Brutta esperienza con tui.it [Forum]

1 2 Successiva

Brutta esperienza con tui.it

dopo anni di viaggi tramite agenzia locale ( SERISSIMA ) mi sono lasciata tentare dall'acquistare a buon prezzo una vacanza sul sito tui.it Ben presto mi sono accorta dell'errore, infatti dopo aver prenotato e pagato € 100,oo on line sono stata contattata da una gentile signorina che mi confermava i miei dubbi, cioè che al 90 % dei casi non sono garantiti gli operativi dei voli nè riguardo le date nè per gli orari, pertanto poichè per me ed i miei tre compagni di viaggio era indispensabile avere la certezza sopratutto del ritorno in Italia, essendo trascorsi solo due giorni dalla prenotazione ho chiesto il diritto al recesso, Risposta: questo tipo di contratto non consente recesso e si deve pagare l'intero importo del pacchetto viaggio!! secondo me ciò è assolutamente falso!!! Vorrei sapere se vi sono altri utenti nella mia condizione e se hanno risolto favorevolmente la questione! Vi prego di rispondere al più presto! Ho inviato la raccomandata A/R ma telefonicamente la Tui insiste!

Immagine utente

Tui.it x me sconsigliata

Ho prenotato un volo negli States con Tui .it ho pagato regolarmente con carta di credito, tutto ok. dopo 3 gg. il pagamento era già contabilizzato.Sono partito, tutto regolare solo che all'arrivo negli states mi accorgo che la mia carta di credito non funziona più.
Cosa era successo? Qualcuno aveva effettuato un doppio congelamento (così lo chiamano), a livello di garanzia sui biglietti aerei così avendo superato la soglia di utilizzo della carta di credito non funzionava più,potete immaginarvi il disagio.Tutto questo comunque l'ho saputo al mio ritorno e la carta di credito si è sbloccata 15gg. dopo.Naturalmente "Tui" da mè interpellata ha scaricato tutta la responsabilità sulla compagnia aerea e viceversa.Io comunque insisto sul fatto che il servizio l'ho acquistato da Tui e loro hanno ricevuto un compenso x la transazione, quindi onde evitare lamentele dovrebbero mettersi daccordo con le compagnie aeree e non far succedere questi diguidi.
Comunque occhio,per me croce su Tui.it

