Bel 2016: Bowie, Prince, Lemmy, Brexit, Trump

In Forum > Discussioni varie > + recente

Bel 2016: Bowie, Prince, Lemmy, Brexit, Trump

Magari domani mi sveglio e scopro che non e' vero...




Giusto per ricordare a tutti i lettori che su Viaggiare Leggeri e' consentito discutere di qualsiasi argomento, non solo di viaggi.

Ti interessano la cucina, il calcio, il giardinaggio, cani e gatti, le auto o le moto, il football americano? Visita Affari.to.

Nel 2016 c'è stato di peggio

Attacchi terroristici a Nizza, Bruxelles, Giacarta, Istanbul, Dacca, Baghdad. Vittime civili di poliziotti statunitensi.
Giusto le prime cose che mi sono venute in mente.

Va bene, ma anche il principe che si becca quella di Suits...!

Mi spiace per tutto, ma il fatto che il signor Henry Windsor (il principe Harry, non l'erede al trono che già è sposato da anni) si sia messo con Meghan Markle di Suits è una di quelle cose che rende il 2016 peggiore per tutti. Tranne che per lui, fortunello.
Foto

Leonard Cohen

E ora se n'è andato anche Leonard Cohen.

Ti piace il football americano? Per chi tifi? Parliamone su Terzo & Lungo

Ora pure Ronaldo

Ora s'e pure fatto male Ronaldo.

Cose che a confronto con quel che è successo dopo...

... sembrano normali, anche se spiacevoli (l'infortunio ad un calciatore) o tristi (la morte di qualcuno, soprattutto se era capace di dare gioia ad altri tramite la sua arte).

L'ultimo messaggio in questa discussione è di due anni fa, nel frattempo la vita di tutti gli abitanti del pianeta è cambiata. Ricchi e poveri, gente con la pelle chiara o scura, giovani e vecchi.

Due anni fa chi aveva visitato Cina, Giappone, Taiwan o Corea spiegava che da quelle parti la gente indossava una cosa strana, una mascherina protettiva, quando utilizzava la metropolitana o luoghi molto affollati, e a noi pareva una stranezza asiatica. Film come Contagion (2011, di Steven Soderbergh) parevano fantascienza, non documentari. Lavorare da casa stava diventando un'abitudine meno popolare che in passato, almeno in Inghilterra.

Non ho proprio voglia di scrivere, oggi.

Ti piace il football americano? Per chi tifi? Parliamone su Terzo & Lungo

Non hai tutti i torti..

.. peró c'é anche da dire che, nella trsitezza generale per questa pandemia infinita, ci sono anche spunti per sorridere - a meno di non esere intubati, in lutto o sottoterra evidentemente..
Tanto per dirne uno: il telelavoro é diventato una realtá, piaccia o meno, e milioni di persone che alvorano da casa singifica milioni di auto in meno sulle strade, tonnellate di combustile bruciato in meno etc etc
Un'altra buona nuova (per me) é che i virus ci ha liberato (non fisicamente, purtroppo) di quel personaggio impresentabile che é TheRealDonald: senza apndemia avrebbe stravinto le elezioni 2020 , per cui addio Biden, addio aperture su clima, Iran etc; non che nonno Joe sia la panacea, tutt'altro, ma insomma peggio di Trump era difficile..
Altra buona notizia: numero di voli in picchiata, navi da crociera spiaggiate, city breaks azzerati: certo per chi vive di turismo é una tragedia, ma potrebbe essere l'occasione per rimediare a storture come il caso spagnolo, un 10-15% di PIL proveniente direttamente dal turismo: un paese che produce corride, paellas e villaggi turistici non ha un futuro secondo me..
Insomma come dicono appunto in Spagna nohay mal que por bien no venga, chiamiamolo silver lining se preferite..

Ottimismo necessario

Non ho perso nessuno a causa della pandemia, ma la maggior parte dei miei vecchi amici, in Italia, sono stati male a causa del coronavirus, chi più, chi meno, per cui devo tenere a mente che la leggerezza, su quest'argomento, posso usarla solo online.

> TheRealDonald
Concordo sull'impresentabilita', ma non saprei prevedere il risultato delle elezioni 2020 in un universo parallelo in cui non sia presente questa pandemia: Trump avrebbe potuto rovinarsi da solo in diecimila modi differenti (facendo inc***are i Proud Boys per errore, per esempio), oppure avrebbe potuto andargli di traverso un pretzel come successe a Dubya. Certo, c’è sempre il rischio che un tizio cosi' possa ordinare un bombardamento contro uno Stato di cui ha appena scoperto l'esistenza solo perché gli sta antipatico il nome (eSwatini?).

Per la riduzione dei voli e, più in generale, dei viaggi, tocchi un argomento ancora più grande e delicato del COVID-19. In tempi più sereni avevo previsto una necessaria diminuzione dei voli commerciali per tutelare l'ambiente. Riguardo al PIL spagnolo, non ho niente da ridire sull'importanza del turismo per tanti Paesi (Italia compresa), e' solo la mancanza di diversificazione ad essere un rischio: se i turisti smettono di arrivare, il Paese va a catafascio? Ne avevo parlato in Il turismo come arma, prima parte: Cina e Filippine, quando una crisi politica tra Cina e Filippine aveva portato all'uso dei turisti (cinesi) come arma commerciale per ricattare le Filippine.

Telelavoro: per fortuna si usava anche vent'anni fa, qui in Inghilterra, ma non lo vedo come una svolta positiva. Mi pare che per molti sia diventato più difficile "staccare", e tanti accettano di essere monitorati dall'azienda (e tanti altri non sanno di esserlo).

