MAI PIU'CON EASY JET

130 messaggi - Argomenti: bagagli smarriti, easyJet, personale linee aeree, reclami e rimborsi
Pubblicita'
Antonio Paparella
Messaggio del 08-05-2009, 18:58:11
Utente non registrato

MAI PIU'CON EASY JET


Lasciamo Ciampino con il volo per Berlino 4690 delle ore 20,25 del 29 aprile 2009,compagnia EasyJet.Siamo 3 adulti e 2 bambini con un modesto bagaglio per ciascuno di noi e inoltre una piccola borsa.
Ligi a quanto dettoci al checkin,consegnamo una delle valige anche se rientra perfettamente nelle misure consentite dal bagaglio a bordo.
Superato il checkin rimaniamo sorpresi nel constatare che a molti altri viaggiatori era stato concesso di portare bagagli superiori al consentito sia per numero che per dimensioni.
Una volta a bordo,siamo tra gli ultimi ad entrare,ci invitano ad "infilare"(senza tenere conto della legge fisica della impenetrabilità dei corpi) i cinque nostri bagagli in posti diversi lungo il non breve percorso dell'aereo.Procediamo fino alla fine dell'aereo con ancora una o due borse che non hanno trovato collocazione.Ignorando che i posti a sedere non sono preventivamente assegnati,cerchiamo comunque inutilmente di occupare dei posti con i nostri due bambini a fianco.
Chiediamo aiuto ad uno stuart di nome FRANK che ci invita a tornare indietro e a sedere ove possibile.Alle nostre rimostranze il succitato FRANK,senza un minimo di cortesia e alzando anche la voce ci rimanda indietro negandoci qualsiasi aiuto.
Solo grazie alla gentilezza di alcuni viaggiatori che ci cedono il loro posto,riusciamo a tenere vicino i nostri bambini.
FRANK HA RISOLTO IL PROBLEMA:ci spinge con mala grazia verso i tre posti offertici dai viaggiatori senza un minimo nè di educazione,nè di professionalità.
Ci viene spontaneo chiedere quanto segue:

-perchè non effettuare un più accurato controllo dei bagagli a mano UGUALE per tutti i passeggeri?

-perchè vista la mancata assegnazione dei posti non dare precedenza a chi viaggia con bambini?

-perchè non dare lezioni di civiltà ed educazione al personale addetto ai passeggeri?
Unica nota positiva:la riconsegna immediata dei bagagli al nostro arrivo a Berlino.

Unica certezza:NON VIAGGEREMO MAI PIU' CON LA EASYJET E CONSIGLIAMO DI FARE ALTRETTANTO AI NOSTRI AMICI E A CHI CI LEGGE

francesco
Messaggio del 09-05-2009, 11:47:02
Utente non registrato

Per Antonio Paparella


Gentile Signore,

mi spiace deluderla ma l'ignoranza non ha giustificazione.
è un problema suo non aver letto i termini e condizioni della compagnia aerea che chiaramente non assegna posti a sedere ed aver optato per altra compagnia nel caso in cui non le fosse piaciuto tale sistema. è un problema suo se non era per tempo al gate per il preimbarco dei passeggeri con bambini (sempre che avessero meno di due anni) o se non era a conoscenza di tale sistema di preimbarco.
se poi l'assistente di volo è stato sgarbato e non professionale come lei sostiene questo è un problema diverso. occorre descrivere il suo comportamento nei confronti del personale addetto ai passeggeri (tra l'altro). sa com'è .. il personale di bordo tedesco non è certo abituato all'inciviltà e caos italiani.

cordiali saluti


Odioeasyjet
Messaggio del 14-05-2009, 16:11:22
Utente non registrato

L'educazione non si compra...


...io sono appena tornata da Londra, e ho riscontrato che tutto il personale Easyjet è maleducato e per niente flessibile. Ok risparmiare, ok mi devo anche pagare un bicchiere d'acqua, ma sull'educazione non transigo, perchè è cosi che mi hanno insegnato.

Vergogna.

BBK
Messaggio del 19-05-2009, 11:59:36
Utente non registrato

Come si perde un cliente...


Mi ero sempre trovato bene con Easyjet ma stavolta mi hanno proprio fatto uscire dai gangheri!
Se volete RUBARMI dei soldi abbiate il coraggio di metterci la faccia!
Da anni viaggio con un trolley che mi è SEMPRE stato lasciato portare in cabina (anche con Easyjet, cara Deborah di Malpensa!!!) ma ora scopro che se il bagaglio a mano non si incastra in quella stupida gabbia arancione devo stivarlo e pagare € 22!!
Già mi ero preparato il bagaglio evitando qualunque cosa potesse essere causa di guai al controllo e così niente liquidi (dopo-barba, shampoo, dentifricio...) già sapendo che avrei dovuto comprarli giunto a destinazione nonostante i soli tre giorni di permanenza e poi questa truffa perpetuata all'andata e al ritorno da personale di terra veramente cafone e indisponente!
Alla fine dopo aver pagato € 112 per un biglietto ne ho pagati altri 44 per trasportare due magliette e quattro mutande!!
Mai più Easyjet!! Addio!
Mara
Messaggio del 03-06-2009, 19:00:26
Utente non registrato

EASY FREGATURE


Mi è capitato di viaggiare con diverse compagnie low cost ma quello che succede con la easy jet è incredibile: sull'aereo di sabato scorso delle sette di mattina ci hanno negato l'imbarco per over booking, le addette all'imbarco sono state maleducate e strafottenti, non hanno voluto rilasciare nessuna dichiarazione dell'over booking dicendo che bastava dichiararlo (ma noi avremmo potuto non prendere l'aereo per altri mille motivi!), oltretutto ci hanno mandato a parlare con un certo Massenzini che dovrebbe essere il responsabile :) della Easy Jet a Fiumicino, un responsabile che, come ci è stato detto da un'altra persona nel presunto ufficio di questo tizio, "fa orario di ufficio dal lunedì al venerdì" e il sabato non c'è - il sabato di un ponte di quattro giorni! La poveretta dell'EAS, l'unico interfaccia con un minimo di disponibilità, dietro nostra insistenza alla fine ci ha "riprotetto" sul volo del pomeriggio alle 17,40!!!
Abbiamo perso una giornata di vacanze! Al ritorno l'aereo è partito con quasi due ore di ritardo per uno "strike bird" a detta loro ...
Hanno fantasia con i nomi, questo sì.. Al chek-in di ritorno ci hanno fatto imbarcare il trolley (bagaglio a mano dell'andata) perchè avevamo un sacchetto con i pasticcini .. senza parole!
MAI PIU' Neanche se me lo regalano!
Gianni
Messaggio del 04-06-2009, 16:02:35
Utente non registrato

EASY JET DA SCHIFO


Compagnia da schifo. Controllo bagagli a discrezione. Il mio, di dimensioni piccole ( ha perfino superato il controllo Ryanair!!!) al check in a Palermo non entra nel vano in ferro. Strano! le ruote rimangono fuori. Niente da fare per il personale, devo pagare euro 22( il doppio)!! Vabbè, è il regolamento, penso, pago e imbarco la valigia. Al ritorno, a Roma, provvedo a inserire il bagaglio on line e pago euro 11. Al check in però vedo tante persone che entrano con valigie identiche alla mia. Penso: ora li bloccano e li fanno pagare. NIENTE DI TUTTO QUESTO. Il personale provvede ad alcune a inserire il talloncino e inviare la valigia in stiva, GRATIS, e ad altre a portarlo in cabina (.... è un problema di ruote...!!!!!!!!!). Che SCHIFO. DUE PESI E DUE MISWURE. Io penso CHE NON VIAGGERO' PIU' CON EASY JET, e vi consiglio , se deciderete di partire con questa compagnia, di non dichiarare il bagaglio piccolo e portarlo con voi.Tanto non pagherete.
Claudio L
Messaggio del 11-06-2009, 11:48:27
Utente non registrato

PIU' CHIAREZZA!


..una perplessità: volo Roma Madrid...all'andata da Roma mi è stato permesso di portare a bordo uno zainetto ed un trolley, mentre al ritorno da Madrid mi è stato imposto di scegliere tra i due, con un relativo costo supplementare per la stiva del trolley di 22 euro. Le regole per i bagagli non dovrebbero essere le stesse?...
Rodolfo B.
Messaggio del 16-06-2009, 10:54:41
Utente non registrato

Soldi trattenuti per un mese + problema trolley


Nel giro di neanche due mesi ho avuto due problemi con la Easyjet: 1) A causa di un malfunzionamento del loro software di prenotazione, mi veniva addebitata 2 volte la cifra di 102,98 euro. Alle mie rimostranze, mi veniva assicurato che li avrei riavuti entro tre giorni... Mi sono tornati sulla carta di credito dopo un mese... 2) Posseggo dei trolley della misura richiesta da Easyjet (forse un paio scarso di cm di spessore in più). Difatti, non ho mai avuto problemi con le altre compagnie low cost e, all'andata a Fiumicino, mi hanno consentito di portarlo a bordo. Al ritorno, da Gatwick, me lo hanno fatto pagare 22 pounds !!!. Solo che, sia all'andata che al ritorno, c'erano in cabina dei trolley ben più grandi del mio... alla faccia del trattamento univoco da regolamento.... . Inoltre, stavo perdendo il volo perchè sul biglietto al posto del numero del gate c'era scritto "TV" e, quando abbiamo chiesto chiarimenti, l'impiegato si è limitato a indicarci con la mano di andare a destra e non ci ha detto che dovevamo guardare sul monitor (TV).... quando sarebbe uscito il numero del gate...MAI PIU' con Easyjet
michele
Messaggio del 29-06-2009, 19:50:33
Utente non registrato

Sono dei grandissimi figli di p*****a


Sono tornato da pochi minuti da un'odissea di 10 ore a causa dell'imbecillità degli addetti di Easyjet.

Volo Roma-Bari, chiusura check-in alle 8.30, arrivo alle 8.25, appena in tempo: vedo i monitor con scritto semplicemente "EASYJET - TUTTE LE DESTINAZIONI" e mi metto in coda fiducioso, pensando che alle 8.30 la coda venga chiusa e che smaltiscano la gente rimasta in fila.

Purtroppo mi illudo: sento un signore che si infuria come una belva e manda a quel paese un'addetta. Nonostante fosse in coda, il check-in era stato chiuso. Stesso mio destino.

Non una scritta a monitor, non un avviso vocale: chiuso, dopo che eravamo stati in coda come degli idioti, un pò come le barzellette sugli impiegati statali che mettono il cartello "chiuso" con il cliente a un palmo dal loro naso.

Peggio ancora era andata al suddetto signore: in attesa da molto prima di me presso un altro check-in, aveva visto a un certo punto il monitor passare da EASYJET ad AIRONE, quindi è dovuto correre come un pazzo presso l'altro check-in, ma gli hanno chiuso le porte in faccia.

Morale: ho atteso 7 ore per prendere il volo successivo, pagando altri 76 Euro. A quanto mi hanno detto degli addetti di Fiumicino (non cito la società), ci sono tantissimi problemi con Easyjey, sono disorganizzati e ne combinano di tutti i colori (chissà, forse con dolo, visto che questi scherzetti rimpolpano quel che non guadagnano con i biglietti low cost).

Non volerò mai più con questi delinquenti, nemmeno col volo gratis!

marco
Messaggio del 18-07-2009, 05:38:08
Utente non registrato

truffa bella e buona


venerdì scorso in nottata ci arriva la notizia del decesso di un nostro parente quindi decidiamo di prenotare un aereo e partire il mattino dopo...il primo aereo da mxp a bari e easyjet, quindi prenotiamo e paghiamo il prezzo pieno 150 euro a testa (siamo in 7) partenza da mxp alle 7:25
ci alziamo di buona lena e siamo in aereoporto alle 5:50 (chiusura ck 6:45) ci mettiamo in coda visto che i monitor danno tutte le destinazioni aspettiamo...il tempo passa e alle 6:50 siamo a fare i biglietti...la signorina prende le prenotazioni inizia a scrivere e poi si ferma ci guarda e dice mi spiace siete in ritardo non potete salire...al che partono i cristi e le madonne dato che manca ancora + di 30 min alla partenza e noi ci siamo sorbiti un ora di coda...lei prende il telefono chiama la responsabile...ma nulla al max ci vendevano per 50 euro a testa il biglietto per la sera alle 18:00 ma dato che il funerale era alle 17:30 non potevamo prenderlo...e qui partono le discusioni...poi arriva la responsabile e inizia ad inveire che un ora e poco almeno bisogna essere 2 ore prima della chiusura del ck altrimenti si perde il volo oltre a noi c'èrano altre 7 persone in coda per bari che sono rimaste a piedi...successivamente fonti interene all'aereoporto ci dicono che i nostri biglietti erano in over booking ma dato che li avevamo pagati a prezzo pieno non potevano dircelo altrimenti succedeva il finimondo...
quindi ci è toccato andare a prendere dei biglietti da alitalia che era primo volo possibile spendendo altri 150 euro.
questa a casa mia si chiama truffa...tramite la codacons faccio causa alla easyjet anche se so che non vedrò mai un soldo dato che loro sono uk e in italia non hanno proprietà ecco perchè qua fanno i loro porci comodi
Consu
Messaggio del 02-09-2009, 18:02:03
Utente non registrato

Schifo Easyjet!!!!!!


Ciao a tutti!!!
Anch'io settimana scorsa ho avuto tantissimi problremi con Easyjet: personale maleducatissimo, nessuna priorità reale all'imbarco (sono in gravidanza al sesto mese) bagglio smarrito ed ovviamente ora difficoltà enormi non solo per avere il rimborso, ma per ottenere qualsiasi informazione..,.
qualcuno di voi sa per favore drmi l'indirizzo esatto dove inviare la raccomandata per richiedere rimborso per il bagaglio consegnato (per modo di dire.. l'ho trovato da sola rompendo a mezzo aereoporto e me lo sono preso da sola) in ritrado?
Grazie milleee
lula
Messaggio del 02-10-2009, 14:42:58
Utente non registrato

EASY SCHIFO


Praticamente è successa la stessa cosa anche a me...e strano a dirsi ma a Berlino!
Non sono cosi organizzati precisi e puntuali all'aeroporto della capitale tedesca.Dopoun'ora e mezza di coda al check-in tutte le destinazioni ,arriviamo allo sportello che era già chiuso per il nostro volo.nonostante questo la tipa ci trattiene per farci pagare l'imbarco dei borsoni, i quali l'abbiamo portati sempre come bagaglio a mano anche sulla stessa tratta;il nastro era fermo e dobbiamo comunque portarci i bagagli ai controlli e mi fanno aprire il borsone pur avendo tutti i flaconcini neggli appositi contenitori e buste trasparenti.Io e il mio ragazzo saliamo le scale di corsa per arrivare al gate ma era TAKE OFF. PARTITO. nel panico ci siamo messi a correre ma non sapevamo neanche per dove perchè non c'era più scritta l'uscita..ho chiesto info ad un tipo della sicurezza e si sono messi a ridere......NON HO PAROLE
Gli stronzi a berlino li ho trovati solo in aeroporto.
PEPPE
Messaggio del 08-10-2009, 21:11:45
Utente non registrato

EASY JET MORTACCI LORO


EASY JET !!!SOLO 2 PAROLE!!!HO PRENOTATO UN VOLO UNA VOLTA DA ALLORA QUESTI FIGLI DI MIGNOTTA MORTA CONTINUANO AD ADDEBITARMI VOLI.MORTACCI LORO!!!!
MARCO
Messaggio del 07-01-2010, 16:19:52
Utente non registrato

ODISSEA "easyjet"


Mi era già capitato, a causa di un volo cancellato (parigi -roma), di avere a che fare con questa low-cost ma quella volta ci fu un'assistenza accettabile in termini di tempo/cortesia/sistemazione alberghiera.
Invece quello che è successo il 02.01.2010 all'aereoporto di Madrid ha dell'incredibile: alle ore 14.00, effettuate regolari operazioni di imbarco ci rechiamo fiduciosi al gate per un volo in partenza alle 16.00, alle 16.30 una sgarbatissima signorina ci informa che a causa di un non meglio specificato "problema " la partenza è rimandata , se siamo fortunati, di qualche ora informandoci altresì che possiamo fruire di uno snack(due pacchi di tramezzini e 2 bibite) al ristorante dell'aeroporto. Da quel momento NON SI E' VISTO PIU' NESSUNO fino alle 23.30 quando sono arrivate al gate altre 3 "assistenti" che alle rimostranze della gente ,ormai stanca e provata dalla lunga attesa - oltre 8 ORE !!- assumevano un atteggiamento molto strafottente e superbo senza fornire alcuna spiegazione valida del ritardo e soprattutto della loro latitanza sino a quel momento, una di queste ha detto che non capiva quello che stavamo dicendo perchè non parlava inglese...figuriamoci ... ed allora chi è causa del proprio mal .....quindi sono state costrette a chiamare la polizia perchè stavano seriamente rischiando di prendere qualche ceffone. ora io non voglio giustificare questo episodio,ci mancherebbe, ma bastava essere un poco più comprensivi e fornire una adeguata assistenza nei confronti dei "clienti viaggianti" (è ovvio che c'erano anche molti bambini ed anziani) che comunque sono la risorsa economica della compagnia e di chi ci lavora. Alle 24.00 siamo partiti alla volta di Roma con un aereo ed un equipaggio appena giunto da chissà dove , tutti stanchi morti viaggiatori e personale di bordo.
nzz
Messaggio del 09-01-2010, 15:51:29
Utente non registrato

Parigi - Roma cancellato


Mi accodo alla lunga lista di passeggeri Easyjet delusi.

