Diario minimo di un italiano all'estero

Cose da vedere a Copenhagen: la Fortezza Kastellet

Una bella fortezza a stella con cannoni, gente che corre, e qualche storia macabra 18/12/2015

Delle mie aspettative e impressioni su Copenhagen ho gia' scritto. Oggi parleremo di una cosa da vedere a Copenhagen, la fortezza Kastellet. Kastellet è una fortificazione militare risalente al XVII secolo. E' a pianta pentagonale, o a stella, ed e' circondata dall'acqua. L'ingresso e' gratuito, e nei dintorni c'e' la famosa Sirenetta. Kastellet faceva parte di una linea di bastioni che circondava completamente Copenhagen. In alto nella pagina, King's Gate, l'ingresso a sud. Qu...

Continua la lettura

Dov'e' la Sirenetta di Copenhagen?

Non tutti riescono a trovarla 16/12/2015

La statua della Sirenetta (da una fiaba di Hans Christian Andersen) è probabilmente il simbolo più famoso di Copenaghen. Ma non è in centro città, non è enorme e visibile da lontano, non è neppure in un'area particolarmente turistica, sebbene sia vicina alla fortezza Kastellet. Quindi può capitare di essere dalle parti della Sirenetta senza rendersene conto, e c'è gente che fa dietrofront perché "non sarà di sicuro da queste parti", dice. Ecco perciò una mappa della zona, e un...

Continua la lettura

A Copenhagen in cerca di Martin Rohde e Michael Laudrup

San Valentino 2015 nella capitale danese 14/12/2015

E' inverno, fa freddo, ci saranno zero gradi o meno, e le giornate durano poco. Siamo in febbraio, e quest'anno il nostro tradizionale viaggio a sorpresa per San Valentino ci ha portati a Copenhagen.

Dialogo col tassista sulle celebrita' danesi
"Hai mai incontrato l'attore che interpreta il detective in The Bridge? Quello che fa Martin, come si chiama...". Non mi veniva in mente il cognome. "Bodnia, l'attore si chiama Kim Botnia, o Bodnia".
"Martin Rohde!", disse il tassista, con la pronuncia ...

Continua la lettura

Quanto costa(va) vivere ad Atlanta: trasporti, spese alimentari, ristoranti, patente

Appunti sul costo della vita negli Stati Uniti 13/12/2015

Nel 2006, la ditta inglese per cui lavoravo chiuse. Alcuni colleghi restarono senza lavoro. Ad altri - compreso il sottoscritto - venne offerto un posto di lavoro ad Atlanta; solo il lavoro, niente conto spese, auto a spese della ditta o appartamento pagato, e zero sussidio di "relocation" (ma la spedizione degli oggetti personali era offerta dalla ditta, che si occupava di logistica). Dopo sei mesi ad Atlanta buttai giu' degli appunti sul costo della vita negli Stati Uniti, e ... non li pubblic...

Continua la lettura

Concorde a Caselle

Correva l'anno 1982... 12/12/2015

Era un giorno piovoso di ottobre, anno 1982. Avevo quattordici anni, amavo gli aerei, e la Stampa aveva annunciato che a Caselle sarebbe atterrato un Concorde. Non mi ricordo se chiesi a mia madre di portarmi all'aeroporto o se si offri' volontaria lei, ma ci andammo. Non ricordo neppure se con noi c'erano i miei amici appassionati di aeronautica (Fabrizio e Marco), e non mi viene in mente il motivo per cui il Concorde venne a Torino. Non era comunque un'emergenza, altrimenti il giornale non ne ...

Continua la lettura

Vicino ad Atlanta, Stone Mountain si illumina per Natale

Il luna park dei cowboys e la scommessa del diavolo con un violinista della Georgia 08/12/2015

In inverno, dopo il tramonto, Stone Mountain, e' uno spettacolo. Il villaggio in stile vecchio West vicino alla montagna di granito, appena fuori Atlanta. si copre di luci per il Giorno del Ringraziamento, e resta illuminato per Natale. Per accompagnare queste immagini, una classica canzone ambientata in Georgia: "The Devil Went Down to Georgia", un brano bluegrass/country rock della Charlie Daniels Band che avrete sentito se conoscete Urban Cowboy, un vecchio film con John Travolta. Il Diav...

Continua la lettura

Trasporti a Singapore

Dimmi che mezzo di trasporto usi, ti diro' quanti soldi hai 07/12/2015

Questa foto scattata a Singapore pare una metafora della stratificazione sociale nella piccola citta'-stato asiatica. Se hai soldi giri in Lamborghini (o Ferrari, o Maserati, o Jaguar, etc). Se hai qualche soldo in meno e non ti puoi permettere l'auto, giri in moto. Se hai ancora meno, vai in giro coi trasporti pubblici.

