Bauletto di marca o fatto in casa?


03/11/2008 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti

Una bicicletta con bauletto fatto in casa, l'altro col bauletto fighetto

Biciclette parcheggiate vicino all'Esplanade Theatre, Singapore, estate 2008. Trattasi di uno scatolone di polistirolo fissato (bene) con due cinghie. Capiente e forse persino a tenuta stagna, lo consiglierei a tutti, soprattutto a chi privilegia il vivere low cost rispetto al consumismo.



Argomenti: bici, fai da te, vivere low cost, foto, Singapore
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Riassunto settimana 27 ottobre - 2 novembre 2008
Successivo
Ryanair Transatlantic: annuncio in arrivo?


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Due per sei uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

14/02/2021: La newsletter, ancora
Iscriversi e disiscriversi alla newsletter e' ora più semplice e NON richiede neppure la creazione di un profilo-utente sul sito: potete iscrivervi col modulo presente al fondo di tutte le pagine del sito.