Confermo le parole di tutti quelli che fanno notare la maleducazione e strafottenza del personale Easyjet, che arriva addirittura alla presa in giro.

Il giovedì 7 gennaio avevo un volo Parigi Orly - Roma Ciampino. Arrivo all'aeroporto e vedo che il volo è stato cancellato.
Mi propongono un Orly - Ciampino per l'11 (lunedì !!!)

Non potendo attendere tanto, opto per un Orly - Napoli per il giorno seguente. Come me fanno molti altri passeggeri. Alcuni vengono dirottati su Venezia, in quanto anche il volo per Napoli si riempie.

La mattina seguente chiedo se si fossero liberati dei posti sul volo per Roma delle 12:50, ma mi rispondono: "Su quello siamo già in overbooking, potevate venire stamattina, il volo per Roma è partito con 26 posti liberi".

FOLLIA

Mi imbarco per Napoli. Sul volo ci sono parecchi posti liberi, mentre parecchia gente destinata a Roma era stata dirottata su Venezia perchè il volo Orly - Napoli era pieno...

SENZA PAROLE, SOLO SCHIFO...
gioas
Messaggio del 12-01-2010, 15:27:10
Profilo utente

.


nzz solidarizzo con te per la brutta esperienza ma vorrei farti presente che dopo tutto quel che hai subito hai il diritto di ottenere una compensazione pecuniaria di 400 euro nonchè un risarcimento del danno sia materiale (il costo della nottata in albergo) sia esistenziale.

Sono un avvocato e ti assicuro che in breve tempo potresti ottenere una bella soddisfazione.
Con buona probabilità non ti servirà neanche la causa ma soltanto una messa in mora fatta bene.

Se hai bisogno scrviimi pure a gioas@email.it gliela mando io gratuitamente e ti assicuro che otterrai soddisfazione.
Antonio
Messaggio del 14-01-2010, 14:08:16
Utente non registrato

Transazione con carta di credito andata male ma importo detratto


Prenotatndo due voli a/r + assicurazione e pagando con la carta di credito, la transazione è andata male ma l'importo è stato comunquie detratto dalla carta VISA.
La prenotazione con il relativo codice non è mai arrivata, però poco dopo è arrivata la poliza assicurativa sui voli. L'importo è stto comunque detratto dalla carta di credito per INTERO.
Chiamando i numeri 899676789 e 899234589 con il cellulare non riesco ad ottenere la linea, se non un messaggio introduttivo che mi chiede di premere 1 (dopo tre volte che lo si digita, la linea cade). Con il telefono fisso non riesco nemmeno ad inoltrare la chiamata. Ho anche scritto sulla sezione FAQ del sito EasyJEt. Ma nulla. Adesso mi ritrovo con il pagamento effettuato, una poliza assicurativa ma nessun riferimento alla prenotazione del volo.
Qualcuno di voi ha avuto un problema analogo?

Grazie
Anna A
Messaggio del 09-02-2010, 08:49:26
Utente non registrato

DISSERVIZIO EASY JET


Buongiorno, io acquisto biglietti aerei per far viaggiare i tecnici dell'azienda in cui lavoro.
Il 26 giugno 2009 (sì 2009) un nostro ingegnere da Malpensa è' andato a Parigi. Al ritorno gli hanno annullato il suo biglietto con motivazioni risultate poi infondate. Sto ancora reclamando senza esito per riavere i 244 Euro del biglietto cancellato.
Consigli molto graditi. Grazie!
incazzatissima!!!!!
Messaggio del 12-02-2010, 11:49:38
Utente non registrato

problema prenotazione volo


anche io ho avuto un problema cn la prenotazione del volo...mi dicevano che la mia carta di credito non funzionava obbligandomi così a riprenotare il volo ma in realtà i soldi me li avevano già scalati così ho pagato 2 volte e ora non so come fare x ottenere il rimborso del primo addebito x il quale non mi è nemmeno arrivata la mail di conferma....qualcuno mi può aiutare?????????
paola
Messaggio del 16-02-2010, 16:25:27
Utente non registrato

ex viaggiatrice easy jet


ciao, mi accodo anch'io a tutti quei viaggiatori delusi di questa compagnia. Viaggio ogni mese( milano- barcelona) da circa un'anno e devo dire la verità, mi è sempre andata bene(voli in orario, nessun problema con l'unico bagaglio a mano...). Poi qualche piccolo problema c'è stato :ad agosto sono iniziati i problemi per il bagaglio, (voglio precisare che di solito parto e torno in giornata quindi al max ho dietro in piccolo zainetto più una piccola borsa a tracolla per i documenti e il portafoglio) la borsina non potevo tenerla a tracolla ma dovevo metterla nello zainetto..e va beh,poi vedevi gente salire con trolley più computer...., a settembre, per un'incidente in tangenziale , sono arrivata al gate che mancava un quarto d'ora alla partenza, le signorine "gentilissime" mi dissero che la porta dell'aereo era già chiusa e mi hanno negato l'inbarco...sono dovuta correre al terminal 1 e pagare 160 euro un biglietto nuovo, questa cosa è capitata un'altra volta perchè il volo delle 6.40 di mattina partiva invece alle 10.30.
A dicembre volo in ritardo all'andata di 3 ore e volo di ritorno in ritardo di 3 ore.
A gennaio voli sia all'andata che al ritorno in ritardo, ma l'apoteosi è stata sabato 13 febbraio col volo barcelona -milano delle 16.40 cancellato...ci davano la possibilità di partire con un volo per basilea ma giunti là ci saremmo dovuti arrangiare!!! Ma questi sono fuori!!!! visto che non c'erano più voli per milano ho optato per la loro sistemazione in hotel e la partenza del giorno dopo con i vari disagi che ne sono conseguiti, visto anche che non avevo dietro neanche un cambio (viaggiando in giornata).....ho già prenotato il volo di marzo ma stavolta NON parto e non torno con easy jet..
margherita
Messaggio del 17-02-2010, 14:36:28
Utente non registrato

easy sòla!


ero prenotata sull'aereo che doveva lasciare l'aeroporto di Palermo Falcone Borsellino (ex Punta Raisi) alle 17.55 arrivo previso a Roma Fiumicino ore 19.05, dove avrei preso il treno per Orte. Avevo fatto il check-in on line per velocizzare il tutto, viaggiavo zainetto in spalla, per evitare tutte quelle paranoie sul bagaglio a mano; passato il controllo vedo sullo schermo che il volo aveva un ritardo mostruoso, il volo era stato spostato dalle 17.55 alle 00.20!!!!! fortunatamente non ero solo, ma in compagnia di una mia amica di Palermo che viaggiava Alitalia e che sarebbe partita alle 19.30.
decido di uscire dalla zona imbarco e recarmi ad uno sportello info easy jet, chiaramente inesistente! Mi fermo allo sportello info generico e chiedo se avessero notizie sul volo della easy jet mi viene risposto che quelli della easy jet si erano persi un aereo???!!! ma dico siamo pazzi? ma come si fa a perdere un aereo?! mah! allora chiedo un numero qualcosa per cercare di chiamare easy jet e mi viene dato un numero verde a pagamento, anzi strapagamento, ho calcolato che se avessi chiamato con il mio cell avrei speso tutto il credito e probabilmente non sarei neanche riuscita a spiegare la situazione. allora dopo averci pensato unpo' ed essermi informata su altre compagnie per cercare di rientrare a Roma ho deciso di acquistare il volo Alitalia lo stesso della mia amica, pagando ben 135,39 euro, ossia il solo ritorno mi costava molto di più dell'andata e ritorno acquistato con easy jet sòla!
a parte lo stress e la fila km per passare di nuovo il controllo, dove le persone in fila per l'attesa, lo stress e i ritardi cominciavano a sbroccare e a prendersi a parolacce, sono riuscita a volare alitalia e a tornare a casa, ovviamente mi sono dovuti venire a prendere a Roma Fiumicino con la macchina, perchè dopo tutto farsi 2 ore e quindici di treno di notte fino alle 11 sul trenino ciuf ciuf, dove a quell'ora al max ci sei tu e la valigia lasciata da qualcuno per caso vicino a te, non mi andava proprio.
morale ho speso tra patatine coca cole e viaggi e benzine oltre 200 euro, e la easy jet, dopo la richiesta di rimborso on line mi dice che se invio la mia data di nascita mi offrono un volo gratis, ma non possono rimborsarmi nulla perchè il volo non era stato cancellato!!! scusate ma quand'è che rimborsano? quando la gente stramazza al suolo e muore? o quando ci si incatena alle ruote degli aerei? io credo che se uno viaggia con una compagnia low cost è perchè cerca di spendere meno, altrimenti viaggerebbe subito in prima, credo!

comunque per finire: arrivata a Roma Fiumicino vado subito in cerca dello sportello easy jet per chiedere il rimborso spese nell'immediato. All'arrivo si vociferava tra l'altro che i voli tratta palermo roma erano stati cancellati). dopo lungo girare trovo lo sportello di easy jet, era aperto!!!!! Ma non c'era nessuno! e il telefono squillava come un ossesso! lì ho capito che non ci sarebbe stato nulla da fare. ho chiamato ho aspettato e alla fine sono ripartita.

se aveste notizie di quel volo o se qualcuno riuscisse a darmi maggiori info su come ottenere il rimborso sono qui, fatemi saper!

ho già inviato un fax con tutte le spese al numero 00441582443355
e scritto via mail



Leonardo
Messaggio del 23-02-2010, 23:28:53
Utente non registrato

Carta di credito...ELECTRON O VISA?


Volo tutte le settimani con questi irreperibili signori.
Possiedo una Visa Electron, ma in questi giorni non la riconosce come tale, ma come semplice VISA, con conseguente addebito di un balzello di 9,50 per ogni biglietto..
Qualcuno sa cosa si può fare in questi casi? Mi sembra configurabile la truffa, o sbaglio?

Tino
Messaggio del 26-02-2010, 11:01:26
Utente non registrato

Mai più con easyjet


Concordo pienamente con tutti i delusi di questo forum, non prenderò mai più questa compagnia, a costo di spedere quanche euro in più.
Assistenza pessima, scorreti e disinformati quando accade qualcosa, distruggono i bagagli a mano e gli indumenti quando tentano di chiudere forzatamente i portelloni dei bagagli. Uno schifo...
RobyManu
Messaggio del 10-04-2010, 14:20:57
Profilo utente

Maleducazione, approssimazione, scarsa professionalità....EasyJet.


Mi accodo alla sequela di lamentele sul servizio Easyjet, scoprendo tra l'altro che è abbastanza frequente essere enormemente delusi e scioccati dal servizio di questa compagnia. Per farla breve: volo Londra(Gatwick-Milano Malpensa EZY299 delle ore 20.05 del 9/04/2010). Siamo in cinque(la mia famiglia) con 5 trolley super regolamentari(nel senso che li abbiamo provati e riprovati nelle gabbiette in metallo).Saliamo sull'aeromobile e uno steward in evidente stato di agitazione motoria ci intima di riportare i bagagli verso la cabina: devono andare in stiva perchè nelle cappelliere non c'è più posto. Obietto che il bagaglio è regolamentare, che non è assicurato, che contiene oggetti fragili e che non ho modo di chiuderlo con lucchetti. A questo punto vengo assalito verbalmente da tre membri dell'equipaggio che (urlando) mi dicono che: 1. Non è colpa loro se le cappelliere sono piene ma del personale di terra. Obietto che il personale di terra era il loro e che quindi sono, eccome, responsabili. 2. Che sulla carta d'imbarco c'è scritto che se non c'è posto nelle cappelliere loro hanno il "diritto" di spostare il bagaglio in stiva(ma di questo, sulla carta d'imbarco online non c'è traccia)3. Che se continuo a protestare dicono al capitano di lasciarmi a terra e mi fanno perdere il volo(minacce, udite anche dagli altri passeggeri). Poi un energumeno (probabilmente un tedesco visto come parlava male l'inglese) mi strappa di mano due bagagli , mi ficca in mano i talloncini e mi sibila:"Stai zitto e siediti". Lascio perdere per evitare di far salire la tensione e, terminate le procedure di chiusura del portellone chiedo(educatamente) ad un assistente di volo che parlucchiava l'italiano di avere un modulo per un reclamo a bordo e per tutta risposta ho avuto un "Se non la finisci ti lascio a terra"in un misto di calabro-anglo-tedesco.
Risultato: due bagagli arrivano a MXP con il contenuto danneggiato. Ho provato a contattare il responsabile Easyjet dello scalo senza nessun risultato, oggi tento il reclamo, ma di una cosa sono sicuro:MAI PIU' CON Easyjet.
anna 18
Messaggio del 07-05-2010, 19:44:13
Utente non registrato

Anche io mai più con easyjet


mi hanno lasciata a piedi.
sono arrivata al check in (roma fiumicino) con 2 min di ritardo (loro stessa affermazione) dopo essere stata mandata in giro per l'aereoporto da varie hostess che non sapevano indicarmi dove si trovasse l'easyjet (ognuna mi mandava in una direzione diversa).
Ho spiegato il motivo del mio ritardo, che ero senza soldi e ho fatto il possibile per farmi imbarcare lo stesso nonostante i 2 min di ritardo, e tra l'altro avevo soltanto un bagaglio a mano. NIENTE!
L'unico suggerimento è stato comperare un volo per il giorno dopo (che poco dopo ho scoperto essere tutti pieni). Sono ritornata al desk, ho fatto presente che non ci sarebbero stata neanche il giorno dopo possibilità di tornare a casa, ma NIENTE!
EASYJET NON TRANSIGE.
"Quando easyjet chiude, chiude" mi è stato detto dalle hostess.

E' così secondo voi che si trattano dei giovani clienti?
dan
Messaggio del 07-05-2010, 21:11:32
Utente non registrato

Per anna 18


Gentile anna,

ma è un problema di easyJet se Lei era in ritardo?
In aeroporto ci si presenta con largo anticipo .. non è mica un taxi l'aereo ... se non le va bene prenda il treno .. chissà che magari l'aspettano



rebecca
Messaggio del 10-05-2010, 12:14:52
Utente non registrato

mai e poi mai piu voli con aesyjet


ma piu veramente con la easyjet e prenotare da expedia ieri mi si e cancellato il volo la londra x amsterdam x problemi di vulcano in islanda adesso chiamo la easyjet e mi dice che vuole il numero di un cavolo di booking ma sul mio foglio ce solo l'itineratio e basta nient'altro poi chiamo expedia e nn mi risponde nessuno mandato una e.mail ma niente adesso chi mi rimborsa a me il volo di 400 pound piu 100 di taxi -????
anna 18
Messaggio del 23-05-2010, 18:51:40
Utente non registrato

Risposta a Dan


Sarà anche vero che sono arrivata in ritardo (anche se di un due minuti per loro stessa affermazione) ma il punto che voi di Easyjet non avete capito, caro/a Dan, è che i clienti anche se pagano poco sono una risorsa e voi esistete per loro. Oppure no?
squaletto 2
Messaggio del 29-05-2010, 23:41:58
Utente non registrato

pratiche commerciali scorrette...


il fatto che sti ladri abbiano preso recentemente una multa per pratiche commercuiali scorrette la dice lunga sulla serietà del servizio ....


http://www.newnotizie.it/2010/04/19/pratiche-commerciali-scorrette-multa-da-179mila-euro-per-easyjet/



A. delli Ponti
Messaggio del 13-07-2010, 15:16:31
Utente non registrato

ARRIVO ORE 1.30


Finale dei Mondiali, il volo Helsinki-Parigi, passa dalle 19.50 alle 22.45.
Il gate cambia 3 volte, i passeggeri sembravano una carovana impazzita, 27-21-29, nei corridoi di Vantaa.
Si arriva a Parigi.
Ore 1.30.
Non c'è più metro verso il centro, chiudono tutti i bar e si iniziano le pulizie.
Io dovrei arrivare a Versailles.
Mi domando:
ma come faranno gli altri ?
E .... non c'è qualcuno della easy jet con cui parlare ?
Dunque :
- GLi altri hanno due opzioni
1/ taxi fino al centro 50 E
2/ taxi più albergo fino al mattino , 20 Euro di taxi più 80 E
di albergo .
Che senso ha allora prendere un low cost ?
- A Helsinki la easy jet non ha personale , a Parigi , sì, ma
alle 22.00 tutti a casa

Non si riesce a trovare una mail di referenza di questa compagnia.
La Vueling manda dei questionari ai suoi clienti e eventualmente fornisce rimborsi o sconti .
Easy jet ?
Scriverò ai miei amici giornalisti di queste ed altri episodi se non riceverò informazioni soddisfacenti.