Ma anche no.



A Singapore acquistare e mantenere un'auto costa parecchio, niente a che vedere con l'Italia ("Ma dai, anche in Italia costa parecchio!" "STAI ZITTO CHE NON TI...

Continua la lettura

Quanto costa(va) vivere ad Atlanta: l'affitto

Una fattura del 2007 per capire quanto costa la vita in Georgia 06/12/2015

Quanto costa vivere negli Stati Uniti? Non lo so. Quanto costa vivere ad Atlanta? Non lo so. Quanto costa vivere per un mese in un appartamento composto da soggiorno piu' camera da letto e bagno a Sandy Springs, sobborgo a nord della capitale della Georgia? Ah, questo lo so. Costa milletrentacinque dollari e trentotto centesimi. O perlomeno, questo era il prezzo nel mese di novembre 2007. ...

Continua la lettura

Foliage ad Atlanta (per l'anno prossimo)

Le foglie rosse ormai sono cadute, ma erano belle 05/12/2015
Foglie molto rosse

Un mese fa parlai di "foliage", un fenomeno che a Tortona e ad Acireale chiamiamo "quando le foglie cambiano colore perche' arriva l'autunno". Volevo solo pubblicare la foto di una moto semi-mimetizzate tra le foglie londinesi. Stavolta, invece, pubblico solo una foto scattata vicino ad Atlanta il dieci novembre di qualche anno fa, che mostra degli alberi con le foglie rosse. Basta, ho detto anche troppo. ...

Continua la lettura

Lake District 2014: il ritorno a casa

E' come tornare a terra dopo una missione nello spazio. Beh, quasi. 04/12/2015

Premessa: ho scritto questa cosa piu' di un anno fa, dopo le escursioni nel Lake District nel mese di maggio 2014. Ci voleva, quest’escursione al Lake District. Nonostante la fatica, il peso dello zaino, la vocina che ti dice che quindici chilometri di salita per raggiungere una montagna di novecentocinquanta metri sono troppi ... nonostante tutto questo, sulle rocce di Striding Edge mi sono sentito bene. Mi sono sentito me stesso. Nel posto giusto. Nel mio mondo. Capace, creativo, curioso,...

Continua la lettura

L'ultimo volo del Vulcan in tv

Guy Martin: Last Flight of the Vulcan Bomber, su Channel 4 03/12/2015

Domenica sera, la tv britannica (Channel 4) ha trasmesso un documentario sull'ultimo volo dell'ultimo bombardiere Vulcan, chiamato "Spirit of Great Britain" o, piu' affettuosamente, XH588. Per gli appassionati di aviazione il documentario, intitolato "Guy Martin: Last Flight of the Vulcan Bomber", e' interessante. L'anteprima del programma:
Chi e' Guy Martin?
Guy Martin e' un pilota (*) di moto da corsa, partecipante abituale al Tourist Trophy, la pericolosa gara che si corre all'Isola ...

Continua la lettura

Perche' prenotare voli Ryanair sul sito eDreams? Perche' sembra il sito Ryanair.

L'imitazione è il complimento più bello 02/12/2015

Ryanair ha accusato eDreams di pratiche ingannevoli, e ha iniziato un'azione legale contro l'agenzia viaggi online, che fa parte del gruppo ODIGEO. Il problema è che il sito eDreams sembra un sito Ryanair (*). Questo sito (Viaggiare Leggeri) non ha mai avuto somiglianze col sito Ryanair, eppure e' capitato a molti di confonderlo col sito ufficiale Ryanair. Immaginatevi quindi la confusione generata negli utenti dal sito eDreams, che ha una pagina con una bella foto di un Airbus in livrea Rya...

Continua la lettura

Piante di Alicante

Esercizi di rima in salsa alicantina 30/11/2015


abbacinante
abbagliante
abbarbicante
abbondante
abbracciante
aberrante
abilitante
abitante
accattivante
accelerante
accerchiante
accettante
accomodante
acquesante
addensante
adottante
adulterante
affascinante
affaticante
affiliante
affrante
agghiacciante
aggrappante
agonizzante
aitante
alienante
allarmante
allucinante
amante
ancorante
anelante
angosciante
ansante
ansimante
antiossidante
appassionante
aromatizzante
arrapante
arrogante
a...

Continua la lettura

Tutti gli aerei del museo dell'aviazione Warner Robins

Beh, quasi tutti. Diciamo molti. Ok, solo una ventina. 28/11/2015

Prima di tutto, un avvertimento: le foto in questa pagina sono tutte "a tutta larghezza", per cui se non vi piacciono gli aerei, forse non le apprezzerete. Ripensandoci, se non vi piacciono gli aerei, meglio visitare un'altra pagina, una a caso. Siamo rimasti soli? Se sei qui probabilmente sei un #avgeek, un appassionato di aviazione. Bene. Oggi parliamo del museo Warner Robins in Georgia. O meglio, non ne parliamo, perche' ne ho gia' parlato in un altro post, intitolato - indovina? - Museo ...

