzo identico a quello di Massari, che ho letto mesi fa (mi tengo informato su quel che scrivono i colleghi); sarei stato onorato se Massari stesso - che con quel post ha stimolato un esteso dibattito - fosse venuto a ri-postare il suo articolo su ViaggiareLeggeri.com.

Il testo di LupoSolitario, invece, mi pare differente: non e' il riassunto di un pezzo altrui con sostituzione di un luogo con un altro e di un termine con il suo sinonimo, mi pare. E' invece simile a cose che ho scritto alcune volte io stesso, forse con meno vis polemica di Lupo e di Massari. Esprime idee che devono essere venute in mente a tanti clienti Ryanair, certamente a quelli che viaggiano con carta d'imbarco stampata in proprio, bagaglio rigorosamente entro i limiti imposti, check-in eseguito online, niente oggetti vietati nel bagaglio, e magari anche pronti a sorridere per primi. Per questo il testo di LupoSolitario mi pare sia relativamente originale (avrei potuto scriverlo io, quasi parola per parola, dopo il mio piu' recente volo con Ryanair).

Detto questo, LupoSolitario, la tua reazione al pacato commento di Andrea e' immotivata e ingiustificabile.

Hai fatto un viaggio interessante? Raccontalo!. Oppure partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio.

Lingua italiana

le offese non mi tangono, specie se vengono da un ignorante (=persona -o meglio lupo=animale- che ignora le regole);

infatti, per i voli con origine da, o destinazione in un aeroporto italiano, non è sufficiente la lingua inglese;

in base al seguente regolamento ENAC, i messaggi di sicurezza devono essere trasmessi ANCHE in italiano e ci deve essere a bordo almeno un AV che parla italiano:

http://www.enac.gov.it/repository/ContentManagement/information/P2098846660/Reg-Lingua_Italiana.pdf

ad es., alcuni anni or sono, il volo di una compagnia egiziana, in partenza da Cagliari, è stato fermato per questo motivo... (fonte ANSA);

italiani e non italiani, sempre seguendo le regole, facciamo valere i nostri diritti (ad oggi ho collezionato 8 biglietti AR "gratuiti", o meglio ottenuti come indennizzo)

Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia

Oh Andrea...te la sei presa!

Ma dai, non vale la pena.
Io pensavo che il titolo del tuo post fosse riferito al linguaggio del lupacchiotto.
A un certo punto mi sembrava Eta Beta.
Ioc omunque fmi sfono divertita pf pf!
Stai allegro dai!
E non offendermi gli animali eh? Non ci provare!

Non offendere gli animali

@Anna23, hai ragione, gli animali -che nascono ignoranti come noi- sono molto più bravi degli umani ad imparare le regole...

Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia

Quando saremo capaci di volare con Ryanair?

Mi pare non ci sia un travaso di informazioni tra chi sa (come volare senza stress con Ryanair) e chi ancora non sa (perche' e' giovane, perche' non ha ancora volato in aereo). Considerato che i primi spesso scrivono online descrivendo le loro esperienze con Ryanair, forse sono i secondi a non leggere prima di porre domande ed esporre le proprie preoccupazioni.

Hai fatto un viaggio interessante? Raccontalo!. Oppure partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio.

FR

- se la meta è Londra-Stansted (oppure destinazioni lontane, tipo Portogallo), Ryanair è ancora conveniente;
- per mete a medio raggio (ad es. Costa azzurra, Budapest e Barcellona) ho fatto il conto che (viaggiando...in coppia) costa meno andare con la macchina (considerando transfert da casa all'aeroporto e ritorno + tariffa Ryanair + auto a noleggio HERTZ)

- forse non saremo capaci di volare FR, ma di evitare fregature sì

OT quanto agli animali, l'altro giorno in centro a Bologna un cane lupo era fermo al guinzaglio mentre il suo padrone conversava amenamente con una tipa; sono arrivato alle spalle e, senza fermarmi, sottovoce ho detto "seduto", bene il cane mi ha obbedito e si è seduto; non so se ha apprezzato la "babbiata"
fine OT

Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia

Ciao Andrea

Questa è carina.
Anche io sono di Bologna.
Perchè non la racconti nel bar di VL?
Io ci ho fatto un salto l'altro giorno, ho raccontato una cosetta ma pare che non ci siano tanti avventori.
Ciao!

