Avete fatto scorta di monete da 1 sterlina? Bravi, ora spendetele tutte.

La vecchia moneta andra' fuori corso tra pochi mesi
30/03/2017 | Autore: ViaggiareLeggeri

Anni fa, forse era il 1992, un gruppo di amici prese l'auto e parti' da Torino verso la Francia. Col di Tenda, poi Costa Azzurra, infine il Verdon. Arrivati a Nizza, uno di loro tiro' fuori dallo zaino un sacchetto di plastica pieno pieno di monetine francesi, accumulate durante viaggi fatti tanti anni prima. Entro' in una banca di Nizza (o era un tabaccaio?), chiese di cambiare le monete in cambio di banconote, e il cassiere, desolato, gli disse che quelle monete erano fuori corso, e non avevano piu' alcun valore.

Il nostro amico apprezzo' la Francia, ma l'inconveniente gli rovino' un po' la vacanza: ci sara' stato l'equivalente di qualche decina di euro, in quel sacchetto pieno di monete!

E ora la situazione potrebbe ripetersi. Avete accumulato monete da 1 sterlina durante i vostri viaggi nel Regno Unito? Beh, preparatevi a spenderle. O a regalarle. O a usarle col Monopoli. O magari, se siete teppisti di classe, potete metterle nelle palle di neve che lancerete il prossimo inverno.

La "vecchia" moneta da 1 sterlina, infatti, e' in fase di sostituzione: il 28 marzo e' stata introdotta una nuova moneta bimetallica da 1 sterlina con 12 lati, di difficile falsificazione (c'e' pure una specie di ologramma!). Nuova sterlina e vecchia sterlina conviveranno fino al 15 ottobre, quando la moneta che conoscete (quella a destra nella foto) andra' fuori corso.





Al limite, potreste persino avere abbastanza monete da 1 sterlina da pagarci un volo low cost. Meglio che tenerle in un cassetto a fare la muffa.



Argomenti: Gran Bretagna, vivere in Inghilterra, valuta locale
Segui i commenti tramite RSS

Potrebbero interessarti...


Commenti

Non ci sono ancora commenti. Vuoi iniziare tu? [Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Due per due uguale...