Diario minimo di un italiano all'estero

F-18F in decollo a Farnborough

Ancora qualche foto scattata al Farnborough Air Show di qualche settimana fa. Questa volta tocca al Boeing F-18F Super Hornet, la versione aggiornata e maggiorata del McDonnell Douglas F-18C/D.

...

Continua la lettura

Ah, finalmente e' finito il weekend e possiamo tornare al lavoro.

No, non sentirete spesso una frase del genere. Soprattutto non la sentirete a Londra, che in queste settimane si sente la capitale del pianeta, grazie ai Giochi Olimpici, e soprattutto non oggi, primo giorno in cui il traffico olimpico e il traffico dei pendolari si incontrano. Chi vi scrive e' partito alle 07,30 di stamattina, in auto, da un piccolo villaggio a sud dell'aeroporto di Heathrow chiamato Stanwell Moor, ha parcheggiato alla stazione della metropolitana di Hounslow West, da li' ha preso la Piccadilly Line fino ad Hammersmith, e li' ha preso la Circle Line fino a Paddington Station. Sulle strade il traffico e' fluido, rallentato solo dalle contraddittorie indicazioni relative alla "Olympic Lane", la corsia riservata al traffico delle au...

Continua la lettura

Note sparse sulle Olimpiadi 2012 di Londra viste da uno che a Londra ci vive, volente o nolente, tutto l'anno...

La cerimonia inaugurale delle Olimpiadi, ieri sera, m'e' parsa molto, forse troppo auto-celebrativa. O meglio, m'e' sembrata adatta, perfetta, per un pubblico britannico o residente in Gran Bretagna, meno adatta ai miliardi di persone che da queste parti non hanno mai messo piede. Ma potrebbe essere stata una scelta didattica degli organizzatori del LOCOG e di Danny Boyle, il regista dell'evento.

Tutte le comparse vestite con cappello a cilindro, basettoni e sigaro in bocca, durante il segmento dedicato all'industrializzazione della Gran Bretagna, chi interpretavano? Non Abramo Lincoln, come molti spettatori statunitensi hanno creduto: era Isambard Kingdom Brunel (1806-1859), l'ingegnere simbolo dell'inventiva britannica durante la rivoluzione industriale, e secondo miglior Continua la lettura


Canali intorno a Paddington Station - 26.07.2012

Acqua e barche sfuocate e sfuggenti 28/07/2012
Ufficio sul canale

Foto scattate presso il Regent's Canal e il Paddington Basin, a due passi dalla stazione ferroviaria di Paddington, a Londra.
Macchina Olympus E-P1 con obiettivo CCTV 25mm f.1,4 con adattatore per l'uso col formato Micro Quattro Terzi. Risultato: immagini sfocate ovunque, a parte il centro, senza dover lavorare in post-produzione per ottenere quest'effetto (che a me piace).


Uffici sul Regent's Canal

...

Continua la lettura

Centro commerciale Westfield, vicino alla stazione metro Wood  Lane

Alcune foto scattate a Londra il giorno prima dell'inaugurazione delle Olimpiadi. La macchina e' una Olympus E-P1, formato m4/3. L'obiettivo e' un obiettivo 25mm/f1.4 per telecamere a circuito chiuso, pagato circa 11 sterline su eBay.


Centro commerciale Westfield, vicino alla stazione della metropolitana di Wood Lane....

Continua la lettura

Vietato fotografare, lascia la Canon a casa

Pubblicita' vista alla stazione della metropolitana del Terminale 5 a Heathrow. Vicino al messaggio pubblicitario di Canon, che invita ad acquistare una macchina fotografica, c'e' un cartello che vieta l'uso delle macchine fotografiche.

Come dire: compra la nostra fantastica macchina fotografica (Canon, Nikon, Sony, Pentax, Olympus, non importa), ma ricordati che usarla ti sara' quasi impossibile. Vietato fotografare persone perche' han diritto alla privacy, bambini perche' hanno diritto a piu' privacy, edifici pubblici perche' senno' ti fermano come potenziale terrorista, eventi sportivi perche' non sei un professionisti autorizzato. E se andate alle
Olimpiadi 2012, preparatevi ad ulteriori restrizioni.

Ma chi ve l'ha fatto fare, di comprare una macchina fotografica?



Per fortuna in Italia ci sono meno divieti per chi vuole scattare una foto. O no?
...

Continua la lettura

La Stella, (quasi) nota birra egiziana

Se vi allontanate dalla zona alberghiera di Sharm el-Sheikh, piena di negozi che vendono tutti le stesse cose per turisti, e andate a visitare la citta' vecchia di Sharm, troverete negozi meno curati, strade meno recenti, occasionalmente qualche buon affare, e l'unico negozio egiziano con i prezzi esposti. Ma se provate a chiedere una birra...

