Diario minimo di un italiano all'estero

Vicino ai Bagni di Afrodite, a Chrysochou Bay. A tavola, pranzo in un bel ristorante dopo un'escursione per "divers" e "snorkelers". Sono l'unico italiano, mia moglie l'unica asiatica.

Achmet, il giovane comandante della barca, Britney e Karissa, le due guide subacquee, sono professionali nelle precauzioni e vivaci come animatori. Dopo la prima immersione, durante uno spuntino a bordo,Karissa inizia con due bambine una "mexican wave" (ola), che in un attimo si estende a tutti i presenti. Britn...

Continua la lettura

Maieutica socratica nelle mappe cipriote

Se sei un turista in visita a Cipro, non ti aspettare di essere imboccato con le informazioni che cerchi, sarebbe troppo comodo. A Cipro non si fa cosi'.

Il sistema cipriota prevede l'uso del metodo maieutico, reso popolare da Socrate: anziche' darti informazioni, il Cyprus Tourism Office (CTO) fa in modo che sia TU, turista, a partorire il sapere che cerchi.

Prendiamo questa mappa, per esempio. E' a Nicosia, capitale cipriota. Probabilmente non riuscirete a studiarne i dettagli con questa fo...

Continua la lettura

Dove imbucare la posta a Cipro

Dove si imbuca la posta, a Cipro? Oggi, a Nicosia, ho incontrato una comitiva di nostre connazionali che se lo chiedevano. E visto che questo sito fornisce assistenza per problemi d'ogni tipo legati ai viaggi, ecco una foto che potra' aiutare le signore, venete di Treviso. La prima comitiva italiana incontrata a Cipro da venerdi' a oggi, tra l'altro....

Continua la lettura

L'aereo-Frankenstein verde

Se siete gia' capitati a Heathrow, avrete forse notato uno strano aereo verde, sempre fermo nello stesso posto, con tre motori, ali molto corte e apparentemente nessun finestrino, neppure per i piloti. Sembra un incrocio tra un Boeing 747 e un DC-10. Eccolo in un'immagine satellitare di Google Maps (mappa): La spiegazione per questo strano aereo? Non e' un aereo vero e proprio. Si tratta invece di una piattaforma per l'addestramento dei vigili del fuoco, come visibile in queste foto: ...

Continua la lettura

Quando riconsegnate un'auto a nolo...

... ricordatevi di riportare il carburante al livello iniziale, oppure a quello concordato coll'agenzia di noleggio. Documentate le condizioni della vettura, compreso il chilometraggio finale, tramite fotografie (basta un cellulare). NON cancellate le foto il giorno dopo che sarete rientrati a casa: a volte le agenzie impiegano settimane, persino mesi, a chiedere un rimborso per danni alla vettura noleggiata. ...

Continua la lettura

Prezzi carburante a Cipro

Prezzi rilevati in una stazione di servizio Petrolina ad ovest di Nicosia ("Lefkosia"), la capitale di Cipro.

1,202 euro al litro la benzina verde a 95 ottani.
1,242 la benzina verde "super" a 98 ottani.
1,242 il gasolio.

Nelle tre stazioni di servizio cipriote finora utilizzate, era sempre presente personale, il self-service non si usa.

...

Continua la lettura

Quando noleggiate un'auto...

... ricordatevi di documentare le condizioni iniziali della vettura, magari tramite il vostro cellulare: prima di firmare la 'presa in consegna', o quantomeno prima di salire a bordo, scattate una foto di ogni area con danni preesistenti, dai cerchi in lega abrasi ai graffi vicino alle maniglie, e tutti i segni di urti con altri veicoli. A bordo scattate una foto della strumentazione in cui si veda il chilometraggio della vettura. Non e' necessario che siano foto ad altissima risoluzione, basta ...

Continua la lettura

Chiesa a Stavrovoumi

Una piccola chiesa di fronte al monastero di Stavrovoumi, che contiene una reliquia legata alla croce di Cristo....

Continua la lettura

Limassol, una chiesa

Chiesa, Limassol, Cipro....

Continua la lettura

Spegni il computer, apri la porta

C'è chi parla di viaggi senza uscire di casa, e chi viaggia e non trova il tempo per parlarne. E tu? 18/10/2011

Andate e fate, tanto ci sara' sempre, lo sapete
un musico fallito, un pio, un teorete, un Bertoncelli o un prete a sparare cazzate
Franceso Guccini, L'avvelenata
Ogni giorno mi trovi qui, su questo blog, con la mia ennesima uscita, sia essa un'analisi dell'industria del viaggio, una notizia sui voli low cost, o un paio di foto scattate nei dintorni di Londra. E ogni giorno ti vedo davanti al computer: nella prima "G" di ViaggiareLeggeri, in cima al sito, c'e' una webcam che ti sta inquadrando...

Continua la lettura

Oggi andremo a Stavrovoumi, forse

Il monastero di Stavrovoumi e' vicino a Larnaca, a Cipro. Circa 140 km da Paphos, dove dormo e bevo cocktails. Ho noleggiato un'auto - Mitsubishi Lancer 1.3 - per due giorni, al prezzo complessivo di 83 euro, ma pare che Stavrovoumi offra difficolta' impreviste: primo, l'ingresso al monastero e' proibito alle donne, nonostante il monastero sia stato fondato da Elena madre di Costantino il Grande, secondo la tradizione. Secondo, fare fotografie e' vietato sia nel monastero che lungo l'ardua salit...

