Affido Ryanair, aggiornamento settembre 2019

Niente novità, solo rassicuranti conferme (ma non fidatevi troppo)
23/09/2019 | Autore: Redazione VL

"Cadeva la pioggia, segnavano i soli il ritmo dell'uomo e delle stagioni", cantava il barbuto poeta di via Paolo Fabbri 43. E con l'arrivo della nuova stagione arriva anche un aggiornamento sulla questione dell'affido Ryanair, di cui parlammo già in "Affido Ryanair" e nel precedente "Bambini e minori sui voli Ryanair" (e se ne parla anche in queste discussioni). Non ci sono novità eclatanti, solo una conferma avuta da un gentile visitatore del sito, Andrea, durante una chat con Ryanair - che speriamo sia valida in generale, al di la' del caso di Andrea.


In base a questa conversazione scritta con Ryanair, l'affido (o UN tipo accettabile di affido) prende la forma di due fogli: una fotocopia del documento d'identità del genitore non viaggiante, e una sua dichiarazione (non autenticata in alcun modo, ma presumo firmata) in cui autorizza il figlio a viaggiare con l'altro genitore.

La chat, che ci e' stata presentata in un commento in questa pagina del blog, si e' svolta il 20/09/2019 tra l'utente Andrea e un operatore della Ryanair chiamato Federico. Come ha scritto Andrea, "volerò il mese prossimo a Londra con mio figlio di 5 anni e mia moglie non verrà con me".



10:33, Ryanair
se il minore ha meno di 14 anni serve l affido


10:33, Ryanair
con la firma del genitore


10:33, Ryanair
del secondo genitore


10:33, Andrea
dove si fa questa carta?


10:33, Andrea
è un'auto certificazione?


10:33, Andrea
magari con fotocopia della carta di identità dell'altro genitore?


10:34, Andrea
perchè la Questura italiana non prevede questo documento e non me lo possono emettere


10:34, Ryanair
su foglio libero


10:34, Ryanair
con fotocopia del documento


10:34, Andrea
quindi semplicemente una autorizzazione libera di mia moglie quindi


10:35, Andrea
con fotocopia documento


10:35, Ryanair
giusto


10:44, Andrea
deve essere vidimato?


10:45, Andrea
ho letto che non essendo previsto dalla legge italiana le Questure non lo fanno


10:46, Ryanair
non deve essere vidimato




Se volete confermare o confutare quanto sopra in base alle vostre esperienze personali, vi invitiamo a lasciare un commento.


Argomenti: Ryanair, bambini e minori, documenti, leggi e regole
Segui i commenti tramite RSS


Potrebbero interessarti...


<< Precedente
Londra ore 10, lezione di preparazione del sushi
Successivo >>
Il portafoglio sul tavolo e l'onestà dei singaporiani


Commenti

Non ci sono ancora commenti. Vuoi iniziare tu? [Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Cinque meno tre uguale...