marco
Messaggio del 24-07-2010, 01:22:17
Utente non registrato

easyjet no comment


I COMMENTI NON SERVONO, SPERO SOLTANTO CHE FALLISCANO IL PIU' PRESTO POSSIBILE
valentina
Messaggio del 24-07-2010, 16:02:06
Utente non registrato

problemi easyjet parigi luglio 2010


mi riferisco al viaggio di ritorno effettuato su volo easyjet da parigi cdg a milano malpensa delle ore 13.35 del 23/7/2010. sono arrivata all'aeroporto alle ore 11.40, ma quando ho effettuato il check-in non sono stata informata del ritardo di ORE che era previsto sul volo. avviatami all'uscita indicata sulla carta d'imbarco ho trovato due assistenti che mi hanno sbrigativamente comunicato un ritardo non quantificabile e che l'imbarco sarebbe avvenuto da un'uscita diversa. dopodiché sono spariti tutti, tranne tre o quattro passeggeri ebeti come me che aspettavano delucidazioni. il volo non compariva neanche sugli schermi delle partenze. alle ore 13.07 sono andata a chiedere ad un addetto della sicurezza dell'aeroporto, il quale gentilmente ha fatto quel che non era suo compito fare, informandosi su cosa stava succedendo. mi ha detto che il volo era ormai previsto per le 18.30, ma che tale orario era solo indicativo poiché il ritardo avrebbe potuto protrarsi ulteriormente. a quel punto sono dovuta riuscire dall'area dell'imbarco e dirigermi all'accettazione easyjet, dove ho trovato uno steward easyjet piuttosto maleducato che, senza neanche guardarmi in faccia, mi ha risposto che c'era un ritardo e di chiedere all'accettazione altre informazioni. al secondo tentativo di avere maggiori dettagli mi ha detto che se volevo potevo avere un buono pasto di 9 euro per pranzare (erano ormai le 14.00). l'attesa si protratta fino alle 19.10, mentre la saletta dell'imbarco si riempiva di disperati (tantissimi) in attesa, senza che si facesse vedere nessuno del personale. alle 19.10 siamo saliti sull'aereo in due rate: prima di salire sul bus stracolmo che portava al velivolo ho assistito a qualche scena raccapricciante in cui alcuni passeggeri senza bagaglio si vedevano rispediti al banco check in poiché senza carta d'imbarco non potevano salire, anche se la easyjet prevede che i passeggeri senza bagaglio da stiva possano imbarcarsi direttamente senza check-in. i poveretti sono poi saliti sull'aereo già pieno trovando i posti a sedere peggiori. solo sull'aereo, che è comunque partito con ulteriore ritardo protrattosi fino alle ore 20.20 (quando il decollo è avvenuto effettivamente), ci è stato detto che il ritardo mostruoso era dovuto ad uno sciopero in francia per il quale il personale che avrebbe dovuto volare sul nostro aereo aveva dovuto interrompere il servizio per raggiunto numero di ore di volo consecutivee che il ritardo era stato causato dalla difficoltà nel sostituire il personale.
quando si vola, si può anche sopportare un ritardo, per quanto lungo e fastidioso (in quel pomeriggio si sarebbe potuto fare qualcosa di più costruttivo che non aspettare in una saletta per 7 ore); quel che davvero è insopportabile è la scarsa disponibilità (e cortesia) del personale di terra nel dare informazioni precise su quanto stava succedendo. era la prima volta che volavo easyjet e nonostante l'esperienza agghiacciante penso che questa non sia la norma, tuttavia ho trovato di infimo livello l'organizzazione della compagnia che in caso di problemi sembra voler semplicemente dare ai passeggeri il messaggio 'arrangiatevi e non rompete le scatole!'. il mio consiglio per chi usa easyjet è quindi quello di pregare che tutto vada bene, altrimenti aspettatevi di passare ore senza sapere neanche quando rientrerete.
Negri Giovanni
Messaggio del 06-08-2010, 13:52:02
Utente non registrato

negri.giovanni@libero.it


Volare con Easy Jet é una gran schifezza; sulla tratta Roma Milano non c' é una volta che l' Aereo sia in orario. C'é da chiedersi: Ma le autorità aeroportuali e le autorità governative, che ci stanno a fare se la compagnia può fare il bello e cattivo tempo? Qualcuno sa indicare quale strada percorrere per portare una vibrata protesta agli Organi competenti?

pedro
Messaggio del 18-08-2010, 14:45:06
Utente non registrato

vergognosi!


a noi hanno cancellato il volo da milano per ibiza un'ora prima della partenza alla vigilia di ferragosto. stessa cosa è accaduta per i viaggiatori di palermo. sette ore di attesa per i viaggiatori da cagliari. assistenza zero. da ibiza ancora ritardi (due ore) senza spiegazioni. allucinante! di sicuro non bisogna piu' viaggiare con questi cialtroni!
vulcanina
Messaggio del 21-08-2010, 14:14:25
Utente non registrato

ADESSO ASPETTIAMO FIDUCIOSI


Stamane io e mio fratello ci rechiamo a venezia per andare a prendere i nostri genitori che arrivavano da napoli sopo aver trascorso due settimana dai parenti..... dopo poco che eravamo la cominciamo a vedere che sul tabellone cambiano l'ora di arrivo in continuazione, ci guardiamo in giro per capire qualcosa, .. riesco a carpire da alcune persone che erano in attesa come noi, che avevano ricevuto un sms dai loro parenti a bordo che il volo partiva in ritardo perchè oltre ad essere strapieno l'aria condizionata non funzionava. ..... già comincio a preccuparmi visto che mio padre è cardiopatico e ha subito un intervento di bay pass a marzo.. cerco di rimanere tranquilla.. il volo che doveva arrivare alle 9.45 arriva alle 10.06,... tutti escono... tranne i miei genitori.. aspettiamo, aspettiamo intanto passano i minuti,.. sono le ore 11.00, mi chiama mia mamma I BAGAGLI NON ERANO ARRIVATI... una coda interminabile per fare la denuncia.... finalmente riesco a parlare con i miei quando escono da quelle stramaledette porte....
1= volo partito in ritardo non solo per l'aria condizionata rotta ma anche perchè l'aereo era strapieno e alcuni passeggeri erano anche in piedi, hanno dovuto sedersi dove comumente si mettono le hostess
2= non sanno se i bagagli sono partiti, se sono rimasti a napoli o se arrivano con altro volo
3= siccome i miei avevano due bagagli a mano , la borsa personale della mamma era considerata anche quello come bagaglio a mano, pertanto gliela hanno fatta mettere in una delle due valige smarritie., quindi ,... mamma senza portafoglio, senza documenti e senza chiavi di casa !!!!
ora a me viene da dire solo una cosa... FANCULOOOOOOOOOOOOOOO......... perchè fate salire a bordo tutta quella gente???? adesso se mio fratello non aveva un altro mazzo di chiavi i miei dove alloggiavano ???
ora io mi chiedo, li ritroveranno questi due bagli?:((((
leo
Messaggio del 21-08-2010, 17:59:28
Utente non registrato

Per Vulcanina


Mi permetta di farLe notare che se viaggia in aereo non le è tutto dovuto..ci sono delle regole da seguire e vanno rispettate..se non le conosce è un problema suo non averle lette in fase di prenotazione..quindi non può che colpevolizzare se stessa per aver mandato i suoi genitori (di cui uno cardiopatico) senza informarsi delle relative limitazioni sul bagaglio a mano..
che qualcuno si sia seduto ed abbia viaggiato dove si siedono le hostess (come lei dice) è assolutamente impossibile..quindi è pregata di fornire informazioni veritiere..
oppure esistono mezzi di trasporto alternativi: treno, auto, bus
Masy
Messaggio del 27-08-2010, 16:14:46
Utente non registrato

Imbarco negato Easyjet Mykonos 22 agosto


Anche noi abbiamo vissuto la nostra traumatica (e molto costosa,visto che mi ha fatto sborsare più di 500 euro solo di volo con un'altra compagnia) con Easyjet a Mykonos il 22 agosto.
Volo previsto alle 15.40 da Mykonos per Milano Malpensa.
Noi siamo a Naxos e dobbiamo raggiungere Mykonos con un traghetto, prenotato per lasciare ampio margine:arriva alle 12.00 al porto di Mykonos, che è vicino all'aeroporto, quindi pensiamo che riusciremo ad arrivare in tempo per il check in. Già. Peccato che quel giorno ci fosse il mare mosso e ci siano stati cancellati i traghetti per raggiungere Mykonos, anzi stando a sentire le persone dell'agenzia "ther's no way to reach Mykonos today", peccato che siano le stesse persone che ci avevano assicurato il giorno prima che i traghetti partivano tranquillamente, mentre era da sabato 21 che erano stati cancellati traghetti e navi veloci a causa del vento forte e del mare mosso.
Proviamo comunque ad arrivare a Paros (prima tappa), dove dopo 4 agenzie consultate ci dicono che c'è una nave messa in sostituzione,parte alle 11.50: è una nave veloce,impiega 50 min.per Mykonos.Ok, pensiamo, ce la facciamo.Peccato che arrivi alle 13.15, parta alle 13.40, e arrivi al porto alle 15.00.Dei ragazzi del nostro volo riescono anche a prenotare un furgone che ci porta di corsa fiondandoci all'aeroporto: arrivo ore 15.15,il check in è aperto!E vai!Invece l'addetta ci vede,chiama il responsabile e chiude il check in davanti a noi!!!Nonostante le nostre rimostranze non ci fa imbarcare, nel frattempo arrivano altre 40 persone e ci viene detto che l'aereo è pieno e sta per partire!Come pieno?Se siamo giù in 50 chi c'è sopra????Abbiamo chiesto di chiamare il comandante e di farci salire visto che, ingenui!, pensavamo l'aereo fosse vuoto!Ma ora da quello che leggo ho la conferma di quello che già pensavamo:che si sono venduti i biglietti a quelli che, come noi, erano arrivati in ritardo per l'aereo del giorno prima!Hanno riempito l'aereo e quando ci hanno visti sono sbiancati e hanno chiuso il check in!Così abbiamo dovuto farci 6 ore di nave per arrivare ad Atene, da cui abbiamo preso il primo volo disponibile per Milano prenotato il 23 per mercoledì 25 (della Olimpyc in Business ovviamente perchè non c'era più posto!)pagandolo 450 euro!perdendo quindi altri 3 giorni di lavoro (e spendendo per rimanere lì), per non aspettare il 1° settembre come proponevano loro per fare il re-booking del biglietto!!!
Ma sanno benissimo qual è la condizione di Mykonos e del vento (me l'ha confermato anche il responsabile Easyjet di Atene),e che hanno lasciato a terra 50 persone!Per rivendersi i nostri biglietti!Confermo che anch'io non volerò MAI PIU' con Easyjet, che tra l'altro si spaccia per low cost, ma ha dei prezzi altissimi per la Grecia!L'avevamo già pagato-ad aprile!-440 euro a/r..+500 euro in più..la prossima volta vado a Cuba con un'altra compagnia!
dany
Messaggio del 27-08-2010, 17:48:38
Utente non registrato

Per Masy


Masy il suo racconto si commenta da sè.
chi ne sa un minimo di aviazione oppure sa viaggiare comprende subito che non ha alcun senso quello che ha scritto. Fa persino sorridere.

Vorrei farle notare che la compagnia in questione chiude il check in 40 minuti prima della partenza. 15:40 partenza del volo. 15:15 (come Lei scrive) si presenta al check in. La matematica NON è un'opinione!
Quindi non si regga su questioni infondate.
Prossima volta prenda un jet privato che magari La viene a prendere quando più desidera!


Masy
Messaggio del 29-08-2010, 14:21:49
Utente non registrato

Caro dany


La situazione si commenta sì da sè: perfino il key manager di easyjet di Atene mi ha detto che la situazione ventosa di Mykonos causa spesso ritardi e cancellazioni nei traghetti e che il responsabile di mykonos avrebbe dovuto ben saperlo.
Di solito si cerca di venire incontro alle esigenze dei clienti, soprattutto quando sono 50!!!non abbiamo perso l'aereo perchè eravamo in spiaggia a fare il bagno, ma per le avverse condizioni del tempo, cosa che a Mykonos è frequente (cosa che io ignoravo prima di quest'anno, ma che il responsabile di Mykonos non può non sapere!)
Ad atene sa quante volte abbiamo sentito chiamare dei passeggeri in ritardo da altre compagnie aeree, facendo così ritardare il volo?
Lei poi dimentica che quando siamo arrivati il check in era aperto!E non chiudeva alle 15.00 ma alle 15.10, quindi avevamo poco meno di 5 minuti di ritardo..lei ha ragione quando dice che si tratta di matematica: quelli di easyjet si sono fatti i conti e si sono venduti i nostri biglietti,contando un sacco di soldi in più.
inoltre, sempre il "responsabile" di mykonos non ci ha detto che avremmo potuto effettuare il re-booking su un volo da Atene a Milano..guarda che caso!in questo modo non abbiamo tolto il posto ad altri passeggeri paganti..ma lei ha mai viaggiato con easyjet?O forse ci lavora..?
Dede`
Messaggio del 30-08-2010, 11:02:31
Utente non registrato

FACILE PARLARE... W IL SERVIZIO CLIENTI...


Volevo rispondere al "simpatico e perfettino" Dany, considerando che anch'io dovevo prendere quel volo e mi sono trovata nella stessa situazione di Masy, che siamo consapevoli di quali siano la precedure ed i tempi di imbarco, ma siamo altrettanto consapevoli che essendo stati annullati i traghetti non ci era possibile fare i miracoli ed inoltre il nostro disappunto e` nato dall'aver trovato il check in aperto e nel constatare che la chiusura e` stata successiva, e solo dopo aver visto che eravamo in diverse persone, sostenendo inoltre che l'aereo era pieno, quando 50 persone con il biglietto erano restate a terra. Noi sicuramente eravamo in ritardo, ma considerata la dinamica dell'accaduto, e` normale che ci sorgano ragionevoli dubbi, consolidati da tutte le mail trovate sul questo forum. Posso solo augurarti di non dover mai ricevere un simile trattamento, perche` non so se riusciresti a restare cosi` diplomatico.
alex
Messaggio del 01-09-2010, 02:22:31
Utente non registrato

la solità


mi sembra che sia il caso di procedere civilmente e penalmente contro questa azienda di truffatori. sono intervenuto su altro forum, quello di zingarate, ed ho capito che c'erano loro dietro. mi hanno messo a tacere sbattendomi fuori. protestiamo tutti contro questua azienda di truffatori. la gente deve sapere le porcherie che combinano!!!!
ilaria
Messaggio del 02-09-2010, 17:11:27
Utente non registrato

mai più con easyjet


Inconveniente verificatosi a Fiumicino, in partenza per Amsterdam. I bagagli vengono controllati a campione, alcuni passano, altri no.Tra quelli che non passano( con l'obbligo di mandarlo alla stiva pagando 22 euro) il mio perchè non entra perfettamente orizzontale nel misuratore di ferro, ma deve essere leggermente inclinato per inserirlo( pur entrando perfettamente a misura). Non commento nemmeno l'atteggiamento di saccenza e distacco che usano i sedicenti operatori di terra della easyjet( tutto sono fuorchè persone competenti) . Il problema del mio bagaglio, stanamanete, si verifica solo nella fase di imbarco, dopo aver agevolmente superato i controlli di ceck in e sicurezza. Al rientro da Amsterdam( dove vige un rigore incredibile che l'italia si sogna) passo tutti e tre i controlli.Al rientro, naturalmente, vado a reclamare, ma trovo un muro...non c'è nessun responsabile che sappia darmi una spiegazione dei metodi utilizzati nel controllo dei bagagli, e l'unicapersona con cui interfacciarmi era la stessa STRONZA che ho trovato all'imbarco. Le uniche stupide scuse che ha saputo mettere una in fila all'altra, sono state che lei non ha visto che bagagli più grossi sono passati e che su questa eventualità non era tenuta a darmi nessuna spiegazione. Mi ha detto di fare reclamo selo ritenevo opportuno, ma nonc'è nemmeno un indirizzo mail al quale scriveresul sito...è uno schifo questa compagnia, pessima esperienza, prima e ultima. Ci hanno trattato come degli italiani casinisti che protestano senza motivo, e con aria di saccenza( sicuri dell'assenza totale di personale che tuteli il passeggero quando si verificano anomalie) ci hanno suggerito di fare reclamo. ma a chi? non prendete mai la easyjet, ho sentito esperienze negative da più fonti...il costo del biglietto spesso è basso, ma recuperano tutto con scuse camapate in aria e interpretando a modo loro la cartellonistica della compagnia.Mai incontrata gente così scarsa, eppure viaggio da anni.
Marusca
Messaggio del 07-09-2010, 14:09:39
Utente non registrato

mai piu' con easy jet


Viaggio di ritorno da Fiumicino a Milano domenica ore 21.30. Ci siamo presentati 2 ore e 15 minuti prima del volo : l'addetta al check in ci ha detto che era troppo presto, di ritornare dopo almeno 10 minuti. Siamo rimasti nelle vicinanze in attesa. Dopo 10 minuti ci ripresentiamo la signorina cerca disperatamente la nostra prenotazione nel computer, si allontana, parla con una collega, ritorna, parla con un altro collega, telefona, alla fine qualcuno le dice che il nostro volo è stato soppresso. Motivo: sconosciuto, rivolgersi all'assistenza.
Andiamo allo sportello assistenza, l'addetta isterica e oberata di lavoro (dice lei) ci dice che i motivi dell'annullamento volo non si conoscono, capita, ma sicuramente siete stati avvisati con una mail dice lei. Certo, rispondo io ma secondo lei una persona deve essere obbligata a viaggiare con un pc in tasca, non potevate mandare un sms come fanno le altre compagnie? No dice lei, noI mandiamo solo mail (come se non bastasse la mail è scritta solo in lingua spagnola, mi spiace, parlo solo inglese francese e tedesco, quindi vocabolario alla mano e traduzione), comunque se vogliamo possono imbarcarci sul volo successivo, quando?? domani mattina (lunedì ore 7.00, presentarsi alle 5.00 per il check- in. E avanti il prossimo .
Morale: nessuna possibilità di tornare in albergo o cercarne un'altro dato che alle 4 di mattina avremmo dovuto ritornare indietro, nessuna assitenza per la notte, trascorsa al terminal di Fiumicino tra barboni (tutta brava gente) e altri sfortunati che come noi non hanno pensato di munirsi di pc per verificare se per caso il loro vola era stato annullato. Tanto di imbarcano sul volo successivo oppure puoi scegliere di pagare un prezzo stratosferico per un volo alternativo (come abbiamo tentato di fare noi, ma senza successo in quanto tutti i voli di altre compagnie erano pieni.)
Risultato: notte all'adiaccio seduti sulle scomodissime sedie dell'aeroporto cercando di non farti rubare il posto da qualche barbone, giornata di lavoro persa, e tanti saluti.
paolo
Messaggio del 15-09-2010, 16:17:24
Utente non registrato

EASY JET INCAPACE


GLI ITALIANI SONO UN POPOLO DI VIAGGIATORI PER ECCELLENZA E SANNO VIAGGIARE BENE E CON STILE. PURTROPPO MOLTE COMPAGNI ESTERE CONFONDONI L TERMINE LOW COST CON IL TERMINE MORTI DI FAME..
EASY JET ESPRIME A PIENO QUESTA IDEA...
NON HO ALTRO DA AGGIUNGERE.
pedrovaz1968
Messaggio del 15-09-2010, 17:42:56
Profilo utente
189 messaggi nel forum189 messaggi nel forum189 messaggi nel forum

Italiani popolo di viaggiatori? Paolo, stai scherzando?


