Riassunto della settimana dal 7 luglio al 13 luglio 2008


13/07/2008 | Autore: Redazione VL | 0 commenti

Il sette luglio, in Turismo a Londra: cercate di non sembrare sospetti abbiamo scritto di come le misure anti-terrorismo e anti-criminalita' possano portare al conformismo, pur di evitare guai.

Dopo un articolo tanto serio, in Marchi simil-italiani visti a Singapore: Usura, abbiamo pubblicato una foto che illustra un nome scelto senza pensare troppo da parte di una ditta di abbigliamento intimo orientale. Pubblicato l'8 luglio.

Il 10 luglio abbiamo contattato Fastweb per chiedere lumi sul problema che gli utenti Fastweb hanno nel visitare il sito Ryanair. Siamo in attesa di una risposta da Fastweb.


Usare il cellulare all'estero non e' mai stato economico, ma certe bollette non stanno ne' in cielo ne' in terra: ne abbiamo parlato l'11 luglio in Viaggiare all'estero e usare il cellulare: i costi salgono, salgono, salgono!. Attenzione pero', non e' solo colpa delle compagnie telefoniche che fanno strapagare il roaming internazionale: vent'anni fa potevamo solo sognare di andare in vacanza col telefono in tasca. Dieci anni fa il roaming era ancora un'opzione che non molti usavano, e le tipiche cabine telefoniche londinesi erano sempre affollate di turisti italiani. Ora siamo arrivati al punto di essere in vacanza e di dover scaricare gli episodi del nostro telefilm preferito sul cellulare...

Il 12 luglio abbiamo pubblicato Singapore (e non solo): attenti alle strade che finiscono nel nulla: una breve lista di aneddoti riguardo a strade senza uscita a Singapore.

Mi spiace se, visitando questo sito, vi ritrovate a leggere cosi' tanto di un posto cosi' poco visitato dagli italiani, Singapore. Ma per ora vivo qui, e piuttosto che raccontare di posti che non ho visitato, come fossi un collaboratore di Lonely Planet, preferisco descrivere in dettaglio la vita a Singapore.


Argomenti: riassunti, Singapore
Segui i commenti tramite RSS


Potrebbe interessarti...

Un anno a Singapore

Precedente
Singapore (e non solo): attenti alle strade che finiscono nel nulla
Successivo
Concorde a Singapore: lo sapevate?


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
La capitale portoghese si chiama...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.