Bourton-on-the-Water, Cotswolds, Inghilterra

Mostra dettagli

Una calda giornata di primavera
Relativamente calda, in realta': intorno ai 18 gradi. Ma basta un raggio di sole, ad un inglese, per uscire di casa e godersi la giornata all'aperto, possibilmente vicino all'acqua. O, meglio ancora, dentro l'acqua.

Tanti ponti in pietra a tre arcate consentono ai genitori di bagnarsi i piedi mentre mentre i bimbi giocano nell'acqua, che e' piuttosto bassa.

Dati tecnici
Diaframma: ignoto
Note:
Macchina: E-P1
Data: 06-05-2013
Otturatore: 1/100 sec.
Sensibilita': 320 ISO
Focale: ignota

La folla
Durante i weekend, soprattutto se c'e' un Bank Holiday (come avviene due volte in maggio, col primo e l'ultimo lunedi' del mese), a a Bourton-on-the-Water ci sono piu' visitatori che residenti, le strade che portano al villaggio sono intasate d'auto, i parcheggi - tutti a pagamento - sono pieni, e anche uscire dal villaggio e' impresa non da poco. Consigliabile, anche dovendo andare verso Londra (che e' a sud-est), dirigersi verso nord-est con la A429, ed evitare cosi' un po' di coda.
Dati tecnici
Diaframma: ignoto
Note:
Macchina: E-P1
Data: 06-05-2013
Otturatore: 1/1000 sec.
Sensibilita': 200 ISO
Focale: ignota

Il fiume Windrush
Il fiume che attraversa Bourton-on-the-Water si chiama Windrush, ed e' lungo 65 km. Fa parte del bacino del Tamigi, e nasce vicino a Taddington, nel Gloucestershire, per poi entrare nell'Oxfordshire e fluire nel Tamigi a Newbridge, a monte della chiusa di Northmoor. Fino a pochi decenni fa il fiume ospitava, oltre a trote, temoli, pesci persici, cavedani e lasche, anche il gambero d'acqua dolce (crayfish). Ma il fiume portava ricchezza soprattutto con la sua acqua, utilizzata nella fiorente industria laniera

D'estate il fiume (non le sue rive) e' sede di una partita di calcio medievale.
Dati tecnici
Diaframma: ignoto
Note:
Macchina: E-P1
Data: 06-05-2013
Otturatore: 1/4000 sec.
Sensibilita': 160 ISO
Focale: ignota

Il Motor Museum

Dati tecnici
Diaframma: ignoto
Note:
Macchina: E-P1
Data: 06-05-2013
Otturatore: 1/2500 sec.
Sensibilita': 200 ISO
Focale: ignota

Potrebbe essere l'auto di Paolo Rossi?
Rossi (il comico, non il calciatore o uno degli altri omonimi) aveva nel suo repertorio una battuta in cui parlava di un'auto piena di "erba", che quassi pareva un'insalatiera.
Dati tecnici
Diaframma: ignoto
Note:
Macchina: E-P1
Data: 06-05-2013
Otturatore: 1/640 sec.
Sensibilita': 200 ISO
Focale: ignota



Dati tecnici
Diaframma: ignoto
Note:
Macchina: E-P1
Data: 06-05-2013
Otturatore: 1/4000 sec.
Sensibilita': 125 ISO
Focale: ignota

The Old New Inn
La Vecchia Nuova Locanda. Per essere vecchia, e' vecchia. E una volta sara' stata anche nuova.
Dati tecnici
Diaframma: ignoto
Note:
Macchina: E-P1
Data: 06-05-2013
Otturatore: 1/3200 sec.
Sensibilita': 200 ISO
Focale: ignota

Chiesa

Dati tecnici
Diaframma: ignoto
Note:
Macchina: E-P1
Data: 06-05-2013
Otturatore: 1/800 sec.
Sensibilita': 200 ISO
Focale: ignota



Dati tecnici
Diaframma: ignoto
Note:
Macchina: E-P1
Data: 06-05-2013
Otturatore: 1/160 sec.
Sensibilita': 200 ISO
Focale: ignota

Anche i cani amano l'acqua

Dati tecnici
Diaframma: ignoto
Note:
Macchina: E-P1
Data: 06-05-2013
Otturatore: 1/800 sec.
Sensibilita': 200 ISO
Focale: ignota



La chiamano la "Venezia dei Cotswolds", i pittoreschi colli nel sud-ovest dell'Inghilterra. Forse e' un'analogia esagerata, ma Bourton-on-the-Water (si', con tre trattini) e' un bel villaggio in cui il fiume Windrush, coi suoi bassi ponti in pietra a piu' arcate, svolge un ruolo importante nel panorama urbano. E quando fa caldo, il fiume si riempie di gente.
Galleria creata il 25-05-2013 da ViaggiareLeggeri
Copyright: ©2013 ViaggiareLeggeri. Tutti i diritti riservati

Questa galleria fotografica e' collegata ad un articolo nel blog: Bourton-on-the-Water e gli inglesi nel fiume
Argomenti correlati: Cotswolds, fiumi e laghi, Gran Bretagna

Vota per questa galleria 



Voti ricevuti da questa galleria 

Voto medio: 10

Altre gallerie di ViaggiareLeggeri



Vai all'elenco delle gallerie fotografiche