Alle agenzie viaggi: come vendete, oggigiorno? [Forum]

1 2 3 4 5 6 Successiva

Alle agenzie viaggi: come vendete, oggigiorno?

Con la diffusione dei servizi di prenotazione online, sia per voli che per vacanze complete, come e' cambiato il tipo di cliente che entra in un'agenzia viaggi? Quali sono, ora, le richieste che le agenzie ricevono dai clienti? E i clienti, si rivolgono alle agenzie viaggi per scarsa familiarita' o scarsa fiducia nelle prenotazioni online, oppure perche' cercano un servizio differente?


Rispondete pure tramite questo forum. Queste risposte mi servono per una ricerca scolastica, se lavorate per un'agenzia viaggi e sapete darmi delle risposte, ve ne saro' GRATA! Ciao!

Immagine utente

Ricerca finita, ma ... le agenzie viaggi non parlano neppure sotto tortura!

La mia ricerca e' finita mesi fa, e sono stata colpita da una cosa: le agenzie viaggi sono prontissime a vendere pacchetti-viaggio spesso sopravvalutati, ma ben poco ricettive di fronte a domande relative al loro 'business'. Classica paura di dare informazioni alla concorrenza?? Non ho ricevuto nessuna risposta da nessuna agenzia viaggi, in questo forum, e le poche informazioni utili mi sono arrivate tramite amici che hanno conoscenti o parenti in un'agenzia.

Immagine utente

Le agenzie-viaggio avranno paura di rivelare i loro segreti...

... e cioe' che ti ricaricano l'impossibile sul prezzo dei pacchetti-vacanze. Non e' esattamente un segreto, ma visto che dici di non aver ricevuto nessun commento o richiesto di contatto, non credo ci sia un'altra spiegazione.

Immagine utente

Infatti...

...girano tutti in Ferrari...

Non sai quello che dici Pedrovaz...

Immagine utente

Siso, se ne vuoi parlare tu...

... sei il benvenuto. Prego, dicci tu come sono strutturati i pacchetti offerti dalle agenzie viaggio.


Riguardo al girare in Ferrari: qui a Torino in Ferrari non ci girava neppure "Gioanin Lamiera" (Gianni Agnelli), per cui mi stupirei se lo facessero i proprietari di agenzie viaggio, ricchi o meno. Quelli che conosco girano in Panda 4x4 per non dare nell'occhio, oppure con un SUV. Ma capisco che volevi cosa volevi dire... hai per caso un'agenzia viaggi?

Immagine utente

I pacchetti...

...non li offrono le agenzie, bensì i tour operator, i prezzi e le commissioni sono imposti dal tour operator, l'agenzia fa solo da intermediaria e la commissione media che percepisce dal tour operator è del 10% (escluse tasse, adeguamenti, assicurazioni ecc.), perciò tu cliente acquisti un pacchetto a 1000 euro (prezzo finito tutto compreso) e l'agenzia ci guadagna circa 80 euro....hai voglia prima di diventare ricco.....

Diverso il discorso sulla biglietteria aerea....i guadagni per l'agenzia sono molto più bassi....

Non ho un'agenzia viaggi ma ci lavoro da dipendente

Immagine utente

le opinioni che avete sono tt sbagliate!!

Ciao Ragazzi

io sono titolare di un'agenzia di viaggi da circa 2 anni....noto con rammarico che avete proprio delle idee sbagliate sui ricarichi e sui guadagni delle agenzie. Le commissioni ce le impongono i to e in media il guadagno è dell'8/10%, quindi guadagnamo quasi niente, e anzi in certi casi ci rimettiamo anche in costi per telefonate, fax , per non parlare poi dei preventivi che non vanno neanche a buon fine perchè dietro un preventivo ci sta un lungo lavoro di telefonate ecc...per quotazioni da parte dei singoli fornitori dei servizi, specialmente se si tratta di un itinerario ad hoc ...e questo nessuno ce lo ripaga...o almeno dalle mie zone non funziona così; al nord invece so che le agenzie si fanno pagare un preventivo 30€ circa..quota che verrà poi detratta se il viaggio verrà acquistato ......