Immagine utente

Risposta da parte di TUI.it

Ciao a tutti
mi chiamo Giulia e lavoro per l’ufficio marketing di TUI.it. Vorrei intervenire in questo forum per rispondere sia a Six 61 sia a donsanti.
Innanzitutto, ci scusiamo con Six 61 sia per il ritardo nella nostra risposta qui su questo forum, di cui solo ora siamo venuti a conoscenza, sia per il disagio da lei riportato. Ci permetta, innanzitutto, di rivolgerle la nostra più viva comprensione per quanto accaduto.
Procedo nel risponderle in maniera generale, poiché per darle una risposta più puntuale dovrei conoscere ulteriori dettagli che non si evincono dal suo post.
Per quanto riguarda l’impossibilità di garantire da parte nostra gli operativi dei voli, purtroppo si tratta di una caratteristica dei voli charter italiani e dei Tour Operator organizzatori dei viaggi: tali voli, infatti, possono subire variazioni purtroppo anche notevoli di orario. Mi permetto di sottolineare che questo aspetto non riguarda specificatamente i pacchetti vacanza commercializzati tramite agenzie di viaggi online come TUI.it, ma tutte le tipologie di agenzie di viaggio, comprese le agenzie viaggi locali sotto casa. Inoltre, questa particolarità dei voli charter viene specificata sul sito TUI.it in tutte le offerte con la seguente dicitura: “La compagnia aerea e gli orari dei voli possono essere soggetti a variazioni”.
In merito al diritto di recesso, come specificato nelle condizioni generali del contratto di vendita (visibili sia sul sito oppure inviate al cliente nel caso di pagamento mezzo bonifico, e comunque accettate durante la fase di prenotazione), il diritto di recesso si esplica in maniera differente in funzione della vicinanza della data di partenza e del fornitore (per ulteriori informazioni può fare riferimento al codice del consumo e alla sua parte relativa alla vendita di pacchetti turistici). Pertanto, è possibile che nel caso in cui lei avesse prenotato un viaggio con data di partenza molto vicina (le cosiddette offerte last minute), il diritto di recesso non potesse essere applicato. E’ possibile invece richiedere l’annullamento della prenotazione, ma in tal caso sul cliente pende il saldo delle cosiddette penali di cancellazione , applicate dal tour operator fornitore. Il viaggiatore ha comunque la possibilità di sottoscrivere una polizza di annullamento – facoltativa – che lo cautela dall’eventualità in cui debba annullare la pratica perché non può più partire.
Restiamo a sua disposizione per approfondire l’accaduto in modo privato e per farci sapere l’esito della sua prenotazione, anche a distanza di un anno. Può scriverci una e-mail a marketing@tui.it, verrà di seguito contattato dal nostro customer care.
Nella speranza che la presente sia sufficiente a chiarire le circostanze, cogliamo l'occasione per porgerle i più cordiali saluti.
------------------------------
Per quanto riguarda invece l’intervento di donsanti, siamo enormemente dispiaciuti per quanto accaduto e siamo a sottolineare che purtroppo questi episodi si possono verificare, anche se in rarissimi casi, come il suo.
Provo a spiegare brevemente come avvengono gli addebiti sulle carte di credito per l’acquisto di biglietti aerei sul sito TUI.it: vengono effettuati due addebiti separati (come è specificato prima e anche dopo l’acquisto): uno a nome nostro relativo alla tassa di servizio e all'assicurazione nel caso in cui l’utente l’avesse selezionata, ed uno da parte della compagnia aerea per la tariffa e le tasse. La somma dei due addebiti corrisponde esattamente al prezzo totale della prenotazione.
Per poter approfondire la causa dell’ulteriore congelamento avvenuto sulla sua carta di credito, avremmo bisogno di sapere da parte dalla sua banca o dal circuito della sua carta di credito, da parte di chi ha ricevuto i messaggi di congelamento. Le chiediamo questo in quanto, come sopra specificato, noi non addebitiamo l’importo del biglietto, che viene invece addebitato dalla compagnia aerea stessa
Siamo rammaricati per quanto accaduto, purtroppo è difficile anche per noi risalire alle cause di questi congelamenti, che come spiegato sopra si verificano molto raramente, in quanto coinvolgono i sistemi di pagamento delle compagnie aeree ed i circuiti internazionali delle carte di credito.
Restiamo a sua disposizione per approfondire l’accaduto in modo privato, scrivendo una e-mail a marketing@tui.it.




Immagine utente

Per Giulia di TUI.it: grazie

Giulia,
sono passati mesi dal tuo intervento, e magari non leggerai il mio commento, ma devo comunque farlo, perche' se non si sottolineano le cose positive, tanti finiscono col credono che tutto vada male, nel mondo .

Grazie. Ti ringrazio per avere usato ViaggiareLeggeri per rispondere ai problemi di un cliente. Ti ringrazio per averlo fatto pubblicamente, presentandoti in modo chiaro e preciso, cosa che non sempre succede (vedi il caso del difensore di MyAir in incognito), e parlando a nome dell'azienda per cui lavori.

Non credo esista un'azienda che non fa sbagli, e non mi stupisce quindi che qualcosa possa andare storto anche tra TUI e i suoi clienti. Ma mi fa piacere che la tua azienda investa tempo (e quindi denaro) nel cercare di chiarire pubblicamente i problemi dei suoi clienti.

Partecipa alla rubrica Il tuo bagaglio!

