Sciopero personale bagagli a Bruxelles, voli cancellati e in ritardo


13/08/2008 | Autore: Redazione VL | 0 commenti

L'aeroporto di Bruxelles e' nel caos a causa di uno sciopero del personale addetto ai bagagli. Lo sciopero, arrivato al terzo giorno, e' stato indetto dai sindacati Aviapartner e Flightcare per un aumento dei salari e per un miglioramento delle condizioni di lavoro degli addetti ai bagagli, e tutte le proposte della direzione dell'aeroporto sono state finora respinte.

Lo sciopero ha causato cancellazioni, ritardi e variazioni al piano di volo della maggior parte dei voli in partenza da Bruxelles. Secondo Jan Van der Cruysse, portavoce della direzione dell'aeroporto, e' al momento attivo solo un numero molto limitato di voli, principalmente intercontinentali, che decollano con seri ritardi.

Aggiornamento 16 agosto 2008
Lo sciopero e' terminato il 13 agosto, proprio il giorno in cui abbiamo pubblicato questa notizia.



Link: BBC
Argomenti: Belgio e belgi, scioperi, personale di terra, voli cancellati, ritardi
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Viaggi.affari.to su Studio Aperto
Successivo
In viaggio da diciassette anni, ne restano solo altri tredici...


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Cinque meno uno uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

14/02/2021: La newsletter, ancora
Iscriversi e disiscriversi alla newsletter e' ora più semplice e NON richiede neppure la creazione di un profilo-utente sul sito: potete iscrivervi col modulo presente al fondo di tutte le pagine del sito.