Diario minimo di un italiano all'estero

I passeggeri dell'Eurostar 9354 Lecce-Roma, che rimase bloccato per quasi 12 ore il 15 dicembre 2007, saranno rimborsati. Le associazioni dei consumatori (tra cui ADOC e Adiconsum) hanno raggiunto un accordo con Trenitalia (Ferrovie dello Stato) per un rimborso di 800 euro a testa. Per ottenere il rimborso, i viaggiatori dell'Eurostar 9354 dovranno presentare domanda presso le sale Eurostar, presso gli sportelli informazioni in stazione, o tramite l'invio di una raccomandata. L'associazione ...

Continua la lettura

Ad Atlanta da quasi due anni, ancora mi stupisco degli sprechi. Raccolta differenziata molto limitata, tanto che una sera, recandoci al supermercato Kroeger di Roswell Road con borse piene di bottiglie di vetro vuote, ci e' stato detto di buttarle pure col resto della spazzatura: plastica, metallo, organico, carta e cartone. Un anno fa, ho notato irrigatori automatici che bagnavano marciapiede e strada toccando appena appena l'erba che era il loro bersaglio; segnalato il problema al residence...

Continua la lettura

Tra il 23 dicembre 2007 e il 1 gennaio 2008, la stazione ferroviaria londinese di Liverpool Street sara' chiusa. Si tratta di uno dei capolinea del Stansted Express, che collega l'aeroporto di Stansted con il centro di Londra. Durante il periodo citato, tutti i treni da Stanstead termineranno a Tottenham Hale, da dove e' possibile usufruire della Victoria Line della metropolitana di Londra. Il 25 dicembre non ci saranno treni o autobus sostitutivi tra l'aeroporto di Stansted e Liverpool ...

Continua la lettura

Da martedi' 11 dicembre 2007, JetBlue Airways Corp ha iniziato ad offrire email e instant messaging su uno dei suoi voli. American Airlines, Virgin America e Alaska Airlines offriranno connessioni Internet a banda larga sui loro voli a partire dal 2008 (data da definire). Anche Qantas sta lavorando (con Panasonic, gruppo Matsushita) a servizi di connettivita' Internet in volo. E' un bene? Se state leggendo questo testo, siete probabilmente collegati ad Internet in questo momento. Probabilm...

Continua la lettura

Forse non tutti sanno che dal primo gennaio 2008, l'euro diventera' la valuta ufficiale di Cipro e Malta, sostituendo lira maltese e sterlina cipriota. Se avete in programma viaggi verso una di queste due perle mediterranee, il passaggio all'euro rendera' piu' facile la gestione delle vostre spese....

Continua la lettura

The Times ha selezionato una lista di 20 mercatini natalizi in Europa. La lista non comprende nessun mercato in Italia e Spagna, ma e' comunque interessante. Eccola:
Berlino, Germania
Dal 26 novembre al 31 dicembre. Look moderno cosi' come molti degli oggetti in vendita nel mercatino. Indirizzo: Wilhelm Ged?chtniskirche. Monaco, Germania
Dal 30/11 al 24/12. Il mercato si svolge nella piazza centrale, Marienplatz. Tra i prodotti artigianali piu' ricercati sono raccomandate le statuine i...

Continua la lettura

Per proteggere la vostra privacy, d'ora in poi il vostro indirizzo email non sara' piu' visibile nel forum. Troppi "spammer" girano per forum alla ricerca di indirizzi email a cui scrivere, per cui abbiamo pensato non fosse il caso di facilitar loro la vita. Anche se non viene mostrato, il vostro indirizzo email e' pero' necessario per inserire messaggi nel forum. Abbiamo inoltre aggiunto al forum un "capcha", cioe' un test per distinguere visitatori umani, a cui viene consentito l'inseriment...

