Bancarotta Japan Airlines


11/01/2010 | Autore: ViaggiareLeggeri

Japan Airlines (JAL) tagliera' 15.600 posti di lavoro, un terzo del totale dei suoi dipendenti, ha rifiutato offerte miliardarie da Delta e American Airlines, e si prepara a dichiarare bancarotta sotto la copertura del governo nipponico. Data prevista: 19 gennaio.

JAL sara' la prima linea aerea ad andare in bancarotta nel 2010, o qualcuno la battera' allo sprint finale?

I tagli al personale si svolgeranno nei prossimi tre anni. Le azioni JAL, in caduta libera, verranno tolte dal mercato (come, non lo so e se qualcuno vuole spiegarlo, lasci un commento qui sotto). Piuttosto che accettare investimenti stranieri, la Enterprise Turnaround Initiative Corp. - sponsorizzata dal governo giapponese - tirera' fuori circa 2,2 miliardi di euro per salvare quella che e' dopotutto la compagnia di bandiera nazionale. Non tutto e' perduto per gli investitori americani: una linea aerea tra Delta e American Airlines sara' accettata come "partner" di JAL, probabilmente come azionista di minoranza.

Aumenteranno i prezzi dei biglietti aerei per Tokyo?



Link: http://www.google.com/hostednews/canadianpress/article/ALeqM5hrEE7OIXflfX3FxluoROkeQ8bLmQ
Argomenti: Giappone, linee aeree in crisi, crisi economica
Segui i commenti tramite RSS

Commenti


26/06/2012 19:45:12, andreaG
Semplicemente, azzerato il capitale sociale per perdite (ed estromessi gli...ex azionisti) verrà revocata la quotazione, come avviene (in un ordinamento giuridico con un minimo di serietà) per le aziende nazionalizzate ("salvate") con soldi pubblici;

in un sistema meno serio, si nasconderebbe lo stato di insolvenza, si organizzerebbe un aumento di capitale truffando danaro agli azionisti di minoranza e/o a nuovi investitori in base ad un prospetto con dati falsi;

dopo un anno o due, bruciati i soldi dell'aumento di capitale, si organizzerebbe un nuovo aumento di capitale, e così via fin tanto che non si trovano più polli...
26/06/2012 19:45:49, andreaG
Ricorda qualcosa?
26/06/2012 21:22:27, ViaggiareLeggeri
in un sistema meno serio

Non ho la minima idea di quale sia il sistema-Paese a cui stai pensando... ;o)
26/06/2012 21:45:45, andreaG
- intendiamoci, non molto diverso da quanto sta avvenendo, in modo generalizzato, nel mondo occidentale con il c.d. debito pubblico:
- a prescindere dalle modalità che formalmente verranno adottate (garanzie reciproche, insolvenza, riforme monetarie, inflazione ecc...) ci sarà (è già in atto) un esproprio ai danni delle generazioni più giovani (e di quelle che nasceranno in futuro) a favore dei burocrati presenti e passati;
[Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
La capitale francese si chiama