Siviglia: cosa fare, cosa vedere, cosa evitare [Forum]

Siviglia: cosa fare, cosa vedere, cosa evitare

Qualche giorno a Siviglia

Scrivo due righe, giusto per qualche dritta su cosa fare o evitare.

Pacchetto “viaggiagratis”: volo ar Ryanair, 4 notti (scegliendo l’hotel), macchina per 5 giorni.
Totale: 500 euro per 2 persone.
Tutto ok il volo (se conosci Ryanair eviti le scene pietose che tutti conosciamo e che comunque si vedono sempre, ma se ne è parlato e letto fin troppo).
Tutto ok la macchina (modello superiore a quello pattuito).
Tutto ok l’hotel (già scritto 2 righette in” recensioni”).
Insomma tutto regolare, salvo che a Siviglia il centro storico è chiuso al traffico e della macchina non te ne fai niente. Anzi ti devi preoccupare di trovare un garage (convenzionato con l’albergo) per non restituirla con un graffietto o pagare come oro le assicurazioni faraoniche che ti vogliono affibbiare all’Europcar.
Insomma da aggiungere un centinaio di euro.
A giugno la media della temperatura è sui 38/39 gradi.
Quando nella controra ti trovi a camminare per 25.000 metriquadri di Alcazar, non sai se sei affetto dalla sindrome di Stendhal o è un semplice coccolone da caldo.
Insomma, qui non voglio fare la cronistoria del fine settimana. Solo dire che se il pacchetto ve lo fate da voi magari non prendete la macchina (l’aeroporto è vicinissimo e ci sono bus e taxi) e spendete pure di meno.
Si mangia con pochissimo, si vede un buon flamenco col costo di una sangria(se si ha il fiuto di non andare in quei posti turistici per beccaccioni professionisti) .
E soprattutto si conosce gente bella, solare e civilissima.
Credevo di trovare un profondo sud assimilabile al nostro…poi ho visto la coda per salire sul bus (a Bologna si fa a botte, poi tutti salgono dalla discesa e non se ne parla più).
Consiglierei maggio, per evitare lo squaglio totale.

Immagine utente

Feria de Sevilla

- anche a noi la città è piaciuta molto, visitata nell'aprile 2012 in occasione della FERIA, con donne ed uomini vestiti dei costumi andalusi;

- abbiamo preferito un albergo un po' fuori dal centro storico, così da non aver problemi di parcheggio: vero è che a Siviglia città l'auto non serve, ma avevamo in programma una puntata a Cordoba ed un giro a Cabo Trafalgar, Jerez de la Frontera e Cadice;

- anche noi volo FR Bologna-Siviglia, circa 40 euro a persona a tratta (viaggiando...leggeri, senza bagaglio in stiva);

- auto a noleggio della HERTZ, circa 150 euro per 5 gg compresa "super cover", tariffa Ryanair (migliore rispetto a quella che si poteva ottenere prenotando direttamente, ed anche rispetto ad un'altra compagnia con cui ho una pseudo-convenzione);
- in occasione del viaggio Cordoba-Sevilla, son riuscito a prendere una bella multa per eccesso di velocita', multa recapitata a casa con tanto di foto, perchè la soc. di noleggio...ha fatto la spia:
- in autostrada, con limite 90 kmh, viaggiavo ben a 110 kmh, costo 50 euro, pagati tramite bonifico bancario per non aver problemi se mi dovesse capitare in futuro di esser fermato dalla Polizia di Juan Carlos...-:).

- Quanto all'hotel di Siviglia, niente di speciale, non lo nomino perchè dovrei lasciare una recensione...negativa (pulizia sommaria della camera, colazione over-priced);

- invece ci siamo trovati bene in un ristorante italiano nei pressi della Torre Giralda (ristorante Ochina bianca, se ricordo bene), raggiungibile a piedi dall'albergo (abbiamo...gamba buona);

- questa la nostra... galleria fotografica

http://www.viaggiareleggeri.com/foto/90/Spagna

(collage di diversi viaggi iberici)

Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia

Immagine utente

Profonda...Siviglia...

Cara Anna ,
a noi Siviglia c'e' rimasta nel cuore solo per la gentilezza delle persone. Non abbiamo potuto apprezzare la citta' come e' stato per te , perché ci trovavamo in transito all'aereo-porto , e poco esperti anziché rimanere dentro la zona ceck-in, ne siamo usciti a 20 minuti dalla partenza della coincidenza, praticamente ceck-in chiuso e riaperto solo per noi da gentilissimi addetti che ci hanno favorito dietro piccola bugia...

Alla loro domanda : almeno i bagagli sono a bordo , io con prontezza ho risposto SI , invece i bagagli erano stati lasciati dalla prima compagnia a terra sin dalla prima delle 3 coincidenze...

Primo o poi speriamo di tornarci , visto che ,a quanto leggo dalla tua esperienza ed a quella di Andregarbini, Siviglia e molto economica come gran parte delle citta' spagnole...

P.S. - rif. "coda assimilabile al profondo sud" , ti aggiorno almeno per Messina :
non esiste piu' nessuna problematica nel salire sui bus senza rispettare la cosa , questo perché a Messina ormai i bus sono mezzi di trasporto "obsoleti" ed hanno pensato di eliminarli quasi del tutto.
Da noi niente caos , e niente file. Se vieni a Messina potrai "tranquillamente" fartela a piedi !!! ;-)
Andreagarbini spero che i nostri bus non ti hanno lasciato deluso come l'Eco-pass :-)

------------------------------

Immagine utente

E parlando di bus siciliani...

... io e mia moglie siamo stati in vacanza a Palermo, nel 2004. E' stata una delle poche volte che non e' stato necessario, in vacanza, affittare un'auto: gli autobus di linea e i treni erano puliti, puntuali, non troppo affollati, forse anche freschi (credo avessero l'aria condizionata, perlomeno gli autobus).
E' un peccato che i trasporti pubblici vengano ridotti a favore dei mezzi privati individuali. L'auto viene vista come una necessita' assoluta, ma e' una di quelle spese di cui, quando ho potuto, ho fatto volentieri a meno.

Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!

Immagine utente

Autobus e non

Bene, mi fa piacere avere notizie dei mezzi pubblici in giro per l'Italia.
E Andrea, anche noi abbiamo fatto colazione in quel ristorante italiano vicino alla Giralda.
Era l'unico posto dove si trovava una specie di croissant invece dell'enorme panino col chorizo (salame piccante) che si mangiano i sivigliani.
Però nessuno parlava italiano, pur facendo un discreto caffè.
Ma , siccome abbiamo le manine, niente problemi a indicare quello che si vuole no?

Immagine utente

Autobus

- Siviglia l'abbiamo girata a piedi, il centro storico ha dimensioni umane (come Palermo, del resto): l'auto non serve e, per chi ha buone...gambe, neppure il bus;
- per spostamenti da città a città, in Sicilia, stendiamo un velo pietoso sui mezzi pubblici... (es. CT-PA in treno 5 - 6 ore via Messina, in auto 3 ore con autostrada gratis);

Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia

Immagine utente

Panino con chorizo

- buono il panino con salame piccante andaluso, al ritorno l'abbiamo comprato in aeroporto...così da evitare l'hot-dog plastificato, venduto a caro prezzo da FR durante il volo

Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia

Immagine utente




Argomenti discussi in questa pagina: alberghi, auto, noleggio, recensioni

Vuoi essere aggiornato?

Per essere informato quando questa pagina verra' aggiornata, registrati!


Ritorna alla lista delle aree del forum