Variazioni sul volo AlpiEagles, come comportarmi? [Forum]

1 2 3 4 5 6 7 Successiva

Variazioni sul volo AlpiEagles, come comportarmi?

Oggi tramite sms L'Alpieagles mi avverte che il mio volo da Napoli verso Olbia sara' modificato a causa di lavori all'aeroporti di capodichino. La partenza avverra' da Roma fiumicino alle 8:45 (stesso orario). Chiamo il call center per chiedere informazioni ma loro non sanno nulla di certo su come arrivare a Fiumicino e chi paghera' la navetta. Intanto ho pagato altri 8,90 € per parlare 1 minuto con un'operatrice che non sa nulla. A chi posso rivolgermi per sapere di rimborsi e/o cambiare data del volo senza pagare altri bigliettoni?

Immagine utente
, Dany

mi sono informata in agenzia

Mi hanno detto dall'agenzia di viaggi in cui ho prenotato che ho il diritto di spostare il volo in un'altra data o di chiedere il rimborso del biglietto, nonostante sia (il mio) un biglietto in offerta. E' pero' praticamente impossibile comunicare in modo diretto con l'Alpieagles, che risponde dopo minuti e minuti (pagati profumatamente) con qualche operatrice che nemmeno sa dove si trova. Se e' capitato a qualcun altro, mi puo' far sapere come si è comportato?

Immagine utente
, Dany

info per alpi eagles

Ciao Dany, non so se nel frattempo sei già partita ma in rete ho trovato qualche info per te. Se hai bisogno di chiamare, oltre al Call center, molto caro, c'è un centralino che loro ti consigliano di contattre per eventuali problemi. I numeri sono:049/9793511 oppure 049/9793555.se invece vuoi scrivere la mail è:info@alpieagles.com

per avere ulteriori info su cambio, annullamento o cancellazione biglietti visita il loro sito a questo indirizzo:www.alpieagles.com/condizioni.aspx?lang=it

spero di esserti stata utile. buon viaggio

Immagine utente
, alex1972

Aspetto che mi inviino il nuovo biglietto

Grazie alex. Nel frattempo ho telefonato e ho variato la data di partenza. Il tutto è stato relativamente facile, se non fosse altro che con i soldi delle telefonate avrei potuto comprare un terzo biglietto. Devo dire che per questa volta AlpiEagles si è comportata (stranamente) bene; e' il loro customer care che resta penoso. Grazie per la risposta :)

Immagine utente
, Dany

La solita truffa dei call-center

E' impossibile cambiare nome di un passeggero anche pagando 100 !!!! euro ! La seconda truffa è chiaramente quella dei call center a carissimo prezzo facendoti rispondere da cinesi (!?!) che nemmeno parlano italiano!Ancora credete alle "liberalizzazioni" di chi è da anni pagato dai cinesi?

Immagine utente
, Paolo Roma

variazione orario partenza AlpiEagles

Cambia la data ma non la sostanza cara Dany! Ho prenotato circa 40 gg fa volo Ca Ve Ca con orario di rientro alle 18.00. Ricevo poi sms ed e mail che l'operativo voli è cambiato ; il volo sarà alle 07,20 ciò significa che mi dovrò alzare alle 5 del mattino e perderò una mattina e un pomeriggio a Venezia nel periodo di Carnevale (senza sapere se da qui a febbraio AlpieEgles esisterà ancora).

Cosa posso fare? Posso chiedere rimborso?

Immagine utente
, cristina

variazione partenza AlpiEagles

Anche a me è stato spostato il volo dovevo partire da venezia il 22/12 invece parti il 23/12/07 il ritorno doveva essere il 05/01 invece è 06/01/08,fino a quì tutto"apposto" da un comunicato dell'ENAC la compagnia a la proroga della licenza fino al 31/12/07 perciò parto ma non sò come e se tornerò.Possp chidere un rimborso se non mi assicurano il rientro????

Immagine utente
, EMY

voli alpieagles cancellati..e il rimborso?

Io avevo prenotato in novembre un volo alpi eagles andata e ritorno da verona a napoli che dapprima è stato spostato e poi cancellato, ovvero mai effettuato. Per il rimborso mi avevano detto al call-center che sarebbe avvenuto entro 60 giorni. Terminati i 60 gg e ritelefonato mi hanno detto che tutto è bloccato finchè non decideranno il da farsi. Premesso che è illegale tenersi i soldi di prenotazioni per viaggi mai effettuati qualcuno mi sa dire come fare per ottenere questo rimborso del biglietto? e per i danni subiti? pensare di fare una class action?