Immagine utente

SONO D\'ACCORDO CON ALEXISIS

salve a tutti , anchio ho un'agenzia viaggi e sono d'accordo con quello che dice il collega alexisis, non si fa una lira , si guadagna poco, ed internet ci ha tagliato fuori. la maggior parte delle persone fa il fa da se con i vari motori di ricerca, e stanno facendo morire le agenzie di viaggio, questo spesso per non pagare la quota d'iscrizione che tra l'altro e del T.O. e non nostra, ma vi dico una cosa , sono contento e felice quando prendono le fregature su internet.

Immagine utente

Sono titolare di un agenzia di viaggi

Sono anch io titolare di un agenzia di viaggi... provate a lavorarci e vedrete come cambiano le vostre idee in merito.
L agenzia di viaggi guadagna in media 8/10% sul pacchetto (escluse tasse, quote iscrizione, visti ecc).
Quindi preventivi su preventivi per guadagnarci 80 euro sai quante pratiche devo vendere per diventare ricco??? ma cosa pensa la gente??? ma vediamo un attimo di parlare se le cose le sappiamo o di tacere in caso contrario.
Se prenoti un volo in agenzia il ricarico è di 20/30 euro ma uso la MIA carta di credito, il mio negozio, il mio collegamento internet, la mia carta, la mia stampante, il mio inchiostro e in ultimo ma non per ultimo IL MIO TEMPO.
Il mio tempo ha un costo!
Sono contenta quando sento delle mega truffe on line e credo che la gente se le meriti proprio.
Chi vuol fare da se si prende anche i rischi del caso.
Pedrovaz cerca di documentarti quindi prima di sparare delle frasi a caso.

Immagine utente

Agenzie o no...

Anch'io vorrei dire la mia sulle agenzie. Non metto in dubbio quelli che sono i guadagni delle agenzie, ma sentir dire che si è contenti quando uno viene truffato perchè ha prenotato tramite internet non mi sembra molto professionale. Anche perchè non è detto che passando tramite le agenzie sia tutto così rosa. Io sono uno di quelli che ha prenotato un viaggio con agenzia per andare al Solymar a Mars Alam con Ventaglio in luglio e forse sapete tutti (gli addetti ai lavori) cosa ci è successo: se non presentavamo la carta di credito non si entrava. E per fortuna sono andato con un'AGENZIA......

Immagine utente

ragazzi help

scusami se ti disturbo, cercando in rete qualche informazione per le agenzie di viaggi ho letto delle vostre esperienze.
io sono direttore tecnico e abbiamo appena aperto un'agenzia con una cooperativa sociale di reggio Calabria
volevo chiedervise potevate darmi qualche consulenza a livello contabile, non ho capito bene quali e quanti registri devo tenere considerato che siamo To, se conviene avere biglietteria aerea e ferroviaria e quali sono le prime cose da fare per avviare l'attività.
Che Dio vi benedica

Immagine utente

Jope, ma che dici?

Jope, davvero, ma che stai dicendo? Sei direttore tecnico e non sai quelle cose???? Sei tu che dovresti insegnarle a tutti noi? Come hai fatto a superare l'esame??????? Mah... comunque quello letto mi fa ridere per non piangere. La gente pensa che l'agenzia di viaggi sia un'associazione a delinquere, che prende un pacchetto a 200 e te lo vende a 1000. Ragazzi, ma davvero, state zitti se le cose non le sapete, dite certe cose che meritano quasi una querela. I pacchetti sono decisi dai tour operator, se il pacchetto costa 1000, costa 1000 a tutti, non ci sono cazzi, costa 1000 pure a me che ho l'agenzia! Voi vi chiederete: allora dove guadagnate voi? Noi guadagnamo perché su quel pacchetto abbiamo una percentuale, che varia dall'8 al 15%, a seconda se l'agenzia è indipendente tua, o se sei in franchising, o in collaborazione commerciale e via dicendo. Quindi non c'è nemmeno 1 euro di ricarico sui pacchetti vacanza. Altro discorso è sui viaggi organizzati direttamente dall'agenzia. Lì posso fare come mi pare, ma se carico troppo il cliente va da un altro, quindi anche lì siamo molto limitati. Poi, fare soldi o non fare soldi dipenderà dalla bravura dell'agenzia nel cercare clienti, renderli fedeli, farli contenti, ecc, ma non è che aprire un'agenzia di viaggi significa diventare ricchi, altrimenti prego, perché non vi accomodate anche voi?

