Diario minimo di un italiano all'estero

Domenica sono tornato da due settimane di vacanze a Taiwan, carico d'energia (e con due chili in piu'). Il pensiero di tornare al mio lavoro, il giorno dopo, mi ha tolto buona parte dell'entusiasmo: dopo dieci mesi sono pronto a cercare un nuovo impiego. Primo passo: riattivare il mio curriculum su monster.com, reed.co.uk e cwjobs.co.uk, i tre siti principali per le offerte di lavoro nel settore informatico. Fatto domenica sera, vado a dormire. Il giorno dopo, il telefono inizia a suonare...

Continua la lettura

Southall, stazione ferroviaria

Cartello bilingue visto nella stazione ferroviaria di Southall, ad ovest di Londra. Dei 70.000 abitanti di Southall, piu' del 55% e' indiano o pachistano. ...

Continua la lettura

Distributore d'acqua a Beipu, Hualien, Taiwan

Beipu e' un tranquillo sobborgo della vivace Hualien, la Ville Lumière della costa orientale taiwanese. Vicina al mare, non lontana dal Tropico del Cancro, Beipu e' un posto in cui e' sempre bene avere con se' una bottiglia d'acqua. Io, personalmente, consiglio di comprarla nei soliti negozi tipo Family Mart e 7-11, presenti ad ogni angolo, ma per chi si dovesse trovare disidratato e lontano da tali negozi, anche un distributore d'acqua come questo puo' andare bene. ...

Continua la lettura

Inghilterra multietnica: pubblicita' solo in polacco

Per una 'target audience' non britannica 30/10/2012
Un bus polacco o inglese?


Autobus in transito a Hayes, a nord dell'aeroporto di Heathrow. Sul retro, la pubblicita' di un supermercato polacco con due sedi a Londra, vicino alle stazioni Perivale e Sudbury Hill della metropolitana. La curiosita' e' che questa pubblicita' e' interamente in polacco, come dire che chi si occupa di marketing per questo supermercato polacco non desidera raggiungere un'audience che parla inglese, pur essendo - sia l'autobus che i supermercati - in Inghilterra. Riflessioni? Ve ne offro sol...

Continua la lettura

Assicurazione Ryanair

Ryanair ha modificato la pagina in cui e' possibile acquistare (o evitare di acquistare) l'assicurazione per i voli, ma l'ha fatto usando una versione della lingua italiana molto personale, poco comprensibile per alcuni lettori italiani. Per aiutarvi, abbiamo indicato in questa schermata della pagina Ryanair l'opzione per evitare l'assicurazione: Per chi non vede la schermata, la descriviamo: la voce "Non mi assicurare" e' stata inserita nel menu' a discesa che elenca le nazionalita', tr...

Continua la lettura

La settimana scorsa: Taiwan, ponti sospesi e castelli, Ryanair

Riassunto delle puntat precedenti 29/10/2012

La settimana scorsa nel blog
22/10/2012: Beipu, ventuno ottobre23/10/2012: Una scuola o un castello?23/10/2012: F-16 a Hualien24/10/2012: Castelli taiwanesi24/10/2012: Il treno per Taoyuan24/10/2012: Maiale per vegetariani25/10/2012: I ponti sospesi di Fu-yuan27/10/2012: Lounge Singapore Airlines, Taipei28/10/2012: Da trenta gradi a uno in 21 ore
La settimana scorsa nel forum
I vostri messaggi nel forum di ViaggiareLeggeri.com.
Offerte di lavoro fasulle... o no?: 5 messaggi; Una ...

Continua la lettura

Da 31 a 1 grado in 21 ore

Dai 30 gradi di Taipei al singolo, solitario grado di Londra Heathrow, dove siamo arrivati poco fa, nel giro di ventuno ore: quattro da Taipei a Singapore, quattro al Changi Airport di Singapore, tredici per andare da Singapore a Londra. Di fianco a me era seduto un tizio che, prima d'arrivare a Singapore, s'era gia' fatto dodici ore di volo dall'Australia, dove vive, per andare a trovare la mamma malata in Galles. C'e' sempre qualcuno che sta peggio....