Continua la lettura

Come scritto in alcuni post pubblicati su questo sito, ho comprato di recente dei pantaloni da escursione, scarpe da ginnastica e zaino per attrezzatura fotografica. La settimana scorsa ho messo alla prova questi accessori guidando da Atlanta, Georgia, a Mexican Hat, un villaggio nello Utah vicino alla Monument Valley, da dove sono partito per escursioni in zona. Come si sono comportati pantaloni, scarpe e zaino (piu' altri oggetti comprati per l'occasione)? Zaino Tamrac 5547 Adventure 7
Nel...

Continua la lettura

Cenare in Arkansas e scoprire che per bere devo passare il confine e rientrare in Oklahoma, perche' la citta' di Van Buren, Arkansas, in cui si trova il ristorante, e' in una "dry county" in cui bere alcolici non e' consentito. Ripenso a Footloose e a quante cose gli Americani amano vietarsi.

Se i pellegrini del Mayflower se ne fossero rimasti a casa, avrebbero avuto sulla cultura britannica un impatto paragonabile a quello avuto su quella, nascente, statunitense? Non credo. E se quella nav...

Continua la lettura

Dura, riadattarsi all'ufficio dopo nove giorni in cui abbiamo guidato, camminato, scalato e fotografato in posti con una densita' di 10 persone/kmq, contro le 196 in Italia e 50 in Georgia. Ritrovarsi in coda nel traffico quando il giorno prima potevamo guidare per mezz'ora senza vedere un'auto o una persona. Ritrovare i soliti problemi in ufficio quanto pochi giorni fa avevamo chiesto ed ottenuto l'aiuto di un indiano Navajo, manutentore meccanico/auto in pensione, per riparare i freni della no...

Continua la lettura

Sto viaggiando nel sud-ovest degli Stati Uniti. Deserto, sabbia rossa e un'auto incrociata ogni mezz'ora. Mi piace questa regione degli USA, in cui la storia non si ferma a duecento anni fa (grazie ad Anasazi, Zuni, Hopi, Navajo ...), e in cui si puo' girare per ore senza vedere un' anima (raccomando Valley Of The Gods - una Monument Valley in miniatura - e Goosenecks Canyon).
Ma dopo ore di guida nella notte sulla Interstate 40 verso est, vedere i milioni di luci di Albuquerque, New Mexico, e'...

Continua la lettura

Ieri abbiamo guidato per oltre 1200 km da Memphis, Tennessee, a Tucumcari, New Mexico, dalle otto meno venti di mattina alle otto e mezza di sera. Viaggiare in auto e' stata una scelta dettata dal budget e dal desiderio di vedere di piu' di quel che sei ore di volo da Atlanta a Monument Valley ci avrebbero offerto. Peccato che in autostrada si veda ben poco, e che il tramonto verso le cinque riduca ulteriormente cio' che si puo' vedere. Oggi guideremo da Tucumcari, praticamente una citta' fan...

Continua la lettura

Come diceva Guccini, "Se devo andare in America, come mio nonno prendo il tram". In America ci siamo gia', ora pero' vogliamo andare nell'ex Selvaggio West. Guideremo quindi da Atlanta, Georgia, a Monument Valley, sul confine tra Utah e Arizona. Oltre 3400 miglia di guida, in teoria sono 26 ore, secondo Google Maps. Oggi siamo arrivati a West Memphis da Atlanta. Circa 400 miglia, partendo alle due del pomeriggio, dopo aver lavorato. Memphis e' in Tennessee, ma West Memphis, che e' attaccata, ...

Continua la lettura

Mi servono dei pantaloni robusti con tasche extra, per escursioni (ma dove ca**o dovro' andare? E' dal 1999 che non faccio niente di avventuroso!). Giro alcuni negozi, vedo che i prezzi sono tra i 22 e i 30 dollari, e che le mie taglie (30 o 32 di vita, 32 o 34 di gamba) non sono facili da trovare. Vado da Wal-Mart, il supermercato statunitense piu' economico, e trovo un paio di pantaloni come li voglio io (chiamati qui 'cargo pants') a 16 dollari; non posso provarli perche' sono le 23 e 50 ...

