Diario minimo di un italiano all'estero

Un blog sui viaggi. Appunti, foto, riflessioni sui viaggi e sul vivere all'estero

Offerte di lavoro per informatici a Londra, 11/09/2018

Stipendi interessanti per chi desidera espatriare

Offerte lavoro

Come avrete notato, ogni tanto pubblico su ViaggiareLeggeri.com le offerte di lavoro che ricevo. Lo faccio per vari motivi: per segnalare la quantità di opportunità lavorative nel settore informatico nel Regno Unito, per dare un'idea degli stipendi offerti e delle tecnologie più richieste (*), per sottolineare come il "brain drain" del settore informatico italiano sia un processo inevitabile, vista la disparità quantitativa e remunerativa delle offerte di ... Leggi

Come fanno le linee aeree ad evitare di rimborsare i ritardi

British Airways Ryanair, easyJet e Virgin dichiarano tempi di volo più lunghi per evitare di essere in ritardo

Linee aeree

Come si fa ad essere puntuali? Le soluzioni che usiamo, come individui, per evitare di essere in ritardo possono essere utilizzate anche dalle linee aeree per evitare di dover rimborsare i passeggeri dopo un volo atterrato in ritardo? Vediamone qualcuna: Partire in anticipo. Tu ed io possiamo farlo, le linee aeree no (e neppure Trenitalia, o il 46 barrato che porta alla metro), altrimenti si ritroverebbero a ... Leggi

Ryanair, nuovo regolamento bagagli a mano da novembre 2018

In breve: meno bagaglio a mano gratis

Ryanair La FAQ pubblicata nel comunicato stampa Ryanair

All'inizio del 2018 Ryanair aveva introdotto delle nuove regole per il bagaglio a mano. A meno di un anno di distanza, un comunicato stampa Ryanair annuncia che le regole sono state nuovamente modificate. A partire dal 1 novembre 2018, i ... Leggi

Fumare in albergo a Belgrado

In Serbia non hai neppure bisogno di uscire, per rovinarti i polmoni

Salute

Ho provato a fumare una sigaretta nel 1987 e non sono neppure arrivato a meta': "Se proprio devo farmi ammazzare da un vizio, ne cercherò uno più piacevole", mi dissi. Quindi non fumo, e gradisco molto il divieto di fumare in locali e luoghi pubblici. Per cui, quando stamattina ho sentito odore di fumo nel salone dell'hotel Crowne Plaza a Belgrado, ho pensato che qualcuno fosse appena rientrato in albergo dopo una sigaretta, con gli abiti ancora pervasi dal fumo (se fumi magari non te ne accorgi... Leggi

A Coo, settantacinque anni dopo l'eccidio

Una faccia, una razza, dicevano gli occupanti, che eravamo noi.

Grecia

Sono a Kos da giovedì notte, e gli incubi del ventennio fascista continuano a perseguitarmi. La piazza principale di Kos pare quella di Fertilia o di altre "città nuove" del fascismo, con la Casa del Fascio, il dopolavoro, il cinema Orfeas. Siamo stati a Coo/Kos per tanto tempo. Prima come romani, poi come genovesi, poi come italiani (nel 1912), poi come italiani e fascisti, fino all'ottobre 1943, quando le conseguenze "impreviste" (*) del... Leggi

Una doccia greca, e Archimede si rivolta nella tomba

Quante cose si possono sbagliare nel progettare una doccia?

Casa e case

Archimede da Siracusa visse ventidue secoli fa, e immagino che i greci (e i siracusani) ne siano ancora orgogliosi, visto che, come Leonardo da Vinci, il greco era dotato di rara genialità ingegneristica. Se Archimede fosse ancora vivo, e dovesse capitare in questa doccia di un hotel a cinque stelle a Kos, in Grecia, si metterebbe le mani nei capelli, poi prenderebbe un martello e sfascerebbe l'intero bagno. Quante cose si possono sbagliare, nel progettare e in... Leggi

Il braccialetto coi superpoteri

Wiith great power comes great responsibility

Grecia

Sono in albergo a Kos, in Grecia, e mi trovo di nuovo in una situazione in cui mi ero già trovato in Egitto in un altro hotel: ho dei superpoteri. Thor deriva parte dei suoi superpoteri da Mjolnir, il suo martello. Green Lantern ha il suo anello. Io, in questo momento, ho un braccialetto che dice "All' inclusive": quando mi avvicino a uno dei bar dell'hotel - che arrivano fino alla spiaggia - il personale dice automaticamente "cosa desidera?" e mi riempie il b... Leggi

In bici intorno a Heathrow, 5 aprile

L'estetica del fango

Vivere in Inghilterra

E' arrivata la primavera, in Inghilterra, ed e' una tipica primavera inglese. Il mercoledì spuntano i narcisi, il giovedì ci sono dieci gradi, il venerdì sono sedici e sembra estate, il sabato si scende a otto. Ogni giorno potrebbe piovere, e di solito capita. Ci sono tre stagioni ogni giorno, quando esci in bici ti conviene sempre avere dell'abbigliamento impermeabile. Per cui, se fuori c'è il sole e le previsioni del tempo offrono ottanta p... Leggi

Il circolo vizioso del bevitore di birra

Dov'è il gabinetto?

Birra

Dublino è un paradiso per gli amanti della birra. Per chi appartiene al Culto della Guinness, poi, una visita a Dublino è come un pellegrinaggio in Terra Santa per un cristiano. Ma c'è un inconveniente: il circolo vizioso birra / bagno. Sei a Dublino, entri in un pittoresco pub, magari per festeggiare un evento storico, e bevi una pinta di birra, accompagnata da un hamburger o da una Caesar Salad. Magari la birra è una Guinness, dotata di poteri diuretici al limite del sovrannaturale, ... Leggi

La prima volta in un pub a Dublino il Venerdì Santo

Un momento storico

Irlanda

Sono a Dublino per il weekend pasquale, e anche per il mio compleanno. E ieri, Venerdì Santo, è stata una giornata storica. No, non c'è stata la riunificazione tra la Repubblica d'Irlanda e l'Irlanda del Nord. No, Bono degli U2 non è sceso dal monte Carrauntoohil con le tavole del nuovo decalogo dettatogli dall'Altissimo. Ecco cos'è successo, spiegato in un SMS che ho ricevuto ieri mentre pranzavo in un pub a Dublino. Dear friend, on this momentous day we hope you are ... Leggi