Pubblicità

Bologna

ciao Anna23, non sono di Bologna, ogni tanto vengo per lavoro (in treno, mai in macchina: non intendo farmi spolpare dall'amministrazione comunale);
- solo una volta ho lasciato l'auto al parcheggio del Marconi per un weekend con volo FR: 44 euro che ancora mi stanno sullo stomaco

Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia

Ok, capito

Però un salto al bar VL lo puoi fare lo stesso, ho parlato di una cosina che mi sta a cuore.
Per il parcheggio all'aeroporto, quando siamo proprio costretti a lasciare la macchina usiamo un parcheggio satellite in zona. Ottima organizzazione di navetta e risparmiamo abbastanza.
Se vieni in macchina ti conviene lasciarla in zona periferica (tipo Corticella e strade trasversali, vicino all'istituto aldini o più in periferia) sulle strisce blu (si trova posto facilmente) , lì il parcheggio giornaliero credo che costi circa 2,50-3 euro. Poi prendi il 27 in via Corticella(ogni 3 minuti ne passa uno) e in 10 minuti sei in pieno centro.
Non so se ti sono stata utile, però ci ho provato.

Grazie!

- quando vengo a Bologna mi viene comodo "sbarcare" in stazione centrale senza complicazioni di strisce blu/autobus ecc... e poi vado a piedi (così brucio calorie e mi "merito" un pranzo al Diana, tortellini e/o carrello di bolliti!)

- tornando IT alla cara Ryanair, cerco di ottenere il miglior rapporto qualità/prezzo, senza incappare negli “specchietti per le allodole”;
- ad es. se devo andare al Marconi per un volo FR, normalmente prendo il bus navetta dalla stazione;
- se gli orari di partenza sono...antelucani, le FFSS morettiane hanno soppresso molti treni e quindi tocca di lasciar la macchina in aeroporto a caro prezzo;
- idem nel caso il volo di ritorno sia previsto in tarda serata

Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia

Ok

Tutto chiaro.
Però il Diana è andato un filino giù, da tanti anni.
E' rimasto il nome.
Se non ti vuoi spostare dal centro, magari prova il Donatello in via Righi.
Poi mi dici.

Sempre in via Righi a Bologna

- come pit-stop a Bologna, in attesa di un volo FR, preferisco: trattoria del Rosso, via Righi n. 30, oppure rist. SERGHEI via Piella 12

Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia

Ok, capito

ne sai a pacchi...però il Donatello ha lo stesso menù del Diana, tutto qui.

FR

per restare IT, segnalo un post molto interessante nel sito di Gabriele Massari, in cui la utente Valeria riporta la sua esperienza:

"viaggio A/R Roma-Parigi con Ryanair. Andata col primo volo disponibile da Roma e ritorno con l’ultimo disponibile da Parigi. Due voli distanti tra loro ben 12 ore, alle quali vanno aggiunte le due ore di volo e arriviamo a 14 ore... ho notato ...che il personale di bordo era lo stesso! Ho pensato di avere un’allucinazione, ho pensato che dovevano comunque aver riposato qualche ora. Ho deciso di non farmi gli affari miei e ho chiesto ad una delle assistenti di volo una spiegazione. La ragazza si è forse lasciata scappare uno sfogo…in sostanza mi spiegò che era al suo ottavo volo…nella stessa giornata. Si era sparata tutti e 4 i voli di andata e ritorno Roma/Parigi."

orbene, dopo aver citato la fonte, non posso sapere se la notizia è ...vera;

peraltro se, come spero, verrà accertato che un tot numero di dipendenti Ryanair è basato in Italia, ci penseranno INPS e INAIL a verificare il rispetto dei limiti massimi dell'orario di lavoro (credo si dica FLT): a prescindere dalle questioni di sicurezza, in un paese civile è essenziale che il personale non venga sfruttato/stressato

Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia

Personale stressato

Mamma mia, 4 voli A/AR nello stesso giorno? Roba da neurodeliri, ecco perchè sono sempre idrofobi..
Davvero pare che Ryanair stia passando tutti i limiti, anche se devo dire che gli ultimi 4 voli che ho preso la settimana scorsa sono stati più tranquilli del solito: aerei pieni solo a 3/4, personale che si fa i fatti suoi e non cerca di venderti anche la nonna..
Forse però dipende dalla tratta, questi erano da/per Porto a/per Frankfurt, per la mia esperienza la tratta Porto-Bologna è molto più incasinata!





Argomenti discussi in questa pagina: abrasioni superficiali, italianità, Ryanair

Vuoi essere aggiornato?

Segnalami i prossimi commenti via e-mail, registrati!

Potrebbe interessarti...

Regolamenti linee aeree: rispettarli non e' facoltativo


Ritorna alla lista delle aree del forum