Campeggio, questo sconosciuto

Dormire in tenda dopo tanti anni di vacanze in albergo
05/05/2013 | Autore: Claudio @ VL | 4 commenti

Campeggio, questo sconosciut

Erano dodici anni che non andavo in campeggio. Cose che capitano a causa del lavoro, del matrimonio, della pigrizia derivante dall'eta'.

Il campeggio, vicino a RAF Fairford, sede del RIAT, ha un nome appropriato: Second Chance. La seconda opportunita' per innamorarsi di tenda, sacco a pelo e zaino.



Argomenti: attrezzatura da campeggio, foto, Gran Bretagna, Cotswolds, tende
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Le nostre tracce nel deserto
Successivo
Weekend nei Cotswolds


Commenti (4)


06/05/2013 10:21:22, Mauro
Wow che bello ritrovare la Libertà di quando si era giovani e avventurosi!!!
E' una scossa che ti ridà vita!!
06/05/2013 23:54:31, Claudio @ VL
E ho il piacere di annunciare che campeggiare non e' un evento letale: siamo sopravvissuti, e ho un paio di GB di fotografie in piu', rispetto a due giorni fa...
07/05/2013 10:05:19, Mauro
Da Affezionato Lettore Attendo Con Impazienza che i GB di foto vengano "srotolati" in nuovi emozionanti articoli!!!
07/05/2013 16:13:40, Claudio @ VL
Eccezionali? Non saprei...

Andare in campeggio, dormire in una tendina parecchio piccola, cucinare su un fornelletto da campo wurstel e pomodori comprati in un mercatino (no, questo stavolta non l'abbiamo fatto), o camminare fino al paese successivo per andare a cenare al pub... tutte cose che "non hai bisogno di fare". Ma chi te lo fa fare, di dormire in campeggio pagando dieci sterline, quando puoi permetterti di pagare due o tre volte tanto e dormire in un bed & breakfast? E camminare da un paese ad un altro ... ma dai, hai trent'anni, hai un'auto!

Eppure, e' proprio fare queste cose (quelle che non hai "bisogno" di fare perche' ormai hai i soldi, o perche' hai una certa eta', o perche' ti vedi - e gli altri ti vedono - in un certo modo, e' proprio fare cose come queste, dicevo, che ti fa sentire libero.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
La capitale portoghese si chiama...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.