Paolo, capisco che tu stia scrivendo su un cellulare, o su un altro dispositivo con una tastiera minuscola (e infatti scrivi "MOLTE COMPAGNI ESTERE CONFONDONI L TERMINE (...)", "EASY JET ESPRIME A PIENO QUESTA IDEA..."e ti si e' bloccata la tastiera sulle maiuscole), e che quindi non ti sia possibile pensare molto a quello che stai scrivendo, visto che probabilmente stai anche guidando (senza cinture di sicurezza allacciate, violando i limiti di velocita' e, appunto, scrivendo eccellenti messaggi in questo forum), ma forse dovresti riflettere di piu' prima di scrivere.
GLI ITALIANI SONO UN POPOLO DI VIAGGIATORI PER ECCELLENZA E SANNO VIAGGIARE BENE E CON STILE.

Davvero? Convinto? Come quando arriviamo a Londra d'estate con il piumino o il giaccone di montone, stile Toto' e Peppino in arrivo a Berlino? O come quando, in una bellissima isola malese, con cibo locale che non abbiamo mai provato, ordiniamo invece una pizza e c'incazziamo pure se non ce la portano con gli ingredienti con cui la fa il nostro pizzaiolo di fiducia? O come quando chiediamo come sia possibile che un volo dal Belgio all'Inghilterra duri un minuto (http://www.viaggiareleggeri.com/forum/53/26390/Londra--Eindhoven)? O quando insistiamo cocciutamente a portare piu' di un bagaglio a mano, nonostante Ryanair ne consenta da anni uno solo? E visto che parli di "stile", ti pare "stile" girare negli USA con stivaloni ascellari, cappello d'opossum alla Davy Crockett, abbronzatura falsa che si vede da due chilometri (http://www.viaggiareleggeri.com/blog/627/Ugly-Italians-come-gli-Ugly-Americans?)?

Rassegnati, caro Paolo: noi italiani siamo come il resto degli altri abitanti del pianeta. Ognuno di noi e' unico, per cui ci sono alcuni dotati di stile (che sostituirei con "senso della misura nel vestirsi"), altri che ridefiniscono il termine "pacchiano". Alcuni che sono educati, altri che urlano. Alcuni che provano a capire come mai si verificano i contrattempi, altri che invocano il complotto e il classico "a noi italiani ci odiano, aho'".

E per fortuna, per tanti che cercano di aggirare le regole del viaggiare in aereo, ci sono anche tanti altri che le accettano e le rispettano (http://www.viaggiareleggeri.com/forum/53/12603/Ryanair-bagaglio-a-mano#p37590).
Fri
Messaggio del 18-10-2010, 03:03:08
Utente non registrato

...timore..


io partirò (a questo punto...si spera) e tornerò (sempre sperando) con easyjet a novembre....ma dopo tt i commenti negativi che ho trovato qua ma non solo....ho un leggero senso di ansia che mi attanaglia......

Sembra un caso per quelli di Striscia ....assurdo...
Aurora
Messaggio del 02-11-2010, 20:53:46
Utente non registrato

Prima e ultima esperienza con EasyJet..mai più!


Buona sera a tutti....vi ripoto la mia terrificante esperienza con questa compagnia, che mi ha lasciato senza parole per il comportamento tenuto.
Ieri pomeriggio mi imbarco alle 19 e 30 su un volo diretto all'aereoporto di Napoli (orario di arrivo previsto 21:05). Il volo parte in ritardo e una volta giunto a destinazione non riesce ad atterrare per "le avverse condizioni metereologiche".
Il volo viene dirottato a Roma dove atterra circa alle ore 23.
Sono una persona molto calma e pacata e non mi sono nemmeno tanto allarmata: appena è stato possibile riaccendere il cellulare ho avvertito i miei genitori dell'accaduto, fiduciosa che avrebbero trovato il modo per riportarci a Napoli e che ci avrebbero tenuti informati.
Pura e vana illusione...
Poche scarse informazioni: prima ci dicono che l'aereo sarebbe ripartito dopo il rifornimento, attendiamo 2 ore chiusi in aereo, sperando in informazioni più precise: nemmeno un minimo di assistenza, nemmeno un bicchiere d'acqua..qualunque cosa dovevi pagarla (io avevo la mia borsa personale con il portamonete chiusa nel trolley, posizionato nella cappelliera, che la hostess non mi ha fatto prendere perchè creava scompiglio..ma vai a sapere che mi sarebbe servita a bordo dell'aereo: di certo non immaginavo tutto questo...). Sono rimasta davvero sbalordita e ho rinunciato a bere.. Poi ci fanno scendere e ritirare il bagaglio: al nastro speravo e pregavo di non essere l'ultima e che non mi avrebbero lasciato lì...dovevo andare in bagno, ma la paura di restare sola mi ha fatto desistere e soprattutto resistere..
Ci dicono che è pronto un autobus che ci riporterà a Napoli: allora via di corsa trascinando i miei due trolley per l'aereoporto di Roma cercando di seguire la massa e di non restare troppo indietro...
Quando arrivo l'autista aveva appena aperto il portellone per i bagagli anche dal lato della strada e quindi ho praticamente saltato la fila, perchè mi sono avventurata dalla parte opposta mentre tutti si accalcavano sul marciapiede...
Mi siedo sull'autobus e intanto lo vedo riempirsi velocemente...più persone sono dovute poi scendere e riprendere il bagaglio perchè non c'era più posto e quindi qualcuno è rimasto sulla pensilina del terminal 2 all'una di notte mentre quelli che sono stati "più veloci" si sono aggiudicati il loro posto verso Napoli.
Arrivo a casa verso le 4 del mattino, con tanta stanchezza: io sono una che bene o male ha poche pretese e se la cava, ma ho immaginato le persone con i bambini piccoli e gli anziani essere trattati in un modo odioso e davvero mi ha fatto tanta rabbia.
Con il temporale non centravano nulla...ma ci sono modi e modi per trattare la gente, e quelli dell'easyjet ne hanno adottato uno davvero pessimo e sgarbato!
Ah, altro che low cost poi: la beffa è stata anche che questo era il biglietto più caro che abbia mai pagato sulla tratta venezia-napoli (che faccio molto spesso durante l'anno, ma avevo sempre utilizzato la meridiana e l'alitalia...con qualche ritardo per carità, ma ho sempre trovato persone gentili e accudenti).
Chissà se abbiamo diritto ad un risarcimento...anche se davvero non sprecherei più nemmeno un minuto con certa gente...e non viaggerò mai più con loro, nemmeno se il viaggio me lo regalano!!
Lola
Messaggio del 14-11-2010, 12:10:07
Utente non registrato

Odio profondo


Mi aggrego alle lamentele.
L'anno scorso ho prenotato un pacchetto viaggio con Expedia per Berlino e il volo era ovviamente EasyJet.
Arrivati a Malpensa vediamo che il nostro volo non è segnato sullo schermo e andiamo a chiedere al banco della EasyJet che ci dice semplicemente di andare a fare i controlli e che da un momento all'altro il nostro volo sarebbe comparso sullo schermo (mancava un ora alla partenza e già mi puzzava questa cosa perchè normalmente viene segnato mooooolto prima).
Passiamo i controlli, manca sempre meno e l'imbarco sarebbe dovuto già iniziare, ovviamente in aereoporto non c'è un anima!come vediamo che aprono ad un altro bancone andiamo a chiedere informazioni e ci dicono che il nostro volo era stato cancellato. E già ero incazzata. Poi mi dicono che avevano chiamato 2 volte alle 16.30 del giorno prima ma nessuno aveva risposto (grazie a sta fava ero andata a prendere il mio fidanzato in stazione), al che ho cazziato loro che non c'entravano nulla perchè uno non chiama a quell'ora e soprattutto non solo due volte. Inoltre rimangono sorprese quando gli dico che non mi è arrivata manco una mail!
Vaghiamo per l'aereoporto e finalmente a pomeriggio riusciamo a partire. Ah, dimenticavo, gli spazi per mettere i bagagli a mano erano finiti e senza poter controbattere ci vengono sottratti i trolley per essere messi in stiva (ovviamente senza il bigliettino!)
Pensate sia finita qui?
Al ritorno è successa la stessa cosa,volo cancellato, questa volta nessun preavviso, spostato di 24h quindi una notte in più a Berlino. In realtà ne ero contenta, lo ammetto, ma se io non avessi avuto i soldi per permettermi un'altra notte lì?

Non contenta venerdì parto per Praga e purtroppo indovinate con che compagnia?

I bastardi, avendo comprato tramite Expedia, non ti mandano il codice di riferimento di prenotazione per fare il check-in online, quindi mi tocca come l'anno scorso chiamare, cioè spendere un botto di soldi al telefono!

Per quanto riguarda il bagaglio a mano, il mio fidanzato aveva il trolley delle misure giuste solo che infilato nella gabbietta arancione usciva un pò il manico per trascinare il trolley. Il tizio non ha fatto in tempo a dire nulla (ma avevo capito dal suo sguardo quello che voleva dire) che ho cominciato ad insultarlo carinamente!

Vi chiederete perchè riparto con la stessa compagnia e la risposta è che ho 21 anni e pochi soldi e purtroppo questo è quello che mi posso permettere XD
pedrovaz1968
Messaggio del 14-11-2010, 12:38:09
Profilo utente
189 messaggi nel forum189 messaggi nel forum189 messaggi nel forum

easyJet, colpevole di tutto e di piu'


Lola,

grazie a sta fava ero andata a prendere il mio fidanzato in stazione


E vuoi dare alla linea aerea la colpa del tuo essere uscita a prendere il tuo fidanzato in stazione?

al che ho cazziato loro che non c'entravano nulla


Capisco la tua rabbia, ma e' come cazziare il tuo gatto perche' il tuo cane ha cagato sul divano: non ha senso e, la prossima volta, se potra', il gatto si vendichera'.

(...) mi dicono che avevano chiamato 2 volte alle 16.30 del giorno prima (...) uno non chiama a quell'ora e soprattutto non solo due volte


E a che ora avrebbero dovuto chiamare? Hanno chiamato il numero di telefono che tu hai dato loro. Hanno chiamato durante l'orario d'ufficio (loro e, presumibilmente, dei loro clienti). Hanno chiamato due volte anziche' una. Se avessero chiamato tre volte alle 16,30 sarebbe cambiato qualcosa? Non credo, eri in stazione, giusto?

Non contenta venerdì parto per Praga e purtroppo indovinate con che compagnia?


Il titolo di questa discussione e' Mai piu' con easyJet, ma pare ovvio che i clienti insoddisfatti - sia di easyJet che di Ryanair che di Vueling - si guardano bene dal fare quel che dicono, e continueranno a volare per sempre con linee aeree che odiano.

I bastardi, avendo comprato tramite Expedia, non ti mandano il codice di riferimento di prenotazione per fare il check-in online


Chiariamo: i bastardi (easyJet), avendo tu comprato tramite Expedia, non ti mandano il codice di riiferimento della prenotazione? Magari poteva mandartelo Expedia.


il mio fidanzato aveva il trolley delle misure giuste solo che infilato nella gabbietta arancione usciva un pò il manico per trascinare il trolley.


Quindi il bagaglio era "delle misure giuste" eppure non entrava nella gabbietta? Forse non era proprio delle misure giuste, considerando anche le sue rotelle.
Lola
Messaggio del 14-11-2010, 12:55:02
Utente non registrato

Ma anche no


Non concordo con le tue critiche, il passeggero ha il diritto di essere avvisato tramite telefono e tramite mail, compagnie anche più piccole e scrause di questa lo fanno (esperienza personale).

Credi che se esca fuori solo il manico del trolley( che, oddio chissà quanto può essere ingombrante =__=) le misure non siano giuste?

Tesoro, sarò giovane ma non fessa!

Accetto invece le critiche per essere una che si innervosisce facilmente e posso capire quella di Expedia, ma sul resto mi dispiace, direi anche no!

Daniele
Messaggio del 15-11-2010, 00:32:15
Utente non registrato

Per Lola


Come al solito mi trovo a dover chiedere riflessione ...

se non vi piacciono le regole NON prendete l'aereo!

Fate un favore a tanta gente che vuole vivere serena ed è stufa delle vostre scene da mercato!
Lola
Messaggio del 15-11-2010, 22:12:20
Utente non registrato

=_=


hai ragione la prossima volta prenderò la mongolfiera!
vi trovo ridicoli, era per raccontare un'esperienza tutto qui!bah
pedrovaz1968
Messaggio del 15-11-2010, 22:26:21
Profilo utente
189 messaggi nel forum189 messaggi nel forum189 messaggi nel forum

Bagaglio a mano sulle mongolfiere


Lola,
Pare che easyRyanBalloon, leader tra le linee aeree low cost con mongolfiere, sia ancora piu' attenta alle dimensioni del bagaglio a mano rispetto ad easyJet e Ryanair. Fai attenzione...
sarah
Messaggio del 15-11-2010, 23:17:02
Utente non registrato

attendo rimborso tasse aeroportuali


Sto attendendo un rimborso delle tasse aeroportuali per un volo non effettuato che doveva essermi accreditato dopo 10 giorni lavorativi dalla richiesta. Ne sono passati 14, sono alla seconda mail di sollecito. Per i dipendenti nascosti che difendono la compagnia aerea suggerirei di far funzionare le cose invece di dire ai passeggeri che le regole si rispettano. Le regole valgono per tutti. In questo caso è EasyJet che non rispetta le regole. E mi sembra che i casi sono tanti e diversi. Ah se non pagheranno riceveranno una citazione da un avvocato essendoci i termini per poterlo fare. Così dovranno anche pagarlo. E ora attaccatemi pure...
ViaggiareLeggeri
Messaggio del 16-11-2010, 14:47:27
Profilo utente
1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum

Sarah e l'italico vizio del manicheismo


Sarah,
Ti auguro di ottenere il rimborso che aspetti da easyJet, e che non siano necessari ulteriori solleciti.

Ti apprezzo molto meno quando scrivi
Per i dipendenti nascosti che difendono la compagnia aerea suggerirei di far funzionare le cose invece di dire ai passeggeri che le regole si rispettano.


Non ti pare un punto di vista un po' manicheo? O si da' addosso a easyJet (o a Ryanair, o a Vueling, o al nemico del momento) o si e' un infiltrato pagato dalla compagnia aerea. Cavolo, come dire "O sei con me o sei un comunista". Il mondo e' parecchio piu' complesso di come traspare dal tuo messaggio, e si puo' tranquillamente sostenere la necessita' di rispettare le regole da entrambe le parti. Anzi, nel blog comparira' tra pochi giorni un 'pezzo' che chiede maggior rigore ad una nota compagnia low cost nel far rispettare le sue regole. E non per scherzo.