Continua la lettura

Mi servono scarpe da ginnastica per escursioni, non quelle "fighette" con suola sottile da portare coi pantaloni 'baggy trousers'. Visitando il supermercato Target piu' vicino, noto un paio di Reebok o simili a circa trenta dollari, mia moglie mi invita a comprarle immediatamente, io non sono in vena di spese in quel momento; torno al supermercato due giorni dopo e non le trovo; compro quindi un paio di scarpe simili ma di na marca sconosciuta, per 20 dollari. Mia moglie non approva, prezzo ugua...

Continua la lettura

Fare acquisti negli Stati Uniti: l'acquisto di uno zaino fotografico

Acquistare lo zaino Tamrac Adventure 7 ad Atlanta 16/11/2007

Far spesa puo' essere un'esperienza stressante e costosa, farcita di inversioni di marcia e di momenti imbarazzanti. Per questo, al geek conviene far spesa online, di solito. Un mese fa cercavo uno zaino per la macchina fotografica che ho appena acquistato, una Nikon D40, e per gli obiettivi, che al momento erano un 500mm/8 Tamron catadiottrico e un 135/8 Tamron (in seguito sostituito da uno zoom Nikkor AF 55-200ED). Dopo vari giorni di ricerche in rete, sono andato in un negozio Wolf Camera ...

Continua la lettura

Circa 200 siti di compagnie aeree sono stati considerati ingannevoli in un'indagine svolta dalla Commissione Europea. Il rapporto della CE non indica i nomi delle linee aeree. ma elenca i problemi maggiori: - Tasse e "extra" non evidenti al momento della prenotazione
- Difficolta' nel trovare i voli alle tariffe piu' basse pubblicizzate
- Voli pubblicizzati come "gratuiti" che gratuiti, invece, non sono
L'indagine si e' svolta alla fine di settembre 2007 e ha rilevato che le compagnie ...

Continua la lettura

Il Ministero degli Esteri italiano mette a disposizione dei cittadini italiani il sito www.dovesiamonelmondo.it per registrare i dati dei nostri viaggi. Permette di segnalare i propri dati personali al Ministero, in modo da pianificare soccorsi e interventi in caso di problemi. Se viaggiate verso destinazioni pericolose, potrebbe farvi comodo. I dati registrati sono custoditi in conformita' con la normativa corrente in fatto di privacy. Il sito spiega che "I dati sono automaticamente cancella...

Continua la lettura

La nostra pagina per la ricerca hotel e' stata modificata per permettervi di vedere, valutare e prenotare rapidamente hotels, alberghi e altre sistemazioni sulle Alpi. La schermata iniziale della pagina mostra ora una mappa dell'arco alpino con i nomi delle destinazioni principali e, piu' in basso, la lista completa delle localita' con alberghi prenotabili tramite il nostro sito. Tramite i link in alto sulla pagina e' possibile cercare alberghi in altre aree, tra cui gli Stati Uniti, Lond...

Continua la lettura

Paura di volare

01/11/2007

Sul sito di Repubblica e' apparso oggi un articolo dedicato alla paura di volare. Secondo un sondaggio Doxa citato nell'articolo, circa la meta' degli italiani ha paura di volare. Per chi vola senza problemi, e' difficile rendersi conto che volare puo' fare paura. Parliamone, allora. Chi scrive vive all'estero dal 2001 e, dopo cinque anni di residenza in Gran Bretagna, si trova da quasi due anni negli Stati Uniti. Vivendo in Gran Bretagna, volavo verso l'Italia da due a sei volte all'anno, se...

Continua la lettura

Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 Successiva

Letture consigliate

A noi è piaciuto scrivere queste cose, a voi potrebbe piacere leggerle e commentarle.


Archivio per mese