Carta di identità NON ritenuta valida - Easyjet [Forum]

Carta di identità NON ritenuta valida - Easyjet

Venerdì 10 febbraio 2017 alle ore 6.15 mi sono presentato al Gate 15 dell’aeroporto di Malpensa T2 per partire per Malaga con la compagnia Easyjet, volo delle ore 7.10.
Le due signorine hanno deciso di NON farmi imbarcare perché secondo loro la mia carta di identità (vedi foto), che era in una bustina portadocumenti di plastica però unita da scotch come decine di migliaia di carte di identità italiane che sono di carta, NON ERA valida. Le due rappresentanti di Easyjet sostenevano infatti che la carta di identità, se non unita per tutto il profilo non è valida. Probabilmente miopi sostenevano anche che la foto non era riconoscibile. Sono andato alla Polizia di Stato i quali mi hanno detto di dire alle due zelanti signorine, che se mi hanno fatto passare ai controlli di sicurezza il documento, perché mai non dovrebbe essere valido al gate? Ho proposto anche alle due di poter parlare con un responsabile a cui avrei detto, come ho fatto con loro, che sono registrato nella piattaforma di Easyjet, che avevo con me tre carte di credito a mio nome, la patente di guida e il tesserino sanitario dove sono facilmente riconoscibile, e me l’hanno negato.
Mi hanno anche detto che il pericolo era che se fossi sceso dall’aereo e mi avessero controllato il documento sarebbe stata responsabilità loro la non validità: in 35 anni che viaggio in aereo in Europa mai nessuno mi ha controllato il documento all’arrivo. A questo punto una delle due, quella più in carne, mi ha detto testualmente, con la proverbiale gentilezza Easyjet, ” si tolga per favore che dobbiamo lavorare”. Ora io non posso prendermela con le due ragazze, con cui è palese che la natura non è stata per nulla generosa, ma con Easyjet che si fa rappresentare da due persone così. Una delle due mi avrebbe anche fatto imbarcare, ma per non contraddire quella più grossa (nella foto) decise, pur vergognandosi visto che la gente stava protestando per l’ingiustizia, di non fare nulla. Ho rifatto la carta di identità, ho ripagato un altro biglietto, ho affittato un’auto da Madrid a Cordoba e lo scherzetto mi è costato 62,60 del volo che mi han fatto perdere, 112 euro del nuovo biglietto aereo, 125 auto di noleggio auto, 65 euro di gasolio e 52 euro di carta di identità nuova fatta in areoporto. Visto che avevo tempo sono stato anche a ENAC dove allibiti mi han chiesto di inoltrare la vostra risposta al più presto. Immaginatevi che viaggio quasi sempre con Ryanair e mai nessuno (la scorsa settimana ho preso tre aerei) mi ha mai detto nulla del documento. Arrivavo inoltre da un volo Ryanair dove è possibile portare, oltre al bagaglio a mano, anche uno zainetto per pc e con Easyjet mi hanno obbligato a mettere tutto nella valigetta del bagaglio a mano…Per una volta ho voluto riprovare Easyjet perché la ritenevo più comoda di altre compagnie low cost però, come potrete facilmente immaginare, sarà l’ultima volta…ho prontamente cancellato l’applicazione dal cellulare.
Tra le altre cose mi occupo di organizzazione di vacanze studio a Chester (UK) http://www.musicopoli.com/portfolio-item/vacanze-studio-in-inghilterra/: secondo voi dopo questa esperienza con che compagnia prenoterò i voli dei ragazzi, Easyjet o Ryanair?
Esorto infine Easyjet a eliminare qualsiasi dato sensibile che mi riguardi dal suo database, compresi i miei indirizzi mail.
Sto valutando inoltre se aprire una pagina facebook dove chiunque possa postare le sue divertenti disavventure e disservizi con easyjet. Posterò comunque questa mia esperienza in tutte le pagine di facebook.

Immagine utente
, easyjetforever

Easyjet (e chi non e' mingherlino)

Caro easyjetforever,

Non sono sicuro chi sia il soggetto di quel "vostra risposta" in "ENAC dove allibiti mi han chiesto di inoltrare la vostra risposta al più presto". La risposta di ViaggiareLeggeri.com (webmaster/redattori/utenti vari)? Di EasyJet?

Capisco le critiche ad EasyJet, che sono sicuramente benvenute nel forum, ma rileggi queste tue frasi:

- "quella più in carne"
- "quella più grossa"
- "le due ragazze, con cui è palese che la natura non è stata per nulla generosa"

Dubito che scrivere cose cosi' attiri la solidarieta' di donne e persone in carne.

Saluti

Immagine utente
, pedrovaz1968

Arroganza operatrici easyjet, senza scrupoli

Ho vissuto la tua stessa esperienza moltiplicata per 4, con mia moglie e due bambini le addette di easyjet mi hanno negato l'imbarco perché asserivano che le nostre carte di identità non erano regolari. Gli facevo presente che avevo superato tranquillamente il varco della polizia di frontiera gli unici a poter negare il mio imbarco. Ho chiesto motivazioni scritte e i dati identificativi della rappresentante di easyjet ma mi sono stati negati. Facevo presente che non avevo mai avuto problemi con altre compagnie aeree e che avevo fatto il check-in regolarmente con i predetti documenti. Purtroppo la sfortuna è stata imbattermi nell'arroganza e nella furbizia di chi sa che alle 6.40 di mattina, con due bimbi a seguito che piangono per il dispiacere di non partire con altri bambini del gruppo, non trovi nessuno negli uffici dell'enac di easyjet e della polizia di frontiera che possa darti una mano. Credo di aver subito un abuso di potere e che le loro azioni siano state preventivate per celare un overbooking. Ovviamente questa brutta esperienza a determinato un vero e proprio salasso per l'acquisto di nuovi biglietti che facessero ritornare il sorriso a miei bambini. Attendo aiuto in merito e non mi fermerò sino a quando non verranno presi provvedimenti nei loro confronti

Immagine utente
, Napoli78

Dove?