Immagine utente
, Mita

Anch'io truffato dal volo cancellato senza rimborso ALPIEAGLES

Ciao Mita, a me è accaduta la stessa cosa, ho prenotato a novembre un biglietto A/R da Bologna per Napoli. Il volo è stato cancellato, entro 60 giorni dovevano darmi il rimborso ma le risposte che mi hanno dato sono uguali a quelle date a te. Un'impiegata dell'uff. amministrativo mi ha detto che il 12 febbraio c'è l'istanza di fallimento quindi.............

Perchè non ci uniamo in un azione legale comune???

Tutti i truffatI di Alpieagles UNIAMOCI............

Immagine utente
, Giuseppe

uniamoci!!!

Ciao Giuseppe io ci sto....se tu sai come fare per il da farsi fammi sapere....avevo pensato pure di scrivere a mimandaraitre non tanto e solo per il costo del biglietto ma per la truffa. Mi spiace per i loro problemi ma non credo che a rimetterci debbano essere i clienti!!!....Purtroppo se non si parla col megafono o non si fanno manifestazioni plateali in Italia non ti ascolta nessuno...

Immagine utente
, Mita

Suggerimento ...

Se questo sito avesse un'area per le azioni legali (individuali o class action), la usereste?

Immagine utente
, flatliner

per Flat

Penso possa essere una buona idea anche se presumo occorra anche qualcuno che indirizzi e sappia suggerire come fare...

Immagine utente
, Mita

Come organizzare un'area per azioni legali?

Mita, se per "qualcuno che indirizzi e sappia suggerire come fare" intendi qualcuno competente in materia legale, credo ce ne siano, tra i visitatori di questo sito. Cercando la frase "sono un avvocato" con il form di ricerca di questo sito, ho trovato sette risultati,


www.viaggi.affari.to/risultati-ricerca.php?keyword=sono+un+avvocato. Ora, visto che ne stiamo parlando su questa pagina, come si potrebbe organizzare un'area per l'organizzazione di azione legali? Io pensavo a qualcosa come segue:


- una pagina per segnalare una lamentela

- la pagina dovrebbe dare la possibilita' ad altri visitatori del sito di "accodarsi" alla lamentela se hanno avuto lo STESSO IDENTICO problema (stesso volo, stesso giorno...)


... a questo punto il mio piano inizia a fare acqua: le due "pagine" ipotizzate sono in realta' una pagina sola, che esiste gia': il forum di questo sito, in cui stiamo scrivendo, e' il posto in cui problemi vengono segnalati e altre persone si accodano. Quello che manca e' il passo successivo: come "utilizzare" gli avvocati che frequentano questo sito, ammesso che siano disponibili?


Se qualcuno (avvocati compresi) ha delle idee in proposito, si faccia avanti...

Immagine utente
, flatliner

HO CITATO ALPI EAGLES DAVANTI AL GIUDICE DI PACE !

Ciao a tutti!

Io la settimana prossima sarò in udienza presso il GIUDICE DI PACE di Vicenza contro ALPI EAGLES, che ho citato per la cancellazione di un volo.

Sto affrontando l'esperienza da solo, con non pochi disagi sia economici, sia in perdite di tempo .... però persisto!

Se qualcuno volesse ricevere notizie ( sia in merito l'esperienza con ALPI EAGLES, sia col GIUDICE DI PACE) sarò lieto di poter trasmettere la mia esperienza!

Siccome non frequento molto i forum e sono arrivato su questo nel corso di alcune ricerche e non so se ci ritornerò.. vi lascio la mia mail rrmm@virgilio.it

ciao

Immagine utente
, Roberto

Le promesse vanno onorate!

Sono stato contattato privatamente dal web master di qsto sito, il quale mi ha invitato a raccontare la mia esperienza con Alpi Eagles .


Invito che, con piacere, ho accolto.


Però, essendo tardi, vi anticipo solo telegraficamente, la vicenda ALPI EAGLES, ancora in corso.


1) CANCELLAZIONE VOLO (VENEZIA/REGGIO CALABRIA)


2) AVVISO DI CANCELLAZIONE GIUNTO UN'ORA PRIMA CON SMS


3)TRASFERIMENTO SU ALTRO VOLO CON DESTINAZIONE INTERMEDIA (CATANIA) DALLA QUALE POI CON BUS (FANTASMA PER DUE ORE) TRASFERITI ALLA DESTINAZIONE FINALE (REGGIO CALABRIA)


4) ARRIVO A DESTINAZIONE FINALE CON 12 ORE DI RITARDO


5) DISAGI DI "CONTORNO":

SCARSITA' D' INFORMAZIONI IN AEROPORTI (VENEZIA E CATANIA) - TELEFONATE AL CALL CENTER ALPI EAGLES SENZA ESITI FORCHè I COSTI!! E BIVACCAMENTI IN AEROPORTI.


