Sicurezza dei voli: cosa succede quando muore il pilota di un aereo?

Se vi preoccupa volare in aereo, leggere questo articolo. O magari e' meglio di no.
25/02/2008 | Autore: Redazione VL | 0 commenti

Niente, se i piloti sono almeno due. Michael Warren, uno dei due piloti di un Airbus A320 della GB Airways diretto da Manchester a Cipro, e' deceduto domenica 24 febbraio 2008 durante il volo, per cause naturali. L'aereo e' atterrato in Turchia, dove i medici non hanno potuto far altro che constatare l'avvenuto decesso del pilota. I passeggeri sono stati trasportati il giorno successivo da Istanbul a Paphos, Cipro.

Aggiornamento maggio 2015


Rileggendo quello che scrissi in questa pagina, sette anni fa, ho sentito un brivido sulla schiena, pensando alla tragedia del volo Germanwings 4U9525 di pochi mesi fa. Ma in quel caso, vale ricordarlo, entrambi i piloti erano vivi durante il volo, fino al momento dell'impatto.



Link: CNN
Argomenti: aviazione, sicurezza
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Call Centre e prenotazioni Ryanair fuori servizio tra 22 e 25 febbraio 2008
Successivo
Se visitate il Grand Canyon in questi giorni, vedrete parecchia acqua...


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Cinque piu' tre piu' sei uguale...


Codici consentiti

Potrebbero interessarti...

Pilota riceve istruzioni per l'atterraggio via SMS da controllore di volo
Metti un tigre nel motore ... no, metti un ghepardo nella stiva
Cosa vogliono i passeggeri? Un sedile vicino al pilota e un paracadute
Piloti piu' stanchi uguale voli piu' sicuri?
Paura di volare? Stomaco debole? Non guardate questo video

Avvisi dagli amministratori

14/02/2021: La newsletter, ancora
Iscriversi e disiscriversi alla newsletter e' ora più semplice e NON richiede neppure la creazione di un profilo-utente sul sito: potete iscrivervi col modulo presente al fondo di tutte le pagine del sito.