Immagine utente

pacchetto tui congelato

PER LA SIG.ra GIULIA DELL'UFFICIO MARKETING TUI

pacchetto turistico 2x1 con partenza il 19/04/2010 congelato! abbiamo chiesto di posticipare la partenza al 26/04/2010 ma ci è stato risposto che per la prox settimana c'è da pagare il supplemento, in questo caso dov'è la riprotezione?? la data di partenza la dovrebbe scegliere il consumatore così come ha scelto tui per le sue "OFFERTISSIME" e credeva di poter essere tutelato in casi del genere, non vogliamo pagare il supplemento come previsto dal codice del consumatore. noi non possiamo partire se non la prox settimana, come facciamo????

Immagine utente

Risposta a Pacchetto TUI congelato da Sara di TUI

Ciao a tutti,
inizio col presentarmi: mi chiamo Sara e lavoro nell'ufficio marketing di TUI.it al posto di Giulia, che tempo fa aveva partecipato a questa conversazione.

Mi permetto di intromettermi in questa discussione perchè vorrei fare luce su quello che è accaduto a Cecia, la quale ha avuto problemi con la nostra agenzia.

Cecia, per dare delle motivazioni e le spiegazioni a cui certamente i nostri clienti hanno dirittto, avrei bisogno di maggiori dettagli riguardo il pacchetto vacanza ad oggetto: il nome del tour operator ed, eventualmente, il numero della pratica.
Capisco che il mio intervento arriva in ritardo quando una soluzione sarà già stata trovata e probabilmente senza la Sua piena soddisfazione, ma se volesse delle spiegazioni sul perchè di come sono andate le cose, sono disponibile ad offrirglieLe.

Ovviamente se desidera affrontare questa discussione privatamente (in modo da non diffondere i Suoi dati personali qui sul forum) può contattarmi all'indirizzo mail marketing@tui.it. Diversamente sarò felice di risponderLe pubblicamente qui su Viaggiare Leggeri in modo che la Sua esperienza e le nostre motivazioni siano utili anche per altri viaggiatori in futuro.

Saluto Cecia e tutti i partecipanti a questa discussione
Sara


Immagine utente

Sara dell'Uff.Marketing di TUI, che ne dici di questo ?

Ho effettuato tramite TUI.it una prenotazione per il prossimo 11 luglio 2010 per un Londra-Milano con EasyJet pagato con Carta di Credito. Prenotazione accettata, soldi incassati. Invece di ottenere un biglietto e-mail da stampare e presentare all'aeroporto, ricevo da TUI.it una e-mail che dice di prendere contatto con EasyJet attraverso un numero telefonico 899 (uno dei numeri "truffa" per intenderci). Naturalmente non telefono e mando un e-mail a TUI.it che prontamente risponde dicendo che l'unico riferimento di EasyJet che hanno è quel numero telefonico. Mi pare strano: io un indirizzo e-mail l'ho trovato ! Contatto EasyJet via e-mail ma ottengo solo un messaggio automatico "la vostra richiesta è stata recepita, attendere qualche giorno per la risposta". Dopo 5 giorni scrivo un altro messaggio. Questa volta nemmeno il messaggio automatico di risposta. Richiedo e-mail di conferma del volo. Non si riesce nemmeno ad accedere. Però i soldi li hanno presi subito. A questo punto non potendo attendere ulteriormente prenoto un altro volo presso un'altra compagnia. E logicamente vorrei essere rimborsato ! E secondo me TUI.it che è stata la mia agenzia on-line è responsabile di questo disagio.

Immagine utente

Bermuda

Vedendo che avete avuto risposte, vorrei esporre il mio problema.

Ho prenotato un volo per le Bermuda con tui.it. Prtenza il 23 Luglio ritorno a Roma il 7 Agosto. Sfortunatamente devo tornare il 3 Agosto in spagna per un esame. Pensate che sia possibile cambiare le date del volo?

