Diario minimo di un italiano all'estero

Etichette per il vostro bagaglio

Personalizza la tua valigia per non perderla 28/07/2014
Etichette per bagaglio

Estate, arriva il momento di partire per le vacanze, e il rischio di non riconoscere i propri bagagli aumenta, vista la mole di vacanzieri in viaggio. Come gia' segnalato in passato, e' bene personalizzare i vostri bagagli. Se non ve la sentite di dipingerli, vi suggeriamo un semplice adesivo per riconoscerli. E se la vostra collezione di adesivi e' andata perduta, potete usare le semplici etichette adesive che abbiamo disegnato: sono sei etichette identiche da stamparsi su un foglio A4 adesivo ...

Continua la lettura

I tre catamarani di Stintino

Visioni estive nel mare sardo 23/07/2014
I tre catamarani (e altre barche)

Le limpide acque di Stintino, vicino ad Alghero, ispirano sentimenti romantici. Ragazzi e ragazze giocano in acqua, nuovi amori nascono. Coppiette affettuose si baciano sulla scalinata che dalla spiaggia porta fino alla collina, coi suoi ristoranti e il quieto centro commerciale. Altre coppie si sfaldano sotto la pressione delle tante tentazioni, e nuove coppie si formano, pur con la data di scadenza piu' vicina di quella di uno yoghurt.
E io mi ritrovo, come altri, a guardare verso il mare con...

Continua la lettura

Linea aerea rumena TEN, problemi in vista?

Comunicato ENAC per chi vola verso la Romania 22/07/2014

Un comunicato dell'ENAC di qualche giorno fa riguardo alla linea aerea rumena TEN ci ha messo in allarme. Una nuova linea aerea in crisi? Passeggeri trattati come bestiame allo sbando in aeroporto? Speriamo di no. Ecco il comunicato:
COMPAGNIA RUMENA CANCELLA VOLI DA E PER BERGAMO E CROTONE – ENAC SEGUE SITUAZIONE RIPROTEZIONE PASSEGGERI

A seguito della cancellazione improvvisa di alcuni voli odierni della compagnia rumena TEN operativi da e per gli scali italiani di Bergamo e Crotone, l’En...

Continua la lettura

Il pappagallo dei Monty Python a Stanwell Moor

Questo pappagallo non è piu'! Ha smesso di esistere! È spirato ed è andato al creatore! 14/07/2014

Un camion blocca Hithermoor Road, la strada che fa da perimetro al villaggio di Stanwell Moor, vicino a Heathrow. Mi affianco, metto le due ruote sinistre sul marciapiede e mi appresto ad aggirarlo. L'autista si sporge dal finestrino, si scusa. Il suo camion, su un rimorchio aperto, trasporta una strana cosa blu, lunga una decina di metri. Gli chiedo cosa sia.

- If I told you, you wouldn't believe me!
- Try me. Credo a tante cose, credero' anche a quel che dice lui, a meno che mi dica che e' un...

Continua la lettura

Batterie cariche obbligatorie sui voli dal Regno Unito

Cellulare scarico? Abbandonalo prima del volo 09/07/2014

Londra, 9/7/2014 - I passeggeri dei voli in partenza dal Regno Unito dovranno avere batterie cariche nei loro dispositivi elettronici, in modo da poterli accendere in caso gli addetti alla sicurezza chiedano loro di farlo. È probabile che questa nuova regola venga applicata anche negli aeroporti italiani. Aggiornamento
La regola arriva dagli Stati Uniti, ed e' applicata negli USA dal 6 luglio 2014. La TSA (Transportation Security Administration, l'autorita' responsabile per la sicurezza ...

Continua la lettura

Autobus a Londra, niente piu' pagamenti in contanti

Ti ricordi com'erano fatte banconote e monete? 02/07/2014

Gli autobus londinesi, soprattutto quelli a due piani, sono un simbolo della capitale britannica, utilizzati anche da tanti residenti e da molti turisti, tra cui tanti italiani. Ed e' a questi ultimi che segnaliamo che, a partire dal 6 luglio 2014, sugli autobus di linea di Londra non sara' piu' consentito pagare il biglietto in contanti.

