Bagaglio smarrito con Alitalia e nessun PIR [Forum]

Bagaglio smarrito con Alitalia e nessun PIR

Allora ho fatto una vacanza ad Amsterdam di una settima portando con me un trolley dalle dimensioni ottimali per non essere imbarcato. Al ritorno partendo da Schipol però vengo obbligato ad imbarcare il mio bagaglio ( per ragioni sconosciute e con altre persone che avevano pure bagagli più grandi lasciate passare normalmente), mi danno il foglio dove inizialmente sbagliano e mettono come destinazione finale Linate ( Io dovevo andare a Catania con scalo a FIumicino), poi correggono e lasciano passaggio per Fiumicino senza destinazione finale. Sopra l'aereo mi accorgo di ciò e quindi mi informo appena atterrato a Roma, gli assistenti mi dicono che il bagaglio è a Roma ma non posso prenderlo poichè perderei l'aereo successivo, e mi consigliano di fare denuncia per lo smarrimento appena arrivato a Catania. Seguo il loro consiglio, ma appena arrivato a Catania mi aspetta una brutta sorpresa. Inizia il gioco dello scarica barile dicendomi che non possono aprire una pratica poichè dovevo farlo a Roma (niente PIR insomma) poi chiedono i miei dati e dicono che mi contatteranno appena avranno informazioni. Sono passati 5 gg e ancora niente, come si può procedere per via legale senza documenti o pratiche ma solo con il codice del bagaglio ( mi hanno lasciato solo questo e nessuna assistenza fornita)? In tutto ciò ad una mia amica che viaggiava con me ( stesso problema) hanno subito fatto la pratica ed oggi ha ricevuto il suo bagaglio.

Immagine utente

Novità da Alitalia?

Buonasera Sebastiano,
Cinque giorni forse erano pochi, per la linea aerea nazionale, ma ora sono passati due mesi... Alitalia ti ha poi contattato?

Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!

Immagine utente

Stesso problema

Ciao!
Un mio amico durante un viaggio proprio ad Amsterdam ha avuto lo stesso problema. Atterrò a Napoli, aspettando per ore il bagaglio senza trovarlo. Dopo essere andato all'ufficio informazioni dell'aeroporto, gli hanno fatto firmare un documento di reclamo sbagliando la destinazione (hanno inserito Roma anziché Napoli). Dopo un po' gli hanno detto che non glielo potevano spedire subito per non so quale motivo. Comunque alla fine, per risolvere il tutto, ha avuto l'idea (a mio avviso "salutare") di rivolgersi ad un'agenzia di rimborsi e reclami, risolvendo il problema dopo un paio di settimane. Non gli hanno fatto sborsare nulla, ha recuperato fortunatamente il suo bagaglio e non ha fatto tutti gli sbattimenti che hai fatto tu.
Magari per risolvere il problema puoi rivolgerti a loro o quantomeno avere più informazioni.
L'agenzia se ti interessa si chiama Rimborso di Viaggio (www.rimborsodiviaggio.it).

Immagine utente




Argomenti discussi in questa pagina: Alitalia, bagagli smarriti

Vuoi essere aggiornato?

Per essere informato quando questa pagina verra' aggiornata, registrati!


Ritorna alla lista delle aree del forum