Gli aerei del Brooklands Museum


09/12/2011 | Autore: Claudio @ VL

Dopo aver parlato del Brooklands Museum e di G-BBDG, il Concorde ospitato nel museo, vedremo oggi le foto di alcuni altri aerei presenti a Brooklands.

Hawker Hunter e, sullo sfondo, Hawker P.1127


Un Hawker Hunter con le insegne dell'aviazione militare danese.



Di nuovo la solita foto dell'Harrier. Che posso dire... e' un bell'esemplare. E i volontari del museo vi inviteranno a sedervici dentro.



Dovevano chiamarlo Spillone

... ma solo perche' questo Hawker Siddeley P.1127 ha davvero uno spillone di Pitot, sul muso.



Ricordiamo ai meno appassionati che "Spillone" era il soprannome del Lockheed F-104 Starfighter, in dotazione all'Aviazione Militare Italiana fino all'altroieri.

Il P.1127

Un'altra vista dell'Hawker Siddeley P.1127, matricola XP984.

Avro Lancaster

Secondo una targhetta vista all'Imperial War Museum di Londra, il Lancaster fu "il miglior bombardiere pesante della Seconda Guerra Mondiale".

Avvicinarsi solo se NUDI!

La targhetta all'interno della 'bolla' del <i>bomb aimer</i> di questo Lancaster reca la dicitura "Se non sei NUDO non avvicinarti a questo veicolo militare. Fibbie, bottoni e cerniere GRAFFIANO!".

Il Wellington di Loch Ness

Un bombardiere medio Vickers Wellington. Quest'esemplare - uno degli unici due Wellington sopravvissuti alla guerra - venne ripescato nel Loch Ness durante la ricerca del "mostro" di Loch Ness.

La stiva del Wellington



Hurricane in restauro

Durante questa visita al museo, vari volontari stavano lavorando al restauro di un Hawker Hurricane. Tanti inglesi con cui ho discusso d'aerei mi hanno ripetuto che si', lo Spitfire e' stato la stella della Battaglia d'inghilterra, ma ...

lL'Hurricane era il Romeo Benetti della RAF durante la Seconda Guerra Mondiale: Gianni Rivera (lo Spitfire) riceveva lodi per il bel gioco, ma era Benetti a fare la maggior parte del lavoro.

L'interno dell'Harrier



Vickers Vimy Replica

Una replica - volante - del bombardiere Vickers Vimy, utilizzata per ripetere alcuni voli da record che il Vimy originale compi' negli anni successivi alla Prima Guerra Mondiale: la traversata dell'Atlantico, e voli dall'Inghilterra all'Australia e dall'Inghilterra al Sud Africa.

Vickers Viking






Link: Elenco aerei ospiti del Brooklands Museum
Argomenti: musei aeronautici, Gran Bretagna, foto aerei, aviazione
Segui i commenti tramite RSS

Potrebbero interessarti...


Commenti


09/12/2011 22:01:36, Giancarlo
Bellissimi scatti!!!
Mi piacerebbe tantissimo vederli dal vivo!
Ma non si sa mai...
10/12/2011 01:24:45, ViaggiareLeggeri
Grazie. Bellissimi aerei, soprattutto l'Harrier biposto, l'Hurricane e ovviamente il Concorde. Ho scritto anche qualche nota sul Brooklands Museum, che non e' proprio a Londra e non credo faccia parte dell'itinerario turistico standard proposto ai turisti in arrivo dall'Italia.
Quasi quasi lo organizzo io, un tour per appassionati di aviazione in arrivo dall'Italia ... appuntamento a Heathrow, visita a Brooklands, a Farnborough, al museo RAF a nord di Londra e ad un paio di basi RAF nei dintorni, poi Londra, l'Imperial War Museum (Spitfire, Mustang, FW 190 e un "maiale" italiano), lo Science Museum, e poi si riparte per l'Italia.

Mi divertirei, ma non credo ci sarebbero tanti viaggiatori interessati...
12/12/2011 16:08:37, Mauro
Quoto:

Mi divertirei, ma non credo ci sarebbero tanti viaggiatori interessati...

Che ne sai magari faresti un successone potresti comunicare l'iniziativa alle Riviste Specializzate:
Volare, JP4, Rivista Aeronautica, Aerei, Etc. Etc. Con Ryanair fai l'agreement e diventi ricco!!
NO?
15/02/2012 22:50:55, ViaggiareLeggeri
Ti prendo in parola. Ho scritto di quest'argomento nel blog (Cercasi appassionati di aeronautica per tour in Inghilterra), vediamo se ci sono appassionati di aeronautica interessati.
25/11/2015 00:06:40, Jonathan65
Mmmmh mi sa che tutti sti appassionati di aviazione non si sono fatti vivi in questi ultimi 4 anni.......
Dove sieteeee!!
25/11/2015 00:45:38, Claudio @ VL
Forse non ce ne sono abbastanza, di appassionati di aviazione. O forse non frequentano questo sito!
Vedremo di far loro qualcosa di interessante da vedere e da leggere.

E parlando di aviazione, domenica sera alle 19:30 c'è un programma dedicato all'ultimo Vulcan (matricola XH588) su Channel Four (tv inglese). Magari verrà ritrasmesso anche da qualche canale televisivo italiano.
[Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Se ho tre spammer e uno viene arrestato, quanti ne restano liberi?