Cordialmente

Tatiana

Immagine utente

Risposta a Sara dell'Uff.Marketing di TUI, che ne dici di questo ?

Buongiorno Max,
sono Sara di TUI e sono qui per rispondere al tuo quesito e spiegare a te, e ad altre persone che leggeranno questo messaggio, il perchè di queste dinamiche.

Per le prenotazioni verso il Regno Unito, da qualche mese ormai, Easy Jet richiede alcune informazioni in merito ai documenti di viaggio dei passeggeri ed è per questo motivo che hai ricevuto una seconda mail dove ti è stato richiesto di contattare il vettore al fine di comunicare tali dati.

Purtroppo il numero 899 678 990 è l’unico utilizzato da Easy Jet - anche noi di TUI siamo obbligati a comunicare con il vettore attraverso questo numero - diversamente non esistono indirizzi mail attivi e credo sia per questo che da quello che hai trovato non hai ricevuto nessuna risposta.

Se volessi comunicarci via mail all'indirizzo marketing@tui.it i tuoi dati - Nome, Cognome, Codice di Prenotazione - ed eventualmente un numero telefonico ti ricontatteremo per capire alla perfezione la dinamica dei fatti e cercare di trovare una soluzione.

Nel frattempo resto a disposizione per ulteriori chiarimenti, in via privata, all'indirizzo mail di cui sopra, oppure pubblicamente su questo forum.

Immagine utente

Risposta a Bermuda

Ciao Tatiana,
so che sei in contatto con l'Ufficio Voli di TUI.it che è in attesa di una tua conferma per la variazione della data di rientro del tuo volo.

Resto comunque a tua disposizione per altre informazioni.

Immagine utente

TUI ???!!?

TUI non la conoscevo. Ero venuto su sto' blog a vedere se vi erano controindicazioni ... e le ho trovate.
... uhmm ho capito che è meglio non scegliere TUI.
Poi quando cambieranno politiche commerciali, vedremo..
Salutiii...

Immagine utente

RE : TUI

Quale disavventura ti e' successo Andreas Cala ?
Puoi farci sapere la tua esperienza ?

Immagine utente

Re: TUI ???!!?

Ciao Andreas, sono Sara di TUI.it e volevo sapere a quali politiche commerciali ti riferisci.
Stiamo raccogliendo feedback da clienti ed utenti per migliorare i nostri servizi quindi il tuo parere ci interessa molto.
Resto in attesa della tua opinione e dei tuoi preziosi consigli e ti auguro una buona serata.
Sara

Immagine utente

@ TUI.

Beh... Certo che fa piacere venire ascoltati se qualcosa non e' andato per il verso giusto. Se questo seve a migliorare ben venga!

Immagine utente

Informazioni

Ciao a tutti .. Cerco notizie sull'affidabilità di tui.it vorrei prenotare per una vacanza a Rodi ma diffido da chi propone di pagare tutto prima di vedere , altri operatori chiedono solo una caparra virtuale e il pagamento avviene all'arrivo .
Chi mi da notizie fresche
Grazie

Immagine utente

Rodi fai-da-te

Se proprio vuoi andare a Rodi evita i pacchetti tutto incluso e opta per un solo volo (Blue Express ha ottimi prezzi), un auto a noleggio e cerca online uno studio, tipico monolocale con cucina e bagno. Questo per due motivi:

1. Paghi sicuramente molto di meno.
2. Vivi in libertà l'isola senza dover rimanere bloccato nella struttura. Rodi, come le altre isole greche, vanno vissute on the road. Inutile avere la mezza pensione, solitamente mediocre cucina internazionale. La cucina greca è meravigliosa, mediterranea e dunque simile a quella italiana e le taverne costano davvero poco.

