ENAC: riapre lo spazio aereo italiano


20/04/2010 | Autore: Redazione VL

Un comunicato stampa appena diffuso dall'ENAC informa i viaggiatori italiani che ... beh, eccolo:

L?Enac comunica di aver disposto la riapertura dell?intero spazio aereo a decorrere dalle ore 12:00 di oggi (ora italiana), avendo tolto la limitazione che stamattina autorizzava al volo i soli collegamenti aerei nazionali.

Pertanto da tutto il Paese, compreso il Nord Italia, potranno essere ripristinate le programmazioni dei voli verso ogni destinazione internazionale ed intercontinentale (es. Asia, Nord e Sud America, Africa, Europa meridionale).

Saranno esclusi dal ripristino dei collegamenti soltanto gli aeroporti del Nord Europa ancora chiusi, per i quali si dovranno attendere le decisioni delle locali autorit? per l?aviazione civile.

L?Enac conferma che la riapertura dello spazio aereo italiano continuer? ad essere accompagnato da un costante monitoraggio tecnico dei velivoli, secondo severi parametri di sicurezza.

I voli cancellati a causa della nube di ceneri vulcaniche sono tanti, i passeggeri lasciati a piedi anche, ma forse ora si ricomincera' a volare. Incrociamo le dita.



Link: ENAC
Argomenti: ENAC, aeroporti, Italia, meteo, voli cancellati
Segui i commenti tramite RSS


Potrebbero interessarti...

Niente voli sul nord Italia fino alle otto di lunedi'
Aeroporto di Catania chiuso (e riaperto) per cenere vulcanica

Precedente
Di nuovo chiuso lo spazio aereo italiano
Successivo
Chi decidera' quando riprendere a volare?


Commenti

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Due per sei uguale...


Codici consentiti