Richiesta danni morali per bagaliio smarrito e ritrovato.

6 messaggi - Argomenti: Air France, azioni legali, bagagli smarriti, Francia, reclami e rimborsi
Pubblicita'
Gus
Messaggio del 04-01-2009, 00:07:33
Utente non registrato

Richiesta danni morali per bagaliio smarrito e ritrovato.


Salve a tutti.

Vi racconto brevemente cosa mi è successo sperando che qualcuno possa consigliarmi sul da farsi.


Volo Airfrance (effettuato però da un vettore Alitalia) da Linate a CharlesDe Gaulle di qualche giorno fa.

All'arrivo allo scalo francese dopo un'ora e mezzo di vana attesa vado a denunciare lo smarrimento del mio bagaglio.


Il tipo dell'ufficio mi fa compilare il PIR e mi spiega come fare per chiedere il rimbosrso delle eventuali spese sostenute per sostituire i vestiti del bagaglio.

Purtroppo in quel frangente, con i soldi contati e con nessuna voglia di fare shopping essendo il soggiorno di soli 2 giorni, non ho fatto acquisti anche perchè non volevo perdere tempo sottraendo tempo prezioso e perchè pensavo che il bagaglio sarebbe arrivato.

Il bagaglio poi infatti mi è stato recapitato la sera del giorno dopo integro.


Volevo sapere, dato che non sono riuscito a comprare degli abiti sostituivi nel primo giorno e dato che il bagaglio poi mi è arrivato, se fosse possibile chiedere solo il risarcimento per i danni morali tenendo conto:


-Il grande disagio a cui uno è sottoposto in queste circostanze e all'impatto psicologico che ha su tutto il viaggio.

-A Parigi faceva un freddo cane. Per un giorno intero sono dovuto andare in giro con giusto la giacca del viaggio.


Posso richiedere solo i danni morali? Se si devo rivolgermi ad un avvocato? Quante possibilità credete possa avere di farmi risarcire un danno del genere?


Grazie in anticipo.



andrea
Messaggio del 05-01-2009, 14:29:44
Utente non registrato

Siii contento così


secondo me se tutti facciamo causa a tutti tra un po' non ci si potrà scaccolare in presenza neanche della madre....e poi viaggiare in questi periodi è da aspettarselo secondo me....
Luca
Messaggio del 05-01-2009, 16:34:51
Utente non registrato

Come no....


Ma stai scherzando o parli sul serio?

Andresti in tribunale per una roba del genere?

Di possibilità ne hai 0.
Gus
Messaggio del 05-01-2009, 19:07:27
Utente non registrato

è pur sempre un grosso disagio..


Guarda anche io non credo che si possa ottenere un risarcimento per danni morali o vacanza rovinata per un bagaglio consegnato in ritardo..

è che alcuni miei amici insistono che dovrei almeno provarci anche se questo significherebbe rivolgersi ad un avvocato.. e comunque trascorre un giorno intero di vacanza privi del bagaglio è daverro una grossa ma grossa rottura di balle.. specialmente nella stagione invernale!!!


Non credo di pretendere chissà cosa.. l'errore poi è stato pur sempre loro!
Simone
Messaggio del 08-02-2009, 12:57:42
Utente non registrato

Bagagli consegnati con 11gg di ritardo in viaggio di nozze


Buongiorno a tutti, volevo sapere magari da qualche avvocato che ha già avuto simili esperienze, cosa devo fare per la mia situazione. Vi spiego. Ho comprato un biglietto Delta Air Lines; partendo da Bari per arrivare a Città del Messico (via Roma e New York). Ho viaggiato da bari a roma e da roma a new york con l'Alitalia operatore e da new york a città del messico con Aeromexico operatore. Arrivati a città del messico il 07 gennaio i nostri bagagli non c'erano e ce li hanno consegnati il 18 gennaio a Playa del carmen (praticamente 2gg prima di rientrare). Ciò che vogliamo sapere è : contro chi dobbiamo procedere? Contro Delta proprietaria dei biglietti? contro Alitalia, contro Aeromexico? Se delta ed aeromexico non hanno uffici in Italia, cosa posso fare? la colpa sicuramente è dell'aeromexico perchè i bagagli si sono persi nella tratta new york - città del messico (almeno crediamo), comunque la denuncia è stata fatta a loro.

Senza prolungarmi ancora, il nostro viaggio di nozze è stato rovinato da questi eventi (anzi al ritorno ci hanno anche cancellato un volo e siamo stati costretti a restare un giorno in più ad Atlanta) .

Aspettiamo qualche risposta in merito. Grazie
Pubblicita'
roberto
Messaggio del 27-08-2009, 18:52:43
Utente non registrato

richiesta respinta!


Se non hai i soldi per comprarti generi di prima necessità non puoi chiedere alcun risarcimento. Almenochè non riesca a produrre fatture o documentazioni comprovante il contrario. Inoltre se vuoi fare causa per danni morali, non solo rischieresti di perdere, ma verresti penallizzata con spese legali tue e della controparte chiaramente a tuo carico.
Torna su |  Ritorna a Reclami & rimborsi  |  Pagina principale forum  |    RSS 2.0  



Vuoi essere aggiornato?

Se vuoi essere avvisato quando questa pagina verra' aggiornata, registrati!

Commenta e partecipa alle discussioni

Per inserire un messaggio, REGISTRATI o ENTRA

Utente registrato

Inserisci i tuoi dati



Utente non registrato

Inserisci i tuoi dati

Registrazione nuovo utente

Per avere tutti i vantaggi degli utenti registrati




Rispondi con una sola parola (niente numeri)




Queste pagine potrebbero interessarti