Riguardo a auto & carburante: ho fatto un pieno in marzo e quello successivo in settembre, lo scorso anno... per l'assicurazione di solito dichiaro 12.000 miglia all'anno, nel 2020 ne ho fatte 2.000.

Parlando dei risvolti positivi dell'epidemia, non dimentichiamoci della svolta autarchica (non solo mia, credo): l'Orticello Anti-Epidemia mi ha fatto risparmiare qualche spicciolo e mi ha aiutato a tenermi in forma. Sposta una ventina di vasi tutti i giorni per seguire il sole...

Ti piace il football americano? Per chi tifi? Parliamone su Terzo & Lungo

tutto vero..

@Claudio @ VL

Non ho perso nessuno a causa della pandemia, ma la maggior parte dei miei vecchi amici, in Italia, sono stati male a causa del coronavirus, chi più, chi meno, per cui devo tenere a mente che la legge
@Claudio @ VL
Non ho perso nessuno a causa della pandemia, ma la maggior parte dei miei vecchi amici, in Italia, sono stati male a causa del coronavirus, chi più, chi meno, per cui devo tenere a mente che la legge

Sorry..

Chiedo scusa, per errore ho inviato un messaggio senza contenuti, scherzi della fretta!
Sono d'accordo con quello che dici, anche se scommetterei qualsasi cosa che trump avrebbe stravinto senza virus, ma non lo sapremo mai!

Quanto all'autarchia non saprei, anche io ho piantato agli e insalata ma non è che ho smesso di andare al supermercato - tra l'altro io pensavo ingenuamente che la gente si sarebbe abituata a non mangiare fuori un giorno sì e uno no e avrebbe ricominciato ad aplicare il buonsenso all'economia domestica, ma viste le resse nei ristoranti il primo giorno d'apertura mi sono ricreduto.
Idem per le crociere, che per quanto mi riguarda potrebbero essere abolite visto quanto inquinano: scommetto che appena sarà possibile tornearnno a fare il pienone
Ña ciliegina sulla torta sono stati quei quattro deficineti australiani che pagavano per prednere un aereo da Sydney a... Sydney, qualche ora dopo, tutto per il gusto di volare, senza commento
Insomma, la razza umana non impara dai porpri errori c'è poco da fare..

Faremo la fame, in Inghilterra? No, spenderemo di più per mangiare

Stavo rileggendo questo paragrafo

Quanto all'autarchia non saprei, anche io ho piantato agli e insalata ma non è che ho smesso di andare al supermercato - tra l'altro io pensavo ingenuamente che la gente si sarebbe abituata a non mangiare fuori un giorno sì e uno no e avrebbe ricominciato ad aplicare il buonsenso all'economia domestica, ma viste le resse nei ristoranti il primo giorno d'apertura mi sono ricreduto.

e mi sono venute in mente alcune notizie britanniche degli ultimi giorni.

Primo, ci sono ristoranti - compreso uno con stella Michelin - che stanno riducendo l'orario d'apertura per mancanza di personale, grazie all'accoppiata Brexit+COVID.

Secondo, c’è carenza di personale anche per la raccolta di frutta e verdura (si', in Inghilterra si produce molto), e alcuni tipi di raccolto rischiano di marcire nei campi, facendo salire il prezzo di questi prodotti.

Terzo, Il traffico di camion in arrivo dal continente e' soggetto a maggiore burocrazia e a lunghe code, il che comporta ritardi nel rifornimento dei supermercati.

Conclusione: non trovo più l'articolo (era su BBC, Guardian o Independent), ma e' stato paventato il rischio di una carenza di cibo nei supermercati e nei negozi britannici, nel terzo quadrimestre di quest'anno. Quei fagioli in giardino iniziano a sembrare molto piu' attraenti... e i miei peperoncini (e la salvia, e la menta) potrebbero dover lasciare il posto a qualcosa di piu' sostanzioso. Melanzane, forse.

Ti piace il football americano? Per chi tifi? Parliamone su Terzo & Lungo

razionamento

la madre di una mia amica, espatriata a Londra dopo WWII, raccontava che hanno avuto la tessera annonaria fin verso il 1954

all'epoca era facile trovare lavoro per medici ed infermieri, anche con poca o nulla conoscenza della lingua inglese

Scapa Flow - isole Orcadi a nord della Scozia

Razionamento e Piano Marshall 

Hai detto bene, il razionamento in Gran Bretagna finì nel 1954. Leggo su Wikipedia che fino agli anni Novanta (!) la produzione britannica di formaggi patì le conseguenze della decisione governativa di concentrare la maggior parte del latte disponibile verso la produzione di un solo tipo di formaggio, il Government Cheddar.

Nei primi anni dopo il mio trasferimento in Inghilterra mi capitò spesso di sentire da anziani (o da gente che parlava di parenti e conoscenti anziani) che “l’Europa venne abitata dagli americani col piano Marshall, che però non aiutò la Gran Bretagna”. .Gli studi sulla ricostruzione post-bellica sono stati la parte a cui ho dedicato meno tempo, riguarda alla storia della seconda guerra mondiale, quindi all’epoca non avevo la risposta giusta, che è questa: la Gran Bretagna ottenne più soldi di qualsiasi altra nazione europea grazie al piano Marshall!

Ti piace il football americano? Per chi tifi? Parliamone su Terzo & Lungo





Argomenti discussi in questa pagina: abrasioni superficiali, Brexit, da paura

Vuoi essere aggiornato?

Segnalami i prossimi commenti via e-mail, registrati!


Ritorna alla lista delle aree del forum

Avvisi dagli amministratori

01/10/2021: Aggiornamento indirizzo chat Ryanair
Segnaliamo agli utenti che abbiamo modificato la pagina con l'indirizzo della chat Ryanair, visto che l'azienda irlandese ha spostato tale servizio. L'articolo e' qui.