6)RICHIESTA DI RISARCIMENTO IN DENARO DI 250 EURO (PREVISTO DAL REGOLAMENTO EUROPEO N 261/04) 5) CONTROFFERTA , (DOPO TRE MESI!) DI ALPI EAGLES DI UN BIGLIETTO AEREO


7) MIO RIFIUTO DEL BIGLIETTO AEREO OFFERTO E CONTESTUALE CITAZIONE DAVANTI GIUDICE DI PACE (IL PROX 13 FEBBRAIO)


8) NEL FRATTEMPO LA MIA VICENDA (A SCOPO INFORMATIVO) E' STATA RACCONTATA NELLA RUBRICA "LETTERE AL DIRETTORE" DEL GIORNALE DI VICENZA, OVE ALPI EAGLES HA RISPOSTO CON LABILI ARGOMENTAZIONI CHE, ANCH'ESSE, SARANNO OGGETTO DI DIBATTMENTO DAVANTI AL GIUDICE.


Ciao a tutti e mi riservo notizie e riferimenti più dettagliati!

Immagine utente
, Roberto

lo so . . dopo il 6 non viene il 5!!

perdonatemi il casino che ho fatto nella numerazione dei punti... ma vista l'ora mi ritengo giustificato!

Immagine utente
, roberto

La forza del consumatore è: INFORMAZIONE e CONOSCENZA dei DIRITTI !

Avendo notato, tra i frequentatori del sito, particolare interesse verso temi in materia di diritti dei consumatori, mi permetto di segnalare alcune normative che TUTTI dovremmo conoscere o, comunque, andare a consultare nel momento del bisogno.


Con questo non voglio assolutamente fare il professorino, ma voglio solo trasmettere mie conoscenze acquisite nel corso di anni di ricerca informativa e di esperienze personali, sperando di poter ricevere altrettanto da chi mi legge.


DECRETO LEGISLATIVO 06/09/2005, n. 206

CODICE AL CONSUMO


Questo Codice regola i principali diritti di noi consumatori e fornisce molte "armi" giuridiche per difendersi da soprusi e ingiustizie commerciali.


Esempio:

forme di pubblicità ingannevoli, con utilizzo di

CARATTERI MINUSCOLI e diciture ambigue (prestiti a tutti, nessuna spesa, prestiti in 24 ore, prestiti a tasso zero che poi non è zero! Ecc);


negazione al DIRITTO DI RESTITUZIONE di cose acquistate al di fuori dei locali o la richiesta di somme di denaro a titolo di penale per il recesso;


norme che regolano l'erogazione dei PRESTITI PERSONALI da parte di finanziarie;


la sicurezza sui prodotti e la loro GARANZIA: purtroppo pochi, troppo pochi, sono a conoscenza di due cose cose

IMPORTANTI e FONDAMENTALI

e cioè che la

GARANZIA su TUTTI i prodotti nuovi acquistati

(dal telefonino al materasso, dall'autoveicolo al ferro da stiro)

è SEMPRE di DUE ANNI.


Non esiste, come a volte accade sentirsi dire da qualche commerciate:

"la garanzia per questa marca è di un anno",

NON E' VERO! E' PER TUTTI di due anni.


Un'altra cosa importantissima è che è il

VENDITORE

che deve far fronte ai doveri derivante dalla legge sulla "garanzia" (riparazione, sostituzione o restituzione totale o parziale dei soldi) e non l'assistenza tecnica che rappresenta il costruttore.


Quindi la classica frase del commerciante che dice a cliente: " Se si manifesta un guasto nei primi otto giorni (o 15 o altro) vieni qui in negozio altrimenti vai all'assistenza".


NIENTE DI PIU' SBAGLIATO!

E' il venditore che deve attivarsi per risolvere il problema e


SOLAMENTE lui

dovrà e potrà risponderne in caso di mancata riparazione e non l'assistenza tecnica, se questa rappresenta il costruttore.


DECRETO LEGISLATIVO 30/06/2003, n. 196 -

Codice in materia di protezione dati personali - PRIVACY)


Anche questa è una bellissima legge per il consumatore che può chiedere alle aziende (che per legge devono rispondere per lettera) di sapere se hanno in memoria sui dati personali (nomi, indirizzi, utenze telefoniche, ecc) , chi glieli ha forniti, quando e perchè.


Solo così potrà non arrivarvi più tonnellate di pubblicità a casa, squillare il telefono ad ogni ora del giorno per vedervi proporre prodotti commerciali, ecc.

