Castronerie geografiche della tv italiana [Forum]

In Forum > Discussioni varie

Castronerie geografiche della tv italiana

TG2 del 26/12/2009, ora di pranzo: si parla dello tsunami asiatico di cinque anni fa, e la "giornalista" ricorda agli spettatori che quello tsunami colpi anche le coste della Somalia e della Nigeria.

NIGERIA??? Ma se e' sull'altra costa dell'Africa!

Un'altra grande invenzione della RAI. Grazie, continuiamo cosi'.

Hai fatto un viaggio interessante? Raccontalo!. Oppure partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio.

TG

Ricordo un TG1 di pochi anni fa in cui si informava dello sbarco di nuove forze occidentali sulle *coste dell'Afghanistan* (sic!)

TV inaffidabile, ma non e' che i giornali siano piu' seri

Pochi giorni fa, un giornalista di Repubblica (uno dei fondatori, purtroppo) e' incappato in una quadrupla castroneria giornalistica con tuffo carpiato finale: ha copiato ed incollato in un articolo il contenuto di un'email (castroneria giornalistica numero uno), senza verificare che i fatti descritti nell'email corrispondessero ai fatti (castroneria giornalistica numero due), e senza attribuire il testo "preso a prestito" alla legittima - e imprecisa - fonte (castroneria giornalistica numero tre). Infine, colto sul fatto, ha riscritto l'articolo da zero eliminando tutto cio' di "incriminante" (dal punto di vista etico, non legale) in esso contenuto (castroneria giornalistica numero quattro), arrampicandosi sugli specchi e accusando tutto e tutti tranne se stesso. Tuffo carpiato finale. Splash.

Ne ho parlato in L'ho letto sul giornale, fidati.

Hai fatto un viaggio interessante? Raccontalo!. Oppure partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio.





Argomenti discussi in questa pagina: castronerie, geografia, televisione

Vuoi essere aggiornato?

Segnalami i prossimi commenti via e-mail, registrati!


Ritorna alla lista delle aree del forum

Avvisi dagli amministratori

14/02/2021: La newsletter, ancora
Iscriversi e disiscriversi alla newsletter e' ora più semplice e NON richiede neppure la creazione di un profilo-utente sul sito: potete iscrivervi col modulo presente al fondo di tutte le pagine del sito.