Chiesa di Santa Maria Vergine, Castle Eaton

Sulla lieve collina su cui si erge la chiesa, con vista sui prati lungo il Tamigi, si trovavano luoghi di culto cristiani fin dal XII secolo. La chiesa e' dotata di due portali normanni. Il coro risale al tardo XIII secolo ed e' in stile gotico inglese primitivo; vi si trovano tre strette vetrate sovrastate da archi a sesto acuto. Sopra la chiesa un elemento curioso: una seconda campanaria, a due terzi della lunghezza della chiesa, parzialmente pensile, aggiunta dall'architetto William Butterfield durante il restauro del 1861-63. Nell'altra torre, quella principale, in stile normanno, sono alloggiate sei campane tuttora in uso.

Di Redazione VL, 20/05/2013 | Copyright: ©2013 ViaggiareLeggeri. Tutti i diritti riservati | Clicca sulle immagini per ingrandirle.




La nicchia vuotaNicchia vuota sopra l'ingresso della chiesa. Secondo il mio anfitrione ospitava una statua della Madonna, statua distrutta durante gli eccessi iconosclasti della guerra civile inglese.

Il portale normanno







Questa galleria fotografica e' collegata ad un articolo nel blog: La chiesa di Saint Mary the Virgin a Castle Eaton
Argomenti correlati: chiese e templi, Cotswolds, Gran Bretagna

Altre gallerie di Redazione VL


Vai all'elenco delle gallerie fotografiche