Elicottero privato atterra in spiaggia ad Ansedonia, licenza sospesa al proprietario

29/12/2011 | Autore: Redazione VL | 0 commenti

L'ENAC ha annunciato che la licenza di volo di Francesco Maria Piscicelli, imprenditore atterrato col suo elicottero sulla spiaggia di Ansedonia (GR) e' stata sospesa "in attesa del completamento degli accertamenti avviati", come dice il comunicato stampa ufficiale.

Un servizio RAI sull'atterraggio "d'emergenza":



Un articolo dell'ANSA su questo atterraggio dice:

''Non vedo per quale motivo mi debba essere sospesa o ritirata la licenza: le norme internazionali obbligano e danno discrezione al comandante in caso di pericolo di fare quello che ritiene piu' opportuno''. Cosi' Francesco Maria Piscicelli, l'imprenditore atterrato con il suo elicottero sulla spiaggia di Ansedonia. ''Se poi nell'attesa che cali il vento uno si e' fermato a mangiare non vedo cosa ci sia di tanto straordinario. Diciamo che sono un paio d'anni che ho un accanimento'' della sfortuna, ha concluso. (ANSA).

Segnalo ai proprietari d'elicottero una nuova sensazionale tecnica. Si chiama "tenersi lontano dai guai", e aiuta a prevenire atterraggi imprevisti su spiagge in cui e' vietato atterrare. Ma probabilmente non sarebbe stata sufficiente in questo caso.


Argomenti: attrezzatura, elicotteri, italianità, mare e spiaggia
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Bilance Air Berlin a Venezia: otto misteriosi chili in piu'
Successivo
In Inghilterra, casa pulita uguale vita spesa male


Commenti (0)Scrivi

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
La bandiera italiana e' ..., bianca e rossa


Codici consentiti



Avvisi dagli amministratori

01/10/2021: Aggiornamento indirizzo chat Ryanair
Segnaliamo agli utenti che abbiamo modificato la pagina con l'indirizzo della chat Ryanair, visto che l'azienda irlandese ha spostato tale servizio. L'articolo e' qui.