Nuovi colori per una vecchia moto: Honda CBR600 con bandiera britannica

Dall'archivio delle diapositive degli anni Novanta
08/11/2019 | Autore: Claudio @ VL

Il successo della Union Jack come decorazione continua a stupirmi: è ovunque. Anche chi non ama il Regno Unito ne ostenta la bandiera sulla borsetta, sui jeans o con una pezza sullo zaino. Gli anglofili conclamati, poi, hanno le bandierine britanniche sulla scrivania o come sfondo per il desktop.

Un'altra cosa che ha avuto successo per molto tempo in un campo molto differente è una moto, la Honda CBR600F. Negli anni Novanta questa moto era ovunque: o ce l'avevi tu o ce l'aveva un tuo amico. Andava bene per lunghi viaggi, dai quali tornava coperta di moscerini, per girare in pista, e per passeggiate fuori porta o un po' più in la': eccola a Barcellona, nella rinnovata sezione delle gallerie fotografiche.

Non mi risulta che siano stati in molti a cercare di mettere insieme questa popolare moto e la popolare bandiera britannica. Capito' a me, dopo che un incidente con conseguente amputazione della carenatura mi permise di notare una cosa che non avevo mai osservato prima: quel che rimaneva della "carrozzeria" della moto erano il codino e le fiancatine ai fianchi della sella, più il serbatoio, rimasto miracolosamente intatto nonostante l'incidente. Le fiancatine erano bianche con una grande striscia blu, il serbatoio era bianco con una grande striscia rossa parallela a quella blu delle fiancatine. Per chi è abituato ai quiz visivi, per esempio quelli in cui è necessario indovinare un elemento mancante, serbatoio e fiancate della moto portavano chiaramente in una direzione: senza rimuovere quel blu e quel rosso, e verniciando in modo adeguato la nuova carenatura sostitutiva, si arriva ad una livrea quasi unica. Lo conferma una ricerca su Google, che non ha mostrato risultati in questo senso: pare che nessuno abbia mai fatto verniciare una Honda CBR600F del 1990 nei colori della Union Jack.

Neppure io, alla fine: la mia CBR600 ricevette una carenatura in vetroresina troppo grande, che passai settimane (o mesi?) ad adattare e rifinire, e che non verniciai mai, a parte una o due spruzzate di bianco per proteggerla da insetti / pioggia / sassolini. Se qualcuno dovesse trovarsi con la passione per il Regno Unito e in possesso di una CBR600 cosi', magari questa livrea può essere un'idea.





Argomenti: moto, Gran Bretagna, estetica, Honda
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
Quant'è un'unità di alcool? Quanto alcool c'è in una bottiglia? Ecco un calcolatore
Successivo
Voli low cost per l'Islanda: arriva Play Air?


Commenti


09/11/2019 08:43:36, andreaG
le MINI (versione F56) sono ora offerte con tail lights stile Union Jack

vedo di postare una foto
09/11/2019 11:04:02, Claudio @ VL
Se ne vedono parecchie, in Inghilterra, di Mini con le luci posteriori suddivise in modo da disegnare meta' della Union Jack. Ce ne sono molte anche con la bandiera britannica sul tetto, ma potrebbe essere una serie limitata.
12/11/2019 21:56:13, andreaG
Union Jack sul tetto è fattibile (wrapping), dubito però che si possa poi mettere la macchina sotto i rulli dell'autolavaggio

Sarebbe interessante implementare il blog con la possibilità di inserire foto

Ciao
13/11/2019 01:00:55, Claudio @ VL
Per inserire una foto senza caricarla sul sito basta usare il codice apposito indicato in "Codici consentiti", più sotto, per ottenere questo:

Foto
13/11/2019 09:21:46, Redazione VL
Segnaliamo a tutti gli utenti del sito che è ora possibile caricare singole foto anche senza prima creare una galleria. Troverete questa funzione nel pannello di controllo, dopo aver effettuato il login con le vostre credenziali.
13/11/2019 19:08:01, andreaG
mi spiace, non riesco a caricare la foto delle mie British tail lights
14/11/2019 01:30:37, Redazione VL
Buonasera Andrea,
Grazie per averci indicato alcuni problemi del sito. Abbiamo modificato quanto segue:

1) la pagina privata della gestione delle foto ora contiene dei pulsanti per copiare l'indirizzo delle foto, compreso del tag foto. Il motivo per cui non eri riuscito ad inserire la foto nel tuo commento è che il link ed il codice erano incompleti. Il nuovo pulsante dovrebbe risolvere questo problema

2) il pulsante dell'anteprima (qui, sotto al modulo in cui si scrivono i messaggi) ora propone un'anteprima più veritiera della foto: vedrai subito se il codice relativo alla foto funziona o no.

Ecco la foto dell'indicatore di direzione della tua Mini che hai pubblicato:

Foto

Se vuoi inserirne una versione a tutta pagina, segui il suggerimento (1) qui sopra.

Grazie ancora per averci aiutato a scoprire queste... opportunità di miglioramento.

Buona giornata!
14/11/2019 07:46:54, andreaG
Foto

ciao VL, grazie!

operazione riuscita.

PS Ti pregherei di cancellare i messaggi n. 8 e 9
14/11/2019 08:17:52, Redazione VL
Messaggi rimossi come richiesto.
Se hai suggerimenti per migliorare la gestione delle foto e delle gallerie, sai che sono bene accetti, come le critiche: senza quelle non si progredisce.

Buona giornata

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Due al cubo uguale...


Codici consentiti