Se poi vuoi vedere davvero come si comportano gli "infiltrati", dai un'occhiata al caso di Mister Myair.
Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!
eddy
Messaggio del 09-12-2010, 14:01:27
Profilo utente
83 messaggi nel forum83 messaggi nel forum

x lola


ma perchè non compri il biglietto direttamente sul sito?
perchè pagare di più ad expedia o qualunque altra agenzia?
bha...
walter
Messaggio del 22-12-2010, 17:26:03
Utente non registrato

pomodoro mozzarella


......evitate di mangiare panini in special modo...pomodoro mozzarella sulla linea milano atene.......risultato??? all atteraggio faccia gonfia tipo ..l esorcista e risovero in pronto soccorrso......
disperata
Messaggio del 26-12-2010, 11:57:17
Utente non registrato

bagaglio smarrito


Ragazzi io con EasyJet ho viaggiato due volte e solo perche sono povera studentessa e ogni tanto devo visitare la mia famiglia all'estero...e purtroppo tutti e due voli erano spiacevoli..primo: dovevo partire alle 10:30 per Praga..bene arrivo a malpensa in tempo tranquilla e cosa vedo 5 ore di ritardo e vi dico al terminal 2 di malpensa dove non c'e niente e bello pessante aspettare..e poi anche EasyJet ci ha dato un asegno per poter mangiare qualcosa...di 3.50 euro...ma con questo non posso mangiare neanche un panino!!! Vabbe la scuse per mancanza di pilota posso capire si e amalatto ma questa volta mai piu verramente... Dovevo passare una bella settimana di Natale con mia famiglia e come tutti ho comprato dei belli regali..ma a Praga arrivo si senza ritardo ma anche senza bagaglio con regali, vestiti, cosmetici ecc. ma come si puo vivere una settimana senza niente? non avere niente a regalare a miei parenti? vabbe mela portano entro 5 giorni...oggi e quinto giorno ogni giorno telefono a nessuno mi riesce dire niente...e poi ragazzi 25 e 26 dicembre e festa ma se qualcuno perde bagaglio si deve lavorare anche in questi giorni e invece non mi risponde nessuno...che se ne vano tutti a quel paese...perche io ho passato un natale disperatissimo.
aquila4
Messaggio del 28-12-2010, 15:15:45
Utente non registrato

ottima esperienza


io al contrario mi sono sempre trovata bene con easyjet
http://www.easyjet.com/asp/it/prenota/index.asp?lang=it
MAXIM
Messaggio del 30-12-2010, 02:26:42
Utente non registrato

AEREOPORTO CAGLIARI ASSISTENTI DI TERRA PER EASY JET DISASTROSE


A Cagliari le assistenti hanno una pignoleria fuori del comune per un cm in più, le ruote, nonostante il trollei entri dove viene misurato ti creano problemi a non finire, ma sarà che a dare una scrivania ad una sarda si sente UNA SCERIFFA? Ma l'elasticità e l'intelligenza dove l'aveta lasciata? Attente potrebbe succedere anche a voi di non trovare persone intelligenti , magari con qualche esubero di personale , il mono e rotondo.. Non viaggiate EASY JET con tanto il risparmio va nel bagaglio. SPERIAMO CHE CI LASCINO COME E' MERIDIANA E ALITALIA. PER ANDARE E VENIRE DALLA SARDEGNA.
ENRICO
Messaggio del 04-01-2011, 18:47:51
Utente non registrato

MAI PIU' CON EASYJET MALEDUCATI E STRAFOTTENTI!!!!!


SONO APPENA TORNATO DA UN VIAGGIO ROMA MILANO MALPENSA CON QUESTA COMPAGNIA E DEVO DIRE CHE FORSE RESTERA' IL MIO ULTIMO VIAGGIO CON EASYJET!!!!!!!!PREMETTO CHE CAPISCO IL PERIODO DELLE FESTIVITA' E IL GRANCAOS ALL'AEREOPORTO MA LA MALEDUCAZIONE E LA STRAFOTTENZA DEGLI IMPIEGATI AL PRE-IMBARCO DELLA COMPAGNIA NON CONOSCE LIMITI: DOPO UN ESTENUANTE FILA AL METAL DETECTOR (RIMASTO QUASI NUDO DOPO AVERMI FATTO TOGLIERE PIU' DEL DOVUTO E SOTTOLINEANDO LA PREZENZA DI GRAFFETTE METALLICHE AD UN POLMONE IN QUANTO OPERATO DI PNEUMOTORACE!!!!!)RIESCO AD OLTREPASSARE IL VARCO CON IL SOLO BAGAGLIO A MANO TRA L ATRO CONTROLLATO PRIME DELL'INGRESSO AI GATES.PREMETTO CHE VOLO DA ANNI CON LO STESSO TROLLER (SPESSO ANCHE CON LA STESSA EASYJET ) E NON HO MAI AVUTO PROBLEMI CONSIDERATO IL FATTO DI ESSERE A PIENA CONOSCENZA DELLE DIMENSIONI DELLO STESSO;IN PROSSIMITA' DEL GATES VENGO BRUTALMENTE FERMATO DALL'ADDETTO CHE RILEVA L IMPOSSIBILITA' DI FAR PASSARE IL MIO BAGAGLIO PERCHE' RISULTATO TROPPO GRANDE;
PREMETTO CHE INSIEME ABBIAMO INSERITO LO STESSO NELL' APPOSITA STRUTTURA METALLICA PER CONSTATARNE LE DIMENSIONI E , ANCHE SE A FATICA RIUSCIVA AD ENTRARE; PREMESSO CHE HO VISTO GENTE PASSARE CON BAGAGLI ANCOR PIU' GRANDI SENZA FAR OBIEZIONE ALCUNA. ALLE MIE LAMENTELE L'ADDETTO O MEGLIO LO "STUPIDO" DI TURNO CON ARIA STRAFOTTENTE ED ARROGANTE MI HA INCITATO A VERSARE LA SOMMA DI EURO 22 ALTRIMENTI NON MI AVREBBE FATTO PARTIRE. SOTTOLOINEO SONO UN UOMO DI 40 ANNI E NON MI FACCIO CERTO IMPRESSIONARE DA UN "NANO" DA LABORATORIO DI 20 ANNI CIRCA. ALLE MIE LAMENTELE A COMINCIATO AD INTERPORSI TRA ME E IL GATES TIRANDO L'APPOSITA CORDICELLA; HO FATTO NOTARE CHE NN MI ERA DOVUTO IL SUPPLEMENTO IN QUANTO IL BAGAGLIO ENTRAVA PERFETTAMENTE E LUI CON L 'ARIA DI CHI ABUSA DI UN POTERE CHE SOLO DIO SA CHI GLIEL'HA DATO HA COMINCIATO A MINACCIARMI CHE NN MI AVREBBE FATTO PARTIRE.....SOLO GRAZIE AL MIO BUON SENSO E ALL'INTERVENTO DELLA MIA SIGNORA HO DECISO DI PAGARE TIRANDO FUORI UNA BANCONOTA DA EURO 500 E LUI....LO "STUPIDO" NON AVENDO IL RESTO MI HA CHIESTO LA CARTA DI CREDITO.PREMETTO CHE LA LEGGE PREVEDE CHE IL PROBLEMA, DIFRONTE AD UNA MANCANZA DI RESTO è DI COLUI CHE DEVE INCASSARE NON DI CHI DEVE PAGARE....MA NN C'E' STATO VERSO!!!!!ALLA FINE DELLA FIERA RIESCO A PAGARE, SORVOLO SULLE MIE PERIPEZIE, MI IMBARCO E SAPETE DOVE E' FINITO IL MIO BAGAGLIO???VOI FORSE PENSATE NELLA STIVA DELL'AEREO COME SOTTOLINEATO PIU' VOLTE DALLO "STUPIDO"???MACCHE' SOPRA LA CAPPELLIERA DEL MIO POSTO COME TUTTI GLI ALTRI BAGAGLI.ALLORA MI CHIEDO A COSA E' SERVITO PAGARE UN SUPPLEMENTO SE POI IL POSTO DEL MIO BAGAGLIO E' RISULTATO ESSERE QUELLO DI SEMPRE!!!!!!!!!!!!!NON POSSSO RIFERIRE IL NOME DELL IMPIEGATO IN QUANTO LO STESSO, CONTROLEGGE, SI E' RIFIUTATO DI DARMELO. cONOSCO BENE LA SUA FACCIA E SPERO PER LUI CHE NON MI CAPITI MAI DAVANTI LA MIA AUTO...BHE' SAPETE!!??...HO LA VISTA SCARSA!!!!!!!!!!!!
follie d'amore spente
Messaggio del 09-01-2011, 17:06:55
Utente non registrato

dodici ore di ritardo..perso volo per parigi con relativa prenotazione di auto c


ho sempre viaggiato con easy jet solo esclusivamente per il costo del biglietto....quindi mi sono adattato a questo..unico motivo...il risparmio volo e pago poco arrivo e alloggio in bellissimi alberghi..non con loro convenzionati..non per questo li giustifico...maleducati sicuramente poco preparati e scortesissimi..purtroppo spesso ritardatari...ma ahimè economici...il punto è questo decidiamo di viaggiare con questa compagnia ma non per questo accettare di essere maltrattati ci si aspetta correttezza tutto qui chi viaggia non sempre lo fa per divertimento quindi bisognerebbe essere semplicemente disponibili..magari corretti...
Dina
Messaggio del 09-01-2011, 20:29:52
Utente non registrato

ottima compagnia


Abbiamo viaggiato con EasyJet per Lisbona da Milano, i voli hanno subito dei minimi ritardi.
E' risaputo che i posti a sedere non sono prenotabili è però è possibile, pagando una piccola cifra, avere la priorità di imbarco per poter collocare per primi i propri bagagli a mano e occupare i posti preferiti.
E' consentito portare sull'aereo solo un bagaglio a mano, null'altro, neanche una borsettina o macchina fotografica a tracolla, è il loro regolamento.
E' preferibile spedire un bagaglio per avere la propria borsa, meno voluminosa, a bordo.
A bordo abbiamo ordinato della pizza, ad un prezzo accettabile per essere in volo, era poco cotta e, al nostro disappunto il personale si è fato in quattro per accontentarci e servirci dell'altro, sono stati tutti gentilissimi e molto professionali.
Questa Compagnia, per accontentare tutti e tenere i prezzi bassi dei voli, crediamo debba per forza avere delle entrate sui bagagli, priorità sugli imbarchi e sulle consumazioni, dalle persone che vogliono avere delle comodità in più, non è possibile pretendere molto di più di quello che si ha pagato.

Vale
Messaggio del 10-01-2011, 19:51:33
Utente non registrato

NEMMENO IO NON VOLERO' PIU' CON EASYJET


...e anche io mi associo che spero che questa compagnia fallisca.
Non riscriverò quello che è successo, ma il tutto lo spiegherò con questa mia e-mail scritta alla stessa easyjet:

Salve,
Ho fatto la denuncia dello smarrimento del mio bagaglio, causato dalla vostra stessa compagnia aerea (sono partito da Roma Fiumicino e arrivato a Palermo). A parte il fatto che siete una compagnia poco seria perché, non solo non rassicurate il cliente, ma alle mie relative domande, le risposte sono state “non so” o molto frammentarie.
Ancora oggi ho chiamato al numero di telefono che mi è stato dato e, le risposte, sono sempre le stesse. E’ mio diritto che mi diate informazioni sul mio bagaglio dopo che sono passate ampiamente le 24 ore. Ed è vostro impegno che mi ritroviate il bagaglio dato che siete stati voi a perderlo.
A me è successo nel viaggio di ritorno ma, dentro il mio bagaglio c’erano, oltre a beni di prima necessità, anche anti-staminici, antibiotici e altro (comprese creme e pomate, per trattamenti anti-allergici), importanti per il mio benessere fisico, dato che soffro di dermatite atopica e asma. Alcuni di questi medicinali non sono prescrivibili. Per trasportare un bagaglio, si paga una tassa. Le altre compagnie non si comportano così.
Se perdete VOI un bagaglio, è giusto che vi comportiate così? Soprattutto per chi ha problemi di salute, vi sembra giusto che debba subire questo trattamento?
Senza contare anche che avete un’assistenza clienti su internet inefficiente, così da intimare le persone a spendere soldi telefonando ad un numero a pagamento. In alternativa, è difficile contattarvi dato che avete un indirizzo di posta e un numero di telefono di Londra.
Attendo vostre notizie su come devo avere informazioni del mio bagaglio…grazie!!!!

Poi, non capisco un'altra cosa: come è possibile che, ho scritto la mail all'indirizzo specificato sul sito easyjet, e la loro risposta (in inglese), è stata che noi non c'entriamo nulla con easyjet?
Poi, come è possibile che non c'è un'assistenza italiana, ma solo inglese (e-mail e numero telefono di Londra...in Italia fanno solo i chek-in)? come è possibile che, mandando un'altra e-mail questa volta all'easyjet italiana stessa, devo aspettare fino a 28 giorni?
Vorrei sapere come è possibile che non c'è un modo per parlare direttamente con l'easyjet?

Inoltre, leggendo le condizioni generali, si parla di rimborso solo per i viaggi di andata e per chi ha l'assicurazione...le altre compagnie (esempio alitalia), non si comportano così...non solo mi hanno perso il bagaglio, c'è anche il rischio che non mi rimborsano nulla...VERGOGNA

burnbabe
Messaggio del 13-01-2011, 11:31:01
Profilo utente

Si dovrebbero essere le stesse...


Le regole dovrebbero essere le stesse in tutti gli aeroporti ma in pratica c'è una grandissima disparità...
Ale e Mary
Messaggio del 28-02-2011, 14:22:38
Utente non registrato

EASY STRONZI


L'avventura che vado a narrare ha dell'incredibile: dopo aver fatto quasi mezz'ora di coda al controllo, causata dalla professionalità estrema di coloro che assegnano i voli all'aereoporto di Malpensa e li concentrano tutti nell'arco di venti minuti, riusciamo finalmente a superare il controllo, dopo aver discusso con un assistente in giornata no che si permette di farci storie su un bagaglio delle dimensioni più che corrette.
Giunti all'imbarco che mancavano ancora più di venti minuti alla partenza, con l'aereo davanti al naso, per un ritardo causato da loro, la simpatica ostessa si permette di dirci che " il gate è chiuso, che è colpa nostra e che bisogna arrivare prima". Proviamo a implorarla con le buone e le cattive, con noi c'è anche una ragazza che lavora ad Amsterdam e per questo scherzetto rischia di venire licenziata, ma niente.. riceviamo solo risate in faccia, obiettiamo che non è stato comunicato l'ultimo avviso di imbarco, ma è tutto inutile. Anzi, la TROIA si offende e inizia a minacciare personalmente, telefona al comandante, dice che non ci farà più prendere nessun volo con Easy Merda, tra l'altro sapendo benissimo che i voli da due giorni a quella parte non hanno pià alcun posto.
Morale: altri 160 euro di biglietto il giorno dopo, con Ryan Air da Eindovhen. Persi 20euro di ostello, 24 di malpensa Shuttle e vari per l'internet point da cui prenotare il nuovo volo...ora, è vero che non bisogna mai augurarsi il male delle persone, ma questa signora dovrebbe soffrire pene atroci. Per quanto riguarda la compagnia, niente da dire, un branco di morti di fame che tenta di fare soldi sulla povera gente. Quindi, la prossima volta che prenotate un volo con Easy Schifo, pensateci bene.

Ps io almeno la soddisfazione di insultarla per bene, dopo, me la sono voluta togliere...
eddy
Messaggio del 01-03-2011, 12:27:10
Profilo utente
83 messaggi nel forum83 messaggi nel forum

@ ale mary


siete ridicoli!!!!
voi fate tardi e pretendete pure che si riapra il gate per voi.
io avrei chiamato la polizia e denunciati per ingiurie e altro.
gente come voi rovina l'Italia: non sapete rispettare le regole e quando c'è qualcuno che ve lo impone reagite con arroganza e superbia (mi ricorda qualcuno...).
come vi permettete poi di insultare una persona che sta solo facendo il suo dovere?
mi fate pena e anche un po' schifo
LALALLI
Messaggio del 02-03-2011, 12:07:04
Utente non registrato

mi spiace ma do ragione a Forzanuova


Volete risparmiare? questo è il prezzo da pagare!

Come fanno a fare soldi con biglietti che costano anche 15 euro??

L'introito lo hanno da chi come Voi non legge le regole e pretende di non fare le code in aeroporto..siete del paese dei Balocchi?
fabrizioderoma
Messaggio del 07-03-2011, 18:33:33
Utente non registrato

easyjet nn c'entra


condivido con forzanuova
sono tornato da amsterdam ieri..da 1 a 10 easyjet gli do un 8 se si fanno ritardi la colpa è dei passeggeri maleducati, infatti all'andata a fiumicino un gruppo di bimbiminkia napoletani si sn rifiutati di mettere il bagaglio nella stiva perchè troppo grandi e uno per poco non metteva le mani addosso alla povera hostess di terra...poi nn so come è andata a finire fortuna che avevo optato per lo speedy boarding ma siamo partiti con 40 minuti di ritardo per colpa di persone immature e maleducate...al ritorno invece ad amsterdam funziona tutto alla grande è filato tutto liscio e siamo tornati a roma in orario....
per i passeggeri che nn sanno viaggiare: state a casa la colpa è vostra non delle compagnie
I REGOLAMENTI NON SI DISCUTONO SI APPLICANO come faccio io che viaggio sempre con un bagaglio 47x23x17 e porto sempre lo stretto indispensabile.


ADY65
Messaggio del 29-03-2011, 00:46:29
Utente non registrato

ANSIA DA VOLO.............................


