A New York, sull'Empire State Building di notte


17/09/2012 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti

Era una notte buia e tempestosa ... no, era una notte fredda ma serena, era la notte di Capodanno, ed era New York. Dopo un giro in pullman attraverso la citta', e un giro in battello sullo Hudson, la serata si concluse non con il classico bagno di folla a Times Square, col conto alla rovescia per l'inizio del nuovo anno. Abbiamo invece deciso a favore di quella che s'e' rivelata una lunga e perigliosa ascesa all'Empire State Building. Niente a che vedere coll'101 di Taipei, con le Petronas Towers di Kuala Lumpur, o con altri grattacieli recenti: dentro il simbolo di New York si sale con ascensori ma anche tante scale. In cima, la vista ripaga della fatica.

Il classico vapore dei tombini newyorkesi



Dopo essere tornati a livello del mare, la nostra destinazione e' stata un ristorante vietnamita, ritornando verso la stazione. E poi, via verso Newark, di corsa a dormire, perche' se il primo gennaio e' un giorno festivo, il due gennaio non lo e', almeno per noi.























Argomenti: New York, grattacieli, notte, foto Stati Uniti, destinazioni
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
La settimana scorsa: New York, osservatorio Ryanair, Yalla Yalla, Tripadvisor, vivere in UK
Successivo
Date europee e date americane, equivoci facili


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Se e' pugliese, viene dalla ...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.