Continua la lettura

Lounge Singapore Airlines, Taipei

Aeroporto di Taoyuan, vicino a Taipei. Attendo la partenza del volo per Singapore, previsto tra poco piu' di un'ora, nella Silver Kris Lounge della Singapore Airlines. Il megaschermo davanti a me mostra Berlusconi, il titolo dice Berlusconi Condannato. L'aeroporto di Taoyuan - che poi e' uno dei due aeroporti di Taipei, e quello in cui di solito si arriva coi voli internazionali - e' un po' meno surgelato di quello di Singapore, l'aria condizionata e' tenuta a temperatura ragionevole. Non son...

Continua la lettura

Una passeggiata vicino a cascate, fiumi e piante velenose nel Butterflies Valley Resort a nord di Hualien (Taiwan), con attraversamento di un paio di ponti sospesi che, pur non essendo pericolosi, ti fanno sentire un po' Indiana Jones. ...

Continua la lettura

Maiale per vegetariani

Cosi' buono che potrebbe tentare anche un carnivoro 24/10/2012
Maiale per vegetariani

Un paio d'anni fa, a Singapore, ho avuto come ospite un amico italiano vegetariano. S'e' stupito, vedendo carne di maiale e di pollo in tutti i ristoranti vegetariani. Beh, non era carne vera: tra i cinesi (in Cina, a Taiwan, a Singapore, in occidente) ce ne sono tanti che la carne la amano ma non possono mangiarla per motivi religiosi o di salute, e allora cercano di mangiare qualcosa che perlomeno sembri carne guardandola, annusandola e magari anche mentre la mangiano. Stessa cosa a Taiwan:...

Continua la lettura

Il treno per Taoyuan

Stazione ferroviaria di Hualien, cinque e quarantacinque del pomeriggio. E' gia' buio da qualche minuto, ma la stazione e' illuminata, l'obiettivo montato sulla macchina fotografica e' un luminoso 25mm/1,4, e questo bel treno, il Taroko Direct (nome da verificare), e' verniciato in bianco e spicca nella notte. Un paio di foto del 'muso' del treno, poi uno dei bigliettai - con un'uniforme che ricorda quella dei piloti d'aereo - viene a verificare se c'e' qualcosa che non va nel suo treno. Imm...

Continua la lettura

Castelli taiwanesi

24/10/2012
Il castello taiwanese

"Castello" visto andando in treno ad Hualien (Taiwan) sabato scorso. Non risale al Medio Evo, probabilmente non ha piu' di dieci anni. E se ho visto bene, davanti c'e' l'insegna di McDonald's. Eppure, se uno riesce a mettere da parte la spocchia che deriva dall'aver visto veri castelli antichi, questo edificio non puo' non strappare un sorriso. Magari ne escono, volando, fate come quelle di Cenerentola....

Continua la lettura

F-16 a Hualien

23/10/2012

Hualien e' una tranquilla citta' taiwanese, con un grande centro di studi buddisti, un'universita' e un ospedale. C'e' qualcosa, comunque, che non a tutti puo' essere gradita, anche se vari lettori di questo sito potrebbero apprezzarla: una base dell'aviazione taiwanese. Niente decolli notturni, per quanto ho potuto osservare dal 2005 ad oggi, ma se contate di dormire fino a tardi, preparatevi ad un concerto a base di F-16 verso le nove di mattina, quando decollano una decina di velivoli in rapi...

Continua la lettura

Una scuola o un castello?

Hogwarts puo' essere ovunque 23/10/2012
Scuola media taiwanese

I castelli fanno parte del panorama europeo, e sia che si visiti l'Italia, sia che si vada per esempio in Francia o in Scozia, se ne trovano tanti. Ma il castello medievale esiste anche altrove, nell'immaginazione di tutti i popoli del pianeta, grazie a innumerevoli film e opere di fiction. Taiwan non fa eccezione, e a volte si trovano edifici che hanno l'aspetto di un castello, o che lo ricordano vagamente, e che hanno invece una funzione molto differente. Questa, per esempio, e' una scuola med...

