Museo dei giocattoli a Suomenlinna (Helsinki)

MIni-recensione per un mini-museo
28/06/2015 | Autore: Claudio @ VL

Durante il recente viaggio a Helsinki, sono stato a Suomenlinna, un'isola appena fuori Helsinki. Il biglietto andata e ritorno del traghetto costa 5 euro, e sull'isola si trova, tra le altre attrazioni, un "museo dei giocattoli" (Suomenlinnan Lelumuseo ja Samovarbar), che ho visitato. Aperto dalle 11,00 alle 17,00, per arrivarci bisogna fidarsi dei cartelli: se vi sembra che il sentiero vi porti nel cortile di una famiglia, o di una fabbrica, siete sulla strada giusta.

Il museo e' a gestione familiare, l'ingresso costa 6 euro a testa, e .. e' carino, ma se siete di quelli che conservano i giocattoli della vostra infanzia, e magari anche quelli che vi hanno lasciato i vostri genitori, probabilmente vi direte "Ma un museo cosi' avrei potuto farlo anch'io!". Ed e' vero, solo che loro (la famiglia che ha creato il museo) l'ha fatto, e voi forse no.

Tanti giocattoli a frizione, popolari ancora alla fine degli anni Settanta, e vari oggetti che ricordano il passato militare della Finlandia, stretta tra due vicino ingombranti e invadenti, Svezia e Russia. Tante bambole e tante "doll houses", a volte a forma di casa, altre - come nella foto - ricavate in mobili con vetrinetta.

L'intero museo si visita in venti minuti, a voi decidere - in base alla vostra passione per i giocattoli - se valga la pena visitarlo.


Argomenti: recensioni, Finlandia, giochi e giocattoli, musei, cartoline
Segui i commenti tramite RSS

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Vuoi iniziare tu? [Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Nove per due uguale...