Sono partito per l'Egitto dalla Gran Bretagna. Qui sono popolari molte birre, e una delle piu' popolari e' la bionda Stella Artois. Pubblicizzata in tv, lungo la metropolitana, presente in ogni pub, questa birra viene ordinata sempre e solo come "Stella" (la stessa cosa succede in Italia, mi pare, ma sentitevi liberi di smentirmi nei commenti a fondo pagina).

Sharm, come sapete se ci siete stati, e' piena soprattutto di turisti italiani, britannici e russi. Ti siedi in un bar o in un pub e chiedi di...

Continua la lettura

Sali su un volo diretto dall'Italia verso una Nazione estera. La linea aerea e' straniera, tu l'inglese lo parli bene, ma vedi un paio di signore anziane che si guardano in giro preoccupate: cercano un assistente di volo che le capisca. Lo troveranno? E' lecito aspettarsi che il personale di bordo parli l'italiano? Ci sono opinioni discordanti in proposito:

Per qualcuno, gli assistenti di volo devono solo conoscere l'inglese:

(...) la compagnia aerea è irlandere e nessuno di loro è tenuto a parlare qualunque altra lingua diversa dall'inglese.

Per altri, nessun'altra lingua e' consentita:
Per prima cosa vorrei ribadire che gli AAVV di Ryanair devono solamente parlare inglese, nessun altra lingua è consentita, a parte in rare occasioni.

Continua la lettura

Siete a Londra per le Olimpiadi, per una vacanza-studio, per lavoro o perche' semplicemente vi piace Londra? Avrete piu' gente intorno, nei prossimi giorni. Nei green dove fino a pochi giorni fa si trovavano passerotti e un paio di vecchietti, ora ci sono dozzine di adulti che giocano a cricket, a frisbee, o a guardare le nuvole. Sulle tratte della metropolitana meno frequentate troverete vivaci comitive in cerca di destinazioni 'alternative'. E a Heathrow ... beh, buona fortuna. Ma non fasciamoci la testa prima di romperla: folle e adunate oceaniche non sono un male, purche' non si sia tutti in uniforme, con un tizio che dal palco lancia proclami ...

Il bollettino odierno di TFL (Transport For London), visibile Continua la lettura


Stare seduti su un aereo di linea vi fa venire il mal di pancia? Vedere che le ali dell'aereo su cui volate hanno parti che si muovono vi provoca un attacco di fifa? Quando andate in bici il vento in faccia vi irrita la pelle?

Allora il wing walking non fa per voi. Camminare sulle ali (o anche solo starsene sull'ala di un aereo che vola a volte anche a testa in giu') e' una tradizione del volo acrobatico da quasi cent'anni, e le ragazze del Breitling WingWalkers team hanno tenuto col fiato sospeso il pubblico del Farnborough Air Show 2012 come e piu' dei velivoli ad alta tecnologia che si sono esibiti all'air show....

Continua la lettura

Ci sono domande a cui nessuno sa dare una risposta. Ci sono domande (ancora di piu') a cui io non so dare una risposta (anzi, a volte sono io a porre domande). E queste domande danzano da sole, da tempo immemorabile, nel forum di ViaggiareLeggeri, in attesa che qualcuno possa, tramite esperienza personale o tramite ricerca e ingegno, dar loro il compagno di viaggio che cercano: la risposta.

  1. Rimborso del solo viaggio di ritorno con ryanair, possibile?, 04/11/2008
  2. Viaggio saltato, 11/11/2008
  3. Ryanair,errore nella scadenza carta identità..., 03/12/2008
  4. Qualcuno sa se è...

    Continua la lettura


I giornali e la televisione sono cose serie, fonti attendibili. Se vi dicono che qualcosa e' successo, allora qualcosa e' successo. Le frasi "L'ho letto sul giornale, l'ha detto la tv!" sono pezze d'appoggio inattaccabili. Ma visto che e' una pigra domenica mattina vi propongo un'ipotesi:

1) Tizio sente da Caio, un tizio al bar dietro l'angolo, che un politico socialista ha fatto cose mirabolanti;

2) Tizio pensa d'avere uno scoop in mano. Un politico socialista ha fatto cose mirabolanti! Tizio ne scrive per i propri lettori;

3) Sempronio legge quel che Tizio ha scritto e segnala che lui - Tizio - non ha fatto il proprio dovere, cioe' controllare che le affermazioni (sentite in un bar e proposte ai ripetute come fossero una scoperta sensazionale) fossero almeno VAGAMENTE attendibili. A Sempronio farebbe anche piacere, se i fatti descritti in quelle affermazioni fossero veri. Ma non lo sono.

4) Tizio riscrive quel che gia' aveva scritto, accusa Sempronio di essere un n...

Continua la lettura

EFA in fase di decollo

Decollo breve e spettacolare. Manovre strette. Umidita' da far paura. L'esibizione dell'Eurofighter Typhoon al Farnborough Air Show 2012 e' stata lunga e intensa, col velivolo sempre visibile per gli spettatori.

...

