Per Alitalia e SEA, i miei bagagli non valgono una cicca

2 messaggi - Argomenti: aeroporti, Alitalia, bagagli danneggiati, reclami e rimborsi
Pubblicita'
Stefano
Messaggio del 01-08-2007, 22:43:20
Utente non registrato

Per Alitalia e SEA, i miei bagagli non valgono una cicca


Catania 31/7/2007

Volo Alitalia AZ 1720 Catania-Milano malpensa.

Dopo varie disavventure: a cominciare dal trovare il posto in aereo ( il biglietto è stato acquistato i 5 giugno) al momento di ricevere la carta di imbarco, fino al sequestro di panetti per fare il latte di mandorla (150 grammi), la giornata non poteva andare peggio di così...!!!.....invece no!

atterrati a Milano Malpensa facciamo la grandiosa scoperta dello smarrimento dei nostri bagagli più quelli di una ventina di altre persone ke viaggiavano sullo stesso nostro volo:

La SEA, responsabile dei bagagli, affermava in un primo momento che tutti i bagagli erano stati caricati sul nastro trasportatore e avevano consigliato a tutti di esporre denuncia per smarrimento. Alla richiesta di un responsabile del servizio, ci viene risposto ke a causa di forze maggiori il responsabile non poteva intervenire (...!!!...); e solo dopo 3 ore è arrivata la conferma ke i bagagli si trovavano ancora all' aeroporto di Catania, e FORSE ( A discrezione del comandante) venivano imbarcati sul volo successivo distante ben 6 ore dal mio.

Dopo un gran bel giro turistico per malpensa 2000 arriva il momento di scendere nuovamente nel reparto "ritiro bagagli" e sperare ke i nostri bagagli fossero stati ben voluti dal comandante del volo AZ 1728.

Con grande soddisfazione vediamo spuntare la nostra valigia e quelle di altri passeggeri sfigatii come noi sul nastro trasportatore.........il nostro bagaglio presentava la serrratura forzata ed era aperto!!!

raggiunto l' info point " SEA HANDLING" chiediamo informazioni sull'accaduto: niente : " noi nn possiamo fare nulla in merito: tutto è successo a Catania"...se non possono fare nulla loro che sono i responsabili del servizio bagagli, cosa ci possiamo fare noi?!?!?!

Altra denuncia per manomissione e danneggiamento

Si noti che sull'etichetta del nostro bagaglio c'era scritto RUSH, che uno dei suoi tanti significati, tradotto in italiano significa: NON VALE UNA CICCA!!!

All' interno della valigia c'erano solo indumenti.......capisco che nessuno di essi fosse firmato D&G oppure ARMANI, ma dire che non vale una cicca mi sembra un po' esagerato...!!!

si noti inoltre ke la valigia portava i sigilli della airport security di catania ...tanto che e al momento di richiuderla non sono neanke stati in grado di farlo in maniera decente...

La SEA declina ogni responsabilità, L'Alitalia declina ogni responsabilità..ho capito che è quindi colpa mia se il bagaglio non è stato imbarcato direttamente sul mio aereo e responsabile anke della rottura di esso durante un' ispezione....!!!

Conclusione:

la coppia è potuta partire finalmente per Zanzibar, un signore ha perso il pullman per la svizzera e una famiglia ha perso la coincidenza per l'arabia saudita ecc....ecc...ecc...

Ma chi la vuole l'Alitalia???...........io nn ci penso neanche!!!!

A malpensa e a
ViaggiareLeggeri
Messaggio del 16-03-2011, 01:59:03
Profilo utente
1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum

Reclamo bagagli Alitalia


Problema molto comune, quello dei passeggeri che hanno problemi con il bagaglio durante o dopo un volo con Alitalia, ma non ci sono stati aggiornamenti in questa discussione dal 2008, quindi la chiudiamo qui.
Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!
Torna su |  Ritorna a Reclami & rimborsi  |  Pagina principale forum  |    RSS 2.0  



Disponibile in sola lettura. [Inizia nuova discussione]

Commenta e partecipa alle discussioni

Per inserire un messaggio, REGISTRATI o ENTRA

Utente registrato

Inserisci i tuoi dati



Utente non registrato

Inserisci i tuoi dati

Registrazione nuovo utente

Per avere tutti i vantaggi degli utenti registrati




Rispondi con una sola parola (niente numeri)




Queste pagine potrebbero interessarti