Continua la lettura

Il faro di Paphos

17/10/2011
Il faro di Paphos

Faro di Paphos, all'interno dell'area archeologica. ...

Continua la lettura

Parallelepipedi bianchi ciprioti fotografati col cellulare

Vale la pena di portarsi in vacanza due o tre chili di reflex con obiettivi e accessori (piu' magari un laptop o netbook per scaricarle ed elaborarle)? Basta una bridge o una compatta? Oppure anche questi tipi di macchine fotografiche hanno fatto il loro tempo, e il telefono cellulare - piu' precisamente lo smartphone le puo' rimpiazzare? Foto scattata con un HTC Legend, con cui sto scrivendo tutti i post da Cipro, e col quale ho scattato tutte le foto etichettate come cartoline. La foto orig...

Continua la lettura

Dal finestrino

Di solito, quando sono in aereo, cerco di dormire. Prima leggo qualcosa, poi scrivo note per questo sito sullo smartphone, poi guardo un film e infine mi addormento. Questo nei voli intercontinentali. A volte, pero', ignorare abitudini e sonnolenza puo' essere proficuo. Guardando fuori dal finestrino si vedono spesso cose interessanti, anche volando a ottocento chilometri all'ora a dieci chilometri da terra. I fiumi indiani. Le isole malesi. Il golfo di Napoli di notte. Le coste delle isole grec...

Continua la lettura

L'area archeologica di Paphos

Paphos, a Cipro, dev'essere uno dei luoghi con la maggior densita' di siti patrimonio dell'umanita': dietro ogni angolo c'e' un cartello che indica un "World Heritage Site". Oggi ne abbiamo visitato un altro, dopo le Tombe dei Re viste sabato: l'area archeologica di Paphos. L'ingresso dell'area archeologica e' a poca distanza dal porto e dalla stazione degli autobus. Il biglietto costa 3,40 euro a testa, il percorso si snoda lungo il tempio di Dionisio, il tempio di Apollo, la villa delle ses...

Continua la lettura

Di cosa abbiamo parlato nei sette giorni passati? Nel blog
Lunedi' 10/10/2011: Iberia/British Airways lancia la nuova low cost Iberia Express, addio Vueling?10/10/2011: diecimila turisti andranno in Giappone gratis, votate me, votate me... ah, non e' un concorso di popolarita'? Non mi ci volete mandare? E dire che la radioattivita' mi dona, mi da' una luminosita' speciale...11/10/2011: uno stupendo time-lapse (filmato) del West americano;12/10/2011: hai un'agenzia viaggi? Ti pare che i tuoi...

Continua la lettura

Quattro ore di volo da Londra, meglio portare un libro o un cuscino, la prossima volta. I sedili EasyJet paiono piu' comodi di quelli Ryanair; personale di bordo giovane, professionale e abbastanza dotato di humour, come i colleghi della low cost irlandese. All'arrivo all'aeroporto di Paphos, al controllo passaporti abbiamo perso mezz'ora perche' i "controllori" pensavano che i cittadini taiwanesi avessero bisogno del visto d'ingresso; con noi e' stata fermata un'altra coppia mista - lei taiw...

Continua la lettura

Paphos, Cipro, ora di colazione

Un tranquillo sabato mattina a Paphos. Due colazioni inglesi e due cappuccini, 15 euro e 80. L'albergo non ha tv e i letti sono separati (quelli matrimoniali costano extra). Tanti turisti nonostante sia bassa stagione, ma ci sono quasi 30 gradi, e questo spiega tutto. Turisti inglesi e qualche romeno, gli inglesi quasi tutti sopra i sessant'anni, e molto brillanti. Topless cabaret di fronte al ristorante dove abbiamo appena finito colazione. E' ora di andare a visitare le Tombe dei Re....

Continua la lettura

Tripadvisor e il problema delle recensioni

Fidarsi delle recensioni di TA= credere a Babbo Natale 15/10/2011

Una vivace discussione su Tripadvisor, nel forum, sta toccando vari argomenti interessanti. Tripadvisor e' un gigante dell'industria della vacanza con 900 dipendenti, e' di proprieta' di Expedia Inc. (che possiede anche Hotels.com, e se non vedete il conflitto di interessi, siete italiani), e pubblica recensioni di hotel, pacchetti soggiorno e destinazioni turistiche inserite dai lettori del sito. La premessa sembra valida, eppure... Tripadvisor ha il potere di spostare clienti da un'azienda ...

Continua la lettura

Gatwick, nube e rallentamenti

Arrivando all'aeroporto di Gatwick, in questo momento, c'e' da rallentare: si e' formata una lunga coda di veicoli a causa di una nube di fumo sprigionatasi da un SUV fermo lungo la A23. Non si vedono fiamme. La nube, enorme considerato che viene da un'auto e non da un vulcano, puzza di gomma bruciata ed e' vicino all'ingresso del terminale sud dell'aeroporto. Non sembra ci siano feriti, per fortuna....

Continua la lettura

Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 Successiva

Archivio per mese