Continua la lettura

Viaggiare Sicuri, un servizio fornito dal Ministero Affari Esteri e gestito in collaborazione con l'ACI, ha pubblicato questa notizia che riguarda chi viaggia con un bambino o con un minore:

Documenti per viaggi all'estero di minori: passaporto/carta d’identità

Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, dovranno essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, di carta d’identità valida per l’espatrio.

Cambia tutto, quindi, per i minorenni in viaggio: passaporto o carta d'identita' individuale. Un cambiamento che rivoluziona la preparazione dei viaggi e che, come ha...

Continua la lettura

Un Tucano della RAF

Nel corso dell'ultimo anno ho riscoperto quale paradiso possa essere la Gran Bretagna per gli appassionati di aeronautica. Il Brooklands Museum, il Concorde di Hatton Cross, la diffusa passione per il plane-spotting (fotografare e catalogare gli aerei in partenza e in arrivo agli aeroporti). Infine, in luglio, ad una settimana di distanza, il RIAT (Royal International Air Tattoo e il Farnborough Air Show. (Dico "infine" ma potrebbero esserci altre manifestazioni, nei prossimi mesi.)

E parlando di Farnborough Air Show e di Royal International Air Tattoo, qual'e' il migliore, per gli appassionati di aviazione? Vi propongo alcune informazioni per decidere:

Prezzo


...

Continua la lettura

Un HAWK della RAF

Fin da piccolo, i saloni di Farnborough e di Le Bourget hanno catturato il mio interesse. Si tratta di due eventi che si alternano (un anno il Bourget, l'anno seguente Farrnborough) e in cui vengono presentate novita' aeronautiche per i professionisti del settore, e vengono proposte esibizioni statiche e dinamiche di velivoli vecchi e nuovi. Quest'anno, dal 9 al 15 luglio, si e' svolto il Farnborough International Air Show. L'evento si svolge a Farnborough, 40km a sud-ovest dell'aeroporto di Heathrow. Il biglietto d'ingresso costa 35 sterline (bambini e ragazzi sotto i 16 anni entrano gratis se accompagnati da un adulto con biglietto), il parcheggio e' gratuito e un servizio di bus-navetta gratis porta dal parcheggio (ad Aldershot, citta' militare) all'aeroporto. L'organizzazione e' perfetta, ma ... le condizioni meteorologiche non sono superabili neanche con un'ottima organizzazione, e sabato - il giorno in cui sono andato io - ha piovuto quasi tutto il giorno. Meglio portare scarpe i...

Continua la lettura

Numeri di telefono Ryanair

Come contattare Ryanar via telefono senza spendere un capitale 17/07/2012

Nota: questa pagina viene aggiornata di frequente, gli aggiornamenti vengono aggiunti in fondo all'articolo.

Torno su un argomento su cui sono state scritte già tante parole, ma che è sempre di scottante (ahia!) attualità: i numeri di telefono della Ryanair. La lettrice PaolaPisa, in una discussione sui numero dei call center Ryanair, ha ottenuto all'aeroporto di Pisa tre numeri di telefono per contattare Ryanair. Scrive PaolaPisa:

Si tratta di NUMERI FISSI e NON 899 ecc e INCREDIBILMENTE MI HANNO RISPOSTO SUBITO e risolto il mio problema!!

Ecco quindi i numeri: 00353 818 303030 (numero con cui ho parlato) oppure 0044 871 246 0003 oppure 0044 871 246 0011

Ovviamente la telefonata sarà completamente in inglese, e di quello stretto!! :-) Ma almeno qualcuno ti risponde!!!


Due commenti più sotto, Continua la lettura

I lettori di questo sito scrivono di Windjet dal 2007 (Windjet: i furbetti del low cost), e di solito lo fanno per esporre problemi. Ora l'ENAC (l'autorita' che regola l'aviazione civile in Italia) deve aver notato che i problemi erano troppi, soprattutto all'aeroporto di Palermo, e ha convocato la linea aerea, come spiega questo comunicato stampa:

ENAC CONVOCA URGENTEMENTE WINDJET PER RECENTI DISSERVIZI A PALERMO

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto di aver convocato con urgenza la compagnia aerea Wind Jet in merito ai recenti disservizi che si sono verificati in particolare su voli da e per Palermo e che hanno comportato notevoli disagi ai passeggeri.
La convocazione dell’Enac è volta a chiarire le motivazioni che hanno comportato i disservizi e a verificare il mantenimento dei requis...

Continua la lettura

Il riassunto di quel che e' stato pubblicato su ViaggiareLeggeri nell'ultima settimana. Sponsorizzato da ...

Nuovi articoli nel blog



Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 Successiva

Letture consigliate

A noi è piaciuto scrivere queste cose, a voi potrebbe piacere leggerle e commentarle.


Archivio per mese


Avvisi dagli amministratori

01/10/2021: Aggiornamento indirizzo chat Ryanair
Segnaliamo agli utenti che abbiamo modificato la pagina con l'indirizzo della chat Ryanair, visto che l'azienda irlandese ha spostato tale servizio. L'articolo e' qui.