Immagine utente

Insomma conviene o no!!!!

Attualmente svolgo lavoro da dipendente a tempo indeterminato nel settore alberghiero. Considerando i tempi penso cmq di non potermi lamentare più di tanto, avrei però intenzione di buttarmi nel mondo delle AdV. Il problema è che non riesco a quantificare, al di là delle peculiarità legate alle capacità personali, passione, ecc., costi e guadagni visto che dovrei anche pagare l'affitto non avendo un locale di proprietà. Considerando che vorrei iniziare con un franchising c'è qualcuno che potrebbe darmi delle delucidazioni sia pur in modo abbastanza generico ,magari sulla base della propria esperienza lavorando già in questo settore? Quali sono le commissioni che oggi si riescono ad ottenere? Mediamente all'anno al netto quanto si riesce a guadagnare? I costi dell'affitto del locale si detraggono in parte? L'assistenza del franchisor aiuta veramente? Non essendo direttore tecnico mi converrebbe seguire il corso per dare l'esame o conviene cmq pagarlo come esterno alleggerendomi da ulteriori responsabilità?

Immagine utente

Simona è contenta?

Se credete che le truffe viaggino solo sulla rete e voi delle agenzie viaggi siete dei santi, facciamo una piccola ricerca sulle seguenti agenzie viaggi:

Vacanze&Vacanze
Holiday srl
Directa Interpost
Media Weeks
Gate
Nuvole e Fragole

E poi ditemi se siete davvero dei poveracci.

Immagine utente

i guadagni delle agenzie

ciao a tutti io ho apertu un'agenzia 3 mesi fa ma di guadagni per ora manco a parlarne, anzi sarà un miracolo se non chiudo l'anno in perdita e specifico che ho la mia licenza quindi non devo mantenere nessuno...magari si diventasse ricchi con questo lavoro...

Immagine utente

Che idea avete delle ADV?

Ciao a tutti, io sono titolare di un agenzia di viaggi, vi posso dire che c'e un'idea sbagliata sui guadagni delle ADV. La maggior parte delle persone pensa che noi abbiamo viaggi gratis, che possiamo partire quando vogliamo... non hanno capito che gli aerei, le navi, i bus non sono nostri!!! Noi svolgiamo un lavoro di intermediazone fra i fornitori di servizi ed i clienti, e per questo lavoro i fornitori ci riconoscono una piccola percentuale, che non viene aggiunta al costo del biglietto, e per la precisione vi dico che sui biglietti aerei la percentuale è quasi inesistente! se avete domande o curiosità ditemi pure..ciao

Immagine utente

Il problema è che non siete stati in grado di reinventarvi

Buon giorno a tutti
sono uno studente del Politecnico di Milano e sto svolgendo una tesi specialistica in Design dei Servizi relativa all'ambito delle agenzie viaggi.
Mi occupo di Web 2.0 ed ho studiato il web per anni in tutte le sue evoluzioni.

Navigando qua e là per la rete ho trovato un sacco di informazioni circa il mercato delle agenzie oggi e......ve la passate maluccio!

Tutto per voi rema contro. Internet sta bypassando il vostro operato. Entra nelle case di tutti e negli uffici di tutti. Chiunque abbia un pc per più di 4-5 ore al giorno, oggi ha familiarità con il web e ne conosce il potenziale.
I giovani crescono a pane e internet ed è un dato inconfutabile.

Il trend parla chiaro: più del 80% dei viaggiatori prenota i propri spostamenti online perchè, di fatto, la rete assolve tutte le funzioni che una volta solo un'agenzia viaggi poteva svolgere.
Molti Tour operator creano interfacce web per i loro servizi.
RyanAir ha rivoluzionato in Europa la concezione del viaggio aereo e con lei tutta la filiera.

Se questo 80% di mercato mettesse piede in agenzia, attualmente, sarebbe più informato dell'impiegato che ha di fronte in merito alla meta che ha scelto.
Parliamoci chiaro: in agenzia viaggi ormai non ci va più nessuno! (se non per prenotare il biglietto del treno).

