Differenze e similitudini tra culture


02/04/2013 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti

Ho vicini indiani che leggono Asterix e Obelix.

Ho conoscenti finlandesi che, a Helsinki, leggevano gli albi di Topolino intitolati appunto "Topolino" (in italiano!), editi da Mondadori.

Ho amici ungheresi che hanno visto Peppone e Don Camillo.

Ho parenti taiwanesi pazzi per Heidi, che han letto "Cuore" di De Amicis alle medie, e che hanno visto La Meglio Gioventu' in lingua originale.

Ho passato un'ora con amici vietnamiti, a Saigon, mangiando Nutella - che conoscono e adorano - mentre nel cafe' veniva trasmesso un vecchio telefilm di Arsenio Lupin (quelli con Georges Descrières).

Mi sento ricco, quando scopro di avere qualcosa in comune con qualcuno che viene da lontano. E' uno dei momenti migliori durante un viaggio, quando scopri che qualcuno in un Paese remoto conosce e apprezza cose che hai nel cuore.


Argomenti: globalizzazione, lingue, antropologia spicciola, Wanderlust
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Lo Shetland Pony che balla
Successivo
Il tempio dietro alla spiaggia di Hualien


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Cinque piu' tre piu' sei uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.