Una fiera del turismo: Destinations Travel Show, Londra 2016

C'erano enti turistici e ditte da tante Nazioni. Ma non dall'Italia.
26/02/2016 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti

Poche settimane fa si e' svolto a Londra Destinations - The Holiday and Travel Show, un evento annuale incentrato su viaggi e vacanze, di cui si e' parlato in passato su Viaggiare Leggeri. Nei tanti stand ho trovato grandi ditte del settore enti turistici nazionali e locali, aziende che organizzano viaggi overland in Asia centrale e altre che ti portano a visitare città europee e asiatiche in risciò o in Vespa, linee aeree, ditte specializzate in eleganti (e costosi) capi d'abbigliamento per chi viaggia, e aziende che vendono trolley e zaini. Tutte, o quasi, permettevano di acquistare sul momento un viaggio, un volo, un giaccone, un weekend a Malta.

Assente completa: l'Italia. Tre anni fa l'unico ente turistico presente al Destinations Travel Show era quello valdostano, questa volta non c'erano neppure loro.

Insomma, visitando quest'evento, uno può farsi l'idea che l'Italia non esista o non sia una destinazione turistica. Unica tocco italiano, una conversazione su Walter Bonatti (una presentazione per chi non l'ha mai sentito nominare, a quanto m'è parso).



[Nella foto: conversazione su Walter Bonatti]

L'Italia mancava, e gli enti turistici - e le aziende - assenti hanno perso un'occasione per presentarsi ai turisti londinesi, e magari per presentare un aspetto nuovo o poco noto della propria offerta turistica. Penso a Basilicata, Liguria, Abruzzo e Calabria, di cui non si sente mai parlare nei programmi televisivi britannici. Ma penso anche alle nostre regioni dell'arco alpino, visto che i nostri concorrenti (Slovenia, Svizzera) avevano degli stand pieni di visitatori. La Svizzera, tra l'altro, aveva nello stand due enormi San Bernardo che facevano la loro bella figura e attiravano ulteriori visitatori.



Argomenti: eventi, Londra e dintorni
Segui i commenti tramite RSS


Potrebbero interessarti...

Abbazia di Westminster e Cattedrale di Westminster: non e' la stessa cosa
Visita all'ActiveTravel Show di Londra
Londra: biglietti omaggio per Destinations: The Holiday & Travel Show
Presenze italiane a Destinations: The Holiday & Travel Show? UNA.
Pasqua 2012: 5 cose da fare a Londra

Precedente
Se noleggi una Chevrolet Spark e si accende questa spia...
Successivo
Strade d'Islanda


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Venti diviso dieci uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.