Diario minimo di un italiano all'estero

Vacanze cancellate causa COVID, rimborso da Jet2Holidays

Scegliete agenzie di viaggio protette con ATOL, sempre (se siete in UK) 02/07/2021

Primo luglio, ieri. Sognare ad occhi aperti la vacanza che aspetti da tempo, mancano solo quattordici giorni alla partenza per l'isola di Kos, in Grecia. Poi, mentre sei nel tuo "ufficio" domestico, tua moglie ti chiama dal suo ufficio (la sala da pranzo), la sua voce e' spenta, non vivace come al solito. "Check your email", dice, e vado a controllare la mia posta elettronica con l'inquietudine che accompagna i cattivi presagi. Eccola, l'infausta email di Jet2Holidays:



Oggetto: A seguito dei recenti annunci

Aggiornamento importante sulla tua prenotazione


Ci dispiace, ma a seguito dell'ultimo aggiornamento dal governo del Regno Unito, la destinazione del tuo viaggio e' nella Lista Gialla del governo e, di conseguenza, non procederemo.

Rimborseremo automaticamente il costo totale della tua prenotazione. Sara' accreditato sulla carta (/e) utilizzata per il pagamento e verrà complet...

Continua la lettura

Un weekend nel Kent

Sole, spiagge, ostriche 27/06/2021

Fine maggio 2021, c’è il tradizionale "Late Spring Bank Holiday", un lunedì festivo. Prendiamo ferie per il martedì e decidiamo di visitare il Kent, la contea inglese geograficamente più vicina all'Europa continentale. Prenotiamo al Bridgewood Manor Hotel & Spa a Chatham, e sabato mattina ci buttiamo sulla tangenziale londinese, la M25, che percorriamo in senso antiorario da Heathrow, poi la M26 e la M20, quindi strade secondarie. Ci accorgiamo che, nonostante il traffico festivo, siamo in notevole anticipo rispetto all'apertura del check-in dell'hotel, quindi proseguiamo fino a Rochester, dove pranziamo e visitiamo lo storico ponte, il castello e la cattedrale.

Un bidet inglese. Trovare l'erroreDove sono le foto? In questa pagina troverete una...

Continua la lettura

Quali sono le città più costose per espatriare

Il rapporto Mercer 2021 24/06/2021
Il vombato dell'assistenza tecnica in un momento di estrema irritazione

Per tanti italiani, quello di andare a vivere all'estero e' un sogno covato a lungo: allontanarsi da stipendi bassi, capi arroganti, vicini di casa da incubo. Tutte cose presenti anche all'estero, ma non nei nostri sogni.
Non tutti sentono lo stesso bisogno di cambiamento. Dopo un trasferimento temporaneo, o magari una lunga trasferta, ci sono quelli che sentono la mancanza delle abitudini di una vita: il caffè al bar dietro l'angolo, incontrare gli ex compagni di scuola quando vai a fare la spesa. Ci sono altri che invece, dopo un assaggio di vita all'estero, ne sentono il richiamo irresistibile, come mangiare ciliege: una tira l'altra. Per loro, dopo il primo trasloco fuori dai confini italiani e' più facile spostarsi all'estero che tornare in Italia.

Non tutte le città hanno gli stessi prezzi, ovviamente. E in base al costo della vita - e alla tendenza verso l'aumento di quel costo - un espatriato dovrà decidere se gli conviene, ...