Ma tutto questo ha una ragione precisa. L'agenzia viaggi non è stata in grado di reinventarsi. Non ha saputo differenziare il proprio pacchetto d'offerta (in termini di servizi) per contrastare la crescente tendenza di mercato.
E per questo MERITA IL DECLINO. E' la naturale evoluzione delle cose.

Chi non è in grado di aggiornarsi, resta indietro e chi resta indietro spesso perisce.

Immagine utente

Prezzi spropositati

Il fatto è che i tour operator hanno dei prezzi spropositati di partenza. Io da tre anni mi organizzo i miei viaggi per conto mio prenotando il volo direttamente sul sito della compagnia aerea e scegliendo un albergo guardando i vari commenti sui siti come Tripadvisor, Booking ecc ecc.
Esempio: viaggio di una settimana in Grecia a ferragosto esattamente a Naxos prezzo proposto in agenzia Euro 1.300 circa a testa in pernottamento e prima colazione (albergo due stelle), soldi spesi prenotando il viaggio per conto mio Euro 1.000 a testa (appartamento vista mare in pieno centro) con tutti gli extra della settimana inclusi (mangiare, noleggio motorino, traghetti ecc.).
Viaggio a Formentera di una settimana a giugno in agenzia Euro 850 a testa circa, prezzo "fai da te" Euro 550 (volo, appartamento in centro e traghetto incluso).
Per carità poi dipende sempre dalla struttura che si sceglie e dal tipo di viaggio che si vuole fare però è vergognosa questa differenza di prezzi. E' inutile che scrivete che godete se in internet si prendono fregature perché la verità è che se uno sta attento e sa come muoversi in internet da Voi non verrà più nessuno ad acquistare niente perché sappiamo benissimo che le fregature si prendono anche da Voi.
Questo per dire che dovreste metterVi più o meno alla pari delle offerte che si trovano in internet non si possono avere aumenti di anche 400 euro (a persona) tra un viaggio prenotato su internet e uno prenotato in agenzia. Vero che offrite assistenza per tutto il viaggio, telefonate, ecc. ecc. ma direi che chiedere tutti quei soldi in più sono davvero troppi.

Immagine utente

Opinione di un'agente di viaggi con esperienza

Leggendo questo articolo ho trovato molte verità e anche molte idee sbagliate.

Lavoro in agenzia da 10 anni ed ora ne sono la titolare. Faccio questo lavoro perchè è un lavoro di famiglia e perchè mi piace ma, certamente, non per fare dei gran guadagni.

E' assolutamente vero che le agenzie... molte agenzie... non si sono evolute e che molte perosne si affidano a 9internet. Perosnalmente credo che ci sarà sempre una buona quantità di persone che si affiderà a internet sopratutto perchè in Italia c'è la cultura del "fai-da-te". Per certis ervizi internet va più che bene. Servizi singoli però...non pacchetti perchè, ragazzi, è vero che a volte se si fà da sè si può risparmiare ma non sempre!!! Ognuno è libero di fare come vuole ma, certo, sono abnche io tra coloro che sorridono quanto sento che qualcuno ha preso una fregatura in internet o, anche, affidandosi ad agenzie sbagliate.

Il problema è che molti non vedono la differenziazione di servizio tra agenzia e internet. Questo perhcè con la liberalizzazione delle licenze uno che prima faceva il macellaio il giorno dopo basta che fà un investimento e apre un'agenzia. Ma credete davvero che abbia l'esperienza per gestirla? NAAAA

Ci sono però agenzie che si aggironano, che conoscono posti e strutture e se il cliente ha le idee chiare su cosa vuole non credo che spendere quei 30 euro in più su un pacchetto ( spesa apertura pratica ) sia un problema a fronte di uan spesa di 1000 euro. Inoltre...non deve perdere tempo a cercare in internet, a scaricare i documenti, a fare i pagamenti ( i bonifici non sono certo gratuiti... ) fare telefonate... Davvero un viaggio in agenzia costa di più???? Sicuri????

