Mondiali di calcio 2014: chi vincera'?

3 messaggi - Argomenti: calcio, eventi, visioni e previsioni
Pubblicita'
ViaggiareLeggeri
Messaggio del 13-06-2014, 00:55:41
Profilo utente
1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum

Mondiali di calcio 2014: chi vincera'?


Sono iniziati i mondiali di calcio, chi vincera'? Si giocano in Brasile, e le squadre europee non hanno vinto spesso al di fuori dell'Europa (lo so, la Spagna e' la squadra campione in carica dopo la vittoria in Sud Africa, ma e, in una ristretta minoranza). Ho sentito pronostici pro-Brasile, ma anche a favore del Cile e dell'Uruguay. Voi che dite? Chi vincera'? Come se la cavera' la Nazionale italiana di Prandelli?
Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!
eubolo
Messaggio del 03-07-2014, 11:10:18
Profilo utente

Olanda


Secondo me l'Olanda. Quest'anno si stan rivelando davvero una gran bella squadra!
ViaggiareLeggeri
Messaggio del 04-07-2014, 12:18:44
Profilo utente
1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum1382 messaggi nel forum

Vedo e prevedo ... chi vincera' i Mondiali di calcio 2014


Ora che l'Italia e' fuori e' diventato piu' facile parlare del Mondiale in modo obiettivo, senza esserne coinvolti emotivamente.

Dell'Olanda mi ha impressionato la "fame", il desiderio di segnare, segnare, segnare. Ok, Robben si tuffa (l'ha ammesso lui) per ottenere rigori, ma quando non e' a terra (e quando non e' occupato a strillare contro l'arbitro come un bimbo che fa i capricci) e' uno che corre, corre, corre. Praticamente come i campioni della Nazionale italiana...

Del Brasile penso la stessa cosa che pensavo nel 1994 e nel 2002: come ci sono squadre che vengono criticate "a priori" per il loro gioco difensivo, ce ne sono altre che vengono lodate per il loro dinamico gioco e divertente gioco d'attacco anche quando tale gioco non esiste: se l'Italia (di Sacchi, o la grande Italia di Prandelli che ha continuato ad attaccare nel 2012 nonostante la Spagna continuasse a segnare, o un'eventuale Italia di ... Zeman?) attaccasse per 85 minuti e poi, alla fine, si rifugiasse in difesa per crollo fisico/espulsioni, i giornalisti anglosassoni parlanebbero di "tipico catenaccio italiano"; allo stesso modo, quando la Seleção brasiliana gioca in modo cosi' noioso che al confronto osservare la sabbia scendere in una clessidra e' uno spettacolo, o si rende ridicola per le simulazioni dei suoi giocatori (Rivaldo nel 2002, o fatica per 90 minuti contro una squadra che, sulla carta, dovrebbe essere piu' debole... tutti continuano ad osannare il Brasile.

Della Costa Rica dico che mi piace per il gioco, per la voglia di vincere e per il suo essere un "underdog" (perdente gia' in partenza): nel girone di Italia, Inghilterra e Uruguay, avrebbe dovuto essere l'agnello sacrificale, e invece s'e' visto com'e' andata. Spero che vinca.

La Francia e la Germania hanno avuto molti momenti di bel gioco d'attacco (per dire, l'Italia ha giocato cosi' solo sotto di un goal e di un uomo con l'Uruguay... e' questione di voler lavorare sodo, non di essere campioni o no), mi paiono solide. Il Belgio e' stato definito da qualcuno "la squadra europea piu' sudamericana". Che lo sia o meno, e' qui. L'Argentina mi fa pensare a quella del 1982: se qualcuno riuscisse a controllare Messi come Gentile fece con Maradona nell'82, avrebbe la possibilita' di batter la Albiceleste (ma i tempi sono cambiati, e la FIFA difende - giustamente - i suoi "attori protagonisti", ora).

La Colombia ha vinto finora 2 volte su 25 contro il Brasile, e mai in casa dei giallo-verde. Se il Brasile vero e' quello che abbiamo visto fin qui, il totale potrebbe passare a 3 su 26... se invece il Brasile "vero" non s'e' ancora visto, la Colombia fara' una gran fatica a superare il turno.

Le mie previsioni? Non ci credo neanch'io, tanto varrebbe chiedere ad un polipo che legge i fondi del caffe'... ma ecco comunque le mie tre squadre candidate alla vittoria finale:

1) Francia: perche' non si sa mai;
2) Argentina: peche' non c'e' niente che agli argentini farebbe piu' piacere che vincere in casa dei loro vicini;
3) Brasile: perche' una sconfitta della Seleção sarebbe causa di lutto nazionale.
Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!
Torna su |  Ritorna a Discussioni varie  |  Pagina principale forum  |    RSS 2.0  



Vuoi essere aggiornato?

Se vuoi essere avvisato quando questa pagina verra' aggiornata, registrati!

Commenta e partecipa alle discussioni

Per inserire un messaggio, REGISTRATI o ENTRA

Utente registrato

Inserisci i tuoi dati



Utente non registrato

Inserisci i tuoi dati

Registrazione nuovo utente

Per avere tutti i vantaggi degli utenti registrati




Rispondi con una sola parola (niente numeri)




Queste pagine potrebbero interessarti