Continua la lettura

I programmi della TV inglese per chi non vuole vedere Inghilterra-Scozia - Euro2020

Un post soprattutto per chi non segue il calcio 18/06/2021

Forse ve ne sarete accorti, ma ci sono dei campionati di calcio internazionali in corso: gli europei del 2020, in ritardo di un anno per via del COVID-19. .Se vi interessa il calcio starete seguendo tutte le partite, comprese quelle tra Nazioni che neppure conoscevate (la Macedonia del Nord, ex F.Y.R.O.M). Se invece il calcio non vi piace starete probabilmente guardando letteralmente qualsiasi altra cosa sul vostro dispositivo preferito (smartphone, table, computer), oppure starete litigando con un familiare per il telecomando della televisione principale di casa. E stasera c’è Inghilterra-Scozia, una partita particolare. Quelli che la guarderanno, qui in Inghilterra, rientrano di solito in una di queste categorie:

  • Inglesi che vogliono veder perdere gli scozzesi in ogni sport, freccette comprese;
  • Scozzesi che vogliono vedere perdere - e soffrire - gli inglesi, e che sognano un secondo referendum per l'indipendenz...

    Continua la lettura

Avviso di servizio: come riattivare il vostro profilo-utente

Come resettare la password, come fare se non ricordate il vostro nome utente 18/06/2021
I due internisti dell'assistenza tecnica, freschi d'esame di maturità

Negli ultimi giorni abbiamo notato che ci sono state molte visite alla pagina d'ingresso per gli utenti registrati, ma pochi ingressi (login) sono stati completati. Abbiamo anche visto che molte persone che hanno iniziato delle discussioni nel forum, anche molto tempo fa, sono recentemente tornati sul sito senza effettuare il login (non chiedeteci come facciamo a saperlo). Ci siamo quindi chiesti se dietro a queste visite ci fosse un elemento comune, e durante una riunione con i due spaesati colleghi dell'assistenza tecnica di ViaggiareLeggeri (nella foto) ne abbiamo individuato uno: forse ci sono degli utenti che hanno problemi ad accedere al sito.

Ecco alcuni suggerimenti:

Hai dimenticato la tua password


Capita a tutti, non preoccupatevi. Scegliete una password difficile da indovinare (non la vostra data di nascita ne' quella di qualcuno a voi caro), e se ve la dimenticate, usate Continua la lettura

Avvistamenti aeronautici inglesi: l'elicottero presidenziale di Joe Biden

Marine One, o Marine Two, oppure un diversivo 10/06/2021

Oggi il cielo prometteva qualcosa di inusuale: un'eclissi solare anulare, visibile parzialmente anche qui in Inghilterra. verso le undici di mattina.

Poi ovviamente sono arrivate le nuvole, e non si sono visti ne' il sole ne la luna. Perlomeno non e' arrivata la pioggia.

Nel pomeriggio, invece, il cielo ha portato una sorpresa. Ho sentito rumore di elicotteri, ho guardato fuori dalla finestra e anziché il solito solitario elicottero della polizia che controlla il traffico sulla tangenziale londinese, o magari una rara coppia di AH-64 Apache, ho visto un irreale e rumoroso nugolo di elicotteri. Un trasferimento di truppe? O un elicottero sperimentale con la scorta? O magari a bordo ci sono le pizze ordinate dalla Famiglia Reale per una serata tra amici al castello di Windsor?

No, non credo. Ho preso la prima macchina fotografica che ho trovato e ho scattato qualche foto del gruppo di elicotteri, che proveniva da Londra e sembrava dirigersi v...

Continua la lettura

Avrete notato una forte riduzione dei viaggi aerei a causa dell'attuale pandemia, e se avete un minimo di curiosità per le cose che volano avrete sentito o letto che i due aerei di linea più riconoscibili (fino a 18 anni fa il più facilmente identificabile era il Concorde), l'Airbus A380 e il venerando Boeing 747, hanno smesso di volare. Le motivazioni per il "grounding" sono economiche e differenti per i due velivoli (come prevedibile, visto che il 747 e' 36 anni più vecchio dell'A380) e le lasciamo da parte per il momento.

Volevamo solo segnalare che l'Airbus A380 e' tornato a volare: questo velivolo di Emirates e' stato fotografato durante il decollo dalla pista sud dell'aeroporto di Heathrow il 27 maggio 2021. Si tratta del velivolo A6-EUT, con 14 passeggeri in prima classe, 76 in Business Class e 426 in classe economica.
...