Sicuri che anche comprando un biglietto aereo e , magari, perdendo qualche ora del vostro tempo ( chissà perchè con il fai da te il tempo perso non si conta ) avete controllato tutte le posisbilità per quella tratta e avete preso la scelta migliore? Avete calcolato un buon lasso di tempo tra un volo e l'altro in caso di scalo? Vi hanno cosnigliato un'assicuraizone e spiegato bene perchè farla oppure no? Sicuri che la pagate meno in internet abbinata al biglietto che in agenzia? Se poi avete bisogno di usare l'assicurazione non era forse più comodo avere l'aiuto di un'agenzia che arrangiarsi e spesso sbagliare nell'invio dei documenti?

... se trovate un'agenzia che fà un serizio serio non credo vorrete usare altri canali perchè non bastano ore e giorni spesi in internet per avere le informazioni e la professionalità di un'agente di viaggi con esperienza. Poi...certo se ci si fà attrarre dalle agenzie che espongono sconti continui del 10% e che più che vendere il pacchetto non danno informazioni... tanto vale usare internet! Poi, come sempre, se anche la vacanza non riesce al massimo la risposta generalmente è " si beh... ma con quello che ho pagato non importa". Certo... poi se andavate in agenzia magari vi consigliavano una vacanza in un'altro posto... magari costava 50 euro in più ( che non è il guadagno dell'agenzia... )... magari impiegavano un'oretta a fare preventivi e spiegarvi la struttura e la località... magari vi davano dritte e consigli... magari era davvero una VACANZA ma..certo...50 euro in più...

Le agenzie di viaggio non vivono di aria. Non sono uffici pubblici pagati dallo stato. Ovvio che devono guadagnare!!! Non pensiate però che siano li per fregarvi...il mio consiglio è girare tra le agenzie. Capire dove c'è professionalità e,poi, affidarvi.

Per concludere...la mia agenzia esiste da più di 20 anni. Ora in Italia di agenzie ce ne sono troppe e, quindi, si guadagna tutti di meno e, molte, stanno chiudendo per i costi insostenibili rispetto ai guadagni. Noi ci teniamo aggiornati. Spesso andiamo a visitare luoghi e vedere strutture. Applichiamo delle spese di gestione sia per biglietteria che per le pratiche e abbiamo un listino ben visibile su ogni scrivania. Abbiamo un sito internet ma siamo ben lontani da fare vendite on-linee, infatti, prima chiediamo di essere contattati dal cliente per poter fare il nostro lavoro da consulenti.

Certo...se siete amanti del fai da te c'è sempre internet ma, poi, davvero non lamentatevi e, sopratutto, abbiate l'onestà di non entrare nelle agenzie, succhiare esperienza e consulenza se già sapete che prenoterete un last minute su internet!

Immagine utente

Titolare di Agenzia Viaggi.. Vorrei rispondere a Gabriele...

Caro Gabriele, stai preparando una tesi sulle agenzie di viaggio e da due anni studi il Web... ma vedo che non hai capito una mazza delle agenzie di viaggio!
Parli che ormai tutti comprano i propri spostamenti on line.. complimenti per lo studio! sarà 7-8 anni che è cosi...
ma è cosi solo per i voli e gli hotel.. principalmente i voli low cost in europa.. il classico week*end... ma chi se ne frega di queste prenotazioni!!

Caro Gabriele, lo sai che esitono anche viaggi tipo: Tour del Sudafrica, Crociera in Caicco in Turchia, Tour della Giordania, Viaggi di Nozze, Crociere, ecc.. ecc.. solo per citarne alcuni!!

Ci sono viaggi che non si potranno mai prenotare in internet...

ed è con questi viaggi che le agenzie lavorano.. non con i voli della Ryanair!

Oppure prova a prenotare on-line una vacanza per una famiglia di 2 adulti e 2 bambini.. dove la mamma fa due settimana.. il papà una... poi arriva anche la nonna in singola... poi mi fai sapere!

Il lavoro per le agenzie ci sarà sempre.. quelle brave ovviamente!

Per quanto riguarda i guadagni dipende quanto vendi... se vendi tanto puoi guadagnare tanto.. altrimenti poco. come ogni lavoro di vendita...

Immagine utente
1 2 3 4 5 6 Successiva



Argomenti discussi in questa pagina: agenzie viaggi, lavoro



Ritorna alla lista delle aree del forum