Prese USB nelle stazioni, sulla metropolitana e negli autobus. In Italia?

Quasi. A Taiwan.
26/01/2018 | Autore: Claudio @ VL

Ho cambiato smartphone da poco, quello vecchio (2 anni) non tiene più la carica, e la batteria è sigillata, come avviene di questi tempi. Se vivessi a Taiwan forse avrei potuto fare a meno di sostituirlo: i punti di ricarica gratuiti con porta USB sono ovunque.

Nella foto vedete alcuni di quelli che ho trovato oggi andando da Taoyuan a Taipei: in una stazione della metropolitana, su un treno della stessa e su un autobus di linea. Ne ho viste anche in un paio di bagni pubblici e in alcuni caffè e ristoranti.



Probabilmente nelle zone metropolitane di Taiwan sarebbe sufficiente uno smartphone con mezz'ora di autonomia, tanto è difficile trovarsi lontano da una porta USB più a lungo.



Argomenti: vita da nerd, Taiwan, telefonia
Segui i commenti tramite RSS

Potrebbero interessarti...


Commenti

Non ci sono ancora commenti. Vuoi iniziare tu? [Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Se e' canadese, viene dal ...