Continua la lettura

In bici lungo il Grand Union Canal da Heathrow a Londra

Respirare gli anni Settanta vicino alla Trellick Tower e a Lot's Ait 28/05/2021

La rete dei canali navigabili, in Gran Bretagna, non e' utilizzabile solo in barca. Lungo i canali ci sono dei towing path, sentieri che venivano utilizzati per trainare le chiatte tramite cavalli, che ora sono diventati percorsi pedonali e piste ciclabili. Cinque chilometri a nord dell'aeroporto di Heathrow, nella citta' di West Drayton passa il Grand Union Canal: seguendolo verso nord si arriva a Watford e oltre, pedalando sulle sue rive verso est si va invece verso Londra, destinazione lievemente più' interessante. Per tornare a casa - vicino a Heathrow - ho seguito invece la strada A4 e il Tamigi.

Il percorso d'andata:


Si parte vicino all'aeroporto di Heathrow, nel mio caso dal Continua la lettura


Voucher Ryanair, attenzione alla scadenza

Niente panico, basta tenere d'occhio il calendario 28/04/2021

Un breve post di servizio per ricordarvi che i voucher della Ryanair hanno una validità di un anno, rischiate perciò di perdere definitivamente i soldi già spesi se non li utilizzate - o se non li convertite in contanti - entro 365 giorni. Ringraziamo l'utente Alesino per averci ricordato di questa importante scadenza in questa conversazione.

I link per utilizzare il voucher - o per convertirlo in un rimborso pecuniario - sono nell'email con cui Ryanair vi ha inviato i dati del voucher.

La richiesta di rimborso non e' lineare come ci si potrebbe aspettare da un'azienda attenta al servizio clienti, quindi e' perfettamente in linea con i normali comportamenti messi in atto dalla linea aerea irlandese. Dopotutto, l'amministratore delegato e' sempre Michael O'Leary...

Mesi fa avevamo segnalato che Ryanair sembra voler ...

Continua la lettura

Vaccinarsi contro il coronavirus in Inghilterra

Un'esperienza personale con la NHS e il vaccino Oxford–AstraZeneca per COVID-19 19/03/2021

L'Italia ha vaccinato quasi 7 milioni di persone con la prima dose del vaccino contro il coronavirus. In Inghilterra, la NHS (il servizio sanitario nazionale) sta vaccinando gente a tutta velocità da dicembre 2020, ora oltre 25 milioni di persone hanno ricevuto la prima dose. Non tutti sono cittadini britannici, tanti dei vaccinati sono solo residenti. Vivo in Inghilterra, ho cinquantadue anni, e questa è la storia della mia vaccinazione contro il coronavirus.

Capitolo 1: Natale 2020 in Italia


  1. Vengo chiamato dalla ASL di Settimo Torinese a fare il tampone. Lunga coda, esperienza perfettibile: il tampone mi viene infilato A FONDO in una narice, il cervello potrebbe risentirne...
  2. Sento di vari conoscenti, qui a Torino, che hanno deciso di NON farsi vaccinare. Alcuni anche nel settore sanitario. Il classico atteggiamento italiano di chi dubita di tutto quel che viene proposto dalle autorità?
  3. Chiedo a mia madre settan...

    Continua la lettura

Incontri nella brughiera: l’uomo dei gufi

I passi degli sconosciuti alle nostre spalle generano inquietudine. 14/03/2021
Un gufo sulla brughiera. QUEL gufo.

Ci sono vari percorsi per andare dal villaggio di Stanwell Moor alla più vicina città, Staines-upon-Thames, e il più interessante e' probabilmente quello che, dopo aver costeggiato per poche centinaia di metri la King George VI Reservoir (un bacino idrico), attraversa la brughiera di Staines ufficialmente nota come Colne Valley Park, dal nome del fiume che la attraversa. In una rara giornata di sole di fine inverno, la settimana scorsa, sono uscito di casa con macchina fotografica e teleobiettivo, sperando di vedere qualche rapace in volo, e ho attraversato la brughiera per raggiungere la città e fare della spesa.