Ciao Napoli78,
In quale aeroporto ti e' capitata questa disavventura? Il personale Easyjet che ti ha impedito l'imbarco era italiano o straniero?

Ciao

Immagine utente
, Claudio @ VL

arroganza senza scrupoli...continuo

Ciao Claudio@ VL, il periodo è stato la prima settimana di giugno 2019, l'aeroporto è quello di Napoli e le operatrici del GATE sono italiane credo come me di Napoli (quindi la delusione è stata doppia per la mancata assistenza e il cinismo mostrato difronte a sei bambini che piangevano che ti toglievano il cuore dal petto). Ho visto quali dovrebbero essere le caratteristiche e le competenze degli operatori di scalo ed ho verificato che le erano parole ricorrenti sono "assistere i passeggeri", beh! Credo quelle che ho incontrato io non hanno mai fatto nessun corso di formazione. Hai avuto la stessa esperienza

Immagine utente
, Napoli78

Per ora no

Caro Napoli78,
Per il momento non ho avuto problemi col personale delle due low cost meno cortesi d'Europa, Ryanair e Easyjet. Come hai suggerito tu, forse hai incontrato personale poco formato / poco competente / maleducato "di suo" (questa possibilità l'aggiungo io) e inadatto al lavoro di assistere i passeggeri. Ma sono curioso: che scusa hanno tirato fuori, per farti rifare i biglietti? Non capisco cosa potesse esserci di irregolare nelle carte d'identità dei tuoi bambini, non erano valide per l'espatrio?

Ciao

Immagine utente
, Claudio @ VL

Arroganti senza scrupolo easyjet maipiu'

Ciao Claudio@VL, le carte erano tutte valide per l'espatrio tanto è vero che le abbiamo usate un anno fa per fare un viaggio a Barcellona. Il mio comune sulle foto dei bambini aveva messo una velina di plastica e quindi per loro non erano valide. Al posto di polizia invece le hanno ritenute validissime tanto è vero che per darmi ulteriore soddisfazione, quando ho chiesto il loro intervento, hanno verificato tramite loro procedure manuali la regolarità dei documenti. Purtroppo quando sono ritornato con gli agenti di polizia l'operatrice aveva già chiuso lo scalo e fatto partire l'aereo. Una situazione surreale che credo sia stata sistematicamente studiata per celare un overbooking. E' stata la forma di accattonaggio più infima che abbia mai potuto sperimentare sulla mia pelle. Intanto l'altra parte del gruppo imbarcatasi aveva chiesto anche al personale di bordo se la procedura adottata da questa operatrice fosse stata regolare e con loro stupore apprendevano che era stata adottata una procedura non idonea in quanto superato il varco di polizia il loro compito era solo quello di verificare che i dati della carta di imbarco fossero coincidenti con i dati riportati sui documenti personali.
Sei del settore? Cosa avresti fatto nella mia situazione

Immagine utente
, Napoli78

Ancora sulle carte d'identità

Mi chiariresti una cosa? La 'velina di plastica' sulle foto dei bambini è per proteggere le foto dall'usura? Questa velina rende più difficile esaminare le foto?

Mi pareva stessimo parlando di due o più dipendenti Easyjet, ma nel tuo ultimo messaggio dici "la procedura adottata da questa operatrice": possiamo quindi attribuire la responsabilità del tuo mancato imbarco ad una sola operatrice? Era poi a bordo del volo su cui non ti sei imbarcato?

Immagine utente
, Claudio @ VL

arroganza senza scrupoli

Ciao Claudio, le veline erano a protezione delle foto per non farle sbiadire, ma le foto erano nitide e ovviamente a norma di legge (aggiungo che le foto riportate sulle nuove carte elettroniche sono meno nitide di quelle riportate sulle carte dei miei bambini). La procedura di controllo manuale a cui facevo riferimento è quella adottata dagli agenti di polizia per riconfermarmi la validità dei documenti. Gli stessi, increduli di quanto mi era accaduto, mi ribadivano che se i documenti non fossero stati validi io e la mia famiglia non saremmo mai arrivati al Gate.
Le operatrici erano tre, ma solo una di queste, ha deciso di non farmi partire e che ha dato l'ordine alle altre due di togliere le etichette di viaggio dai miei bagagli, nonostante facessi presente che a pochi metri da loro avevamo tranquillamente superato il varco di polizia di frontiera. Questa operatrice è rimasta nell'aeroporto, e ne lei ne le altre due sono partite con questo volo. La cosa più sconcertante è stata apprendere dagli altri del mio gruppo che anche gli assistenti di volo, alla loro richiesta di spiegazioni, hanno risposto che non avremmo avuto problemi dato che avevamo superato regolarmente il varco di polizia. Tutto questo credo che sia successo per celare un overbooking (perché alle 06.40 di mattina credo che puoi rivolgerti solo al cielo)
Ti ringrazio del tuo interessamento, ma puoi aiutarmi in qualche modo

Immagine utente
, Napoli78




Argomenti discussi in questa pagina: carta identità, easyJet, imbarco negato, reclami e rimborsi

Vuoi essere aggiornato?

Per essere informato quando questa pagina verra' aggiornata, registrati!


Ritorna alla lista delle aree del forum