Invadere la Birmania pacificamente è possibile [Forum]

In Forum > Destinazioni esotiche

Invadere la Birmania pacificamente è possibile

Sono stato da poco in Birmania ed invito tutti i viaggiatori individuali ad andarci. Ora non è più necessario comprere i maledetti FEC e, perciò, si riesce a andarci senza pagare alcunchè aò governo.

una ragione in più per andare in birmania

http://www.sfgate.com/cgi-bin/article.cgi?f=/chronicle/archive/2005/08/28/MNG8CEEGTA1.DTL

Per una pacifica invasione della Birmania

Ciao sddd (bel soprannome...), che cosa ci dici della Birmania? Ti e' piaciuta, credo, ma cos'hai apprezzato in particolare? E una cosa che mi interessa personalmente: ti e' sembrato un posto libero, o l'influenza indonesiana (e le truppe indonesiane) si fa sempre sentire? Ho appena finito di leggere un libro di Tiziano Terzani che parlava di Birmania, e non c'era da scherzare, con la dittatura, li'.

Birmania ... ci si entra ancora?

Con tutti i recenti casini politici in Birmania, si riesce ancora a visitarla? Vengono rilasciati i visti? E' sicuro, circolare in Birmania anche senza conoscere nessun cittadino locale?

Discussioni sulla Birmania: chiusa questa, ne resta un'altra

Questa discussione e' stata chiusa per mancanza di attivita'. Se desiderate parlare di viaggi in Birmania (Myanmar, o Burma in inglese), potete farlo presso questa pagina, intitolata Andare in Birmania e' accettabile? (o si rischia di aiutare il regime, aggiungiamo noi)

Hai fatto un viaggio interessante? Raccontalo!. Oppure partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio.





Argomenti discussi in questa pagina: Asia, destinazioni

Vuoi essere aggiornato?

Segnalami i prossimi commenti via e-mail, registrati!

Potrebbero interessarti...

Piccoli consigli per un viaggio a Hong Kong
Tanti italiani in vacanza a Tioman, in Malesia
Weekend a sorpresa per San Valentino: la destinazione era Batam, Indonesia
Dieci pensieri su Taiwan
Qualcuno va a Taiwan in ottobre?


Ritorna alla lista delle aree del forum

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.