Però è necessaria tanta pazienza ed attenzione (per esempio negare SEMPRE il consenso al trattamento dei dati per fini pubblicitari ogni volta che si firma un qualsiasi contratto ed evitare le classiche cartoline nei centri commerciali che vi fanno compilare con i vostri dati per ottenere premi e/o sconti)


Insomma, siamo in una GIUNGLA però abbiamo tanti DIRITTI che per difenderci, BASTA UTILIZZARLI!

ciao e grazie se avete avuto la pazienza di leggere!!

Immagine utente
, Roberto

BEFANA CON SORPRESA!!!!

Ciao a tutti, il titolo ha un suo motivo che presto vi svelo. Anch'io sono stato vittima delle ultime disavventure di Alpi Eagles, ed il tutto si è consumato per la partenza de volo PALERMO-VENEZIA previsto per domencia 6 Gennaio 2008, ovvero il giorno della Befana! Premetto che per motivi di lavoro (anch'io come Roberto vivo a Vicenza), utilizzo spesso l'areo su questa tratta, e avevo già acquistato i biglietti per le feste di Natale già a Settembre. Quindi i signori dell'Alpi Eagles è da più di 5 mesi che hanno ricevuto i miei soldi, per poi sentirmi dire, a ridosso della partenza sul volo di andata (VENEZIA-PALERMO) che non tutti i voli previsti sarebbero stati effettuati (per i problemi che conosciamo). Per fortuna in exstremis, dopo tantissime telefonate, mi hanno confermato che il volo ci sarebbe stato, e poi così è stato il 22 dicembre scorso. Come potete intuire avevo molte perplessità sul mio volo di ritorno previsto per il 6 gennaio. Dopo altre telefonate quotidiane al loro call center per avere delle certezze, sono stato di nuovo rassicurato che non ci sarebbe stato nessun problema e che avrebbero volato sicuramente fino al 17 gennaio. Ma "solo" il sabato (05/01/08) precedente al volo ho saputo che si erano autosospesi per protesta e che non ci sarebbe stato nessun volo. Capite bene che trovare un volo all'ultimo minuto non è stato facile, c'erano sul mercato dei prezzi assurdi ed esorbitanti, e con non pochi problemi ho dovuto spostare la mia partenza di due giorni e ho pagato un volo con l'Alitalia (altro caso pietoso) con scalo a Fiumicino e un attesa di 6 ore per riprendere il volo successivo che mi ha portato a Venezia. Scusate se sono stato lungo nella mia descrizione, ma non mi rassegno ancora al disagio che ho dovuto subire oltre al danno economico. PS. (Io a differenza di altri che hanno saputo della cancellazione del volo almeno il 3 gennaio con un SMS, non ho ricevuto neanche quello).

Saluti a tutti.

Immagine utente
, Antonio

Bisogna passare ai fatti!

Antonio, bisogna sempre formalizzare le richieste di risarcimento.


Il Regolamento (CE) n. 261/2004 del Parlamento Europeo e del Consiglio, dell'11 febbraio 2004 prevede casistiche ben specifiche che normano i rimborsi e/o compensazioni pecuniarie.


Specificatamente

all'art. 4 il negato imbarco,

all'art. 5 la cancellazione del volo,

all'art. 6 il ritardo,

all'art. 7 il diritto ad ottenere compensazioni in denaro.


Non bisogna mai demordere ma formalizzare

SEMPRE

e per raccomandata a.r.

ed

ENTRO I TERMINI PREVISTI

(il codice al consumo 10 giorni il citato Regolamento 60, ma meglio attenersi ai 10 giorni).


Solo così si avrà il diritto di perseguire fino alle sedi opportune i propri diritti.


LA FORZA DEI CONSUMATORI è L'UNIONE DEGLI STESSI E LA LORO INFORMAZIONE!


Io domani ho l'udienza dal Giudice di Pace contro Alpi Eagles ...... non sono molto fiducioso per una serie di motivi che non elenco (e che non posso elencare!!) ma non demordo!!!

Vi terrò informati!!

Immagine utente
, Roberto

continua così roberto

Grazie caro Roberto per le tue informazioni precise e puntuali, mi darò da fare. Intanto in bocca al lupo per la tua udienza! Anzi forse mentre sto scrivendo c'è già stata, comunque ci teniamo informati. Ciao

Immagine utente
, Antonio
1 2 3 4 5 6 7 Successiva

Questa discussione e' chiusa. Vuoi aprirne una nuova?


Argomenti discussi in questa pagina: Alpi Eagles, personale linee aeree, reclami e rimborsi



Ritorna alla lista delle aree del forum