Continua la lettura

Non conosco nessuno che sia stato a Expo 2015. A parte te, forse.

Sara' stato un successone con miliardi di visitatori. Ma io non c'entro. 27/11/2015

Expo 2015 e' stato un successo. L'Esposizione Universale Milano 2015, per chiamarlo col suo nome completo, ha portato piu' di ventidue milioni di visitatori a Milano. Io non c'ero. Eppure sono stato in Italia varie volte, quest'anno. Una volta con una comitiva straniera. In altre occasioni ho parlato di Italia e vacanze con amici inglesi, irlandesi, olandesi, colombiani, taiwanesi, e alcuni di loro sono stati pure in Italia, nel 2015. Nessuno di loro aveva sentito parlare dell'Expo. Nessu...

Continua la lettura

Una giornata in spiaggia ad Alicante

Stare in spiaggia e' noioso? Giudicate voi 26/11/2015

Meta' ottobre, in Italia i condomini accendono il riscaldamento, a Londra la temperatura scende verso la cifra singola, e nel Lake District si dorme (si prova a dormire) sotto zero. Per un po' di caldo bisogna andare in spiaggia nel Mediterraneo.



Alicante. Temperatura sui 25 gradi, forse di piu'. Lieve brezza. Fa caldo ma non si suda, oggi, a Playa del Postiguet, una delle spiagge di Alicante. Dietro, Carrer de Jovellanos, Paseo Gomiz, Avenida Villajoyosa, e strade cosi'. Sullo sfondo, alle ...

Continua la lettura

Come fai a sapere che e' arrivato il freddo in Inghilterra?

Spoiler alert: te lo dicono le porte di casa 25/11/2015

Se vivi in Inghilterra e vieni da una regione italiana calda, non avrai dubbi: in Inghilterra fa sempre freddo (al massimo, quando va bene, fa fresco). Dal primo gennaio al trentuno dicembre si sta male, e non capisci come mai i tuoi amici in Italia, quando glielo dici, ti chiedono come mai stai ancora a Londra. Se invece hai avuto la sfiga fortuna di goderti qualche inverno italiano freddo, ti sarai accorto che, in Inghilterra, il freddo avanza progressivamente, e che esistono anche periodi...

Continua la lettura

Recensione campeggio Gillside Farm a Glenridding, Lake District

Spartano ma in ottima posizione 24/11/2015

Il mese scorso sono stato nel Lake District inglese e ho dormito per due notti al Gillside Farm camping and Caravan site a Glenridding, per cui vorrei condividere le mie impressioni su questo campeggio. Come arrivare al campeggio
Il campeggio e' a Glenridding, un villaggio all'estremita' meridionale del pittoresco lago Ullswater. In auto, da Londra, si arriva a Glenridding seguendo la M40 e poi la M6, oppure la M1 e la M6, o con la A1(M), e ci vogliono tra le cinque e le sei ore. Se invece ...

Continua la lettura

Recensione di Fargo, la serie TV

La Scandinavia nel Midwest dei fratelli Coen, con un pizzico di David Lynch 22/11/2015

[Attenzione: SPOILER ALERT. Dettagli della trama di "Fargo" - sia il film che la serie TV - vengono rivelati in questa pagina]

Ieri sera e' cominciata su BBC4 la nuova serie di The Bridge, ottima serie televisiva scandinava, e mi pare quindi opportuno parlare di qualcosa di completamente differente: Fargo, una serie televisiva americana, arrivata alla seconda season, come dicono gli americani. Non ho visto la prima serie, quindi parlo di Fargo come ne potrebbe parlarne uno che accende la tivu',...

Continua la lettura

Venerdi' sera a Londra, tra Leicester Square e Giappone

Cosa fanno gli italiani alla fine della settimana lavorativa? Non so. Ecco cos'ho fatto io due venerdi' fa. 20/11/2015

E' arrivato il venerdi' sera, finalmente. Cosa fanno i duecentocinquantamila italiani che vivono a Londra? Si danno appuntamento per trovarsi tutti e duecentocinquantamila in Trafalgar Square, Piccadilly Circus, Leicester Square e Covent Garden alle sei del venerdi' pomeriggio, perche' gli manca l'Italia.
Probabilmente no, ma ce ne sono tanti, di nostri connazionali, nel centro di Londra. Io ho appuntamento con mia moglie e con una sua amica giapponese, che come lei studia l'italiano. Sono i...

Continua la lettura

Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 Successiva

Letture consigliate

A noi è piaciuto scrivere queste cose, a voi potrebbe piacere leggerle e commentarle.


Archivio per mese