Viaggiare in Canada: niente visto, ma ci vuole l'eTA

Nuove regole per chi va in Canada
21/01/2016 | Autore: Redazione VL

Vai in Canada? Se sei italiano non serve il visto, ma dal 15 marzo 2016 chi entra in Canada per via aerea avra' bisogno dell'eTA, l'Autorizzazione Elettronica di Viaggio. Si tratta di un documento che va richiesto online (qui). Per ottenere l'eTA (che e' valida per 5 anni) servono:

- passaporto;
- carta di credito (per pagare CAD$7);
- indirizzo email;
- pochi minuti: l'eTA e' un'autorizzazione digitale, non un documento cartaceo, ed e' collegata al passaporto utilizzato quando l'hai richiesta.

Tutto piuttosto semplice (ci sono anche spiegazioni in italiano) se sei un italiano che vive in Europa e vuole visitare il Canada per turismo. Ma se studi in Canada, hai bisogno dell'Autorizzazione Elettronica di Viaggio? Si', se il tuo permesso di studi e' stato emesso prima del 1/08/2015. E se lavori temporaneamente in Canada? Anche. E se vivi negli Stati Uniti e vuoi visitare il Canada? Anche in questo caso la risposta e' si', e' necessaria l'eTA, se il viaggio avviene tramite aereo.

Ulteriori informazioni sul sito del Governo canadese.



Link: http://www.cic.gc.ca/english/visit/eta.asp
Argomenti: Canada, documenti, passaporto
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
La nuova funivia del Monte Bianco: la Funivia dei Ghiacciai
Successivo
Lowepro Photo Traveler 150: uno zaino per Ryanair


Commenti

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Venti diviso dieci uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.