Ragazzi sono spaventatissima tra una settimana ho il volo per Londra e viaggerò solo con mia figlia.é la prima volta che prendo il volo easy jet e dopo tutti questi commenti me ne starei volentieri a casa.........Ma mi dispiace di perdere i soldi e di deludere mia figlia. Che dire speriamo bene! Io sono un tipo molto precisa e in aereoporto ci sto tre ore prima non ho bagagli a mano e nella mia borsa metto lo stretto necessario consentito dal regolamento.Auguratemi in bocca al lupo e al mio ritorno vi farò sapere .ADY 65
dipendente easyjet
Messaggio del 04-04-2011, 16:56:08
Utente non registrato

meno male


ora easyjet ha messo nuove regole antifurbi

chi all'imbarco sarà sorpreso con un trolley più grande di quanto previsto dal regolamento verrà applicato un supplemento di 50 euro (oltre alla spedizione in stiva di tale bagaglio)

vediamo ora quanti viaggiatori italiani cafoni e rozzi si arrabbieranno
mari
Messaggio del 28-04-2011, 13:59:14
Utente non registrato

easy jet


volevo solo rispondere alla dipendente della easy jet che facesse attenzione ai modi e ai termini che usa quando si rivolge a persone italiane rozze e cafone.....come lei ci ha definito,no perchè sono le stesse persone che ti danno il pane ogni mese visto che sai benissimo quanta gente italiana sfortunata purtroppo prende i vostri voli e poi se ti diamo tanto fastidio puoi anche chiedere di farti trasferire su voli esteri,perchè di gente come te non sappiamo proprio cosa farcene.......
Mary
Messaggio del 29-04-2011, 02:15:20
Utente non registrato

VERGOGNAAAAAAAA


Volo Malpensa Copenaghen del 5 aprile 2011 io e le mie amiche ci rechiamo all'aeroporto, manca 1 minuto alla chiusura del check-in e quando giunge al nostro turno Ta-dan CHIUSO ....ci han chiuso le porte in faccia dicendo che il check-in è chiuso e bisognava arrivare prima. Noi arrabbiate abbiamo insultato e mandato a quel paese quella sceriffa della hostess che se la rivedo quella pirla la massacro di calci e pugni. Risultato? persa la vacanza , perso l'hotel e perso perso tutto

VERGOGNATEVI TRUFFATORI
Mary
Messaggio del 29-04-2011, 02:18:59
Utente non registrato

Mary


ah dimenticavo siamo pronte a fare causa a questa associazione a delinquere ....molto meglio myair a questo punto.
MILANO90
Messaggio del 02-05-2011, 18:51:10
Utente non registrato

RIMBORSI EASYJET tramite CREDITO VIRTUALE CON TELEFONATA A PAGAMENTO (899.)


Dopo varie telefonate a PAGAMENTO (circa 40 euro) alla EASYJET per avere un rimborso di un viaggio NON effettuato. la EASYJET mi ha inviato una e-mail attribuendomi un CREDITO VIRTUALE. SORPRESA per accedere al CREDITO VIRTUALE devo fare una altro NUMERO EASYJET a PAGAMENTO, chiamo cade la linea, richiamo rispiego, cade la linea e... PAGO .

Qualcuno mi AIUTI, come posso avere il RIMBORSO IN SOLDI? Qualcuno ha mai ottenuto un rimborso in soldi dalla EasyJet. Sono ritornata, per non pagare ancora la telefonata, al TERMINAL 2 della MALPENSA e ho scoperto che da tale terminal vola SOLO LA EASYJET. UN loro dipendente NON MI HA AIUTATO per il rimborso, ma mi ha ricordato che se la EASYJET se ne va da Malpensa T2, "Si chiude la baracca!" !!!! Quindi TUTTI AI LORO PIEDI??????
salvo
Messaggio del 19-05-2011, 00:24:26
Utente non registrato

personale troppo fiscale e poco furbi!


vado a milano malpensa per il volo di palermo del 18 maggio 2010 alle 18.50.. mi presento al chek in 38 minuti prima dell imbarco... quindi fuori di 2 minuti..gli dico ke sono arriv in ritardo per lavoro e per traffico e praticamente mi dice la signorina ke non posso partire perche' sono fuori di 2 minuti!!! ridicola!!!!!! al che io gli dico se posso parlare con un responsabile e mi risp ke non ce ne allora gli dico un numero di tel un call center e mi dice che non c era bisogno perche tanto non c era niente da fare.. avevo perso il volo...allora mi allontano e mi ricordo ke avevo fatto il web check in ma avevo una valigia da bagaglio in mano ma ke era oltre 10 kg.. allora mi appresto lo stesso per i controlli mi fanno passare senza problemi e mi imbarco!!!!! allora io dico cara signorina ke lei il suo lavoro non solo lo fa malissimo ma ke è stata anke una fessa! perche se lei vedeva nel computer il mio nominativo ke avevo fatto in web check in lei mi poteva dire benissimo ke potevo imbarcarmi ma dovevo adeguare la valigia! invece non solo mi ha trattato male avete perso un cliente ke durante un anno salgo e scendo da milano piu di 4 volte! ora bisogna vedere se è l assistente ke ha poca voglia di lavorare oppure la compagnia ke è troppo fiscale e rischia di perdere tanti clienti! non so se comprero' piu biglietti easyjet... ke skifoooooooooooooooo
eddy
Messaggio del 19-05-2011, 09:42:39
Profilo utente
83 messaggi nel forum83 messaggi nel forum

salvo, ma quante risate


a parte come hai scritto, ma perchè sempre a lamentarsi di tutto?
la lavoratrice del check-in aveva chiuso e basta; se tu arrivi in ritardo cosa vuoi?
tu hai il check in on line? ottimo: hai risparmiato tempo, a quello serve.
Easyjet non ha limite di peso sul bagaglio a mano: che c'entrano i 10 kg?
fai milano palermo 4 volte all'anno (addirittura!!!! ohohohoh): rinuncerai a easyjet: me lo immagino come si stiano disperando... c'è gente che lo fa 4 volte a settimana, dai su...
va bhe mi hai fatto iniziare la mattinata con una risata
salvo
Messaggio del 19-05-2011, 15:13:31
Utente non registrato

EDDY EVIDENTEMENTE UNO DELL' EASY JET


DATO CHE SEI IL PROFESSORE DI TURNO FORSE HAI CAMBIATO MESTIERE E DOVEVI FARE L'INSEGNANTE ANZICHE' LAVORARE CON QUESTI MORTI DI FAME! IO HO SBAGLIATO CHE SONO ARRIVATO CON 2 MINUTI E DICO 2 MINUTI DI RITARDO MA VOI SBAGLIATE ANCHE TANTO.. SE NON AVETE TANTO SPAZIO IN QUESTI PICCOLE SCATOLETTE DI AEREI LO DITE PRIMA DI FARE IL CHECK IN CHE NON SI POSSONO SALIRE BAGAGLI A MANO..INVECE DI FARCI PASSARE I CONTROLLI... E POI PRIMA DI SALIRE VI RITIRATE IL BAGAGLIO! LAVORATE DI MERDA E SIETE L'ULTIMA COMPAGNIA D'ITALIA... PRENDETE ESEMPIO DA AIRONE E WINDJET... IMPARATE DA LORO MORTI DI FAME E MALEDUCATI ANCHE!
ViaggiareLeggeri
Messaggio del 19-05-2011, 16:00:19
Profilo utente
1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum

Salvo, easyJet e il manicheismo


Salvo,
Quindi chi non e' d'accordo con te e' per forza un dipendente easyJet?

Come ho scritto qualche riga piu' su ad un alto partecipante al forum,
Non ti pare un punto di vista un po' manicheo? O si da' addosso a easyJet (o a Ryanair, o a Vueling, o al nemico del momento) o si e' un infiltrato pagato dalla compagnia aerea.


Non esiste che qualcuno (Eddy, io, altri) sia d'accordo con il far rispettare le regole alla lettera? Due minuti = ritardo. Un minuto=ritardo. Trenta secondi ... ecco, in quel caso magari si puo' discutere.

Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!
eddy
Messaggio del 19-05-2011, 16:02:19
Profilo utente
83 messaggi nel forum83 messaggi nel forum

salvo, 6 fuori


io non lavoro per nulla per Easyjet!!
se le regole ci sono vanno rispettate.
ti saluto
salvo
Messaggio del 19-05-2011, 18:56:48
Utente non registrato

le regole le infrange anche easyjet


io non sono fuori e purtroppo c'è gente o anche compagnie che non fanno bene il loro lavoro o perlomeno non si schierano con il cliente che ha sempre ragione!!!!!
cmq io qui vedo piu lamentele che altro quindi un motivo ci sarà non sono il solo...... e con questo ho detto tutto....
fabrizioderoma
Messaggio del 26-05-2011, 15:49:31
Utente non registrato

statevene a casa


non siete capaci a viaggiare?? statevene a casa...gli italiani si stanno sempre a lamentare quando vanno in vacanza pretendete sempre e volete sempre avere ragione...invece di prendervela con quei poveri dipendenti prendetevela con voi stessi
fabrizioderoma
Messaggio del 26-07-2011, 18:33:21
Utente non registrato

ahahahah


le hostess non me l'hanno data ...mai più con easyjet !!!! :D
diggei
Messaggio del 12-08-2011, 22:33:13
Utente non registrato

ok i ritardi ma...


ma perche' prima di cliccare su PRENOTA non leggete A FONDO termini e condizioni???? se volete evitare problemi basta spendere un po' di piu'...le low cost hanno una regolamentazione tutta loro e non transigono. e' come se io a casa mia impongo di entrare con le pattine e tu arrivi con gli anfibi e non vuoi levarli..beh io non ti faccio entrare ..e te lo dico prima esattamente come fa easy jet. Ma quando vedete certi prezzi diventate tutti ciechi poi volete il tappeto rosso.
Gli unici punti su cui concordo sono quelli riguardantil'educazione e quella puo' mancare in qualsiasi contesto, anche in un hotel a 5 stelle ....figuriamoci tra persone sottopagate e che lavorano come cani con personaggi che prendono l'aereo una volta all'anno e si sentono dei gran signori . detto cio' peace and love e leggete prima di siglare un contratto quale e' una prenotazione aerea !!
Phoebe
Messaggio del 22-08-2011, 00:47:41
Utente non registrato

Superficialità


Italiani imparate a leggere e soprattutto a pretendere quello che vi spetta! Vergogna!
Phoebe
Messaggio del 22-08-2011, 00:47:48
Utente non registrato

Superficialità


Italiani imparate a leggere e soprattutto a pretendere quello che vi spetta! Vergogna!
Giancarlo
Messaggio del 22-08-2011, 21:47:19
Profilo utente
204 messaggi nel forum204 messaggi nel forum204 messaggi nel forum

RE : Phoebe


Beh... non succede soolo agli italiani....
Quello che non sopporto e' chi sbaglia e poi non lo ammette e se la prende anche con gli altri !
Federica
Messaggio del 27-08-2011, 12:10:22
Utente non registrato

Che maleducazione!!!


Ho avuto anche io una brutta esperienza con la compagnia easy jet! Solo ieri ho preso il volo da brindisi per milano malpensa e ho avuto modo di constatare la maleducazione e la grave mancanza di rispetto da parte del personale di easy jet...un comportamento davvero inaccettabile!!! Non era la prima volta che viaggiavo con easy jet ma di sicuro sarà l'ULTIMA!!!!

fabrizioderoma
Messaggio del 27-08-2011, 18:58:14
Utente non registrato

siete i mejo


domenica 23 ritorno (purtroppo volevo fosse solo andata) da una piacevole vacanza a Ibiza....noto che quel giorno il 90% dei voli era in ritardo e il mio volo easyjet IBZ-FCO era l'unico che era partito puntuale...è andato tutto alla grande sia andata che ritorno. Al ritorno grazie al vento a favore siamo addirittura arrivati a Roma con 20 minuti di anticipo...ma easyjet dagli airbus ora è passata ai mach3???? eheheh cmq ottima compagnia, ottima organizzazione e le hostess sono proprio delle gnoccolone me ne presentate qualcuna libera???? eheheheh

dedicato ai viaggiatori che si lamentano sempre e che non sanno viaggiare: statevene a casa fanno bene i dipendenti delle compagnie aeree a essere maleducati con gente come voi
Alan Touren-Combs
Messaggio del 31-08-2011, 11:14:58
Utente non registrato

EASYJET DI M3RDA


Economico non deve voler dire maleducato.
Perché la cortesia non costa nulla.
Strafottenza e rigidità delle regole??
E QUANDO HANNO CERCATO DI FREGARE I VIAGGIATORI con una gabola sui voli cancelati?

Cari miei, da imprenditore, non è così che si fa, perché la prima compagnia indiana o cinese che si interesserà alle vostre tratte, che farà prezzi come i vostri, vi ucciderà.

Non si lavora così. Siete dei dilettanti che hanno tanti clienti per i prezzi, ma solo per quelli. DILETTANTI.
frequent traveller
Messaggio del 02-09-2011, 18:12:19
Utente non registrato

sarebbe BENE informarsi prima di partire


a volte, o anche spesso, easyjet fa delle carognate, perché manca l'organizzazione, perché sono low cost (fino ad un certo punto, poi... non è vero che è sempre conveniente) e perché magari risparmiano sulla qualitá del servizio, fra le altre cose.

ma una regola GENERALE è quella di presentarsi in aeroporto 2 ORE prima della partenza del volo, proprio per avere il tempo di risolvere OGNI inconveniente (es. lunghe code, bagagli fuori misura da spedire all'ultimo momento, supplementi da pagare in biglietteria, malintesi risolvibili con un pó di tempo...). inoltre, quando vengono chiamati per nome i viaggiatori di un volo specifico dallo speaker, questo NON vuol dire assolutamente che l'aereo sia lí ad ASPETTARLI (succede solo nei film). se l'aereo ha lo "slot" (un breve lasso di tempo, di solito 15 minuti, in cui puó giostrarsi per decollare) a quell'ora precisa, DEVE partire e basta. non puó aspettare neanche due minuti nessun passeggero che per lavoro o per i caxxi suoi personali è arrivato tardi al check-in, perché lo slot successivo in cui verrá autorizzato a partire potrebbe essere dopo 4 ore o il giorno successivo, per esempio. lo slot è limitatissimo soprattutto in momenti delicati, come l'estate o le vacanze natalizie, in cui il traffico aereo è veramente intenso. l'aereo non aspetta i ritardatari, mettetevelo in testa, a meno che per pura casualità non ci siano tutta una serie di slot liberi uno dopo l'altro, cosa che comunque il passeggero non saprà mai e che accade molto di rado.

detto questo, anch'io ho avuto problemi con easyjet, non li voglio difendere. ma ci sono regole che hanno un fondamento che sarebbe bene conoscere, prima di criticare.
Giancarlo
Messaggio del 02-09-2011, 22:16:52
Profilo utente
204 messaggi nel forum204 messaggi nel forum204 messaggi nel forum

X Alan Touren-Combs


Prima di dire "EASYJET DI M3RDA" cerca di aver rispetto di chi lavora !
Te l'ha per caso prescritto il medico di viaggiare con Easyjet?
Fai una bella cosa la prossima volta...
Se non ti sta bene, sei libero di spendere tre volte tanto e viaggiare con altre dieci compagnie a tua scelta !
E cosi' sarai servito e riverito...
Giovanni
Messaggio del 02-10-2011, 15:15:55
Utente non registrato

IPOCRITI


E' incredibile leggere i commenti di quelli che difendono le MALEFATTE di easyjet; facilissimo rifugiarsi dietro le regole scritte ed accettate non per volontà, ma SOLO perché obbligati! Conoscete qualcuno che compra qualcosa potendo negoziare sulle regole dei contratti scritti ad hoc dalle aziende?

Qualche dipendente di easyjet mi sa spiegare perché se io, o altri pax arriviamo 5' dopo al gate dobbiamo perdere il ns viaggio mentre se VOI fate ritardo di oltre 1h (accaduto ieri volo opo-mxp) noi dobbiamo scusarvi e non recuperare nulla? anche questo è scritto da qualche parte? immagino proprio di sì visto che vi capita spesso.

E' normale cambiare: regole sui bagagli, orari del ck-in e chi più ne ha più ne metta? (ne vedremo ancora di nuove) Sicuramente è legittimato dalla legge, dal tronde voi lo scrivete bello chiaro, no? Inoltre non perdete occasione di ricordarlo ad ogni critica, anche perché oltre le vostre regole scritte cos'altro vi giustifica?

p.s. mi auguro quanto meno che chi tra voi, dipendenti easyjet, che qui difendano lo scempio:

- lo faccian in ora lavorativa e non nel proprio tempo libero;
- abbiano almeno un contratto a tempo indeterminato e non sian sfruttati;
- abbiano uno stipendio minimamente decorso.

Se così non fosse riflettete sul vostro aziendalismo.....
ViaggiareLeggeri
Messaggio del 02-10-2011, 15:26:59
Profilo utente
1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum

Giovanni e easyJet


Giovanni,
calmo. Se qualcuno dice che easyJet ha ragione, non vuol dire che e' pagato da easyJet o che lavora per quella linea aerea.

(...) le regole scritte ed accettate non per volontà, ma SOLO perché obbligati!

Obbligati? Obbligati da chi? Avevi un dipendente easyJet che ti minacciava a mano armata, quando sei stato "obbligato" ad acquistare un biglietto easyJet? Nessuno di obbliga a volare con una certa linea aerea. Se decidi di farlo, sei TU che accetti le loro regole, non LORO che te le impongono. Finiamola di fare le vittime e di scaricare le responsabilita' sugli altri!

