Il blog di ViaggiareLeggeri, archivio 07/2016

Un blog sui viaggi. Appunti, foto, riflessioni sui viaggi e sul vivere all'estero

Olbia e la Sardegna orientale

Appunti di viaggio sulla Sardegna

Sardegna

Paradossale, buttare giù le prime impressioni sulla Sardegna ora che sono in volo, su un aereo diretto da Olbia a Londra. Ma in questa settimana trascorsa sulla costa orientale sarda mi pare d'aver passato tanto, troppo tempo ad osservare la terra di Cossiga e di Gigi Riva da dietro il parabrezza d'una Panda, o a correre al riparo dalla pioggia mentre sono in spiaggia, o ad aspettare cibo al ristorante. Che poi sono tutte attività migliori rispetto all'accendere un computer e scrivere di cose ch... Leggi

Residence sardi: pavimento in cotto con cera

Unforgivable.

Sardegna Residence sardi: pavimento in cotto con cera

Nella vita capita di vedere cose brutte. Capita anche di trovarsi davanti a cose meno brutte ma egualmente criminali. Tipo un residence nella zona di Olbia con pavimento in cotto: cosa ottima, niente da dire. Sul pavimento in cotto (rustico, opaco, capace di trasmettere una sensazione di solida praticità) viene data la cera per renderlo semi-lucido e, effetto collaterale, scivoloso. Il che sarebbe una cosa esecrabile a sufficienza da costringere il responsabile del residence ad an... Leggi

Colazione leggera, in vacanza?

Le istanze contrastanti della colazione in albergo

Mangiare

Finalmente sei in vacanza, in albergo o in un residence. È ora di colazione e vorresti mangiare tantissimo perché è già tutto compreso nel prezzo, e anche perché per mangiare anche solo un tramezzino, fuori, dovresti fare un mutuo. Quindi vorresti sfruttare al massimo la colazione a buffet, con sei piatti di croissant, due litri di succo d'arancia, e pure quelle cose che gli inglesi mangiano a colazione. E poi ti lamenti dalla pancia gonfia e del corpo a barile. ... Leggi

Cosa fate quando avete un volo alle sette di mattina?

Dormire in aeroporto o alzarsi ad ore impossibili?

Orari

Questa mattina ho un volo Easyjet Londra-Olbia alle sette. Ci vuole un'ora per arrivare all'aeroporto di Gatwick, quindi devo partire alle sei. Ed è meglio essere in aeroporto due ore prima del volo, per i voli internazionali, e a maggior ragione se si c'è bagaglio destinato alla stiva. Quindi devo partire alle quattro. Il che significa svegliarmi alle tre e mezza di mattina. Voi che fareste? Siete di quelli che vanno in aeroporto la notte prima e dormicchiano in un angolo, o vi alzate presto... Leggi

È l'alba o il tramonto?

Riflessioni alle tre di mattina

Notte Alba o tramonto?

Il massacro dei poliziotti bianchi di Dallas, e lo stillicidio di morti di americani di colore per mano della polizia. Il disastro dei treni tra Andria e Corato. La strage di Nizza. I morti del fallito golpe turco. E prima le altre cose che ora sembrano piccole (e alcune sono piccole). L'Inghilterra rurale che, novella Vandea, vuole tornare al passato e vota per la Brexit. La ditta per cui lavoro decide che costa meno assumere qualcuno di nuovo anziché darmi tempo di imparare cose che non erano ... Leggi