Continua la lettura

Hualien

Giornata di sole come succede quasi tutto l'anno, a Beipu, vicino a Hualien (Taiwan). Ventotto-ventinove gradi, non troppo umido. Posto tranquillo, Beipu, come Hualien: non eccessivamente rilassato ed edonista quanto Pingtong e il sud con la surf culture in stile californiano, ne' ossessionato dal lavoro come Taipei. Un'area molto vivibile, in definitiva....

Continua la lettura

La settimana scorsa nel blog
15/10/2012: Documenti per ingresso a Taiwan15/10/2012: Telecomandi su un aereo Singapore Airlines15/10/2012: Il bue dell'aeroporto di Taoyuan - Taiwan15/10/2012: Camminando a Taoyuan16/10/2012: A Taiwan, la raccolta dei rifiuti e' musicale 16/10/2012: Bruciar denaro al tempio Jingfu16/10/2012: Pazzo per Lin Chi Ling16/10/2012: Taiwan: l'arca di Noe' cristiana e' quasi pronta17/10/2012: Spuntino di mezzanotte al 7-Eleven all'angolo17/10/2012: Le startup spiegate ai b...

Continua la lettura

L'arrivo del pescato

Il rientro delle barche dei pescatori sulla spiaggia di Hualien, a Taiwan 21/10/2012

A poche centinaia di metri dal Taroko Music Festival, su una delle spiagge della costa orientale taiwanese, un altro evento attira l'attenzione di tanti spettatori: il rientro dei pescatori. Prima dei pescatori rientra, tramite una lancia, il pesce pescato, e i taiwanesi, gente pratica, sono interessati a quello. Ecco un filmato, in cui si vede anche un 'eccitante imprevisto', verso la fine: un cavo si spezza e parte come una frusta. Nessun ferito, per fortuna. ...

Continua la lettura

Santa Lucia e O'Sole Mio in spiaggia a Taiwan

Qui Celentano non e' ancora arrivato 21/10/2012
Il musicista

Al Taroko Music Festival non c'erano solo musicisti che si esibivano ufficialmente in brani classici. Alla fine del concerto in spiaggia si sono sentite le inconfondibili note di Santa Lucia, probabilmente il brano italiano piu' conosciuto a Taiwan (me lo canto' un tassista a Taipei nel 2004). A suonare era uno dei volontari del festival e del Taroko National Park, che suonava con un filo d'erba. In seguito ha suonato anche O' Sole Mio, per poi concludere con un brano tradizionale taiwanese. ...

Continua la lettura

Otto stranezze delle case inglesi

Non solo strane prese elettriche 21/10/2012

Quando vivi in un posto ti abitui a cio' che ti sta intorno, anche alle cose piu' bizzarre. Cose che ti paiono strane per cinque minuti o per cinque giorni finiscono, col tempo, per diventarti consuete come le tue mani e il tuo naso. Ma quando te ne allontani, a volte riesci a notare ancora quel ti aveva colpito inizialmente. Ora sono a Taiwan, in un treno che va da Jiaoxi a Hualien, sulla costa orientale dell'Ihla Formosa, e ripenso alle case inglesi e alle loro stranezze. Eccone alcune: 1) ...

Continua la lettura

Un'intensa giornata taiwanese

Un terremoto, un incidente di pesca, e la lotta alla criminalità a Hualien 21/10/2012

Stai a casa, lavori, mangi, dormi, segui la tua routine quotidiana, e una giornata pare identica alla precedente. Poi parti per un viaggio,una vacanza, e ti pare che le ventiquattr'ore delle tue giornate si moltiplichino: fai cosi' tante cose, vedi cosi' tanti posti, vivi cosi' tante emozioni che pare impossibile ti siano successe in poche ore o in pochi giorni, anziche' in mesi.

Ecco, appunto, oggi e' stata una giornata cosi', per me, a Taiwan.

Partenza da Jiaosi, sulla costa nord-orientale d...

Continua la lettura

Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 Successiva

Archivio per mese