Superato un cancello - indispensabile per tenere fuori ragazzini ubriachi in auto, corridori in moto da cross e Irish Travellers col quad - il sentiero segue il fiume Colne, che e' l'attrazione principale per la fauna locale, come illustrato Continua la lettura


Visita al Jurong Bird Park, Singapore

I brillanti colori della natura 28/02/2021

Ho acceso la TV, ho visto dei colori brillanti, profondi, stupendi. Era l'inizio di Star Trek Into Darkness, con la visita dell’astronave Enterprise sul pianeta Nibiru. Il rosso della vegetazione, il giallo degli abiti degli indigeni, i mantelli blu di Kirk e McCoy... e mi e' venuta voglia di rivedere un luogo in cui trovai colori altrettanto intensi, ma senza l'aggiunta di effetti speciali. Si tratta del Jurong Bird Park, un parco ornitologico nella zona occidentale di Singapore, oggi vedremo qualche foto scattata durante quella visita.



Proprio pochi giorni fa ho avuto una interessante conversazione sui diritti degli animali con un lettore del sito, e ora mi ritrovo a pubblicare foto di animali in gabbia.



Era una domenica di novembre, temperatura appena sotto i 30°, tanta umidità a cui poi si aggiunse...

Continua la lettura

NO al doppiaggio, motivo n.15: la voce di Joanna Lumley

Più posh di Posh Spice, ma non quando la ascoltiamo in italiano 16/02/2021
Joanna  Lumley in un'intervista alla BBC

Vista l'impossibilita' di viaggiare, mi pare il momento più adatto per tornare su un argomento che di solito stimola reazioni sanguigne: il doppiaggio dei film e telefilm stranieri in Italia, che a mio parere andrebbe eliminato e sostituito coi sottotitoli.

Abbiamo parlato di attori eccellenti come Al Pacino e abbiamo mostrato monologhi leggendari come quello di John Belushi sui tedeschi e Pearl Harbour. Ma non abbiamo ancora parlato di attrici, e per rimediare non inizieremo con le più famose attrici, come Meryl Streep, Jodie Foster, Julia Roberts. No. Cominceremo con un'attrice nota ma non famosissima in Italia, la cui voce originale, unica e inconfondibile, e tra le più note del Regno Unito.

Parliamo di Joanna Lumley: quando viene doppiata diventa una tizia qualsiasi, ma quand...

Continua la lettura

Gli acquari sono luoghi popolati da creature strane, portentose, aliene. L'acquario XPark di Taoyuan non fa eccezione. Si trova nel distretto di Zhongli, vicino ad un enorme outlet. L'ingresso costa 550TWD (16 euro) a persona, la coda per entrare e' lunga, la visita all'acquario e' anch'essa lunga, quindi vi consiglio di mangiare prima di entrare: c’è un enorme centro commerciale con molti ristoranti.

Inizia la visita dell'acquario. Ecco un granchio gigantesco (e non e' da solo nella vasca).


Il tuttologo e' una creatura immaginaria: vive nella mente di chi crede di esserlo. Sa dove mangiare la pizza migliore a Formia, vi sa dire se le ostriche di Dunedin sono meglio in giugno o in luglio, e vi aveva raccomandato di non comprare quella Astra del 2003 perché "beve olio come Hemingway e Sinatra bevevano whisky: continuamente".

Io non ci provo nemmeno, a farvi credere di essere competente in tutti i campi dello scibile umano, per cui non non ...

Continua la lettura

Non vorrei parlare tutti i giorni di alluvioni, allagamenti e straripamenti, ma l'ho fatto qualche giorno fa e mi ritrovo a farlo ora. Ieri sono stato a Staines-upon-Thames in bici, visto che ci sono state alcune ore di sole, e mi sono ritrovato su un sentiero lungo il Tamigi. Più precisamente, ho cercato di usare il sentiero, ma ho dovuto rinunciare: era allagato.