Si viaggia gratis, quindi???

No, non si viaggera' gratis. Anziche' pagare in contanti, sui bus londinesi si potra' pagare con la Oyster card, la Travelcard ...

Continua la lettura

In mongolfiera sull'Oxfordshire

Volare più leggeri dell'aria sulla campagna inglese 14/06/2014
Fase di gonfiaggio della mongolfiera

Qual'e' il miglior regalo che si possa dare ad un appassionato di aeronautica? Un volo, soprattutto se inusuale. E' cosi' che ieri, con un voucher per un volo in mongolfiera, ricevuto per Natale, mi sono recato a Henley-on-Thames, cittadina di diecimila abitanti nell'Oxfordshirea, a meno di quaranta chilometri da Heathrow. Sveglia alle cinque e un quarto, il check-in e' alle sei e mezza.

Arrivati a Henley, ci si trova nel parcheggio di un supermercato, molto piu' semplice che dover trovare da s...

Continua la lettura

Mondiali di calcio 2014: se non ve ne frega niente...

Pagine raccomandate a chi non si interessa di calcio 12/06/2014

... se non volete proprio sentir parlare di calcio per questi 31 giorni (gia', il mondiale brasiliano durera' come un mese lungo), vi consigliamo qualche lettura per queste calde giornate di giugno. Si tratta di alcuni articoli che abbiamo pubblicato negli anni scorsi, tutti piuttosto lunghi. Se avete uno sdraio e una bibita, sdraiatevi, bevete un po', leggete, e il sonno non dovrebbe tardare.

I codici di errore del sito EasyJet: un articolo del 2013 tuttora attuale, per i fanatici dei dettagli...

Continua la lettura

Lake District 2014, day 3: verso Grasmere

Osservazioni su Grasmere e campeggio libero nel Distretto dei Laghi 10/06/2014
La nebbia dagli irti colli piovviginando scende...

Lake District, martedi' 27 maggio, il risveglio non e' dei migliori. Dopo l'ascesa a Helvellyn tramite Striding Edge, ho piazzato la tenda a sud di Grisedale Tarn, un laghetto a sud-ovest di Helvellyn. Campeggio libero, quindi gratis, con acqua a disposizione, erba morbida, in piano e pulita su cui piazzare la tenda, e tante pecore da contare per facilitare il sonno. Tutto compreso nel prezzo... anche un extra che non avevo previsto: il vento, innocuo ma rumoroso. La tenda (Vango Banshee 200) s'...

Continua la lettura

Tracce italiane nel Lake District

La Cinquecento è ovunque. Un po' di qua, un po' di là. 10/06/2014
Una Fiat 500 ha lasciato una traccia nel Lake District

Ho visto pochi italiani e poche cose italiane, due settimane fa, nel Lake District. Zero attrezzatura italiana per escursioni (Ferrino, dove sei?), e quasi nessuna auto italiana. E anche pochi connazionali, anzi, quasi nessuno: solo una coppia, credo milanese, sul pullman da Ambleside a Keswick. Per cui, quando ho visto questo cerchione d'una Fiat 500 posato cosi', su una ringhiera lungo la strada A591, come fosse un elemento decorativo, ho pensato "forse questo e' il punto d'incontro di un clu...

