Bici Aleoca a Singapore, ecco il massimo insulto: l'Aleoca Torino


12/08/2008 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti
Aleoca Torino: non potevano lasciare stare la bella Turin?

Abbiamo gia' parlato di Aleoca, un'azienda di Singapore che produce bici in Cina e che sfrutta elementi italianeggianti (tricolore italiano, slogan "Le Italiano Concetto", nomi italiani per i vari modelli di bici) per vendere le i propri prodotti a prezzi spesso elevati. Quando una bici Aleoca si guasta, o l'assistenza clienti Aleoca non segue in modo appropriato un problema, e' l'immagine dei prodotti italiani (ciclistici e non) ad essere danneggiata, dato che il cliente medio pensa che Aleoca sia una marca italiana.

Ieri, camminando nella Chinatown di Singapore, ho visto una bici Aleoca modello "Torino". E' arrivato il momento di chiamare questa ditta e dir loro di piantarla di fingersi italiani...



Link: Articolo su Aleoca
Argomenti: Aleoca, Singapore, bici, truffe, italianità
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Pilota riceve istruzioni per l'atterraggio via SMS da controllore di volo
Successivo
Viaggi.affari.to batte Corriere della Sera, due (giorni) a zero


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Ventotto meno sette fa...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.