Ryanair una vera truffa [Forum]

In Forum > Linee aeree

Ryanair una vera truffa

Tre ragazze alla prima uscita fuori dall'Italia hanno avuto una brutta sorpresa, quando al ritorno non è stato accettato un bagaglio che all'andata era conforme,e alle richieste di una somma non prevista le ragazze hanno accettato di pagare ma non avendo moneta locale hanno cercato di dare anche più dell'equivalente in euro ,ma non sono state accettati, quindi hanno cercato di fare subito il cambio ma il personale della Ryan Air le hanno lasciate a terra.Noi genitori ci siamo preoccupati sapendo che erano a Londra in difficoltà. Si sono subito attivati per l'acquisto
di biglietti per tornare ed hanno trovato un volo per la mattina seguente. Quindi spese per il pernottamentp in un albergo nelle vicinanze dell'aereoporto, 540€ per i biglietti e con questa somma è stato aggiunto un bagaglio proprio per evitare ulteriori ricatti od estorsioni. Se questa mattina le ragazze non avrebbero avuto moneta locale, sarebbero rimaste ancora a Londra perchè
hanno tentato la medesima truffa, questa volta ancora più grave, visto che il bagaglio incriminato era stato pagato con i biglietti acquistati.Non elenco le difficoltà arrecate alle ragazze. Aggiunco solo che due di loro hanno saltato un esame all'università.
A voi la sentenza. Claudio (il papà di una di una
delle tre ragazze)

paghamento carta di credito

a seguito del pagamento con carta di credito Mastercard di un volo Ryanair, mi sono ritrovato un abbonato ad una società di servizi per l'acquisto (Remises et Reductions) la quale ha attivato il suo abbonamento nella stessa data nella quale ho pagato il biglietto Ryanair e mi ha inviato una proposta promozionale per l'acquisto scontato di biglietti Ryanair . A questa azienda io non ho mai dato il mio n. di carta di credito. Notare che con quella carta Mastecard io non ho mai fatto altri acquisti on line se non quello di Ryanair. Strana coincidenza, vero? Comunque ora ho sporto denuncia per truffa ala polizia.

RYANAIR MAI PIU' CON VOI, SIETE PESSIMI!

RYANAIR MAI PIU' CON VOI, SIETE PESSIMI!

MAI PIU' CON CACCOLA AIR
Ryanair pessimi!
VERONA MADRID 7 ore di viaggio.

Sembra di spendere poco ma alla fine spendi di piu'.

Come le gite organizzate con i bus a qualche santuario: a soli 33 euro.
Poi ci sono gli euro per la prenotazione.
Poi ci sono i 30/40 euro sottretti dalla tua carta di credito per la prenotazione.
Poi ci sono gli euro per il bagaglio.
Poi ci sono gli euro per il ceck in veloce.
Poi ci sono gli euro per bere in aereo.
Poi ci sono gli euro per mangiare in aereo.

TOTALE
Spendo di piu' che con qualsiasi altra compagnia.
Sono stretto come una sardina, ho il sedile davanti a me a soli 10 centimetri e non posso abbassare lo schienale per rilassarmi, sempre sveglio.

POI SULL'AEREO PASSANO E TI VOGLIONO VENDERE DI TUTTO ANCHE LE PENTOLE.
VOLEVANO VENDERMI I GRATTA E VINCI, I GIORNALI, I PROFUMI LE SIGARETTE.

CHE COMPAGNIA DI M.

MAI PIU' CON VOI! MAI PIU' CON VOI! MAI PIU' CON VOI! MAI PIU' CON VOI! MAI PIU' CON VOI!

INVIERO' AL MONDO LA MIA DRAMMATICA E PESSIMA ESPERIENZA DI VOLO CON CACCOLA RYAN AIR.

RYANAIR SE LA CONOSCI LA EVITI.
SE LA EVITI RISPARMI.

MAI PIU' CON VOI! MAI PIU' CON VOI! MAI PIU' CON VOI! MAI PIU' CON VOI! MAI PIU' CON VOI!

Lucio, Ryanair e il viaggiare informati

Lucio,
Tutto vero, o quasi. Senonche'...

Poi ci sono i 30/40 euro sottretti dalla tua carta di credito per la prenotazione.

Non piace neppure a me pagare per usare una carta di credito per prenotare, ma non sono "30/40 euro". Neppure i concorrenti di Ryanair arrivano ad accusarla di prelevare cifre del genere. Com'e' successo?

Poi ci sono gli euro per il bagaglio.
Poi ci sono gli euro per il ceck in veloce.
Poi ci sono gli euro per bere in aereo.
Poi ci sono gli euro per mangiare in aereo.


Siamo nel 2011, non e' da oggi, da ieri o da uno o due anni a questa parte, che Ryanair lavora cosi'. E non e' neppure l'unica linea aerea ad aver scorporato le voci di costo del biglietto, in modo da far pagare cibo e bevande solo a chi beve e mangia a bordo, riducendo il costo del biglietto per chi non lo fa. Queste tariffe rientrano tra le entrate ausiliarie delle linee aeree, e anche le aerolinee tradizionali stanno modificando da anni la struttura dei loro prezzi per implementare queste entrate supplementari.