Il livello dell'acqua nel fiume era cresciuto cosi' tanto, a causa delle continue piogge delle ultime settimane, che il fiume e' straripato.
A sinistra il sentiero, a destra il fiume

Un'altra foto scattata a qualche metro dalla precedente. Nonostante il battello sullo sfondo (Péniche? Narrow Boat?), la profondità del Tamigi nella zona di Staines dovrebbe essere piuttosto ridotta, meno di due metri. Quando non piove, ovviamente.


Qualch...

Continua la lettura

Nel sud dell’Inghilterra l’inverno non è una stagione molto fredda, di solito, ma è spesso una stagione molto bagnata. Tra la metà di gennaio la fine del mese ci sono spesso degli allagamenti nelle aree intorno ai fiumi, come gia' visto qualche tempo fa, e anche i 2021 non fa eccezione: in questi giorni a Stanwell Moor ha piovuto molto, come nel resto dell’area ad ovest di Londra.

Venerdì c’è stata una bella mattinata di sole, ho aspettato che arrivasse la massima temperatura possibile (erano previsti 12°) per uscire a fare una passeggiata, il mio esercizio quotidiano raccomandato dal governo. Poi invece e' arrivata la pioggia e non sono uscito per niente, per cui sabato - giornata molto piovosa - sono uscito non appena la pioggia si è trasformata in una pioggerellina leggera. Poi ha persino smesso, ma come ho constatato nel villaggio in cui vivo, aveva già fatto dei danni.

Stanwell Moor ha una strada - Hither...

Continua la lettura

Quali notizie sono importanti a Taiwan

Priorità quasi italiane 30/01/2021
Le cose importanti

Dopo cena, tra le otto e le nove di sera, io e mia moglie (che è taiwanese) guardiamo le repliche di Merlin in TV. Nel frattempo leggo notizie online e a volte ne leggo qualcuna a lei, se penso possa interessarle.

Tre giorni fa:
"Hai sentito? Ventotto aerei da combattimento cinesi hanno sorvolato Taiwan nei giorni scorsi! Forse la Cina sta preparando un attacco!"
"OK", mi ha risposto. "Non credo". Nessun segno di preoccupazione nella sua voce. Forse si fida troppo degli F-16 e del caccia indigeno taiwanese.

Ieri:
"Ho appena letto che il governo taiwanese vuole cambiare la bandiera nazionale! Per il fatto che include un simbolo che somiglia parec...

Continua la lettura

Regno Unito: da oggi obbligatorio il test coronavirus

In inglese, francese o spagnolo, ma non italiano 18/01/2021

A partire da oggi - lunedì 18 gennaio 2021 - anche il Regno Unito si allinea con le precauzioni più ragionevoli per la prevenzione del COVID-19: per entrare in UK e' ora necessario un test con esito negativo effettuato nelle 72 ore precedenti al viaggio. Fin qui, tutto normale: se state per andare (o tornare) nella Terra Dei Rubinetti Separati vi sarete informati tramite altri canali informativi.

Una cosa cui potreste non aver pensato e' che il certificato del test in italiano non va bene: deve essere in inglese, francese o spagnolo ("your test result must be in either English, French or Spanish", fonte), pena l'impossibilita' di imbarcarvi.




Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 Successiva

Letture consigliate

A noi è piaciuto scrivere queste cose, a voi potrebbe piacere leggerle e commentarle.


Archivio per mese


Avvisi dagli amministratori

01/10/2021: Aggiornamento indirizzo chat Ryanair
Segnaliamo agli utenti che abbiamo modificato la pagina con l'indirizzo della chat Ryanair, visto che l'azienda irlandese ha spostato tale servizio. L'articolo e' qui.