agenzia di viaggi vende un volo non esistente e non vuole rimborsare. cosa fare? [Forum]

agenzia di viaggi vende un volo non esistente e non vuole rimborsare. cosa fare?

Ho acquistato un biglietto aereo dell'alitalia in un'agenzia di viaggi 2 mesi prima della partenza. pago il biglietto e il costo dell'agenzia in contanti. dopo 2 settimane mi chiama l'agenzia e mi dice che il volo (già con i biglietti in mano) non c'è e la compagnia non prevede voli sostitutivi. Io dico va bene (è un casino perchè già stavo facendo le pratiche per il visto e ora devo trovare un'altro volo con qualcun altro e in fretta) ma L'agenzia dice che mi rimborsano il biglietto tra un mese e le loro competenze (25 euro) non verranno rimborsate perchè il lavoro lo hanno fatto. io dico che il lavoro non l'hanno fatto per nulla, mi hanno venduto un biglietto di un volo che non esiste, non ho firmato il loro foglio per il rimborso alle loro modalità e adesso farò ricorso al giudice di pace. Voi che ne dite? Cosa devo fare?

Immagine utente

volo cancellato

Allora tu hai acquistato un biglietto Alitalia e la tratta è stata cancellata da Alitalia, i tempi di rimborso di circa un mese sono regolari e l'agenzia il suo lavoro l'ha fatto perchè il biglietto te l'ha fatto quindi è giusto che le sue competenze non le rimborsino.

Il giudice di pace ti dirà le stesse cose e dovrai spenderci anche dei soldi, fai tu...

Immagine utente

Agenzia viaggi vende volo inesistente e non vuole rimborsare

La risposta del Siso e' sufficiente a chiarire la situazione. In assenza di aggiornamenti negli ultimi tre anni, dovremo dare per scontato che questa pagina non verra' ulteriormente aggiornata.

Discussione chiusa.

Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!

Immagine utente


Questa discussione e' chiusa. Vuoi aprirne una nuova?


Argomenti discussi in questa pagina: agenzie viaggi, Alitalia, biglietti, reclami e rimborsi



Ritorna alla lista delle aree del forum