GUIDA DI RODI
http://isolarodi.blogspot.it

----------------------------------------
<a href="http://www.isole-greche.com">ISOLE GRECHE</a>
----------------------------------------

Immagine utente

Tour Andalusia maggio 2012

La mia esperienza con l'agenzia viaggi Tui posso affermare che è stata positiva, i contatti sono avvenuti on line con Albert agenzia di pavia(persona molto gentile e competente). Per quanto rigurda i voli c'è stata una variazione di orario, ma avendo letto e sottoscritto il contratto eravamo informati, inoltre la variazione c'è stata comunicata 2/3 giorni prima del rientro. Per tanto grazie Tui grazie Albert

Immagine utente

Esperienza negativa con Tui.it

Ho recentemente fatto un biglietto aereo andata e ritorno da Cartagena de Indias (Colombia) a Verona.
All'atto della conferma della prenotazione mi avvertono che faranno un prelievo loro e un altro sarà fatto dalla compagnia aerea, per un importo corrispondente a quello della prenotazione.
Dopo tre giorni, ricevo un invito a fare il pagamento su un link protetto (i dati della carta di credito già gli avevano), fiducioso eseguo il pagamento e poco dopo mi arriva un sms che mi conferma la richiesta d'autorizazione dalla Tui.it, alcuni minuti dopo arriva un secondo sms: è l'autorizzazione per un importo appena di poco inferiore da parte della compagnia aerea!
Contatto la Tui.it,
- prima mi dicono che si sono sbagliati e debbono emettere un biglietto nuovo e subito faranno lo storno.
- alla carta di credito mi dicono che vi sono due richieste di pagamento e non possono essere revocate
- la Tui.it in seconda battuta scarica tutto sulla compagnia aerea dicendo che è un congelamento di prassi.
Al momento attuale siamo che non è più un congelamento, ma un prelievo e assicurano che quello della compagnia aerea verrà accreditato sulla mi carta a fine mese.
Si tratta di un importo complessivo di quasi seimila euro, che momentaneamente esaurisce la mia disponibilità.
Rabbia, preoccupazione e grande disagio, aggravato dalla ignoranza e villania riscontrata in particolare in una dirigente della Tui.it.
Darò conto del seguito.

Immagine utente

TUI

deve immediatamente metterli in mora tramite raccomandata a/r e devono restituirglieli con interessi legali. Ci aggiorni

Immagine utente

Tui.it - Alitalia: binomio da brividi

Salve,
sono a segnalare una situazione spiacevole nella quale sono capitato.
In data 16 Ottobre ho prenotato un volo per 6 persone (1000 euro circa) per Praga con tui.it . Inutile dire che subito mi hanno addebitato il costo dei biglietti sulla carta del circuito visa.
Ma i problemi nascono il 20 Ottobre quando nel momento in cui controllo il saldo della carta prepagata vedo un ulteriore addebito questa volta da parte di Alitalia. In breve mi hanno addebitato 2000 euro totali.

Nel momento in cui chiedo informazioni a tui.it se ne lavano le mani dicendomi:
Gentile Cliente,
in riferimento alla sua prenotazione, da parte nostra è stato effettuato un solo addebito.
Siamo venuti a conoscenza che, a volte, alcuni vettori aerei possono creare doppi congelamenti a livello di garanzia sulla carta di credito.
Queste operazioni non vengono a noi comunicate e non abbiamo modo di sapere quando vengono attuate, se non dopo una segnalazione. Per questo motivo non riusciamo a comunicarlo tempestivamente ai nostri clienti.
Il doppio congelamento verrà direttamente scongelato dal sistema del vettore aereo.
Non sappiamo indicarle la tempistica precisa in quanto dipende dal suo circuito interbancario.
A disposizione
Danila

Cosa posso fare?

Immagine utente
1 2 Successiva



Argomenti discussi in questa pagina: agenzie viaggi, reclami e rimborsi, tour operator

Vuoi essere aggiornato?

Per essere informato quando questa pagina verra' aggiornata, registrati!


Ritorna alla lista delle aree del forum