Non ti piacciono le regole della easyJet, della Ryanair o della Air France? Non utilizzare queste aziende. Avrai notato che ce ne sono parecchie, di linee aeree, no?
Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!
dora
Messaggio del 05-12-2011, 18:51:14
Profilo utente

Italiani viaggiate con alitalia..


Inutile dire che gli italiani sono un popolo che dovrebbe viaggiare solo in treno.
Il 90% delle storie raccontate fanno solo ridere perchè la colpa è totale e assoluta dei viaggiatori in questione; maleducati(non si può insultare chi sta svolgendo il suo lavoro), presuntuosi(il ritardo è ritardo punto, dai 2 minuti ai 200), poco informati e cocciuti. Se si hanno bambini con sè ci si mette in fila per primi, c'è il pre imbarco fino ai 5 ANNI e non 2 come ha scritto qualcuno, non si sale per ultimi e si pretende (senza posto assegnato) di sedersi tutti insieme(i bambini, quelli si, devono sedere vicino 1 adulto). Se il gate è chiuso vuol dire che probabilmente anche le porte dell'aereo sono chiuse, E NON SI POSSONO RIAPRIRE.
E tanto per la cronaca, in Italia easyjet non ha personale di terra. Il personale contro cui la maggiorparte di questi viaggiatori provetti si scaglia, è personale aeroportuale (una mia amica lavora per la sea,e si occupa dei voli easyjet), dipendente e pagato dall'aeroporto di milano, di roma, di palermo, etc. Con easyjet non hanno nulla a che spartire, se non il fare rispettare le loro regole e lavorare in modo corretto in modo da permettere la partenza di qualunque sia il volo. Prima di essere accusata di essere la signora easyjet in persona avviso che sono solo una loro frequent flyer, volo dalle 2 alle 4 volte a settimana con loro, ho acquistato la loro card che mi permette di imbarcarmi per prima, ho letto a perfezione il loro regolamento per non avere problemi (e nn ne ho mai avuti) e so praticamente a memoria le loro procedure di imbarco. Ah, e ovviamente ho assistito a tantissime scene che dovunque fossi mi hanno solo fatta vergognare di essere italiana.
carme47
Messaggio del 06-12-2011, 20:16:00
Profilo utente

Prego, Mr. Easy Jet, un po' di coerenza!!


Vi racconto la mia esperienza recentissima che mi fa concludere che easy Jet è una compagnia che ignora i più elementari principi di coerenza e correttezza. Giudicate voi:
Il 5 dicembre scorso mi presento check- in dell’easy Jet con il bagaglio a mano per il volo Parigi-Milano Malpensa; l’impiegata mi pesa il bagaglio e mi appiccica la striscia con la scritta: "this item has been cleared for cabin baggage on board this flight". Mi sposto al gate di partenza con un certo anticipo; dopo un po’ mi si avvicina l’addetta all’imbarco e mi fa notare che la mia valigia è fuori misura: infilata nella gabbia, sborda di 5 cm in lunghezza per via delle ruote. Protesto dicendo che:
- questo controllo doveva essere fatto al check- in, non ora che ho passato tutti i controlli: lì, non l’avrei contestato
- che però con lo stesso bagaglio ho volato all’andata, sempre facendo il check- in, e nessuno mi ha bloccata
- che un mese prima, sempre con lo stesso bagaglio, ho viaggiato easy Jet Milano-Berlino e ritorno e di nuovo nessuno mi ha bloccata. Perciò, sono andata sul sicuro

Intanto passa il tempo e....conclusione: devo riuscire, tornare al ceck-in, spostarmi a un’altro sportello per pagare i 30 € dovuti, ritornare al check- in per consegnare la ricevuta, ripassare tutti i controlli facendo la coda e le svestizioni varie...... Il tutto in modo concitato e con picchi di stress!. E intanto, vedo gente, arrivata direttamente al gate e già in coda per l’imbarco, con bagagli simili al mio, che passano senza controllo.

Ora, cari signori, devo essere a io a spiegarvi alcune regole elementari?

Avete un regolamento con delle strettissime regole di dimensione del bagaglio a mano? Dato che vi ho scelti come compagnia, non ve le contesto, io sono stata poco attenta, ed è giusto che paghi, solo che:

1) Il controllo va fatto NEL PUNTO E MOMENTO GIUSTO e non successivamente
2) Se un’impiegata sbaglia per superficialità, deve pagare lei, NON IL VIAGGIATORE
3) Il controllo va fatto SU TUTTI I BAGAGLI A MANO CON DIMENSIONI DUBBIE, non solo su quello dei “polli”che arrivano in anticipo
4) Il controllo si fa SU TUTTI I VOLI: il regolamento non può cambiare a seconda dell’aeroporto: quello che vale per Parigi, deve valere per Londra, Milano o Berlino

Se poi questa è una strategia per spillare un po’ di soldi ai passeggeri, vorrei dire alla direzione e alle impiegate- segugio, tanto zelanti quanto arroganti, (ma, dite un po’, vi danno un premio o una sanzione?) che se la compagnia perde clienti, si perdono anche posti di lavoro. Amen

Carme47

pedrovaz1968
Messaggio del 06-12-2011, 21:10:12
Profilo utente
189 messaggi nel forum189 messaggi nel forum189 messaggi nel forum

Controllo bagagli easyJet: la distanza tra desideri e realta'


Carme47,
Capisco la tua insoddisfazione con easyJet, ma realisticamente, il comportamento di questa linea aerea non e' differente da quello del controllo qualita' di tante aziende (compresa la maggiore azienda privata italiana) e anche delle forze di polizia...

Controllare dimensionalmente TUTTI i pezzi che escono da una catena di montaggio non e' fattibile. Vengono presi campioni, uno su dieci, uno su cento, e vengono controllati. Se ci sono tante 'partite' di pezzi da controllare, e non vengono aggiunte risorse supplementari (piu' personale, o orari prolungati), il numero dei campioni scelti a caso e controllati viene ridotto. E se quei pezzi (parabrezza, piantoni di sterzo, pistoni) potessero parlare, probabilmente si chiederebbero "perche' tocca proprio a me?".

Forze di polizia: metti una pattuglia con un rilevatore di velocita' lungo un'autostrada, e un'altra pattuglia a valle, pronta a fermare le auto che la prima pattuglia segnala via radio. Dopo che viene fermata una vettura, e magari una seconda viene messa "in attesa" mentre viene elevata contravvenzione alla prima, non e' che gli agenti possano continuare a fermare ogni vettura in violazione (oppure OGNI vettura di passaggio, per controlli) pena il rallentamento del traffico.

Se easyJet controllasse le dimensioni del bagaglio di ogni passeggero di ogni volo, vedresti aumentare i ritardi in modo vertiginoso. Lo stesso problema (e la stessa soluzione: controlli severi ma non per ogni passeggero) l'ha adottata Ryanair.

Stiamo cercando di compilare una lista degli aeroporti dove i controlli del bagaglio a mano sono piu' rigorosi, ma l'argomento non ha finora attirato molti lettori: easyJet e bagaglio a mano: quali aeroporti sono rigorosi, quali non lo sono? (per Ryanair, la pagina e' questa).
Chicca
Messaggio del 13-12-2011, 12:02:54
Profilo utente

MAI PIU' CON EASY JET


vi racconto la mia esperienza nell'ultimo viaggio fatto per il ponte dell'8 dicembre.
partiamo in 9 con solo bagaglio a mano, le dimensioni sono assolutamente rispettate, addirittura noi donne abbiamo inserito le borse nel bagaglio a mano in modo da non avere assolutamente altro fra le mani.
fatto sta che, sia all'andata da Fiumicino, sia al ritorno da Berlino, siamo stati costretti in malo modo e con minacce varie a lasciare i bagagli a mano perché dovevano essere messi in stiva.
ora le mie considerazioni sono:
- il personale di bordo e quello addetto agli imbarchi è di una maleducazione e scortesia illimitate, sono stata addirittura minacciata di essere lasciata a terra perché mi ero permessa di reclamare!
- che senso ha dire che si può portare un bagaglio a mano per persona se poi, in aereo, non hanno spazio per un bagaglio per persona
perché la mia valigia è stata messa in stiva e molti dei passeggeri dopo di me hanno potuto portarla a bordo?
- che senso ha preoccuparsi delle dimensioni, di non portare liquidi, ecc. e di vedersi buttare i propri oggetti (perché in ogni aeroporto i controlli sono diversi ed ogni addetto al controllo fa come vuole) se poi, comunque, le valigie vengono messe in stiva
- se si sapesse in anticipo potremmo organizzarci chiudendo in maniera più o meno sicura le nostre valigie, potete immaginare cosa vuol dire mettere in stiva una valigia senza lucchetto o senza cellophane!
spero che la mia esperienza vi sia utile per i vostri prossimi viaggi
ciao
Giancarlo
Messaggio del 13-12-2011, 21:31:04
Profilo utente
204 messaggi nel forum204 messaggi nel forum204 messaggi nel forum

@ MAI PIU' CON EASY JET


A quanto pare non e' solo Ryanair....
Alla fine quando si parte non si e' mai sicuri di nulla...
I vostri racconti mi lasciano senza parole.
cristinab
Messaggio del 14-12-2011, 12:01:56
Profilo utente

Tkt basso costo- servizi inesistenti....


Volete viaggiare Low cost??? allora avrete servizi low.....
lisabel
Messaggio del 14-12-2011, 15:09:13
Profilo utente
16 messaggi nel forum

Spezzo una lancia per EasyJet :-)


era la prima volta che volavo con Easyjet (in passato sempre Ryanair, ma stavolta non avevo trovato posto)...prima di partire avevo dato un'occhiata al forum e pur sapendo che emergono in genere solo i commenti negativi, un po' d'ansia mi era venuta!

Voglio invece riportare che nel mio volo London Gatwick - Bologna dell'11 dicembre ore 8.25 non ho avuto alcun problema! ecco, forse una decina di minuti di ritardo in partenza causa aereo pienissimo ed esigenze di sistemazione bagaglio, ma il personale è stato gentilissimo e disponibile, tutto liscio per quel che riguarda il mio bagaglio (ma direi anche per gli altri passeggeri), volo ineccepibile.

Quindi confermo la mia esperienza assolutamente positiva con le compagnie low cost (anche con Ryanair non avevo mai avuto problemi), se si rispettano i regolamenti e le procedure, nella maggioranza dei casi tutto fila liscio!

quindi volate tranquilli! :-)
Giancarlo
Messaggio del 14-12-2011, 21:00:42
Profilo utente
204 messaggi nel forum204 messaggi nel forum204 messaggi nel forum

Voli low-cost


Bah...
A questo punto sarebbe utile avere una statistica sulla percentuale di chi ha avuto problemi e chi ha volato senza nessun intoppo..
C'e da dire comunque che una notizia negativa si propaga 30 volte piu' velocemente di una buona!
ileana
Messaggio del 16-12-2011, 19:53:02
Profilo utente
10 messaggi nel forum

Easy jet eccelente!!


io ho viaggiato con loro a luglio volo da malpensa a oporto.. puntualissimi, educatissimi, pazientissimi, bagaglio a mano controlato le misure ad occhio, a bordo gentilissimi, volo perfetto arrivato puntuale aereo pulitissimo, l'unica cosa che veramente non mi e piaciuta e che c'e un po da aspettare in una specie di corridoio e por si cammina un bel po, ed anche al arrivo abbiamo caminato piu di 400 metri, ma quello e un problema piu del aeroporto, io in particolare penso che e un po una lotteria c'e il giorno che c'e un maleducato e l'altro uno educatissimo, ma quello succede dapertutto, al ospedale, alle poste, in banca, io mi sono trovata benissimo con easy jet forse perche ho beccato il personale piu gentile, secondo me la peggior compagnia in assoluto e IBERIA coi suoi aerei vecchi, gli assistenti di volo prepotenti ed acidi, i sedili scomodi, il cibo scadente , ma un giorno ho beccato due steward simpaticissimi che mi hanno permeso anche di sdraiarmi sui sedili liberi, tutto e un po una lotteria, pero chi e educato e gentile ha piu probabilita di trovarsi bene ovunque perche chi mostra gentilezza di solito la riceve anche.
ViaggiareLeggeri
Messaggio del 08-01-2012, 20:54:11
Profilo utente
1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum

EasyJet, statistica utenti soddisfatti


Giancarlo,
Ti rispondo con un po' di ritardo: se visiti la pagina della classifica delle linee aeree su questo stesso sito, troverai i voti dai dai lettori alle linee aeree. Se guardi quelle che hanno avuto almeno 10 voti, easyJet e' la prima con una media del 7,2. Nel corso del 2011 il voto medio di easyJet e' stato piu' basso, 5,56, come ho scritto in "Migliori linee aeree 2011: Varig, Air Finland, Air Malta, Air Dolomiti, Air Berlin". La concorrente diretta di easyJet, cioe' Ryanair, ha un voto medio complessivo pari a 5,3 e un voto medio nel 2011 pari a 3,83.

Concordo col tuo commento:
(...) una notizia negativa si propaga 30 volte piu' velocemente di una buona!

Quanti sono quelli che vanno sul sito di una linea aerea a fare i complimenti per un volo in cui non ci sono stati problemi? Ben pochi.
Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!
Pubblicita'
Aiuta ViaggiareLeggeri, compra una delle nostre magliette!
Giancarlo
Messaggio del 08-01-2012, 21:33:42
Profilo utente
204 messaggi nel forum204 messaggi nel forum204 messaggi nel forum

X VL!


Complimenti!
Non avevo mai visto questa classifica assai interessante con vari voti e commenti a seguito...

Complimenti anche ad Artigiano in quanto le tue discussioni mi sembrano abbastanza interessanti e mi sembri una persona leale e garbata!

Un punto di demerito a "ginocchio"... Anch'io avevo notato una pagina intera di commenti tutti uguali senza alcun senso....forse volevi attirare la tua attenzione?

Rimuovere tutti gli altri post si è rivelata la cosa giusta per non sporcare troppo il forum...

Per il resto vi seguo sempre ed entro ogni giorno per tenermi aggiornato! CIAO CIAO.
ViaggiareLeggeri
Messaggio del 08-01-2012, 23:59:17
Profilo utente
1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum

Chiarimento del messaggio precedente


Off-topic e chiarimento: l'utente Ginocchio aveva inserito piu' volte lo stesso messaggio in cui criticava Ryanair (legittimamente) Ryanair e metteva in dubbio la buona fede di chi la difende (cose meno legittima). Artigiano ha risposto. Poi ho risposto io. Se ne parla qui.

Fine dell'off topic. Torniamo a parlare di easyJet?
Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!
romaparigi
Messaggio del 23-01-2012, 17:02:17
Profilo utente

Devo andare a Parigi da Roma...


...e devo dire che dopo aver letto questo forum, e soprattuto la cafoneria con cui nello stesso hanno risposto (o ha risposto con piu' nick) il personale di EasyJet, staro' molto alla larga da questa compagnia!
Giancarlo
Messaggio del 23-01-2012, 21:29:16
Profilo utente
204 messaggi nel forum204 messaggi nel forum204 messaggi nel forum

X romaparigi


Stai alle loro regole e non dare possibilita' di farti riprendere e vedrai che non avrai alcun problema.
Buon viaggio.
ViaggiareLeggeri
Messaggio del 24-01-2012, 17:31:52
Profilo utente
1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum

Capirete mai che esistono anche utenti soddisfatti?


Romaparigi,
A chi ti riferisci? Chi e' che secondo te s'e' comportato da cafone? Chi e' l'infiltrato easyJet, secondo te?

Possibile che sia cosi' difficile da capire che non tutti i clienti di un'azienda possono essere insoddisfatti, cosi' come non tutti possono essere soddisfatti?

Come easyJet, anche Ryanair e' criticata, spesso odiata. Io ho volato con easyJet lo scorso ottobre e con Ryanair poco tempo prima, e mi sono trovato bene in entrambi i casi. Con entrambe le linee aeree il personale del check-in e' stato cortese e collaborativo, i velivoli sono partiti in orario, le assistenti di volo hanno risposto quando ho posto loro delle domande. Mi sono informato prima di partire - anzi, prima di prenotare - sulle regole di entrambe le linee aeree, sono arrivato al check-in con un buon margine, non ho alzato la voce, non mi sono messo a gesticolare e a minacciare interventi della polizia.

Suppongo che a questo punto tu stia pensando che io sia sul libro paga sia della easyJet che della Ryanair...
Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!
capitolo
Messaggio del 13-02-2012, 22:03:58
Profilo utente

L'unica cosa che funzionava.......


L'unica cosa che funzionava era il servizio assistenza tramite mail, ora non riesco più a trovare le pagine per l'invio dell'assistenza che risultano rimosse, credo che abbiano tolto anche questo servizio. Qualcuno può confermarmi la cosa.
Via telefono sono alla terza telefonata senza riuscire a risolvere nulla.