Continua la lettura

Lake District 2014, day 2: Striding Edge, Helvellyn e discesa verso Grasmere

Salire su una sottile cresta montana con uno zaino pesante e poco allenamento 06/06/2014
Vista d'insieme: da sinistra Swirral Edge, Red Tarn, Striding Edge

26 maggio, lunedi', il giorno della tanto attesa ascesa a Helvellyn. Sveglia al campeggio di Patterdale, metropoli di 460 abitanti; colazione col fornellino. Smonto la tenda, preparo lo zaino, rifornisco d'acqua la sacca d'idratazione e la bottiglia, e riempio di cappuccino caldo il thermos. Sono le dieci di mattina, mi avvio lentamente verso il negozio di Patterdale. Ci vado per comprare una bomboletta di gas di riserva, non si sa mai, e un sandwich per il pranzo di oggi (o per uno spuntin...

Continua la lettura

Lake District 2014, day 1: da Heathrow a Patterdale

In pullman e a piedi nei luoghi resi famosi dal Romanticismo inglese 05/06/2014
Primo scorcio di Lake District dal pullman 508 verso Patterdale

Domenica 25 maggio, finalmente e' arrivato il momento di partire, non ne potevo piu' di girare online e per negozi alla ricerca di quel che mi serve (la maglia in pile e la giacca impermeabile sono stati acquistati solo ieri!). Con l'autobus alle otto e quarantacinque di sera, nel primo pomeriggio inizio a stipare tutto il materiale nello zaino. Andiamo bene, c'e' quasi tutto e siamo solo a dodici chili. No, male, mancano ancora varie cose! Il peso arriva a quasi venti chili, tolgo la fiaschett...

Continua la lettura

Riassunto della gita nel Lake District: trasporti, spese, conclusioni

Quanto costa un'escursione di pochi giorni nel Distretto dei Laghi inglese? 05/06/2014
Il percorso da Patterdale a Helvellyn

I percorsi giorno per giorno, le spese, le risposte ad alcune domande. Eccoli. Dopo alcuni giorni passati a lavare i capi tecnici, rimettere in ordine l'attrezzatura, sclerare per le ricevute scomparse (quanto sara' costato l'autobus 508 fino a Patterdale?), vi propongo il riassunto della gita della scorsa settimana nel Lake District, i cui obiettivi erano stati delineati in quest'articolo (in sintesi: rilassarsi e percorrere il famigerato Striding Edge verso il colle Helvellyn), e la cui fot...

Continua la lettura

Heathrow, partenza morbida per il nuovo Terminale 2

Inaugurato il Terminale della Regina 04/06/2014
Uno degli ingressi del Terminale 2 di Heathrow

Chi viaggia in metropolitana a Heathrow si chiede come mai ci siano sono i terminali 1, 3, 4 e 5. Niente Terminale 2? No, dal 2009 l'aeroporto di Heathrow era privo del secondo terminale. Oggi non piu'.

Il 4 giugno 2014 e' stato aperto il rinnovato Terminale 2 di Heathrow. Un "soft launch", una partenza morbida, per evitare il ripetersi del caos verificatosi sei anni fa durante l'inaugurazione del Terminale 5.

Il Terminale 2 originale, aperto nel 1955 per sostituire le tende militari utilizza...

Continua la lettura

Contenuto e peso dello zaino per il Lake District

Viaggiare leggeri con zaino, tenda e sacco a pelo? 01/06/2014
Lo zaino - pieno - vicino a Grisedale Tarn

Sono tornato dal Lake District, e il mio primo desiderio e' stato quello di pesare lo zaino. Non proprio, il primo desiderio era di dormire, ma ci sono cose che vanno fatte in un preciso momento, e quello era il momento della pesatura dello zaino.
Resto in mutande, mi carico per l'ennesima volta lo zaino sulle spalle e salgo sulla bilancia: ottantaquattro chili. Tolgo lo zaino, risalgo sulla bilancia: sessantotto chili. Dunque, sedici chili circa; ammetto che la misurazione fatta cosi' e' sogge...