Quando viaggio con Ryanair lo faccio dopo aver valutato costi e benefici. Se so di dover viaggiare con tanto bagaglio, prendo in considerazione linee aeree alternative. Se non voglio prendere l'autobus da Stansted a Heathrow (aeroporto che e' a due passi da casa mia) scelgo una linea aerea differente. Le informazioni che uso per decidere quale linea aerea utilizzare sono a disposizione di tutti, e quando non lo sono, cerco di renderle note io nel mio diario su questo sito. Se uno acquistasse un'auto senza informarsi di quali accessori sono compresi nel prezzo, pochi accuserebbero la casa costruttrice dell'auto, o sbaglio? E se pensi che l'analogia non renda perche' le voci che Ryanair fa pagare (bagaglio in stiva, cibo e bevande) sono elementi che tu consideri essenziali, ti faccio notare che tanti si aspettano d'avere una ruota normale (non un ruotino) come ruota di scorta, o un kit di attrezzi completo, quando acquistano un'auto, cosa che non sempre succede.

Usando ancora l'analogia automobilistica, se uno acquista una vettura economica (Fiat Panda, Dacia Sandero, Tata Nano, Chevrolet Matiz) non andra' poi a lamentarsi che i freni posteriori non sono a disco, che l'auto non fa i 200 km/h, che lo spazio a bordo e' inferiore a quello di una berlina Mercedes o BMW. Sono cose che 1) poteva anche aspettarsi, e soprattutto 2) poteva "scoprire" leggendo le informazioni che la Casa costruttrice mette a disposizione. Ora, Ryanair ha un sito che non e' il massimo, e che abbiamo criticato spesso (l'ultima volta la settimana scorsa), ma trovare informazioni li' e altrove non e' difficile.

Chiudo con le parole di un altro lettore di questo sito:
(...) quando volo voglio volare non bere una coca cola e mangiare un pasto riscaldato

... e di un altro lettore:
(...) nel momento in cui faccio il biglietto sono consapevole che non sto viaggiando in business class, che se ho sete DEVO PAGARE, se ho fame posso mangiare lo snack portato da casa

I soldi sono tuoi, spetta a te decidere come spenderli.

Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!

mah

secondo me una boiata del genere non meritava nemmeno risposta

l'ennesimo "viaggiatore" che urla isterico sui costi ryanair senza sapere nulla
l'ennesimo lagnoso che non accetta di avere qualche comodità in meno in cambio di un RISPARMIO concreto

Una truffa?...ma anche no!

Concordo con webmaster, le low cost offrono ovviamente lo stesso volo, ma il servizio nel complesso è differente. Bisogna valutare se e quando servirsi di una low cost o di una compagnia di bandiera.
Evidentemente, tra bagagli, voglia di bere, mangiare e dormire in volo a Lucio non conveniva servirsi di Ryanair, anche se la sua analisi è stata un po confusa (sette ore di volo?...30/40 euro di prenotazione?),sarà stata influenzata dalla rabbia fisiologica post volo nonandato bene.
Pro e contro di Ryanair & co.sono ampiamente analizzate in molti argomenti del forum, per par condicio con Lucio aggiungo una mia esperienza con Ryanair.
Brindisi - Barcellona (Girona) settembre, settimana della Fera de la Merce : 16 euro andata e ritorno, più 10 di commissioni, ho la mia prepaid card e non mi andava di di farmene un'altra.
Oramai le commissioni si pagano ovunque, anche sulle compagnie di bandiera, anzi Ryanair forse è quella che lo indica in maniera più trasparente.
Bagaglio abbondantemente sotto le misure massime, praticamente uno zaino scolastico, per definizione concepisco il bagaglio a mano come qualcosa di pratico e maneggievole e i famosi dieci chili ci stanno tutti, e sono davvero tanti, nonostante 2kg se ne vanno tra netbbook e reflex!
Arrivo a Girona, 22 euro di navetta a/r per Barcellona, praticamente il costo di un giro in auto in città più qualche ora di parcheggio sulle strisce blu; inoltre Girona merita una visita (e un pernottamento) ed il tragitto in pulman su un percorso mai visto prima, è un ottima esperienza turistica.
Se ci aggiungo la navetta dal mio paese all'aeroporto, ho speso circa 60 euro per trovarmi dall'uscio della mia casa sulle ramblas di Barcellona in meno di quattro ore, aggiungo che da Brindisi non c'è nessun volo diretto per la Spagna.
Alla prox!

Bravo Lucio !!!

Mi raccomando, mantieni la promessa e non viaggiare mai più con Ryanair: così lascerai il posto a chi vuole davvero risparmiare !!!





Argomenti discussi in questa pagina: bagaglio a mano, Londra e dintorni, reclami e rimborsi, Ryanair, truffe

Vuoi essere aggiornato?

Segnalami i prossimi commenti via e-mail, registrati!


Ritorna alla lista delle aree del forum

Avviso dagli amministratori

15/11/2019: Caricamento foto e creazione gallerie
Sapevi che molti spammer visitano questo sito? A causa loro, la creazione di nuove gallerie fotografiche e il caricamento di nuove foto nel sito è ora limitato agli utenti attivi sul sito, cioè a coloro che hanno inserito commenti nel blog, nel forum o in altre aree del sito.
Avvisi pubblici precedenti