ViaggiareLeggeri
Messaggio del 15-02-2012, 14:23:41
Profilo utente
1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum

Come contattare easyJet


Capitolo,
Hai provato a visitare http://easyjet-it.custhelp.com/? In quella pagina, clicca su una delle voci presentate nella pagina (per esempio "Pagare il bagaglio al check-in"), e la pagina successiva mostrera', in alto, due nuovi collegamenti, "Invia una domanda" e "Contattaci".
Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!
Sc00t3r
Messaggio del 06-10-2012, 07:06:57
Profilo utente

Ma meglio...


rispondo... anche se penso che il 90% di chi a scritto 'sta roba nn leggerà mai le risposte...
rispondo...perchè scrivete cose stupide...
purtroppo la massa... la massa che in apt ci transita 1 volta all' anno se va bene...
...scrivete robe assurde...molte delle quali nn si possono addebitare alla compagnia aerea...
...prendo uno dei voli u2/ezy (easyjet) un centinaio di volte all'anno, e per il 2012 due volte, dico due sole volte ho avuto dei disagi...nn imputabili alla serietà della compagnia, sia essa low cost o no.
...un aog e un meteo...che? un problema tecnico AOG (aircraft on ground) e pioggia a destinazione (traffico). ho volato anche con bird-strike, unico inconveniente un' aroma di pollo e patate al forno. E' chiaramente indicata sia la dimensione dei bagagli, sia che i posti nn sono assegnati.
E' easy. basta leggere e presentarsi in orario. con bimbi compresi. purtroppo... per voi, ma per me sopratutto...io in apt ci lavoro anche. E so cosa siete capaci di combinare una volta che ci entrate. Ma dico nel 2012 avete ancora gli stessi problemi. E sopratutto ve la prendete con le persone sbagliate. Nn sapete fare la distinzione tra personale di terra e di compagnia. I problemi da voi segnalati sono praticamente da imputare al personale di terra, il quale lavora per una società di handling, che con la compagnia nn c'entra. chi vi imbarca non è easyjet. chi vi controlla il bag non è easyjet. chi vi fa il check-in (o il chiken o il cecchino o come volete chiamarlo) non è easyjet. se avete problemi con i posti...presentatevi per tempo. e non ditemi che il personale è maleducato. perchè non è vero. siete voi quello con questo problema. ho visto aggressioni, violenze verbali, minacce e altro, compiute da italiani in aeroporto.
in aeroporti italiani. perchè all'estero vi ben guardate dal farlo. vi ingabbierebbero.
Comunque, da passeggero, son contento se non viaggerete più con easyjet. Ci sarà più spazio per me. Che non ho mai avuto problemi nè con i miei bimbi, nè con i miei bagagli, nè con gli orari, nè col personale di terra, nè con la compagnia. ...sarò strano...ma meglio.

andreaG
Messaggio del 06-10-2012, 08:27:17
Profilo utente
184 messaggi nel forum184 messaggi nel forum184 messaggi nel forum

Personale di terra


una precisazione a Sc00t3r:
- il personale di terra (check-in, gate ecc...) non è dipendente "diretto" della compagnia aerea, ma è pagato (indirettamente, tramite le soc. interposte) dalla compagnia (una delle contestazioni fatte alle compagnie -non EasyJet per fortuna-, quando vanno in dissesto, è proprio di aver lasciato "il chiodo" alle soc. aeroportuali);
- è pertanto ragionevole pensare che il personale di terra segua le direttive della compagnia e, di contro, la compagnia deve rispondere del loro operato (nel prezzo del biglietto è compresa la attività di handling; in occasione del recente dissesto Windjet, gli sfortunati acquirenti dei biglietti, per essere "riprotetti" con nuovo volo hanno dovuto pagare di nuovo l'attività di handling -eufemisticamente "tasse aeroportuali"- perchè la compagnia, pur avendo incassato i soldi, non li aveva riversati alle varie SAC - SAVE ecc...);

- in ogni caso, il viaggiatore è il cliente che paga, quindi il personale di terra non ha titolo per assumere atteggiamenti paternalistici, da istitutrice di collegio;
- in volo, i termini della questione sono ovviamente diversi, lì il comandante gestisce l'ordine pubblico, e poi a terra risponde di eventuale abusi commessi direttamente o tramite i suoi sottoposti;
- anche in volo occorre però distinguere tra la regolamentazione di sicurezza/ordine pubblico ecc..., situazione in cui gli AV hanno potere coercitivo, dalle offerte/pressioni commerciali: quando gli AV propongono l'acquisto di panini/ricariche telefoniche/biglietti lotterie ecc... sono (rivestono la qualifica di)... semplici camerieri; in questo caso non hanno titolo per abusare dei poteri coercitivi...

- quando il controllo di sicurezza (bagagli+persone) viene effettuato direttamente dalle FdO, mai riscontrato problemi;
- se subappaltato a personale "esterno", ho visto strafottenza (ed in un caso, che ho denunciato, danneggiamento volontario di materiale...tecnologico), ma è sufficiente far intervenire Pol-aria e tutto si placa;
Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia NR=1&feature=endscreen&v=MzuxekGZWQM
ViaggiareLeggeri
Messaggio del 30-11-2012, 13:34:18
Profilo utente
1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum

Poteri del personale di volo


Bel chiarimento, Andrea, su quello che gli assistenti di volo possono e non possono fare.

(...) quando gli AV propongono l'acquisto di panini/ricariche telefoniche/biglietti lotterie ecc (...) non hanno titolo per abusare dei poteri coercitivi...

E per fortuna: immaginati uno steward che ti dice "Se non compri questo tramezzino ti chiudiamo in bagno per il resto del volo"!

Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!
ceci.alboni
Messaggio del 11-07-2013, 14:53:45
Profilo utente

Ho appena prenotato con Easyjet!


Al momento sono un pochino preoccupata perchè ho appena letto tutti questi commenti negativi su Easyjet. Per fortuna non ho nessun bagaglio a bordo ma dovendo viaggiare per Londra l'idea che avrò a che fare con del personale scortese non mi attira per niente.
ViaggiareLeggeri
Messaggio del 11-07-2013, 15:27:28
Profilo utente
1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum

Personale EasyJet scortese? Ma no!


Personale scortese? Che ci sia qualcuno che si aspetta un inchino? Io in passato ho trovato personale Ryanair sbrigativo e professionale, poco incline al sorriso anche perche' hanno i secondi contati, ma la situazione sta cambiando, come ho scritto il La normalizzazione di Ryanair. Con EasyJet, invece, non ho mai notato nessuna scortesia, anzi: nei viaggi che ho fatto con loro negli ultimi due anni ho notato che gli assistenti di volo Easyjet sorridono volentieri, ridono di frequente, e si fanno in quattro per aiutare i passeggeri. Ma forse dipende anche da come si pone il passeggero nei loro confronti...
Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!
Hadley
Messaggio del 12-07-2013, 17:09:43
Profilo utente
13 messaggi nel forum

Personale educato


Scusate il gioco di parole, ma personalmente ho avuto modo anche io di constatare che il personale non è maleducato. Anzi, a Londra ho incontrato assistenti davvero gentili.
Non sono demoni, sono umani anche loro e certo che se il cliente si pone in modo maleducato e arrogante nei loro confronti non possono fare altro che reagire male!
Al banco del check in ho visto assistenti permettere ad una coppia di spostare oggetti da una valigia a un'altra visto che una superava il limite di peso, e hanno anche aspettato (e fatto ritardare l'aereo 10 minuti) un gruppo di quattro persone che erano in ritardo perchè avevano il bagaglio a mano fuori misura e hanno dovuto imbarcarlo
E riguardo le hostess ryanair, mi è capitato nell'ultimo volo che chiedessero gentilmente ai passeggeri se c'era qualcuno disposto a cambiare posto, in modo da far sedere vicina una famiglia con bambini.
Sono stati davvero gentili ed educati
Mi è capitato di vederne tanti di italiani maleducati, che pretendevano di avere ragione anche quando stavano palesemente sbagliando
-
Messaggio del 13-07-2013, 18:45:57
Profilo utente
303 messaggi nel forum303 messaggi nel forum303 messaggi nel forum

Bambini con genitori


Ciao Hadley,
ti premetto che ancor non ho avuto disservizi con questa compagnia , perché non ci ho viaggiato...
Comunque avere dato la possibilita' ad una famiglia con minori di fare biglietti con posti non consecutivi (vicini) era un assurdita' , perché per me i minori devono essere sempre vicino ai genitori che ne sono tutori e responsabili.
Il fatto che hanno provveduto a farli sedere vicini e' stato solo un loro dovere. Semmai e' il cliente che ha crduto il posto che e' da lodare.
------------------------------
alocia
Messaggio del 28-09-2013, 22:58:39
Profilo utente

Bagagli a mano: truffa e macchina fotofrafica da buttare


Ciao,

Siamo recentemente andati a Barcellona in due e abbiamo deciso di portarci uno zaino e un trolley entro le misure richieste da loro per la GARANZIA di pooterlo portare come bagaglio a mano.

Al rientro, non hanno controllato la dimensione del bagaglio di nessuno, hanno riempito l'aereo e ad un certo punto hanno iniziato ad imbarcare in stiva.

Quando mi sono lamentato mi hanno detto che il mio bagaglio era troppo grande! Il punto è che entrava perfettamente nel box ridotto per il quale loro danno la GARANZIA. GARANZIA!

Ho cercato di contestare e di segnalare che non avevo predisposto il bagaglio ad un viaggio in stiva ma mi hanno risposto che l'aereo doveva partire... ho ceduto. Chi dopo di me non ha ceduto ha imbarcato serenamente il suo ENORME trolley.

Purtroppo nel bagaglio a MANO c'era la mia Nikon. L'ho rovata ROTTA e lo dovevo immaginare da come lanciavano i bagagli dalla passerella.

I danni? Loro non sono responsabili perché il bagaglio era in stiva art. 20.4.12 del contratto. Fa nulla se il bagalio fosse inizialmente GARANTITO per essere a mano.

E' una società che non merita di esistere, cercherò di replicare su più forum possibile questo messaggio... e ho intenzione di portarli in tribunale.

L'avvocatoviaggiatore
Messaggio del 29-09-2013, 01:51:56
Profilo utente
202 messaggi nel forum202 messaggi nel forum202 messaggi nel forum

Easyjet


Salve, DEVE fare immediatamente una raccomandata A/r di reclamo(firmata...e ne conservi una fotocopia) alla sede della compagnia. Ha 7 giorni di tempo dal rientro.
Se ha bisogno le invio un form ad hoc o può utilizzare il formulario UE presente su questo sito.
Saluti
ViaggiareLeggeri
Messaggio del 29-09-2013, 11:11:55
Profilo utente
1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum

Formulario UE per reclamo Easyjet


Alocia,
Mi spiace per quel che ti e' successo. Il formulario UE si trova qui .
Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!
andreaG
Messaggio del 29-09-2013, 13:03:26
Profilo utente
184 messaggi nel forum184 messaggi nel forum184 messaggi nel forum

Reflex


a prescindere dai giusti consigli...legali, se gli AV pretendono di imbarcare il mio bagaglio "a mano", per prima cosa tolgo la reflex;

- anzi, se possibile, la reflex -smontata e protetta con "tappi"- la metto subito nelle tasche del mio capiente giaccone
Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia NR=1&feature=endscreen&v=MzuxekGZWQM
alocia
Messaggio del 29-09-2013, 18:14:20
Profilo utente

Re: Reflex


andreagarbini, hai ragione... sono stato di una leggerezza imperdonabile... diciamo che è una lezione che non dimentico.


detto ciò, sono certo che non riuscirò a riavere indietro neanche un soldo ma almeno che il prossimo ingenuo come me legga la storia e non stia ad impazzire per far stare tutto in un bagaglio dalle dimensioni ridotte solo perché la compagna promette di dare delle garanzie di imbarco...

pedrovaz1968
Messaggio del 29-09-2013, 20:47:37
Profilo utente
189 messaggi nel forum189 messaggi nel forum189 messaggi nel forum

Povera defunta Nikon


Alocia,
Mi fumano le orecchia, dopo aver letto della situazione in cui ti sei trovato. Con senno di poi mi viene da dire che, se mi fossi trovato nella tua situazione, avrei detto agli assistenti di volo Easyjet che IO ho mi sono premurato di avere un bagaglio a mano rientrante nei limiti che EasyJet GARANTISCE, e che quindi tocca a EasyJet rispettare la garanzia, e spostare il bagaglio di qualcun altro, specialmente quelli con un "ENORME trolley". Scaricare sui passeggeri la responsabilita' per un eventuale ritardo e' ridicolo, vergognoso e poco professionale.

Questo e' quello che avrei voluto fare. Ma se mi fossi trovato nella tua situazione, avrei probabilmente ceduto esattamente come hai fatto tu, non sentirti in colpa verso la tua macchina fotografica.

Tra l'altro: qual'e' il modello della tua defunta Nikon? E, se posso chiedere ... quali sono i sintomi del decesso? Non si accende, si accende ma non fa foto, fa foto ma non le mostra nello schermo posteriore?

Se poi ti va di parlare di foto di viaggi, attrezzatura fotografica per viaggi e cose cosi', c'e' un'area apposita intitolata Viaggi e fotografia, in cui sei benvenuto.

Buona serata, e ... coraggio!
alocia
Messaggio del 06-10-2013, 18:25:22
Profilo utente

La conclusione


ciao,
chiedo scusa se non ho risposto prima :)

Nessun rimborso. Ho pagato la mia leggerezza, amen.

Ritengo che il comportamento della compagnia sia inqualificabile e poco serio (per la questione della garanzia del bagaglio a mano).

Per il resto, il danno alla nikon è dovuto anche alla mia poca prontezza e scarsa abitudine a queste cose... viaggio sempre per lavoro su altro tipo di voli/compagnie.

@pedrovaz1968 : la nikon è una D80, e forse sono riuscito a trovare le parti di ricambio per il corpo e l'LCD, l'obbiettivo invece... amen ma quello rotto era un sigma 28-70 2.8, non un nikkor.

grazie a tutti per la solidarietà!!!

Alo
ViaggiareLeggeri
Messaggio del 21-11-2015, 19:52:18
Profilo utente
1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum

Alocia e la sua Nikon D80


Ciao Alocia,
Sei poi riuscito a riparare la macchina fotografica e il suo obiettivo? Ci sono altri lettori che hanno la Nikon D80, mi chiedo se la usi ancora o se nel frattempo sei passato ad un altro corpo macchina / sistema.
Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!
Laro76
Messaggio del 29-06-2016, 12:41:45
Profilo utente

Volo perso, per troppa educazione (nostra)


Come Michele, anche noi ci siamo visti chiudere il gate in faccia. Da qualche minuto eravamo davanti ma non abbiamo disturbato l'operatore che era intento a digitare al computer, rispondere alle chiamate e non ha mai alzato gli occhi. Poi di colpo: GATE CHIUSO !!!
Gli abbiamo chiesto se poteva riaprire ma, dopo aver brevemente chiamato il volo ci ha risposto: "ha chiuso, non ci posso fare niente!!"
Mi complimento con l'efficienza EasyJet e l'inflessibilità mostrata degna di un automa. Di certo questo scherzetto da 300 euro non me lo dimenticherò mai più, così come mi auguro che la vita non mi porti mai più a volare con loro.
P.s. viaggio per lavoro circa 30 volte all'anno e penso di aver accumulato una certa esperienza.
Mai visto niente del genere!!!
Claudio @ VL
Messaggio del 30-06-2016, 02:21:12
Profilo utente
96 messaggi nel forum96 messaggi nel forum

Roba da pazzi!


Laro76,
Mi chiedo come sia possibile. L'operatore non vi ha notato, li' davanti a lui? Non si sarà chiesto cosa ci facevate li', cos'altro potevate voler fare li', se non imbarcarvi?

Dov'è successo il "malinteso"? Italia o estero?

Io invece
Messaggio del 30-06-2016, 13:33:53
Profilo utente

Feedback positivo


Viaggio con Easy Jet ogni tre mesi da 9 anni e mi trovo molto bene
Basta viaggiare informati e seguire le regole! ;)

Le hostess e gli steward sono gentili. Secondo me dipende anche dal modo in cui una persona si pone nei loro confronti

A volte usano il dialetto per gli annunci a bordo o discorsi divertenti di fine volo....troppo forti!!
Pubblicita'
piero
Messaggio del 25-08-2016, 10:25:07
Profilo utente

MAI PIU' EASYJET


Volo Olbia Berlino: imbarco con valigia e piccola borsa delle dimensioni stabilite da collocare sotto il sedile :bagaglio verificato dal personale e accettato come corretto per Easyjet,senza costi aggiuntivi.
Ieri.
Ritorno dopo sette giorni Berlino-Olbia: stesso bagaglio andata e al momento dell'imbarco sequestro della carta di imbarco già verificata dall'addetto e ricatto: se vuoi imbarcare questo piccolo bagaglio devi pagare 60 €. o non imbarchi. Subita estorsione e pagato.MAI PIU' EASYJET
Torna su |  Ritorna a Reclami & rimborsi  |  Pagina principale forum  |    RSS 2.0  



Vuoi essere aggiornato?

Se vuoi essere avvisato quando questa pagina verra' aggiornata, registrati!

Commenta e partecipa alle discussioni

Per inserire un messaggio, REGISTRATI o ENTRA

Utente registrato

Inserisci i tuoi dati



Utente non registrato

Inserisci i tuoi dati

Registrazione nuovo utente

Per avere tutti i vantaggi degli utenti registrati




Rispondi con una sola parola (niente numeri)




Queste pagine potrebbero interessarti