Continua la lettura

Lake District, quinto e ultimo giorno: le pagelle

Come se la sono cavata le cose che avevo con me nel Distretto dei Laghi 31/05/2014

Ultimo giorno di questa gita nel Lake District: si torna a casa. Sveglia in campeggio a Penrith, a 3km dal Lake District National Park, e la sera a casa, vicino all'aeroporto di Heathrow, con qualche complicazione dovuta al traffico vicino a Birmingham. Colazione liofilizzata "All Day English Breakfast". Buona, e stupisce vedere salsicce, bacon e fagioli espandersi uscendo dalla busta in alluminio. Rapida da preparare (in altre parole: limitato consumo di gas per il fornellino da campeggio).
...

Continua la lettura

Lake District, quarto giorno: le pagelle

Ambleside, Keswick, Penrith: negozi, campeggio, trasporti 31/05/2014

Quarto giorno (29/05/2014) di gita nel Lake District. Cos'ha funzionato, cosa ho visto, cosa ho apprezzato. Sveglia ad Ambleside, poi via verso Penrith passando per Keswick.

Dormire in camerata (ostello YHA di Ambleside): difficile. In altre parole, ho dormito pochissimo. Se vivi e dormi con qualcuno fai l'abitudine al suo respiro, ai suoi movimenti, alle sue reazioni quando tiri la coperta o quando fai un rumore. Senza queste cose, e con i rumori e la presenza, in stanza, di altre quattro pers...

Continua la lettura

Lake District, terzo giorno: le pagelle

Ostello della gioventu' di Ambleside, Cafe' Heidi, cinema e ristoranti nel Distretto dei Laghi 29/05/2014

Commenti su attrezzatura utilizzata e luoghi visitati durante il terzo giorno (28/05/2014) di questa gita nel Lake District: dalle colline a nord di Grasmere (e a sud di Grisedale Tarn), sferzate dal vento, piene di pecore e di impetuosi torrenti (vabbè, uno solo, ma è sempre rumorosamente tra i piedi), fino a Grasmere a piedi, poi ad Ambleside in autobus, con conclusione della giornata nell'ostello della gioventù che visitai venticinque anni fa (ho chiesto, niente "sconto del venticinquennal...

Continua la lettura

Lake District, secondo giorno: le pagelle

Helvellyn, Striding Edge e campeggio libero nel Distretto dei Laghi inglese 29/05/2014

Continua la valutazione di quel che abbiamo incontrato e utilizzato in quest'escursione nel Lake District. Queste note si riferiscono a ieri sera (martedì 27/05), e sono state scritte (su carta) durante una serata si campeggio libero tra Grisedale Tarn e Grasmere:

Fornello e stoviglie: sempre ottimi, paiono fatti apposta per lavorare insieme. Perfetti per chi viaggia da solo.
Pasto (non proprio pronto) Waitrose: buono, lenticchie e porcini.
Pantaloni Craghoppers: buoni, usati come pantaloncini...

Continua la lettura

Lake District, primo giorno: le pagelle

Come se la sono cavata tenda, sacco a pelo, zaino, abbigliamento e scarponi 28/05/2014

Pagelle semiserie di questa prima giornata nel Lake District. Niente paura, chi va male oggi potrebbe andare benissimo domani... e viceversa. I nomi dettagliati dei prodotti menzionati verranno aggiunti in seguito, quando pubblicherò la lista dell'attrezzatura acquistata e utilizzata in quest'occasione:

Fornello da campeggio "cinese" (vedi recensione): ottimo, consuma poco e cuoce in fretta. E pesa poco.
Stoviglie: ottime, dimensioni adatte al fornello (quindi stabili durante cottura), buona i...

Continua la lettura

Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 Successiva

Letture consigliate

A noi è piaciuto scrivere queste cose, a voi potrebbe piacere leggerle e commentarle.


Archivio per mese

Avviso dagli amministratori

11/11/2019: Razionalizzazione del forum
Alcune aree del forum sembrano il deserto del Sahara: vuote e senza attività. Se non le trovate più, non vi preoccupare: nessuna conversazione del forum verrà rimossa, solo spostata.
Avvisi pubblici precedenti