Se visitate il Grand Canyon in questi giorni, vedrete parecchia acqua...


05/03/2008 | Autore: Redazione VL | 0 commenti

Una "piena" della durata di tre giorni scorrera' nel Grand Canyon a partire da oggi. La Glen Canyon Dam, diga presso la cittadina di Page, in Arizona (al confine con lo Utah), liberera' una quantita' d'acqua sufficiente a causare una piena del fiume Colorado.


View Larger Map

L'operazione, su richiesta del ministero degli interni e del Park Service piu' altre organizzazioni, ha lo scopo di proteggere e ravvivare l'ecosistema del fiume Colorado: in passato le sue acque erano tiepide e fangose, ora sono fredde e limpide. Questo puo' sembrare un fatto positivo, ma il cambiamento ha gia' causato l'estinzione di quattro specie di pesci. La piena mira a ridistribuire sedimenti lungo il corso del fiume, e a rendere piu' vive le sue acque.



Link: CNN
Argomenti: Stati Uniti, meraviglie naturali, parchi
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Sicurezza dei voli: cosa succede quando muore il pilota di un aereo?
Successivo
Turismo in Messico: non spacciatevi per Americani...


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Nove per cinque uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.