Una spiaggia al giorno: la spiaggia rossa di Akrotiri, a Santorini

La vostra schiena diventerà altrettanto rossa
19/07/2013 | Autore: ViaggiareLeggeri

Santorini, la spiaggia rossa


A Santorini ci si va per tante ragioni: per visitare la caldera del vulcano, per vedere il tramonto sul mare a Oia, per mangiar pesce, per visitare il sito archeologico di Akrotiri. Ma se ci siete stati, e' piu' probabile che, insieme alla vita notturna della piccola isola greca, vi abbiano attirato a Santorini le sue famose spiagge. Per esempio la Red Beach (spiaggia rossa) vicino al villaggio di Akrotiri. Sabbia rossa e pareti rocciose rosse a circondare la spiaggia, una delle piu' popolari di Santorini. Quindi affollata, nonostante per arrivarci sia necessario percorrere centinaia di metri in uno scosceso sentiero che scende dal parcheggio fino alla spiaggia. E' differente da spiagge nostrane come Rimini e Viareggio anche per la mancanza di chioschi, gelatai, bar, ristoranti, quindi ricordatevi di portare con voi le bevande che volete consumare. E se la folla non vi piace, meglio piazzarvi su uno scoglio, perche' la spiaggia e' piena, soprattutto tra le 11 e le 16.

Sono presenti spiaggie per naturisti, e c'e' un'attitudine liberale verso il nudo anche nelle porzioni di spiaggia destinate a tutti i turisti.

Altre spiagge in Una spiaggia al giorno.





Link: Una spiaggia al giorno
Argomenti: mare e spiaggia, Grecia, foto, Mediterraneo
Segui i commenti tramite RSS

Commenti


19/07/2013 17:13:43, Mauro
No decisamente non fa per mè, non tollererei di avere cosi tanta gente attaccata a mè anche se fossero tutte belle donne naturiste non reggerei! Prefersico posti più isolati.
19/07/2013 17:48:05, ViaggiareLeggeri
A te, e a tutti quelli che amano spiaggie quiete con bei panorami e gran mare, consiglio di tornare su questo sito domani mattina, parleremo di una spiaggia parecchio differente da quella di Akrotiri a Santorini.
20/07/2013 21:20:51, -
VL con quella bellissima foto metti un dito nella piaga. A Santorini ci siamo stati solo sulla carta , per cause di forza maggiore siamo rimasti a bordo della nave e dentro la cabina.

Che ci siamo persi !!!
29/07/2013 13:12:06, ViaggiareLeggeri
Caro Paperinik, ci saranno altre occasioni. Anzi, visto che ti rispondo con nove giorni di ritardo (causa una breve vacanza in Scozia), magari in questo momento sei gia' a Santorini.
[Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Undici meno cinque uguale...